Panoramica di Hub eventi nell'hub di Azure Stack

Hub eventi nell'hub di Azure Stack consente di realizzare scenari di cloud ibrido. Sono supportate soluzioni di streaming e basate su eventi, per l'elaborazione locale e nel cloud di Azure. Indipendentemente dal fatto che lo scenario sia ibrido (connesso) o disconnesso, la soluzione può supportare l'elaborazione di eventi/flussi su larga scala. Lo scenario è associato solo alle dimensioni del cluster di Hub eventi, di cui è possibile effettuare il provisioning in base alle proprie esigenze.

Eseguire attività di elaborazione degli eventi e compilare applicazioni basate su eventi nel sito

Usando Hub eventi nell'hub di Azure Stack, è possibile implementare scenari aziendali come:

  • Carichi di lavoro di Intelligenza artificiale e Machine Learning in cui Hub eventi è il motore di streaming di eventi.
  • Implementare architetture basate su eventi nei propri siti all'esterno dei data center di Azure.
  • Analisi clickstream per le applicazioni Web distribuite in locale.
  • Analisi dei dati di telemetria dei dispositivi.
  • Elaborazione di flusso con framework open source che usano Apache Kafka, ad esempio Apache Spark, Flink, Storm e Samza.
  • Usare le metriche e gli eventi del sistema operativo guest di calcolo.

Creare soluzioni ibride

Creare soluzioni ibride che inseriscono ed elaborano i dati perimetrali in locale nell'hub di Azure Stack. Inviare dati aggregati ad Azure per un'ulteriore elaborazione, visualizzazione e archiviazione. Se appropriato, sfruttare il calcolo serverless in Azure.

Hybrid solutions diagram

Funzionalità

Le edizioni di Hub eventi (nell'hub di Azure Stack e in Azure) offrono un ampio grado di parità delle funzionalità. Questa parità significa che SDK, esempi, PowerShell, interfaccia della riga di comando di Azure e portali offrono un'esperienza simile, con poche differenze. La tabella seguente riepiloga le differenze generali nella disponibilità delle funzionalità esistenti tra le edizioni.

Funzionalità Hub eventi nell'hub di Azure Stack Hub eventi di Azure
Esperienza di amministratore operatore
Supporto di Kafka
Stesso set di SDK
Autorizzare l'accesso a Hub eventi tramite Azure Active Directory
Funzionalità di acquisizione
Monitoraggio di Azure

Le operazioni di Gestione risorse di Azure possono essere eseguite anche usando modelli di Azure Resource Manager, PowerShell e l'interfaccia della riga di comando di Azure. Attualmente non è disponibile alcun supporto per le operazioni di amministrazione degli operatori in PowerShell e nell'interfaccia della riga di comando di Azure.

Documentazione delle funzionalità

Documentazione dell'utente

Per iniziare rapidamente e creare un hub eventi nel cluster, nello spazio dei nomi e nell'hub eventi di Azure Stack, vedere Guida introduttiva: Creare un cluster di Hub eventi usando il portale dell'hub di Azure Stack.

Inoltre, gli articoli concettuali Hub eventi di Azure elencati di seguito si applicano anche all'uso di Hub eventi nell'hub di Azure Stack:

Documentazione dell'operatore

Per altre informazioni sull'esperienza dell'operatore hub eventi nell'hub di Azure Stack, vedere la documentazione dell'operatore di Hub eventi. Questa documentazione fornisce informazioni sulle attività, ad esempio:

  • Installazione di Hub eventi.
  • Rendere disponibili gli hub eventi agli utenti.
  • Ottenere informazioni sull'integrità del servizio.
  • Raccolta dei log.

Passaggi successivi

Se Hub eventi non è disponibile nella sottoscrizione, rivolgersi all'amministratore per installare Hub eventi nel provider di risorse dell'hub di Azure Stack.

Se Hub eventi è installato e si è pronti per usarlo, consultare la documentazione di Hub eventi per altri dettagli sul servizio.