Che cos'è il marketplace commerciale Microsoft?

Il marketplace commerciale Microsoft è un catalogo di soluzioni di fornitori di software indipendenti (ISV) partner di Microsoft. Un ISV che fa parte di Microsoft Partner Network può creare, pubblicare e gestire le offerte del marketplace commerciale nel Centro per i partner. Le soluzioni sono elencate insieme alle nostre soluzioni Microsoft, connettendosi alle aziende, alle organizzazioni e alle agenzie governative in tutto il mondo.

Il marketplace commerciale è disponibile in più di 100 paesi e aree geografiche e in molti di essi i pagamenti fiscali vengono gestiti da Microsoft. Se si vendono soluzioni a clienti Microsoft consolidati, questi ottengono l'ulteriore vantaggio di includere gli acquisti del marketplace commerciale nei contratti di acquisto Microsoft esistenti per ricevere un'unica fattura complessiva da Microsoft.

Il video seguente fornisce altre informazioni sulla transazione nel marketplace commerciale.


Perché vendere con Microsoft?

L'obiettivo di Microsoft è aiutare gli ISV partner a far crescere la propria attività e mettere a disposizione dei clienti Microsoft le migliori soluzioni offerte dall'ecosistema di partner. A tale scopo, Microsoft offre il proprio supporto durante l'intero percorso, dal processo di onboarding alla pubblicazione e alla crescita. Invita quindi gli ISV a sfruttare le opportunità offerte dal marketplace commerciale per aumentare il proprio volume d'affari.

  • Estendere il proprio portfolio di soluzioni a nuovi mercati e segmenti.
  • Generare nuovi lead di marketing e opportunità di vendita.
  • Eseguire l'upselling e il cross-selling delle soluzioni man mano che i clienti spostano i propri carichi di lavoro nel cloud.
  • Destinare le soluzioni a carichi di lavoro e scenari di settore specifici per ridurre i cicli di vendita, accelerare i progetti e aumentare la redditività.
  • Ottenere informazioni dettagliate di utilità pratica sulle prestazioni delle presentazioni delle offerte e sugli ordini di visualizzazione per ottimizzare le attività della campagna per la soluzione.

I partner che presentano le proprie offerte nel marketplace commerciale hanno diritto ad usufruire di una varietà di vantaggi tecnici, di marketing e di vendita gratuiti per far crescere la propria attività:

  • Ottenere le risorse tecniche necessarie per l'avvio dell'applicazione, dal supporto tecnico, dalla progettazione dell'applicazione e dalla progettazione dell'architettura, ai crediti di Azure per lo sviluppo e il test.
  • È possibile accedere gratuitamente alle nozioni fondamentali di Microsoft Go-to-Market per lanciare e promuovere la propria soluzione. Potresti anche essere idoneo per le campagne di marketing Microsoft e le opportunità di essere in primo piano nel marketplace commerciale.
  • Raggiungere altri clienti e espandere le opportunità di vendita con il programma Cloud Solution Provider (CSP), il programma di co-vendita e i team microsoft Sales.

Per informazioni più dettagliate su questi vantaggi, vedere Vantaggi del marketplace commerciale.

Store online del marketplace commerciale

Il marketplace commerciale Microsoft, come illustrato in questo articolo, include due negozi online principali:

Nota

Altri software e servizi del marketplace commerciale sono disponibili anche nei prodotti Microsoft, ad esempio Microsoft 365, Dynamics 365, Microsoft Power Platform e Azure. Gli store online e le esperienze all'interno del prodotto attirano milioni di potenziali clienti ogni mese. Ogni store online offre scenari diversi per garantire che le soluzioni o i servizi degli ISV vengano presentati ai clienti adatti.

Microsoft AppSource

Microsoft AppSource è riservato alle soluzioni aziendali, come le applicazioni SaaS (Software as a Service), e alle app che si estendono direttamente in Dynamics 365, Microsoft 365 e Microsoft Power Platform. I servizi di consulenza di AppSource sono offerte di servizi professionali che consentono ai clienti di iniziare a usare Dynamics 365 e Power BI o di accelerarne l'uso.

Ecco un esempio di pagina di inserzione per un'offerta in AppSource:

Screenshot showing an offer listing page in Microsoft AppSource.

Esperienza nel prodotto AppSource

I clienti possono anche accedere alle offerte di AppSource tramite Microsoft 365, Dynamics 365, Power Platform e Azure. L'esempio seguente mostra come accedere ai componenti aggiuntivi AppSource dal menu File di Power BI.

Screenshot showing how to access Power BI Visuals in AppSource from the Power B I File menu.

Questa opzione apre una finestra in cui è possibile cercare i componenti aggiuntivi di Power BI per nome o per categoria.

Screenshot showing the list of AppSource add-ins from within Power B I.

Azure Marketplace

Azure Marketplace è riservato alle soluzioni basate su o create per Azure e destinate a professionisti IT e sviluppatori. Questo store include elenchi per la consulenza e i servizi gestiti. I servizi di consulenza di Azure Marketplace sono offerte di servizi professionali che consentono ai clienti di iniziare a usare Azure o di accelerarne l'uso.

Ecco un esempio di una pagina di inserzione per un'offerta in Azure Marketplace:

Illustrates an offer listing page in Azure Marketplace.

Azure Marketplace nel portale di Azure

I clienti di Azure possono individuare e distribuire soluzioni di Azure Marketplace tramite l'opzione Crea una risorsa nel portale di Azure.

Screenshot showing the Create a resource option in the Azure portal.

Questa opzione apre Azure Marketplace all'interno dell'portale di Azure, in cui possono cercare soluzioni in base al nome o alla categoria.

Screenshot showing Azure Marketplace search options within the Azure portal.

Quale archivio dovrei scegliere?

Quando si crea un'offerta del marketplace commerciale nel Centro per i partner, può essere elencata in entrambi i negozi in base al tipo di offerta, alle categorie e ad altre opzioni selezionate. Nel raro caso in cui l'offerta sia pertinente per gli utenti di entrambi gli store online, può essere visualizzata in entrambi. Per altre informazioni, vedere Presentazione e opzioni tariffarie per negozio online.

Passaggi successivi