Informazioni su come gli amministratori di sistema possono risolvere i problemi relativi a un messaggio di errore HTTP 404-file non trovato su un server su cui è in esecuzione IIS

Questo articolo consente di risolvere il problema in cui il file di errore HTTP 404 non è stato trovato su un server che esegue Internet Information Services (IIS).

Nota

Questo articolo è destinato agli amministratori di siti Web. Gli utenti finali che avvertono questi errori devono informare l'amministratore del sito Web del problema.

Versione originale del prodotto:   Internet Information Services
Numero KB originale:   248033

Sintomi

Quando viene richiesta una pagina Web, nella parte superiore del Web browser viene visualizzato il messaggio di errore seguente:

Impossibile trovare la pagina
La pagina che si sta cercando potrebbe essere stata rimossa, se il nome è stato modificato o è temporaneamente non disponibile.

Il messaggio di errore riportato di seguito viene visualizzato più in basso nella pagina Web:

HTTP 404-file non trovato
Internet Information Services

Causa

Il server Web restituisce il messaggio di errore HTTP 404-file non trovato quando non è in grado di recuperare la pagina richiesta.

Di seguito sono riportate alcune cause comuni del messaggio di errore:

  • Il file richiesto è stato rinominato.
  • Il file richiesto è stato spostato in un altro percorso e/o eliminato.
  • Il file richiesto è temporaneamente non disponibile a causa di manutenzione, aggiornamenti o altre cause sconosciute.
  • Il file richiesto non esiste.
  • IIS 6,0: l'estensione del servizio Web o il tipo MIME appropriato non è abilitato.
  • Una directory virtuale è mappata alla radice di un'unità in un altro server.

Risoluzione

Per risolvere il problema, verificare che il file richiesto nell'URL del browser esista nel computer IIS e che si trovi nel percorso corretto.

Utilizzare lo snap-in IIS Microsoft Management Console (MMC) per determinare la posizione in cui il file richiesto deve esistere nel file System del computer IIS.

Questo è importante se il sito Web utilizza una directory virtuale (VDIR). Un VDIR è una directory non contenuta nella home directory del sito Web, ma viene visualizzata nel browser client come se lo fosse. Questa directory virtuale deve essere mappata a una sottocartella di un'unità o fare riferimento ai file in base al nome.

Si supponga, ad esempio, che l'URL che ha causato l'errore 404 sia http://Microsoft.Com/Test/File1.htm e che lo snap-in IIS indichi che per il sito Web di Microsoft.com, la directory/test/è in realtà una directory virtuale mappata alla posizione di c:\Information nel computer IIS. Questo significa che è necessario verificare che il file File1.htm si trovi nella directory c:\Information e che il nome del file sia stato digitato correttamente.

Contenuto dinamico di IIS: una voce di 404,2 nel file di log esteso W3C viene registrata quando un'estensione Web non è abilitata. Utilizzare lo snap-in IIS Microsoft Management Console (MMC) per abilitare l'estensione Web appropriata. Le estensioni Web predefinite sono: ASP, ASP.NET, Server-Side include, pubblicazione WebDAV, estensioni del server di FrontPage, interfaccia del gateway comune (CGI). Le estensioni personalizzate devono essere aggiunte e abilitate in modo esplicito. Per ulteriori informazioni, vedere il file della Guida di IIS.

Contenuto statico IIS: una voce di 404,3 nel file di log esteso W3C viene registrata quando un'estensione non è mappata a un'estensione nota nella proprietà Map MIME. Utilizzare lo snap-in di Microsoft Management Console (MMC) IIS per configurare l'estensione appropriata nel mapping MIME. Per ulteriori informazioni, vedere il file della Guida di IIS.

Per ulteriori informazioni su altre cause meno comuni del messaggio di errore, vedere IIS Hidden static files return HTTP 404 or Access denied Errors.

Ulteriori informazioni