Guida introduttiva: navigazione nel servizio Power BI

Dopo aver appreso le nozioni di base di Power BI, è possibile esplorare il servizio Power BI. Come accennato nell'articolo precedente, è possibile che colleghi del team lavorino tutto il tempo con Power BI Desktop, combinando dati e creando report, dashboard e app per altri membri del team. Si tratta dei progettisti. Altri invece potrebbero usare il servizio Power BI, visualizzando e interagendo con il contenuto creato da altri membri del team (esperienza di utilizzo). Si tratta degli utenti aziendali. Questo avvio rapido è indirizzato agli utenti aziendali.

Prerequisiti

  • Se non si è ancora iscritti a Power BI, iscriversi per ottenere una versione di prova gratuita prima di iniziare.

  • Leggere Power BI di base del servizio.

  • La visualizzazione del contenuto di Power BI (report, dashboard, app) creato da progettisti richiede una delle due condizioni seguenti:

    Ai fini di questo avvio rapido, non è necessario che una di queste condizioni venga soddisfatta. Microsoft ha reso disponibile contenuto di esempio direttamente dall'interfaccia del servizio Power BI. Questo contenuto di esempio verrà usato per imparare a conoscere il servizio Power BI.

Aprire il servizio Power BI

Per iniziare, aprire il servizio Power BI (app.powerbi.com).

Screenshot che mostra la home page di un nuovo utente.

  1. Se il riquadro di spostamento a sinistra è compresso, selezionare l'icona del riquadro di sposamento icona con 3 linee orizzontali per espanderlo.

  2. Scorrere verso il basso fino a Getting started with Power BI Sample reports (Introduzione Power BI report di > esempio). Per esplorare il servizio Power BI, verranno usati alcuni dati di esempio. Sono disponibili tutti i tipi di dati di esempio da esplorare e questa volta verranno utilizzati i dati sull'analisi delle opportunità.

    Screenshot che mostra il pulsante Prova esempio per il report di analisi delle opportunità.

  3. Selezionare Prova l'esempio > Apri. Il report Esempio di analisi delle opportunità viene aperto nel Power BI servizio.

    Screenshot che mostra l'esempio di analisi delle opportunità aperto.

  4. Il servizio Power BI installa l'esempio nell'Area di lavoro personale. L'Area di lavoro personale è la sandbox privata per l'apprendimento e la sperimentazione. È possibile visualizzare il contenuto solo nell'Area di lavoro personale. Selezionare Area di lavoro personale per visualizzare i dettagli su questo report di esempio.

    Screenshot che mostra la Power BI con un bordo rosso intorno all'area di lavoro personale.

    L'esempio include un report e un set di dati. In genere, gli utenti aziendali non ricevono set di dati, ma questo esempio è progettato per tutti gli utenti e include un set di dati.

    Screenshot che mostra la schermata Area di lavoro personale con un report e un set di dati elencati.

    Per gli utenti aziendali, la maggior parte del contenuto condiviso non includerà l'accesso diretto ai set di dati sottostanti. Poiché gli esempi di Power BI vengono creati per tutti i clienti di Power BI, i set di dati sono inclusi.

Visualizzare il contenuto (dashboard e report)

Il contenuto è organizzato all'interno del contesto di un'area di lavoro. Ogni utente aziendale ha almeno un'area di lavoro chiamata Area di lavoro personale. Quando i colleghi progettisti condividono il contenuto, è possibile che vengano aggiunte altre aree di lavoro. Ad esempio, se un progettista assegna le autorizzazioni di accesso a una delle aree di lavoro, l'area di lavoro verrà visualizzata nel sito Power BI.

L'area di lavoro personale archivia tutto il contenuto di cui si è proprietari e che si crea. È possibile considerarla come un sandbox personale o un'area di lavoro per il proprio contenuto. Per molti utenti aziendali di Power BI, l'Area di lavoro personale rimane vuota poiché il loro lavoro non implica la creazione di nuovi contenuti. Gli utenti aziendali, per definizione, usano dati creati da altri e li usano per prendere decisioni aziendali. Se si è autori di contenuto, è invece consigliabile leggere gli articoli di Power BI per autori di report.

Un'area di lavoro è molto più di un semplice elenco di contenuto. In questa pagina è possibile apprendere molto sui dashboard e i report dell'area di lavoro. In questa sezione della guida introduttiva si metterà da parte l'esempio di analisi delle opportunità e si guarderà un'area di lavoro che include sia un dashboard che un report.

Per visualizzare un elenco di azioni per il dashboard o il report, selezionare Altre azioni (...).

Per altre informazioni, vedere Aree di lavoro.

Schermata dell'area di lavoro per le app con il menu Altre azioni visualizzato per il report

Un'area di lavoro è anche uno dei percorsi per l'esplorazione dei dati. In un'area di lavoro è possibile aprire un dashboard o un report selezionandolo dall'elenco. È possibile aggiungere un dashboard o un report ai Preferiti passando il puntatore del mouse su di esso e selezionando l'icona a forma di stella. Se il progettista ha assegnato le autorizzazioni di condivisione, è possibile condividere anche da qui.

Menu visualizzato al passaggio del mouse

  1. Selezionare il nome del dashboard per aprirlo. I dashboard differenziano il servizio Power BI da Power BI Desktop. Informazioni sui dashboard

    Aprire i dashboard

  2. Le azioni che è possibile eseguire in un dashboard vengono visualizzate nella barra dei menu superiore. Selezionare Altre azioni (...) per visualizzare l'elenco completo.

    Screenshot della parte superiore del servizio Power BI servizio.

  3. Passare il puntatore del mouse su un riquadro del dashboard e selezionare Altre opzioni (...) per visualizzare le opzioni disponibili per l'interazione con il riquadro.

    Screenshot che mostra il menu a discesa di un riquadro del dashboard.

  4. Selezionare un riquadro del dashboard per aprire il report usato per creare il riquadro. Il report viene aperto nella pagina che contiene l'oggetto visivo che si trova nel riquadro. In questo caso è stato selezionato il riquadro del dashboard con la mappa ad albero. Il servizio Power BI apre la pagina del report YTD Category.

    Il report viene aperto.

    I report includono diverse sezioni. A sinistra è visualizzato l'elenco di pagine del report selezionabile. Nella parte superiore è presente la barra dei menu che contiene le azioni che è possibile eseguire con il report. Le opzioni disponibili variano a seconda del ruolo e dell'autorizzazione assegnati dal progettista del report. A destra è visualizzato il riquadro Filtri. L'area di disegno centrale contiene il report stesso. Come nel dashboard, sono disponibili azioni che è possibile eseguire per l'intero report, per i singoli oggetti visivi e anche per una singola pagina del report.

    Informazioni sui report in Power BI.

Uso del riquadro di spostamento di sinistra

Il riquadro di spostamento diventa più utile quando i colleghi condividono il contenuto. In questa sezione della guida introduttiva verranno a esaminare un dashboard e un report che appartengono a un utente aziendale di Power BI che dispone di una grande quantità di contenuto condiviso.

  1. Home è la pagina di destinazione predefinita quando si accede al servizio Power BI. La pagina Home è un ottimo punto di partenza e un modo alternativo per esplorare il contenuto. Il contenuto nella home page è organizzato in diversi modi: per scelta consigliata, preferiti, recenti e app. Per i nuovi utenti, la sezione Introduzione è particolarmente utile, con schede contenenti esempi, documentazione e contenuto di training. È sufficiente selezionare un elemento per aprirlo.

    Nella Home page sono riuniti gli strumenti per la ricerca e l'ordinamento, il riquadro di spostamento e un canvas con schede che è possibile selezionare per aprire dashboard, report e app. È possibile che inizialmente le schede nel canvas della Home page siano limitate, ma il loro numero aumenterà non appena si inizia a usare Power BI con i propri colleghi. L'area Home viene aggiornata anche con i contenuti consigliati e le risorse per l'apprendimento.

    Screenshot di una pagina Home completa.

    Per altre informazioni, vedere Home di Power BI

  2. Preferiti e Recenti includono entrambi delle frecce. Selezionare una freccia per visualizzare rapidamente i primi cinque preferiti o i cinque contenuti visitati di recente. Dal riquadro a comparsa, selezionare il contenuto per aprirlo.

    Elenco del riquadro a comparsa per i contenuti recenti.

    Per visualizzare l'elenco completo di preferiti o recenti, selezionare la parola o l'icona. Questi elenchi di contenuti offrono dettagli aggiuntivi su report, app e dashboard.

    Elenco di contenuti per i preferiti.

    Per altre informazioni, vedere Recenti in Power BI e Preferiti in Power BI.

  3. Selezionare App per visualizzare tutte le app che sono state condivise o che sono state installate. Selezionare Condivisi con l'utente corrente per visualizzare i dashboard e i report condivisi. Poiché si sta iniziando a usare il servizio Power BI, queste aree di contenuto sono vuote.

    Informazioni su App e Condivisi con l'utente corrente.

Cercare e ordinare il contenuto

Quando si inizia a usare il servizio Power BI, saranno disponibili solo pochi elementi di contenuto. Tuttavia, quando i colleghi iniziano a condividere il contenuto con altri utenti e si iniziano a scaricare app, ci si può ritrovare con lunghi elenchi di contenuto. Questo è il momento in cui le funzionalità di ricerca e ordinamento risultano estremamente utili.

La ricerca è disponibile praticamente in ogni parte del servizio Power BI. È sufficiente cercare la casella di ricerca o l'icona della lente di ingrandimento per la ricerca.
Icona della lente di ingrandimento

Nel campo Cerca digitare per intero o in parte il nome di un dashboard, un report, una cartella di lavoro, un'app o un proprietario. Power BI esegue la ricerca in tutto il contenuto.

Cercare un report

Esistono anche molti modi per ordinare il contenuto. Passare il mouse sulle intestazioni di colonna e cercare le frecce che indicano che la colonna può essere ordinata. Non tutte le colonne possono essere ordinate.

freccia accanto all'intestazione della colonna Tipo

In alternativa, cercare i Filtri di ricerca nell'angolo superiore destro degli elenchi di contenuti. Trovare rapidamente il contenuto filtrando elementi come il tipo di contenuto o il proprietario.

Ordinare il contenuto

Per altre informazioni, vedere Power BI navigation: search and sort (Navigazione in Power BI: ricerca e ordinamento).

Trovare il proprietario

Questo avvio rapido termina con un suggerimento utile. In caso di domande su un dashboard, un report o un'app, è possibile cercare il proprietario. Con il contenuto aperto, selezionare l'elenco a discesa del titolo per visualizzare il proprietario. Il proprietario può essere una persona o un gruppo.

Area Home

Pulire le risorse

Al termine di questa guida introduttiva, è possibile eliminare il report e il set di dati di esempio, se necessario.

  1. Aprire il servizio Power BI (app.powerbi.com) ed eseguire l'accesso.

  2. Aprire la pagina Home di Power BI, scorrere verso il basso e selezionare Area di lavoro personale.

  3. Passare il puntatore del mouse sul report o sul set di dati e selezionare Altre opzioni (...) > Eliminare. Ripetere fino a quando non vengono rimossi entrambi.

    eliminare report e set di dati

Passaggi successivi