Distribuire Microsoft Teams Rooms con Exchange locale

Leggere questo argomento per informazioni su come distribuire Microsoft Teams Rooms in un ambiente ibrido con Exchange locale e Microsoft Teams.

Se l'organizzazione ha una combinazione di servizi, con alcuni servizi ospitati in locale e alcuni ospitati online, la configurazione dipenderà da dove è ospitato ogni servizio. Questo argomento riguarda le distribuzioni ibride Microsoft Teams Rooms con Exchange ospitate in locale. Poiché questo tipo di distribuzione offre moltissime varianti diverse, non è possibile fornire istruzioni dettagliate per tutte. Il processo seguente funziona per molte configurazioni. Se il processo non è giusto per la configurazione, è consigliabile usare Windows PowerShell per ottenere lo stesso risultato finale documentato qui e per altre opzioni di distribuzione.

Microsoft fornisce SkypeRoomProvisioningScript.ps1, uno script che consente di creare nuovi account utente o convalidare gli account delle risorse esistenti in modo da trasformarli in account utente Microsoft Teams Rooms compatibili. Se si preferisce, è possibile seguire la procedura seguente per configurare gli account che verranno Microsoft Teams Rooms dispositivo.

Requisiti

Prima di distribuire Microsoft Teams Rooms con Exchange locale, assicurarsi di aver soddisfatto i requisiti. Per altre informazioni, vedere Microsoft Teams Rooms requisiti.

Se si distribuiscono Microsoft Teams Rooms con Exchange locale, si usano gli strumenti di amministrazione di Active Directory per aggiungere un indirizzo di posta elettronica per l'account di dominio locale. Questo account verrà sincronizzato con Microsoft 365 o Office 365. Sarà necessario:

  • Creare un account e sincronizzare l'account con Azure Active Directory.

  • Abilitare la cassetta postale remota e impostare le proprietà.

  • Assegnare una Microsoft 365 o Office 365 licenza.

Creare un account e sincronizzare con Azure Active Directory

  1. Nello strumento Utenti e computer di Active Directory fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella o sull'unità organizzativa in cui verranno creati gli account Microsoft Teams Rooms, fare clic su Nuovo e quindi su Utente.

  2. Digitare il nome visualizzato nella casella Nome completo e l'alias nella casella Nome accesso utente. Fare clic su Avanti.

  3. Digitare la password per l'account. Sarà necessario digitare di nuovo per la verifica. Verificare che la casella di controllo Password non scada mai sia l'unica opzione selezionata.

    Nota

    La selezione della password non scade mai è un requisito per Microsoft Teams Rooms. Le regole di dominio potrebbero proibire le password che non scadono. In questo caso, è necessario creare un'eccezione per ogni account Microsoft Teams Rooms dispositivo.

  4. Dopo aver creato l'account, eseguire una sincronizzazione della directory. Al termine, passare alla pagina degli utenti del interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 e verificare che l'account creato nei passaggi precedenti sia stato unito in online.

Abilitare la cassetta postale remota e impostare le proprietà

  1. Aprire la Exchange Management Shell o connettersi al server di Exchange tramite Una sessione remota di PowerShell.

  2. In Exchange PowerShell creare una cassetta postale per l'account (abilitare l'account tramite cassetta postale) eseguendo il comando seguente:

    Enable-Mailbox PROJECTRIGEL01@contoso.com -Room
    

    Per informazioni dettagliate sulla sintassi e sui parametri, vedere Enable-Mailbox.

  3. In Exchange PowerShell configurare le impostazioni seguenti nella cassetta postale sala per migliorare l'esperienza della riunione:

    • AutomateProcessing: AutoAccept (gli organizzatori della riunione ricevono la decisione di prenotazione della sala direttamente senza l'intervento dell'utente: free = accept; busy = decline).

    • AddOrganizerToSubject: $false (l'organizzatore della riunione non viene aggiunto all'oggetto della convocazione di riunione).

    • DeleteComments: $false (Mantenere il testo nel corpo del messaggio delle convocazioni di riunione in arrivo).

    • DeleteSubject: $false (Mantieni l'oggetto delle convocazioni di riunione in arrivo).

    • RemovePrivateProperty: $false (assicura che il contrassegno privato inviato dall'organizzatore della riunione nella convocazione di riunione originale rimanga come specificato).

    • AddAdditionalResponse: $true (il testo specificato dal parametro AdditionalResponse viene aggiunto alle convocazioni di riunione).

    • AdditionalResponse: "Si tratta di una Microsoft Teams sala riunioni!" Il testo aggiuntivo da aggiungere alla convocazione riunione.

    Questo esempio configura queste impostazioni nella cassetta postale della chat room denominata Project-Rigel-01.

    Set-CalendarProcessing -Identity "Project-Rigel-01" -AutomateProcessing AutoAccept -AddOrganizerToSubject $false -DeleteComments $false -DeleteSubject $false -RemovePrivateProperty $false -AddAdditionalResponse $true -AdditionalResponse "This is a Microsoft Teams Meeting room!"
    

    Per informazioni dettagliate sulla sintassi e sui parametri, vedere Set-CalendarProcessing.

Assegnare una Microsoft 365 o Office 365 licenza

  1. Connessione a Azure Active Directory. Per informazioni dettagliate Azure Active Directory, vedere Azure ActiveDirectory (MSOnline) 1.0.

    Nota

    Azure Active Directory PowerShell 2.0 non è supportato.

  2. L'account del dispositivo deve avere una licenza Microsoft 365 o Office 365, oppure Exchange e Microsoft Teams non funzionano. Se si ha la licenza, è necessario assegnare una posizione di utilizzo all'account del dispositivo, in modo da determinare quali SKU di licenza sono disponibili per l'account. È possibile usare Get-MsolAccountSku per recuperare un elenco di SKU disponibili.

  1. Successivamente, è possibile aggiungere una licenza usando il pulsante Set-MsolUserLicense cmdlet. In questo caso, $strLicense codice SKU visualizzato, ad esempio contoso:STANDARDPACK.
Set-MsolUser -UserPrincipalName 'PROJECTRIGEL01@contoso.com' -UsageLocation 'US'
Get-MsolAccountSku
Set-MsolUserLicense -UserPrincipalName 'PROJECTRIGEL01@contoso.com' -AddLicenses $strLicense

Per istruzioni dettagliate, vedere Assegnare licenze agli account utente con Office 365 PowerShell.

Per la convalida, dovrebbe essere possibile usare qualsiasi client per accedere a questo account.

Configurare gli account per Microsoft Teams Rooms

Piano per Microsoft Teams Rooms

Distribuire Microsoft Teams Rooms

Configurare una console per Microsoft Teams Rooms

Gestire Microsoft Teams Rooms.