Riunioni di Microsoft Teams su browser non supportati

Alcuni browser, come Internet Explorer 11, Safari e Firefox, supportano l'app Web di Microsoft Teams, ma non supportano alcune delle funzionalità per chiamate e riunioni di Teams. Per ovviare a questa limitazione, l'app Web di Teams consente agli utenti di ricevere audio tramite una connessione PSTN e consente loro di visualizzare il contenuto presentato (condivisione dello schermo) a una velocità di visualizzazione ridotta.

Nota

Le app e i servizi microsoft 365 non supporteranno Internet Explorer 11 a partire dal 17 agosto 2021 (Microsoft Teams non supporterà Internet Explorer 11 prima, a partire dal 30 novembre 2020). Altre informazioni. Si noti che Internet Explorer 11 rimarrà un browser supportato. Internet Explorer 11 è un componente del sistema operativo Windows e segue i criteri relativi al ciclo di vita per il prodotto su cui è installato.

Quando Teams rileva un browser non supportato, visualizza automaticamente un messaggio che spiega il problema e le limitazioni della sessione. Il messaggio fornisce ulteriori istruzioni per accedere all'audio della riunione, ad esempio avvisare l'utente di lasciare un numero di richiamata in modo che Teams possa chiamare l'utente o indicare all'utente di chiamare il numero di conferenza incluso nell'invito alla riunione. Il messaggio invita anche l'utente a scaricare e usare il client desktop di Teams per l'esperienza completa di Teams.

Se PSTN non è disponibile, l'utente non vedrà le istruzioni per accedere alla riunione e non potrà partecipare alla riunione.

Limitazioni del browser

Gli utenti che usano l'app Web di Teams su browser non supportati riscontreranno le limitazioni seguenti:

  • L'audio è disponibile solo tramite una connessione PSTN. Gli utenti non possono usare il microfono.
  • Gli utenti non possono condividere la fotocamera o vedere i video degli altri partecipanti, ma possono visualizzare il contenuto presentato tramite la condivisione dello schermo basata su immagine.
  • Gli utenti non possono condividere lo schermo, anche se possono vedere uno schermo condiviso da un altro partecipante alla riunione.
  • Gli utenti non possono assumere il controllo durante una sessione di condivisione dello schermo.
  • Gli utenti non riceveranno le notifiche di chiamata in arrivo.
  • Se la chiamata viene interrotta, la riunione non si riconnette automaticamente.
  • Gli utenti non possono avviare riunioni.

Per altre informazioni sul supporto dei browser in Teams, vedere Limiti e specifiche per Teams.