Il presente articolo è stato tradotto automaticamente.

Nota del redattore

Arrivi e partenze

Michael Desmond

Michael DesmondIl numero di ottobre di MSDN Magazine viene a voi cuscinetto sia buone e cattive notizie. Inizierò con la dura notizia prima. Tale questione sarà l'ultima con Charles Petzold come editorialista regolare di MSDN Magazine. Petzold ha firmato a Novell, dove sta aiutando gli sviluppatori afferrare i punti degli strumenti Novell c# per Android e iOS app lo sviluppo multipiattaforma. Purtroppo, ciò significa che egli non ha più tempo per scrivere la sua rubrica mensile per noi.

Petzold è stato associato con MSDN Magazine e il suo predecessore, Microsoft Systems Journal, andando fino al 1986 e lui è stato un columnist normale qui dal collaborando con Juval Lowy e Matt Milner sulla colonna fondazioni nel 2007. Da allora, Petzold è autore di diverse colonne per noi in una serie ininterrotta di più o meno, come UI Frontiers, Touch e Go e (più recentemente) fattore di DirectX. Tale ultima colonna, che ha lanciato nel gennaio 2013, Colomba nel mondo a volte arcano di DirectX e lo sviluppo C++ nativo.

"In media, sono sicuro che ho trascorso più tempo di programmazione e scrittura per ogni colonna di DirectX fattore rispetto a qualsiasi precedente scrittura rivista," dice Petzold. "Mi è piaciuto immensamente l'esperienza, ma penso che DirectX è intrinsecamente un lavoro a tempo pieno".

Ora, Petzold è in movimento, entrando a ciò che egli chiama "un intero nuovo capitolo" nella sua vita. Egli ha scritto un libro su Xamarin.Forms, un livello di astrazione di API per iOS, Android e Windows Phone di programmazione c# e XAML. E troverete Petzold alla conferenza Novell Evolve questo mese (ott. 6-10), dove potrai essere parlando circa Xamarin.Forms.

È stato il nostro onore di MSDN Magazine all'host Petzold per tutti questi anni, e tenere fuori speriamo che potrai visitare nostre pagine ancora a volte presto, forse scrivere una funzione o due sulle sviluppo di piattaforme mobile.

Ora, per la buona notizia: MSDN Magazine di questo mese accoglie Microsoft Principal direttore Keith Boyd come membro del team editoriale. Boyd teste un team di circa 50 programmazione scrittori presso Microsoft e si occupa di tutta la documentazione sviluppatore nella divisione Microsoft Cloud ed Enterprise. Suo arrivo subito migliora l'accesso della rivista al contenuto di top-shelf sviluppatore e assicura che può meglio adempiere la sua missione di aiutare gli sviluppatori di lavoro padroneggiare gli strumenti e le tecniche di critiche ai loro lavori.

"Il nostro obiettivo è modernizzare accuratamente il contenuto del sito e per renderlo individuabile come possibile, così più membri della nostra comunità di sviluppatori possono trarre beneficio da esso," dice Boyd. "Che significa migliore presentazione, migliore integrazione del contenuto rivista con altre proprietà MSDN, migliorata scoperta del patrimonio del codice relativo e meglio con link a video e contenuti correlati. Vogliamo arrivare lontano dal sito Web rivista ispirato a provare qualcosa di nuovo e motivato a fare una scommessa su Microsoft."

C'è molto da essere entusiasta di come siamo dietro l'angolo nel 2015. Boyd singoli dei lavori CEO Microsoft Satya Nadella ha fatto per ricentrare l'azienda e attende con impazienza la continua evoluzione di Visual Studio e Visual Studio Online. Egli osserva anche prossimi avanzamenti nella sia Windows e Windows Phone, così come il fuoco rapido innovazione proveniente dal team Microsoft Azure. Come note di Boyd, "è un momento emozionante da parte di Microsoft".

È un momento emozionante a MSDN Magazine. Siamo impazienti di lavorare con Boyd e il suo team per tenere i lettori al passo con tutto quello che sta succedendo nell'ecosistema Microsoft.


Michael Desmond è il caporedattore di MSDN Magazine