Impostare le autorizzazioni di accesso usando il controllo degli accessi in base al ruolo

Un utente nell'hub di Azure Stack può essere un lettore, un proprietario o un collaboratore per ogni istanza di una sottoscrizione, un gruppo di risorse o un servizio. Ad esempio, l'utente A potrebbe avere le autorizzazioni di lettura per La sottoscrizione one, ma avere le autorizzazioni di proprietario per Virtual Machine Seven.

  • Lettore: l'utente può visualizzare tutto, ma non può apportare modifiche.
  • Collaboratore: l'utente può gestire qualsiasi elemento, ad eccezione dell'accesso alle risorse.
  • Proprietario: l'utente può gestire qualsiasi elemento, incluso l'accesso alle risorse.
  • Personalizzato: l'utente ha accesso limitato e specifico alle risorse.

Per altre informazioni sulla creazione di un ruolo personalizzato, vedere Ruoli personalizzati per le risorse di Azure.

Impostare le autorizzazioni di accesso per un utente

  1. Accedere con un account con autorizzazioni di proprietario per la risorsa da gestire.
  2. Nel pannello della risorsa fare clic sull'icona The access icon is an outline of the head and shoulders of two people.Access .
  3. Nel pannello Utenti fare clic su Ruoli.
  4. Nel pannello Ruoli fare clic su Aggiungi per aggiungere autorizzazioni per l'utente.

Impostare le autorizzazioni di accesso per un gruppo universale

Nota

Applicabile solo ai servizi federati di Active Directory (AD FS).

  1. Accedere con un account con autorizzazioni di proprietario per la risorsa da gestire.
  2. Nel pannello della risorsa fare clic sull'icona The access icon is an outline of the head and shoulders of two people.Access .
  3. Nel pannello Utenti fare clic su Ruoli.
  4. Nel pannello Ruoli fare clic su Aggiungi per aggiungere autorizzazioni per il gruppo Active Directory gruppo universale.

Passaggi successivi

Aggiungere un tenant dell'hub di Azure Stack