Note sulla versione di Azure Stack HubAzure Stack Hub release notes

Questo articolo descrive il contenuto dei pacchetti di aggiornamento dell'hub Azure Stack.This article describes the contents of Azure Stack Hub update packages. L'aggiornamento include miglioramenti e correzioni per la versione più recente dell'hub Azure Stack.The update includes improvements and fixes for the latest release of Azure Stack Hub.

Per accedere alle note sulla versione per una versione diversa, usare l'elenco a discesa del selettore della versione sopra il sommario a sinistra.To access release notes for a different version, use the version selector dropdown above the table of contents on the left.

Importante

Questo pacchetto di aggiornamento è solo per i sistemi integrati Azure Stack Hub.This update package is only for Azure Stack Hub integrated systems. Non applicare il pacchetto di aggiornamento al Azure Stack Development Kit (Gabriele).Do not apply this update package to the Azure Stack Development Kit (ASDK).

Importante

Se l'istanza di Azure Stack Hub è dietro a più di due aggiornamenti, viene considerata non conforme.If your Azure Stack Hub instance is behind by more than two updates, it's considered out of compliance. Per ricevere supporto, è necessario aggiornare almeno la versione minima supportata.You must update to at least the minimum supported version to receive support.

Pianificazione degli aggiornamentiUpdate planning

Prima di applicare l'aggiornamento, assicurarsi di esaminare le seguenti informazioni:Before applying the update, make sure to review the following information:

Per informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi agli aggiornamenti e al processo di aggiornamento, vedere risolvere i problemi relativi a patch e aggiornamenti per Azure stack Hub.For help with troubleshooting updates and the update process, see Troubleshoot patch and update issues for Azure Stack Hub.

Scaricare l'aggiornamentoDownload the update

È possibile scaricare il pacchetto di aggiornamento dell'hub Azure Stack usando lo strumento Downloader dell'aggiornamento dell'hub Azure stack.You can download the Azure Stack Hub update package using the Azure Stack Hub update downloader tool.

2008 riferimento alla compilazione2008 build reference

Il numero di build dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2008 è 1.2008.13.88.The Azure Stack Hub 2008 update build number is 1.2008.13.88.

Tipo di aggiornamentoUpdate type

Il tipo di compilazione dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2008 è pieno.The Azure Stack Hub 2008 update build type is Full.

Le dimensioni del pacchetto di aggiornamento 2008 sono maggiori rispetto agli aggiornamenti precedenti.The 2008 update package is larger in size compared to previous updates. L'aumento delle dimensioni comporta tempi di download più lunghi.The increased size results in longer download times. L'aggiornamento rimarrà nello stato di preparazione per un lungo periodo di tempo e gli operatori possono prevedere che questo processo imprenda più tempo rispetto agli aggiornamenti precedenti.The update will remain in the Preparing state for a long time, and operators can expect this process to take longer than with previous updates. L'aggiornamento 2008 ha avuto i seguenti Runtime previsti nel test interno-4 nodi: 13-20 ore, 8 nodi: 16-26 ore, 12 nodi: 19-32 ore, 16 nodi: 22-38 ore.The 2008 update has had the following expected runtimes in our internal testing- 4 nodes: 13-20 hours, 8 nodes: 16-26 hours, 12 nodes: 19-32 hours, 16 nodes: 22-38 hours. I runtime di aggiornamento esatti in genere dipendono dalla capacità usata nel sistema dai carichi di lavoro del tenant, dalla connettività di rete del sistema (se connessa a Internet) e dalle specifiche hardware del sistema.Exact update runtimes typically depend on the capacity used on your system by tenant workloads, your system network connectivity (if connected to the internet), and your system hardware specifications. I runtime che sono più brevi o più lunghi del valore previsto non sono rari e non richiedono un'azione da parte degli operatori Azure Stack Hub, a meno che l'aggiornamento non riesca.Runtimes that are shorter or longer than the expected value are not uncommon and do not require action by Azure Stack Hub operators unless the update fails. Questa approssimazione di runtime è specifica dell'aggiornamento 2008 e non deve essere confrontata con altri aggiornamenti dell'hub Azure Stack.This runtime approximation is specific to the 2008 update and should not be compared to other Azure Stack Hub updates.

Per altre informazioni sui tipi di build di aggiornamento, vedere gestire gli aggiornamenti nell'Hub Azure stack.For more information about update build types, see Manage updates in Azure Stack Hub.

NovitàWhat's new

  • Azure Stack Hub supporta ora il peering VNET, che offre la possibilità di connettere reti virtuali senza un'appliance virtuale di rete.Azure Stack Hub now supports VNET peering, which gives the ability to connect VNETs without a Network Virtual Appliance (NVA). Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione relativa al peering di VNET.For more information, see the new VNET peering documentation.
  • Azure Stack archiviazione BLOB dell'hub consente ora agli utenti di usare un BLOB non modificabile.Azure Stack Hub blob storage now enables users to use an immutable blob. Impostando criteri non modificabili in un contenitore, è possibile archiviare gli oggetti dati critici per l'azienda in un WORM (scrivere una sola volta, leggere molti) stato.By setting immutable policies on a container, you can store business-critical data objects in a WORM (Write Once, Read Many) state. In questa versione, i criteri non modificabili possono essere impostati solo tramite l'API REST o gli SDK client.In this release, immutable policies can only be set through the REST API or client SDKs. Anche le Scritture BLOB di Accodamento non sono possibili in questa versione.Append blob writes are also not possible in this release. Per altre informazioni sui BLOB non modificabili, vedere archiviare dati BLOB critici per l'azienda con archiviazione non modificabile.For more information about immutable blobs, see Store business-critical blob data with immutable storage.
  • Azure Stack archiviazione Hub supporta ora le API dei servizi di archiviazione di Azure versione 2019-07-07.Azure Stack Hub Storage now supports Azure Storage services APIs version 2019-07-07. Per le librerie client di Azure compatibili con la nuova versione dell'API REST, vedere la pagina relativa agli strumenti di sviluppo per l' archiviazione di Hub Azure stack.For Azure client libraries that is compatible with the new REST API version, see Azure Stack Hub storage development tools. Per le API di gestione dei servizi di archiviazione di Azure, 2018-02-01 è stato aggiunto il supporto con un subset delle funzionalità totali disponibili.For Azure Storage services management APIs, 2018-02-01 has been add of support, with a subset of total available features.
  • Il calcolo dell'hub Azure Stack ora supporta le API di calcolo di Azure versione 2020-06-01, con un subset delle funzionalità totali disponibili.Azure Stack Hub compute now supports Azure Compute APIs version 2020-06-01, with a subset of total available features.
  • I dischi gestiti dell'hub Azure Stack supportano ora le API dischi di Azure versione 2019-03-01, con un subset delle funzionalità disponibili.Azure Stack Hub managed disks now support Azure Disk APIs version 2019-03-01, with a subset of the available features.
  • Anteprima dell'interfaccia di amministrazione di Windows che ora è in grado di connettersi all'hub Azure Stack per fornire informazioni dettagliate approfondite sull'infrastruttura durante le operazioni di supporto (necessario break-Glass).Preview of Windows Admin Center that can now connect to Azure Stack Hub to provide in-depth insights into the infrastructure during support operations (break-glass required).
  • Possibilità di aggiungere il banner di accesso all'endpoint con privilegi (PEP) al momento della distribuzione.Ability to add login banner to the privileged endpoint (PEP) at deployment time.
  • Sono stati rilasciati banner operativi più esclusivi , che consentono di migliorare la visibilità delle operazioni attualmente in corso sul sistema e di disabilitare l'avvio e la successiva esecuzione di qualsiasi altra operazione esclusiva.Released more Exclusive Operations banners, which improve the visibility of operations that are currently happening on the system, and disable users from initiating (and subsequently failing) any other exclusive operation.
  • Sono stati introdotti due nuovi banner in ogni pagina del prodotto dell'elemento del Marketplace dell'hub Azure Stack.Introduced two new banners in each Azure Stack Hub Marketplace item's product page. Se si verifica un errore di download del Marketplace, gli operatori possono visualizzare i dettagli dell'errore e provare le procedure consigliate per risolvere il problema.If there is a Marketplace download failure, operators can view error details and attempt recommended steps to resolve the issue.
  • Rilasciato uno strumento di classificazione per i clienti per fornire commenti e suggerimenti.Released a rating tool for customers to provide feedback. Questo consentirà a Azure Stack Hub di misurare e ottimizzare l'esperienza del cliente.This will enable Azure Stack Hub to measure and optimize the customer experience.
  • Questa versione di hub Azure Stack include un'anteprima privata di Azure Kubernetes Service (AKS) e Azure Container Registry (ACR).This release of Azure Stack Hub includes a private preview of Azure Kubernetes Service (AKS) and Azure Container Registry (ACR). Lo scopo dell'anteprima privata è raccogliere commenti e suggerimenti sulla qualità, sulle funzionalità e sull'esperienza utente di AKS e ACR nell'hub Azure Stack.The purpose of the private preview is to collect feedback about the quality, features, and user experience of AKS and ACR on Azure Stack Hub.
  • Questa versione include un'anteprima pubblica dei contenitori di Azure CNI e Windows con il motore AKS v 0.55.4.This release includes a public preview of Azure CNI and Windows Containers using AKS Engine v0.55.4. Per un esempio di come usarli nel modello API, vedere questo esempio su GitHub.For an example of how to use them in your API model, see this example on GitHub.
  • È ora disponibile il supporto per la distribuzione di Istio 1,3 nei cluster distribuiti dal motore AKS v 0.55.4.There is now support for Istio 1.3 deployment on clusters deployed by AKS Engine v0.55.4. Per ulteriori informazioni, vedere le istruzioniriportate qui.For more information, see the instructions here.
  • È ora disponibile il supporto per la distribuzione di cluster privati usando il motore AKS v 0.55.4.There is now support for deployment of private clusters using AKS Engine v0.55.4.
  • Questa versione include il supporto per il sourcing dei segreti di configurazione di Kubernetes da Azure e Azure Stack Hub Key Vault istanze.This release includes support for sourcing Kubernetes configuration secrets from Azure and Azure Stack Hub Key Vault instances.

MiglioramentiImprovements

  • Implementato il monitoraggio interno per il controller di rete e gli agenti host SLB, in modo che i servizi vengano risolti automaticamente se entrano in uno stato interrotto.Implemented internal monitoring for Network Controller and SLB host agents, so the services are auto-remediated if they ever enter into a stopped state.
  • Active Directory Federation Services (AD FS) ora recupera il nuovo certificato per la firma di token dopo il cliente lo ha ruotato sul proprio AD FS server.Active Directory Federation Services (AD FS) now retrieves the new token signing certificate afer the customer has rotated it on their own AD FS server. Per sfruttare questa nuova funzionalità per i sistemi già configurati, è necessario configurare di nuovo l'integrazione AD FS.To take advantage of this new capability for already configured systems, the AD FS integration must be configured again. Per altre informazioni, vedere integrare ad FS identità con il Data Center dell'Hub Azure stack.For more information, see Integrate AD FS identity with your Azure Stack Hub datacenter.
  • Modifiche al processo di avvio e arresto nelle istanze del ruolo dell'infrastruttura e relative dipendenze nei nodi dell'unità di scala.Changes to the startup and shutdown process on infrastructure role instances and their dependencies on scale unit nodes. Questo aumenta l'affidabilità per l'avvio e l'arresto dell'hub Azure Stack.This increases the reliability for Azure Stack Hub startup and shutdown.
  • La suite AzSScenarios dello strumento di convalida test-AzureStack è stata aggiornata per consentire ai provider di servizi cloud di eseguire correttamente questo gruppo con l'autenticazione a più fattori applicata a tutti gli account dei clienti.The AzSScenarios suite of the Test-AzureStack validation tool has been updated to enable Cloud Service Providers to run this suite successfully with multi-factor authentication enforced on all customer accounts.
  • Maggiore affidabilità degli avvisi aggiungendo la logica di eliminazione per 29 avvisi rivolte ai clienti durante le operazioni del ciclo di vita.Improved alert reliability by adding suppression logic for 29 customer facing alerts during lifecycle operations.
  • È ora possibile visualizzare un report dettagliato per la raccolta di log in formato HTML che fornisce informazioni dettagliate sui ruoli, la durata e lo stato della raccolta di log.You can now view a detailed log collection HTML report which provides details on the roles, duration, and status of the log collection. Lo scopo di questo report è consentire agli utenti di fornire un riepilogo dei log raccolti.The purpose of this report is to help users provide a summary of the logs collected. Il servizio supporto tecnico clienti Microsoft può quindi valutare rapidamente il report per valutare i dati di log e risolvere i problemi relativi al sistema.Microsoft Customer Support Services can then quickly assess the report to evaluate the log data, and help to troubleshoot and mitigate system issues.
  • Il code coverage del rilevamento degli errori dell'infrastruttura è stato ampliato con l'aggiunta di 7 nuovi monitoraggi in scenari utente, ad esempio l'utilizzo della CPU e l'utilizzo della memoria, che consente di aumentare l'affidabilità del rilevamento degli errori.The infrastructure fault detection coverage has been expanded with the addition of 7 new monitors across user scenarios such as CPU utilization and memory consumption, which helps to increase the reliability of fault detection.

ModificheChanges

  • La proprietà tipo di risorsa account di archiviazione supportHttpsTrafficOnly nell'API SRP versione 2016-01-01 e 2016-05-01 è stata abilitata, ma questa proprietà non è supportata nell'hub Azure stack.The supportHttpsTrafficOnly storage account resource type property in SRP API version 2016-01-01 and 2016-05-01 has been enabled, but this property is not supported in Azure Stack Hub.

  • È stata generata una soglia di avviso di utilizzo della capacità del volume dal 80% (avviso) e dal 90% (critico) al 90% (avviso) e al 95% (critico).Raised volume capacity utilization alert threshold from 80% (warning) and 90% (critical) to 90% (warning) and 95% (critical). Per altre informazioni, vedere avvisi relativi allo spazio di archiviazioneFor more information, see Storage space alerts

  • La procedura di configurazione di AD Graph viene modificata in questa versione.The AD Graph configuration steps change with this release. Per altre informazioni, vedere integrare ad FS identità con il Data Center dell'Hub Azure stack.For more information, see Integrate AD FS identity with your Azure Stack Hub datacenter.

  • Per allinearsi alle procedure consigliate correnti definite per Windows Server 2019, Azure Stack Hub sta cambiando per usare una classe di traffico o una priorità aggiuntiva per separare ulteriormente la comunicazione tra server e server a supporto della comunicazione del controllo clustering di failover.To align to the current best practices defined for Windows Server 2019, Azure Stack Hub is changing to utilize an additional traffic class or priority to further separate server to server communication in support of the Failover Clustering control communication. Il risultato di queste modifiche garantisce una migliore resilienza per la comunicazione del cluster di failover.The result of these changes provides better resiliency for Failover Cluster communication. Questa configurazione della classe di traffico e della prenotazione della larghezza di banda viene eseguita da una modifica sui commutatori Top-of-rack (ToR) della soluzione hub Azure Stack e sull'host o sui server dell'hub Azure Stack.This traffic class and bandwidth reservation configuration is accomplished by a change on the top-of-rack (ToR) switches of the Azure Stack Hub solution and on the host or servers of Azure Stack Hub.

    Si noti che queste modifiche vengono aggiunte a livello di host di un sistema Hub Azure Stack.Note that these changes are added at the host level of an Azure Stack Hub system. Contattare l'OEM per preparare le modifiche necessarie ai commutatori di rete Top-of-rack (ToR).Please contact your OEM to arrange making the required changes at the top-of-rack (ToR) network switches. Questa modifica ToR può essere eseguita prima dell'aggiornamento alla versione 2008 o dopo l'aggiornamento a 2008.This ToR change can be performed either prior to updating to the 2008 release or after updating to 2008. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione relativa all'integrazione di rete.For more information, see the Network Integration documentation.

  • Le dimensioni delle VM con supporto GPU NCas_v4 (NVIDIA T4) sono state sostituite in questa build con le dimensioni delle VM NCasT4_v3, in modo da essere coerenti con Azure.The GPU capable VM sizes NCas_v4 (NVIDIA T4) have been replaced in this build with the VM sizes NCasT4_v3, to be consistent with Azure. Si noti che questi non sono ancora visibili nel portale e possono essere usati solo tramite i modelli di Azure resouce Manager.Note that those are not visible in the portal yet, and can only be used via Azure Resouce Manager templates.

CorrezioniFixes

  • È stato risolto un problema per cui l'eliminazione di un NSG di una scheda di interfaccia di rete non collegata a una macchina virtuale in esecuzione non è riuscita.Fixed an issue in which deleting an NSG of a NIC that is not attached to a running VM failed.
  • Correzione di un problema per cui la modifica del valore di IdleTimeoutInMinutes per un indirizzo IP pubblico associato a un servizio di bilanciamento del carico ha messo in stato di errore l'indirizzo IP pubblico.Fixed an issue in which modifying the IdleTimeoutInMinutes value for a public IP that is associated to a load balancer put the public IP in a failed state.
  • Correzione del cmdlet Get-AzsDisk per restituire lo stato associato corretto, anziché OnlineMigration, per i dischi gestiti collegati.Fixed the Get-AzsDisk cmdlet to return the correct Attached status, instead of OnlineMigration, for attached managed disks.

Aggiornamenti della sicurezzaSecurity updates

Per informazioni sugli aggiornamenti della sicurezza in questo aggiornamento dell'hub Azure Stack, vedere Azure stack aggiornamenti della sicurezza dell'hub.For information about security updates in this update of Azure Stack Hub, see Azure Stack Hub security updates.

HotfixHotfixes

L'hub Azure Stack rilascia periodicamente aggiornamenti rapidi.Azure Stack Hub releases hotfixes on a regular basis. A partire dalla versione 2005, quando si esegue l'aggiornamento a una nuova versione principale (ad esempio, 1.2005. x a 1.2008. x), gli hotfix più recenti (se presenti) nella nuova versione principale vengono installati automaticamente.Starting with the 2005 release, when you update to a new major version (for example, 1.2005.x to 1.2008.x), the latest hotfixes (if any) in the new major version are installed automatically. Da questo punto in poi, se viene rilasciato un hotfix per la compilazione, è necessario installarlo.From that point forward, if a hotfix is released for your build, you should install it.

Nota

Le versioni hotfix dell'hub Azure Stack sono cumulative; è sufficiente installare l'hotfix più recente per ottenere tutte le correzioni incluse nelle versioni precedenti degli hotfix per tale versione.Azure Stack Hub hotfix releases are cumulative; you only need to install the latest hotfix to get all fixes included in any previous hotfix releases for that version.

Per ulteriori informazioni, vedere i criteri di manutenzione.For more information, see our servicing policy.

Gli hotfix dell'hub Azure Stack sono applicabili solo ai sistemi integrati Azure Stack Hub; Non tentare di installare gli hotfix in Gabriele.Azure Stack Hub hotfixes are only applicable to Azure Stack Hub integrated systems; do not attempt to install hotfixes on the ASDK.

Prerequisiti per gli aggiornamenti rapidi: prima di applicare l'aggiornamento 2008Hotfix prerequisites: before applying the 2008 update

La versione 2008 dell'hub Azure Stack deve essere applicata alla versione 2005 con i seguenti hotfix:The 2008 release of Azure Stack Hub must be applied on the 2005 release with the following hotfixes:

Dopo l'applicazione dell'aggiornamento 2008After successfully applying the 2008 update

Quando si esegue l'aggiornamento a una nuova versione principale (ad esempio, 1.2005. x in 1.2008. x), gli hotfix più recenti (se presenti) nella nuova versione principale vengono installati automaticamente.When you update to a new major version (for example, 1.2005.x to 1.2008.x), the latest hotfixes (if any) in the new major version are installed automatically. Da questo punto in poi, se viene rilasciato un hotfix per la compilazione, è necessario installarlo.From that point forward, if a hotfix is released for your build, you should install it.

Dopo l'installazione di 2008, se vengono successivamente rilasciati eventuali hotfix di 2008, è necessario installarli:After the installation of 2008, if any 2008 hotfixes are subsequently released, you should install them:

2005 riferimento alla compilazione2005 build reference

Il numero di build dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2005 è 1.2005.6.53.The Azure Stack Hub 2005 update build number is 1.2005.6.53.

Tipo di aggiornamentoUpdate type

Il tipo di compilazione dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2005 è pieno.The Azure Stack Hub 2005 update build type is Full.

Le dimensioni del pacchetto di aggiornamento 2005 sono maggiori rispetto agli aggiornamenti precedenti.The 2005 update package is larger in size compared to previous updates. L'aumento delle dimensioni comporta tempi di download più lunghi.The increased size results in longer download times. L'aggiornamento rimarrà nello stato di preparazione per un lungo periodo di tempo e gli operatori possono prevedere che questo processo imprenda più tempo rispetto agli aggiornamenti precedenti.The update will remain in the Preparing state for a long time, and operators can expect this process to take longer than with previous updates. L'aggiornamento 2005 ha avuto i seguenti Runtime previsti nel test interno-4 nodi: 13-20 ore, 8 nodi: 16-26 ore, 12 nodi: 19-32 ore, 16 nodi: 22-38 ore.The 2005 update has had the following expected runtimes in our internal testing- 4 nodes: 13-20 hours, 8 nodes: 16-26 hours, 12 nodes: 19-32 hours, 16 nodes: 22-38 hours. I runtime di aggiornamento esatti in genere dipendono dalla capacità usata nel sistema dai carichi di lavoro del tenant, dalla connettività di rete del sistema (se connessa a Internet) e dalle specifiche hardware del sistema.Exact update runtimes typically depend on the capacity used on your system by tenant workloads, your system network connectivity (if connected to the internet), and your system hardware specifications. I runtime che sono più brevi o più lunghi del valore previsto non sono rari e non richiedono un'azione da parte degli operatori Azure Stack Hub, a meno che l'aggiornamento non riesca.Runtimes that are shorter or longer than the expected value are not uncommon and do not require action by Azure Stack Hub operators unless the update fails. Questa approssimazione di runtime è specifica dell'aggiornamento 2005 e non deve essere confrontata con altri aggiornamenti dell'hub Azure Stack.This runtime approximation is specific to the 2005 update and should not be compared to other Azure Stack Hub updates.

Per altre informazioni sui tipi di build di aggiornamento, vedere gestire gli aggiornamenti nell'Hub Azure stack.For more information about update build types, see Manage updates in Azure Stack Hub.

NovitàWhat's new

  • Questa build offre supporto per tre nuovi tipi di VM GPU: NCv3 (NVIDIA V100), NVv4 (AMD MI25) e dimensioni delle VM NCas_v4 (NVIDIA T4).This build offers support for 3 new GPU VM types: NCv3 (Nvidia V100), NVv4 (AMD MI25), and NCas_v4 (NVIDIA T4) VM sizes. Le distribuzioni di macchine virtuali avranno esito positivo per coloro che hanno l'hardware corretto e che vengono caricati nel programma di anteprima di Azure Stack Hub GPU.VM deployments will be successful for those who have the right hardware and are onboarded to the Azure Stack Hub GPU preview program. Se si è interessati, iscriversi al programma di anteprima della GPU all'indirizzo https://aka.ms/azurestackhubgpupreview .If you are interested, sign up for the GPU preview program at https://aka.ms/azurestackhubgpupreview. Per ulteriori informazioni, vedere.For more information, see.
  • Questa versione offre una nuova funzionalità che consente una funzionalità di correzione autonoma, che rileva gli errori, valuta l'effetto e attenua in modo sicuro i problemi di sistema.This release provides a new feature that enables an autonomous healing capability, which detects faults, assesses impact, and safely mitigates system issues. Grazie a questa funzionalità, stiamo lavorando per aumentare la disponibilità del sistema senza intervento manuale.With this feature, we are working towards increased availability of the system without manual intervention. Con la versione 2005 e successive, i clienti potranno riscontrare una riduzione del numero di avvisi.With release 2005 and later, customers will experience a reduction in the number of alerts. Gli eventuali errori in questa pipeline non richiedono l'intervento degli operatori Azure Stack Hub a meno che non vengano informati.Any failure in this pipeline doesn't require action by Azure Stack Hub operators unless notified.
  • Nel portale di amministrazione dell'hub Azure Stack è disponibile una nuova opzione per i clienti di gapped/disconnected Azure Stack Hub, per salvare i log localmente.There is a new option in the Azure Stack Hub admin portal for air-gapped/disconnected Azure Stack Hub customers, to save logs locally. È possibile archiviare i log in una condivisione SMB locale quando Azure Stack Hub è disconnesso da Azure.You can store the logs in a local SMB share when Azure Stack Hub is disconnected from Azure.
  • Il portale di amministrazione dell'hub Azure Stack ora blocca determinate operazioni se è già in corso un'operazione di sistema.The Azure Stack Hub admin portal now blocks certain operations if a system operation is already in progress. Ad esempio, se è in corso un aggiornamento, non è possibile aggiungere un nuovo nodo unità di scala.For example, if an update is in progress, it is not possible to add a new scale unit node.
  • Questa versione offre una maggiore coerenza di infrastruttura con Azure nelle VM create prima di 1910.This release provides more fabric consistency with Azure on VMs created pre-1910. In 1910, Microsoft ha annunciato che tutte le macchine virtuali appena create utilizzeranno il protocollo wireserver, permettendo ai clienti di usare lo stesso agente WALA e l'agente guest di Windows come Azure, semplificando l'uso delle immagini di Azure nell'hub Azure Stack.In 1910, Microsoft announced that all newly created VMs will use the wireserver protocol, enabling customers to use the same WALA agent and Windows guest agent as Azure, making it easier to use Azure images on Azure Stack Hub. Con questa versione, viene automaticamente eseguita la migrazione di tutte le macchine virtuali create prima della 1910 per l'uso del protocollo wireserver.With this release, all VMs created earlier than 1910 are automatically migrated to use the wireserver protocol. Questo offre anche la creazione di VM più affidabili, la distribuzione di estensioni di VM e i miglioramenti in termini di tempo di attività costante.This also brings more reliable VM creation, VM extension deployment, and improvements in steady state uptime.
  • Azure Stack archiviazione Hub supporta ora le API dei servizi di archiviazione di Azure versione 2019-02-02.Azure Stack Hub storage now supports Azure Storage services APIs version 2019-02-02. Per le librerie client di Azure, compatibile con la nuova versione dell'API REST.For Azure client libraries, that is compatible with the new REST API version. Per altre informazioni, vedere strumenti di sviluppo per l'archiviazione di Hub Azure stack.For more information, see Azure Stack Hub storage development tools.
  • Azure Stack Hub supporta ora la versione più recente di CreateUiDefinition (versione 2).Azure Stack Hub now supports the latest version of CreateUiDefinition (version 2).
  • Nuove linee guida per le distribuzioni di macchine virtuali in batch.New guidance for batched VM deployments. Per altre informazioni, vedere questo articolo.For more information see this article.
  • L'elemento Linux del contenitore CoreOS del Marketplace Azure Stack Hub è prossimo alla fine del ciclo di vita.The Azure Stack Hub Marketplace CoreOS Container Linux item is approaching its end-of-life. Per altre informazioni, vedere migrazione da CoreOS container Linux.For more information, see Migrating from CoreOS Container Linux.

MiglioramentiImprovements

  • Miglioramenti agli eventi e ai registri dei servizi cluster dell'infrastruttura di archiviazione.Improvements to Storage infrastructure cluster service logs and events. Log ed eventi del servizio cluster dell'infrastruttura di archiviazione verranno conservati per un massimo di 14 giorni, per una migliore diagnostica e per la risoluzione dei problemi.Logs and events of Storage infrastructure cluster service will be kept for up to 14 days, for better diagnostics and troubleshooting.
  • Miglioramenti che aumentano l'affidabilità dell'avvio e dell'arresto dell'hub Azure Stack.Improvements that increase reliability of starting and stopping Azure Stack Hub.
  • Miglioramenti che consentono di ridurre il runtime di aggiornamento tramite la decentralizzazione e la rimozione delle dipendenze.Improvements that reduce the update runtime by using decentralization and removing dependencies. Rispetto all'aggiornamento 2002, il tempo di aggiornamento del timbro di 4 nodi viene ridotto da 15-42 a 13-20 ore.Compared to the 2002 update, the 4 nodes stamp update time is reduced from 15-42 hours to 13-20 hours. 8 nodi vengono ridotti da 20-50 ore a 16-26 ore.8 nodes is reduced from 20-50 hours to 16-26 hours. 12 nodi vengono ridotti da 20-60 ore a 19-32 ore.12 nodes is reduced from 20-60 hours to 19-32 hours. 16 nodi vengono ridotti da 25-70 ore a 22-38 ore.16 nodes is reduced from 25-70 hours to 22-38 hours. I runtime di aggiornamento esatti in genere dipendono dalla capacità usata nel sistema dai carichi di lavoro del tenant, dalla connettività di rete del sistema (se connessa a Internet) e dalle specifiche hardware del sistema.Exact update runtimes typically depend on the capacity used on your system by tenant workloads, your system network connectivity (if connected to the internet), and your system hardware specifications.
  • L'aggiornamento ora ha esito negativo in caso di errori irreversibili.The update now fails early if there are certain unrecoverable errors.
  • Miglioramento della resilienza del pacchetto di aggiornamento durante il download da Internet.Improved resiliency of the update package while downloading from the internet.
  • Miglioramento della resilienza di stop-deallocazione di una macchina virtuale.Improved resiliency of stop-deallocating a VM.
  • Miglioramento della resilienza dell'agente host del controller di rete.Improved resiliency of the Network Controller Host Agent.
  • Aggiunta di campi aggiuntivi al payload CEF dei messaggi syslog per segnalare l'IP di origine e l'account utilizzato per la connessione all'endpoint con privilegi e all'endpoint di ripristino.Added additional fields to the CEF payload of the syslog messages to report the source IP and the account used to connect to the privileged endpoint and the recovery endpoint. Per informazioni dettagliate, vedere integrare Azure stack Hub con le soluzioni di monitoraggio con l'invio di syslog .See Integrate Azure Stack Hub with monitoring solutions using syslog forwarding for details.
  • Sono stati aggiunti eventi di Windows Defender (ID evento 5001, 5010, 5012) all'elenco di eventi emessi tramite il client syslog.Added Windows Defender events (Event IDs 5001, 5010, 5012) to the list of events emitted via the syslog client.
  • Sono stati aggiunti avvisi nel portale di amministrazione Azure Stack per gli eventi correlati a Windows Defender, per segnalare le incoerenze della versione della piattaforma Defender e delle firme ed eseguire azioni sul malware rilevato.Added alerts in the Azure Stack Administrator portal for Windows Defender-related events, to report on Defender platform and signatures version inconsistencies and failure to take actions on detected malware.
  • Aggiunta del supporto per 4 dispositivi Border quando si integra Azure Stack Hub nel Data Center.Added support for 4 Border Devices when integrating Azure Stack Hub into your datacenter.

ModificheChanges

  • Sono state rimosse le azioni per arrestare, arrestare e riavviare un'istanza del ruolo di infrastruttura dal portale di amministrazione.Removed the actions to stop, shut down, and restart an infrastructure role instance from the admin portal. Anche le API corrispondenti sono state rimosse nel provider di risorse dell'infrastruttura.The corresponding APIs have also been removed in the Fabric Resource Provider. I cmdlet di PowerShell seguenti nel modulo admin RM e AZ Preview for Azure Stack Hub non funzionano più: Stop-AzsInfrastructureRoleInstance, Disable-InfrastructureRoleInstance e Restart-InfrastructureRoleInstance.The following PowerShell cmdlets in the admin RM module and AZ preview for Azure Stack Hub no longer work: Stop-AzsInfrastructureRoleInstance, Disable-InfrastructureRoleInstance, and Restart-InfrastructureRoleInstance. Questi cmdlet verranno rimossi dal prossimo amministratore AZ Module Release per Azure Stack Hub.These cmdlets will be removed from the next admin AZ module release for Azure Stack Hub.
  • Azure Stack Hub 2005 supporta ora il servizio app solo nell'hub Azure Stack 2020 (versioni 87. x).Azure Stack Hub 2005 now only supports App Service on Azure Stack Hub 2020 (versions 87.x).
  • L'impostazione di crittografia utente necessaria per il monitoraggio hardware è stata modificata da DES ad AES per aumentare la sicurezza.The user encryption setting that is required for hardware monitoring was changed from DES to AES to increase security. Rivolgersi al proprio partner hardware per apprendere come modificare l'impostazione in base al controller BMC (base Board Management Controller).Please reach out to your hardware partner to learn how to change the setting in the base board management controller (BMC). Dopo aver apportato le modifiche nel BMC, potrebbe essere necessario eseguire di nuovo il comando set-BmcCredential usando l'endpoint privilegiato.After the change is made in the BMC, it may require you to run the command Set-BmcCredential again using the priviledged endpoint. Per altre informazioni, vedere ruotare i segreti nell'Hub Azure stackFor more information, see Rotate secrets in Azure Stack Hub

CorrezioniFixes

  • È stato risolto un problema che potrebbe causare un errore del nodo dell'unità di scala di ripristino perché non è stato possibile trovare il percorso dell'immagine del sistema operativo di base.Fixed an issue that could cause a repair scale unit node to fail because it could not find the path to the base OS image.
  • Correzione di un problema relativo alla scalabilità orizzontale e alla scalabilità orizzontale per il ruolo di infrastruttura di supporto con effetto a catena sul ripristino dei nodi dell'unità di scala.Fixed an issue with scale-in and scale-out for the support infrastructure role that has a cascading effect on repairing scale unit nodes.
  • Correzione di un problema per il quale. L'estensione VHD (anziché VHD) non è consentita quando gli operatori hanno aggiunto le proprie immagini al portale di amministrazione dell'hub Azure Stack su tutti i servizi > le immagini di macchine virtuali > di calcolo > Aggiungi.Fixed an issue in which the .VHD extension (instead of .vhd) was not allowed when operators added their own images to the Azure Stack Hub administrator portal on All services > Compute > VM Images > Add.
  • È stato risolto un problema per cui un'operazione di riavvio della macchina virtuale precedente ha causato un riavvio imprevisto successivo dopo qualsiasi altra operazione di aggiornamento della macchina virtuale (aggiunta di dischi, tag e così via).Fixed an issue in which a previous VM restart operation caused a subsequent unexpected restart after any other VM update operation (adding disks, tags, etc.).
  • È stato risolto un problema per cui la creazione di una zona DNS duplicata ha causato l'interruzione della risposta del portale.Fixed an issue in which creating a duplicate DNS zone caused the portal to stop responding. Dovrebbe ora essere visualizzato un errore appropriato.It should now show an appropriate error.
  • È stato risolto un problema per cui Get-AzureStackLogs non stava raccogliendo i log necessari per risolvere i problemi di rete.Fixed an issue in which Get-AzureStackLogs was not collecting the required logs to troubleshoot networking issues.
  • È stato risolto un problema per cui il portale consentiva un minor numero di schede di rete da collegare rispetto a quanto effettivamente consentito.Fixed an issue in which the portal allowed fewer NICs to be attached than what it actually allows.
  • Correzione dei criteri di integrità del codice per evitare la generazione di eventi di violazione per determinati software interni.Fixed code integrity policy to not emit violation events for certain internal software. In questo modo si riduce il rumore negli eventi di violazione dell'integrità del codice emessi tramite il client syslog.This reduces noise in code integrity violation events emitted via syslog client.
  • Correzione del cmdlet set-TLSPolicy per applicare nuovi criteri senza richiedere il riavvio del servizio HTTPS o il riavvio dell'host.Fixed Set-TLSPolicy cmdlet to enforce new policy without requiring restart of the https service or the reboot of the host.
  • È stato risolto un problema per cui l'uso di un server NTP Linux genera erroneamente gli avvisi nel portale di amministrazione.Fixed an issue in which using a Linux NTP server erroneously generates alerts in the administration portal.
  • È stato risolto un problema per cui il failover dell'istanza del servizio del controller di backup ha causato la disabilitazione dei backup automatici.Fixed an issue where failover of Backup Controller service instance resulted in automatic backups getting disabled.
  • È stato risolto un problema per cui la rotazione interna del segreto non riesce quando i servizi di infrastruttura non dispongono di connettività Internet.Fixed an issue where internal secret rotation fails when infrastructure services do not have internet connectivity.
  • È stato risolto un problema per cui gli utenti non potevano visualizzare le autorizzazioni di sottoscrizione usando i portali dell'hub Azure Stack.Fixed an issue in which users could not view subscription permissions using the Azure Stack Hub portals.

Aggiornamenti della sicurezzaSecurity updates

Per informazioni sugli aggiornamenti della sicurezza in questo aggiornamento dell'hub Azure Stack, vedere Azure stack aggiornamenti della sicurezza dell'hub.For information about security updates in this update of Azure Stack Hub, see Azure Stack Hub security updates.

HotfixHotfixes

L'hub Azure Stack rilascia periodicamente aggiornamenti rapidi.Azure Stack Hub releases hotfixes on a regular basis. A partire dalla versione 2005, quando si esegue l'aggiornamento a una nuova versione principale (ad esempio, 1.2002. x a 1.2005. x), gli hotfix più recenti (se presenti) nella nuova versione principale vengono installati automaticamente.Starting with the 2005 release, when you update to a new major version (for example, 1.2002.x to 1.2005.x), the latest hotfixes (if any) in the new major version are installed automatically. Da questo punto in poi, se viene rilasciato un hotfix per la compilazione, è necessario installarlo.From that point forward, if a hotfix is released for your build, you should install it.

Nota

Le versioni hotfix dell'hub Azure Stack sono cumulative; è sufficiente installare l'hotfix più recente per ottenere tutte le correzioni incluse nelle versioni precedenti degli hotfix per tale versione.Azure Stack Hub hotfix releases are cumulative; you only need to install the latest hotfix to get all fixes included in any previous hotfix releases for that version.

Per ulteriori informazioni, vedere i criteri di manutenzione.For more information, see our servicing policy.

Gli hotfix dell'hub Azure Stack sono applicabili solo ai sistemi integrati Azure Stack Hub; Non tentare di installare gli hotfix in Gabriele.Azure Stack Hub hotfixes are only applicable to Azure Stack Hub integrated systems; do not attempt to install hotfixes on the ASDK.

Prerequisiti: prima di applicare l'aggiornamento 2005Prerequisites: Before applying the 2005 update

La versione 2005 dell'hub Azure Stack deve essere applicata alla versione 2002 con i seguenti hotfix:The 2005 release of Azure Stack Hub must be applied on the 2002 release with the following hotfixes:

Dopo l'applicazione dell'aggiornamento 2005After successfully applying the 2005 update

A partire dalla versione 2005, quando si esegue l'aggiornamento a una nuova versione principale (ad esempio, 1.2002. x a 1.2005. x), gli hotfix più recenti (se presenti) nella nuova versione principale vengono installati automaticamente.Starting with the 2005 release, when you update to a new major version (for example, 1.2002.x to 1.2005.x), the latest hotfixes (if any) in the new major version are installed automatically.

Dopo l'installazione di 2005, se vengono successivamente rilasciati eventuali hotfix di 2005, è necessario installarli:After the installation of 2005, if any 2005 hotfixes are subsequently released, you should install them:

2002 riferimento alla compilazione2002 build reference

Il numero di build dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2002 è 1.2002.0.35.The Azure Stack Hub 2002 update build number is 1.2002.0.35.

Importante

Con l'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2002, Microsoft sta estendendo temporaneamente le istruzioni dei criteri di supporto dell'hub Azure stack.With the Azure Stack Hub 2002 update, Microsoft is temporarily extending our Azure Stack Hub support policy statements. Stiamo collaborando con i clienti di tutto il mondo che rispondono a COVID-19 e che potrebbero prendere decisioni importanti sui sistemi di hub Azure Stack, su come vengono aggiornati e gestiti e, di conseguenza, assicurano che le operazioni aziendali data center continuino a funzionare normalmente.We are working with customers around the world who are responding to COVID-19 and who may be making important decisions about their Azure Stack Hub systems, how they are updated and managed, and as a result, ensuring their data center business operations continue to operate normally. Per supportare i clienti, Microsoft offre un'estensione per la modifica dei criteri di supporto temporanea per includere tre versioni precedenti degli aggiornamenti.In support of our customers, Microsoft is offering a temporary support policy change extension to include three previous update versions. Di conseguenza, verrà supportato l'aggiornamento 2002 appena rilasciato e una qualsiasi delle tre versioni precedenti degli aggiornamenti, ad esempio 1910, 1908 e 1907.As a result, the newly released 2002 update and any one of the three previous update versions (e.g. 1910, 1908, and 1907) will be supported.

Tipo di aggiornamentoUpdate type

Il tipo di compilazione dell'aggiornamento dell'hub Azure Stack 2002 è pieno.The Azure Stack Hub 2002 update build type is Full.

Le dimensioni del pacchetto di aggiornamento 2002 sono maggiori rispetto agli aggiornamenti precedenti.The 2002 update package is larger in size compared to previous updates. L'aumento delle dimensioni comporta tempi di download più lunghi.The increased size results in longer download times. L'aggiornamento rimarrà nello stato di preparazione per un lungo periodo di tempo e gli operatori possono prevedere che questo processo imprenda più tempo rispetto agli aggiornamenti precedenti.The update will remain in the Preparing state for a long time, and operators can expect this process to take longer than with previous updates. L'aggiornamento 2002 ha avuto i seguenti Runtime previsti nel test interno-4 nodi: 15-42 ore, 8 nodi: 20-50 ore, 12 nodi: 20-60 ore, 16 nodi: 25-70 ore.The 2002 update has had the following expected runtimes in our internal testing- 4 nodes: 15-42 hours, 8 nodes: 20-50 hours, 12 nodes: 20-60 hours, 16 nodes: 25-70 hours. I runtime di aggiornamento esatti in genere dipendono dalla capacità usata nel sistema dai carichi di lavoro del tenant, dalla connettività di rete del sistema (se connessa a Internet) e dalle specifiche hardware del sistema.Exact update runtimes typically depend on the capacity used on your system by tenant workloads, your system network connectivity (if connected to the internet), and your system hardware specifications. I runtime che sono più brevi o più lunghi del valore previsto non sono rari e non richiedono un'azione da parte degli operatori Azure Stack Hub, a meno che l'aggiornamento non riesca.Runtimes that are shorter or longer than the expected value are not uncommon and do not require action by Azure Stack Hub operators unless the update fails. Questa approssimazione di runtime è specifica dell'aggiornamento 2002 e non deve essere confrontata con altri aggiornamenti dell'hub Azure Stack.This runtime approximation is specific to the 2002 update and should not be compared to other Azure Stack Hub updates.

Per altre informazioni sui tipi di build di aggiornamento, vedere gestire gli aggiornamenti nell'Hub Azure stack.For more information about update build types, see Manage updates in Azure Stack Hub.

NovitàWhat's new

  • È disponibile una nuova versione (1.8.1) dei moduli di PowerShell per amministratori di Azure Stack Hub basati su AzureRM.A new version (1.8.1) of the Azure Stack Hub admin PowerShell modules based on AzureRM is available.
  • È disponibile una nuova versione dell'API REST di amministrazione dell'hub Azure Stack.A new version of the Azure Stack Hub admin REST API is available. Per informazioni dettagliate sugli endpoint e sulle modifiche di rilievo, vedere informazioni di riferimento sulle API.You can find details about endpoints and breaking changes in the API Reference.
  • I nuovi moduli tenant Azure PowerShell verranno rilasciati per Azure Stack Hub il 15 aprile 2020.New Azure PowerShell tenant modules will be released for Azure Stack Hub on April 15, 2020. I moduli RM di Azure attualmente usati continueranno a funzionare, ma non verranno più aggiornati dopo la build 2002.The currently used Azure RM modules will continue to work, but will no longer be updated after build 2002.
  • È stato aggiunto un nuovo avviso di avviso nel portale di amministrazione dell'hub Azure Stack per segnalare problemi di connettività con il server syslog configurato.Added new warning alert on the Azure Stack Hub administrator portal to report on connectivity issues with the configured syslog server. Il titolo dell'avviso è che il client syslog ha rilevato un problema di rete durante l'invio di un messaggio syslog.Alert title is The Syslog client encountered a networking issue while sending a Syslog message.
  • È stato aggiunto un nuovo avviso di avviso nel portale di amministrazione dell'hub Azure Stack per segnalare problemi di connettività con il server NTP (Network Time Protocol).Added new warning alert on the Azure Stack Hub administrator portal to report on connectivity issues with the Network Time Protocol (NTP) server. Il titolo dell'avviso non è un' origine dell'ora valida in [nome nodo].Alert title is Invalid Time Source on [node name].
  • Java SDK ha rilasciato nuovi pacchetti a causa di una modifica sostanziale in 2002 relativa alle restrizioni TLS.The Java SDK released new packages due to a breaking change in 2002 related to TLS restrictions. È necessario installare la nuova dipendenza Java SDK.You must install the new Java SDK dependency. È possibile trovare le istruzioni disponibili in profili di versione API e Java.You can find the instructions at Java and API version profiles.
  • Una nuova versione (1.0.5.10) del Management Pack dell'hub System Center Operations Manager-Azure Stack è disponibile e necessaria per tutti i sistemi che eseguono 2002 a causa di modifiche all'API di rilievo.A new version (1.0.5.10) of the System Center Operations Manager - Azure Stack Hub MP is available and required for all systems running 2002 due to breaking API changes. Le modifiche all'API influiscano sui dashboard delle prestazioni di backup e archiviazione ed è consigliabile aggiornare prima tutti i sistemi a 2002 prima di aggiornare il Management Pack.The API changes impact the backup and storage performance dashboards, and it is recommended that you first update all systems to 2002 before updating the MP.

MiglioramentiImprovements

  • Questo aggiornamento contiene le modifiche apportate al processo di aggiornamento che migliorano significativamente le prestazioni degli aggiornamenti completi futuri.This update contains changes to the update process that significantly improve the performance of future full updates. Queste modifiche hanno effetto con l'aggiornamento completo successivo dopo la versione 2002 e specificano in modo specifico il miglioramento delle prestazioni della fase di un aggiornamento completo in cui vengono aggiornati i sistemi operativi host.These changes take effect with the next full update after the 2002 release, and specifically target improving the performance of the phase of a full update in which the host operating systems are updated. Il miglioramento delle prestazioni degli aggiornamenti del sistema operativo host riduce significativamente la finestra di tempo in cui i carichi di lavoro dei tenant sono interessati durante gli aggiornamenti completi.Improving the performance of host operating system updates significantly reduces the window of time in which tenant workloads are impacted during full updates.
  • Lo strumento di controllo dello stato di preparazione dell'hub Azure Stack convalida ora l'integrazione di AD Graph usando tutte le porte TCP IP allocate ad AD Graph.The Azure Stack Hub readiness checker tool now validates AD Graph integration using all TCP IP ports allocated to AD Graph.
  • Lo strumento di diffusione offline è stato aggiornato con miglioramenti dell'affidabilità.The offline syndication tool has been updated with reliability improvements. Lo strumento non è più disponibile in GitHub ed è stato spostato nel PowerShell Gallery.The tool is no longer available on GitHub, and has been moved to the PowerShell Gallery. Per altre informazioni, vedere scaricare gli elementi del Marketplace nell'Hub Azure stack.For more information, see Download Marketplace items to Azure Stack Hub.
  • È stata introdotta una nuova funzionalità di monitoraggio.A new monitoring capability is being introduced. Gli avvisi di spazio su disco insufficiente per gli host fisici e le macchine virtuali dell'infrastruttura verranno corretti automaticamente dalla piattaforma e solo se questa azione non riesce, l'avviso sarà visibile nel portale di amministrazione dell'hub Azure Stack, affinché l'operatore possa intervenire.The low disk space alert for physical hosts and infrastructure VMs will be auto-remediated by the platform and only if this action fails will the alert be visible in the Azure Stack Hub administrator portal, for the operator to take action.
  • Miglioramenti alla raccolta di log di diagnostica.Improvements to diagnostic log collection. La nuova esperienza semplifica e semplifica la raccolta dei log di diagnostica eliminando in anticipo la necessità di configurare un account di archiviazione BLOB.The new experience streamlines and simplifies diagnostic log collection by removing the need to configure a blob storage account in advance. L'ambiente di archiviazione è preconfigurato in modo che sia possibile inviare i log prima di aprire un caso di supporto e dedicare meno tempo a una chiamata al supporto tecnico.The storage environment is preconfigured so that you can send logs before opening a support case, and spend less time on a support call.
  • Il tempo impiegato per la raccolta di log proattivo e la raccolta di log su richiesta è stato ridotto del 80%.Time taken for both Proactive Log Collection and the on-demand log collection has been reduced by 80%. Il tempo di raccolta dei log può richiedere più tempo rispetto al valore previsto, ma non richiede azioni da parte degli operatori Azure Stack Hub, a meno che la raccolta di log non riesca.Log collection time can take longer than this expected value but doesn't require action by Azure Stack Hub operators unless the log collection fails.
  • Lo stato di avanzamento del download di un pacchetto di aggiornamento Azure Stack Hub è ora visibile nel pannello Aggiorna dopo l'avvio di un aggiornamento.The download progress of an Azure Stack Hub update package is now visible in the update blade after an update is initiated. Questo vale solo per i sistemi hub Azure Stack connessi che scelgono di preparare i pacchetti di aggiornamento tramite il download automatico.This only applies to connected Azure Stack Hub systems that choose to prepare update packages via automatic download.
  • Miglioramenti dell'affidabilità per l'agente host del controller di rete.Reliability improvements to the Network Controller Host agent.
  • In è stato introdotto un nuovo micro-servizio denominato agente di orchestrazione DNS che migliora la logica di resilienza per i servizi DNS interni durante la patch e l'aggiornamento.Introduced a new micro-service called DNS Orchestrator that improves the resiliency logic for the internal DNS services during patch and update.
  • Aggiunta di una nuova convalida della richiesta per non generare URI BLOB non validi per il parametro dell'account di archiviazione della diagnostica di avvio durante la creazione delle VM.Added a new request validation to fail invalid blob URIs for the boot diagnostic storage account parameter while creating VMs.
  • Aggiunta di miglioramenti per la correzione e la registrazione automatica per RDAgent e l'agente host: due servizi nell'host che facilitano le operazioni CRUD della macchina virtuale.Added auto-remediation and logging improvements for Rdagent and Host agent - two services on the host that facilitate VM CRUD operations.
  • È stata aggiunta una nuova funzionalità alla gestione del Marketplace che consente a Microsoft di aggiungere attributi che impediscono agli amministratori di scaricare prodotti Marketplace incompatibili con la loro Azure Stack, a causa di diverse proprietà, ad esempio la versione Azure Stack o il modello di fatturazione.Added a new feature to marketplace management that enables Microsoft to add attributes that block administrators from downloading marketplace products that are incompatible with their Azure Stack, due to various properties, such as the Azure Stack version or billing model. Solo Microsoft può aggiungere questi attributi.Only Microsoft can add these attributes. Per altre informazioni, vedere usare il portale per scaricare gli elementi del Marketplace.For more information, see Use the portal to download marketplace items.

ModificheChanges

  • Il portale di amministrazione indica ora se un'operazione è in corso, con un'icona accanto all'area Azure Stack.The administrator portal now indicates if an operation is in progress, with an icon next to the Azure Stack region. Quando si passa il mouse sull'icona, viene visualizzato il nome dell'operazione.When you hover over the icon, it displays the name of the operation. In questo modo è possibile identificare le operazioni in background del sistema in esecuzione. ad esempio, un processo di backup o un'espansione di archiviazione che può essere eseguita per diverse ore.This enables you to identify running system background operations; for example, a backup job or a storage expansion which can run for several hours.

  • Le API di amministrazione seguenti sono state deprecate:The following administrator APIs have been deprecated:

    Provider di risorseResource provider ResourceResource VersioneVersion
    Microsoft. storage. adminMicrosoft.Storage.Admin farmsfarms 2015-12-01-anteprima2015-12-01-preview
    Microsoft. storage. adminMicrosoft.Storage.Admin Farm/acquisizionifarms/acquisitions 2015-12-01-anteprima2015-12-01-preview
    Microsoft. storage. adminMicrosoft.Storage.Admin Farm/condivisionifarms/shares 2015-12-01-anteprima2015-12-01-preview
    Microsoft. storage. adminMicrosoft.Storage.Admin Farm/storageaccountsfarms/storageaccounts 2015-12-01-anteprima2015-12-01-preview
  • Le API di amministrazione seguenti sono state sostituite da una versione più recente (2018-09-01):The following administrator APIs have been replaced by a newer version (2018-09-01):

    Provider di risorseResource provider ResourceResource VersioneVersion
    Microsoft. backup. adminMicrosoft.Backup.Admin backupLocationbackupLocation 2016-05-012016-05-01
    Microsoft. backup. adminMicrosoft.Backup.Admin backupbackups 2016-05-012016-05-01
    Microsoft. backup. adminMicrosoft.Backup.Admin Operazionioperations 2016-05-012016-05-01
  • Quando si crea una macchina virtuale Windows con PowerShell, assicurarsi di aggiungere il provisionvmagent flag se si vuole che la macchina virtuale distribuisca le estensioni.When creating a Windows VM using PowerShell, make sure to add the provisionvmagent flag if you want the VM to deploy extensions. Senza questo flag, la macchina virtuale viene creata senza l'agente guest, eliminando la possibilità di distribuire le estensioni della macchina virtuale:Without this flag, the VM is created without the guest agent, removing the ability to deploy VM extensions:

    $VirtualMachine = Set-AzureRmVMOperatingSystem `
       -VM $VirtualMachine `
       -Windows `
       -ComputerName "MainComputer" `
       -Credential $Credential -ProvisionVMAgent
    

CorrezioniFixes

  • È stato risolto un problema per cui l'aggiunta di più di un indirizzo IP pubblico nella stessa scheda di interfaccia di rete in una macchina virtuale ha causato problemi di connettività a Internet.Fixed an issue where adding more than one public IP on the same NIC on a Virtual Machine resulted in internet connectivity issues. Ora, una scheda di interfaccia di rete con due indirizzi IP pubblici funziona come previsto.Now, a NIC with two public IPs works as expected.
  • È stato risolto un problema che causava la generazione di un avviso da parte del sistema che indicava la necessità di configurare la home directory Azure AD.Fixed an issue that caused the system to raise an alert indicating that the Azure AD home directory needs to be configured.
  • È stato risolto un problema che causava la chiusura automatica di un avviso.Fixed an issue that caused an alert to not automatically close. L'avviso indica che la home directory Azure AD deve essere configurata, ma non è stata chiusa anche dopo che il problema è stato mitigato.The alert indicated that the Azure AD home directory must be configured, but did not close even after the issue was mitigated.
  • È stato risolto un problema che causava l'esito negativo degli aggiornamenti durante la fase di preparazione dell'aggiornamento in seguito a errori interni del provider di risorse di aggiornamento.Fixed an issue that caused updates to fail during the update preparation phase as a result of internal failures of the update resource provider.
  • È stato risolto un problema che causava l'esito negativo delle operazioni del provider di risorse componente aggiuntivo dopo l'esecuzione di Azure Stack rotazione del segretoFixed an issue causing add-on resource provider operations to fail after performing Azure Stack Hub secret rotation.
  • È stato risolto un problema che era una causa comune degli errori di aggiornamento dell'hub Azure Stack a causa di un numero eccessivo di richieste di memoria per il ruolo ROMANSITO.Fixed an issue that was a common cause of Azure Stack Hub update failures due to memory pressure on the ERCS role.
  • Correzione di un bug nel pannello di aggiornamento in cui lo stato dell'aggiornamento veniva indicato come installazione anziché come preparazione durante la fase di preparazione di un aggiornamento dell'hub Azure stack.Fixed a bug in the update blade in which the update status showed as Installing instead of Preparing during the preparation phase of an Azure Stack Hub update.
  • È stato risolto un problema per cui la funzionalità RSC sui commutatori virtuali stava creando inconsistences ed eliminando il flusso del traffico attraverso un servizio di bilanciamento del carico.Fixed an issue where the RSC feature on the virtual switches was creating inconsistences and dropping the traffic flowing through a load balancer. La funzionalità RSC è ora disabilitata per impostazione predefinita.The RSC feature is now disabled by default.
  • Correzione di un problema per cui più configurazioni IP in una scheda di interfaccia di rete causavano il routing del traffico e impedivano la connettività in uscita.Fixed an issue where multiple IP configurations on a NIC was causing traffic to be misrouted and prevented outbound connectivity.
  • Correzione di un problema per cui l'indirizzo MAC di una scheda di interfaccia di rete veniva memorizzato nella cache e l'assegnazione di tale indirizzo a un'altra risorsa causava errori di distribuzione della macchina virtuale.Fixed an issue where the MAC address of a NIC was being cached, and assigning of that address to another resource was causing VM deployment failures.
  • È stato risolto un problema per cui le immagini di macchine virtuali Windows del canale di vendita al dettaglio non potevano essere attivate da attivazione automatica.Fixed an issue where Windows VM images from the RETAIL channel could not have their license activated by AVMA.
  • È stato risolto un problema per cui le VM non venivano create se il numero di core virtuali richiesti dalla VM era uguale ai core fisici del nodo.Fixed an issue where VMs would fail to be created if the number of virtual cores requested by the VM was equal to the node's physical cores. Ora le VM possono avere core virtuali uguali o inferiori ai core fisici del nodo.We now allow VMs to have virtual cores equal to or less than the node's physical cores.
  • È stato risolto un problema per cui non è possibile impostare il tipo di licenza su "null" per passare le immagini con pagamento in base al consumo a BYOL.Fixed an issue where we do not allow the license type to be set to "null" to switch pay-as-you-go images to BYOL.
  • È stato risolto un problema per consentire l'aggiunta di estensioni a un set di scalabilità di macchine virtuali.Fixed an issue to allow extensions to be added to a VM scale set.

Aggiornamenti della sicurezzaSecurity updates

Per informazioni sugli aggiornamenti della sicurezza in questo aggiornamento dell'hub Azure Stack, vedere Azure stack aggiornamenti della sicurezza dell'hub.For information about security updates in this update of Azure Stack Hub, see Azure Stack Hub security updates.

HotfixHotfixes

L'hub Azure Stack rilascia periodicamente aggiornamenti rapidi.Azure Stack Hub releases hotfixes on a regular basis. Assicurarsi di installare l'hotfix dell'hub Azure Stack più recente per 1910 prima di aggiornare l'hub Azure Stack a 2002.Be sure to install the latest Azure Stack Hub hotfix for 1910 before updating Azure Stack Hub to 2002.

Nota

Le versioni hotfix dell'hub Azure Stack sono cumulative; è sufficiente installare l'hotfix più recente per ottenere tutte le correzioni incluse nelle versioni precedenti degli hotfix per tale versione.Azure Stack Hub hotfix releases are cumulative; you only need to install the latest hotfix to get all fixes included in any previous hotfix releases for that version.

Gli hotfix dell'hub Azure Stack sono applicabili solo ai sistemi integrati Azure Stack Hub; Non tentare di installare gli hotfix in Gabriele.Azure Stack Hub hotfixes are only applicable to Azure Stack Hub integrated systems; do not attempt to install hotfixes on the ASDK.

Per ulteriori informazioni sugli hotfix, vedere i criteri di manutenzione dell'Hub Azure stack.For more information about hotfixes, see the Azure Stack Hub servicing policy.

Prerequisiti: prima di applicare l'aggiornamento 2002Prerequisites: Before applying the 2002 update

La versione 2002 dell'hub Azure Stack deve essere applicata alla versione 1910 con i seguenti hotfix:The 2002 release of Azure Stack Hub must be applied on the 1910 release with the following hotfixes:

Dopo l'applicazione dell'aggiornamento 2002After successfully applying the 2002 update

Dopo l'installazione di questo aggiornamento, installare eventuali hotfix applicabili.After the installation of this update, install any applicable hotfixes.

1910 note sulla versione archiviate1910 archived release notes

1908 note sulla versione archiviate1908 archived release notes

1907 note sulla versione archiviate1907 archived release notes

1906 note sulla versione archiviate1906 archived release notes

1905 note sulla versione archiviate1905 archived release notes

1904 note sulla versione archiviate1904 archived release notes

1903 note sulla versione archiviate1903 archived release notes

1902 note sulla versione archiviate1902 archived release notes

1901 note sulla versione archiviate1901 archived release notes

1811 note sulla versione archiviate1811 archived release notes

1809 note sulla versione archiviate1809 archived release notes

1808 note sulla versione archiviate1808 archived release notes

1807 note sulla versione archiviate1807 archived release notes

1805 note sulla versione archiviate1805 archived release notes

1804 note sulla versione archiviate1804 archived release notes

1803 note sulla versione archiviate1803 archived release notes

1802 note sulla versione archiviate1802 archived release notes

È possibile accedere alle versioni precedenti delle note sulla versione di Azure stack Hub nella raccolta TechNet.You can access older versions of Azure Stack Hub release notes on the TechNet Gallery. Questi documenti archiviati vengono forniti solo a scopo di riferimento e non implicano il supporto per queste versioni.These archived documents are provided for reference purposes only and do not imply support for these versions. Per informazioni sul supporto di Azure Stack Hub, vedere criteri di manutenzione dell'hub Azure stack.For information about Azure Stack Hub support, see Azure Stack Hub servicing policy. Per ulteriore assistenza, contattare il servizio supporto tecnico clienti Microsoft.For further assistance, contact Microsoft Customer Support Services.