Azure Active Directory B2C: fornire l'iscrizione e l'accesso agli utenti con account Google+

Creazione di un'applicazione Google+

Per usare Google+ come provider di identità in Azure Active Directory (Azure AD) B2C, è necessario creare un'applicazione Google+ e inserire i parametri corretti. Per eseguire questa operazione è necessario disporre di un account Google+. Se non è disponibile un account, è possibile crearlo nel sito https://accounts.google.com/SignUp.

  1. Visitare Google Developers Console e accedere con le credenziali dell'account Google+.
  2. Fare clic su Crea progetto, immettere un nome in Nome progettoe fare clic su Crea.

    Google+ - Introduzione

    Google+ - Nuovo progetto

  3. Fare clic su Gestione API e su Credenziali nel riquadro di spostamento sinistro.
  4. Fare clic sulla scheda Schermata consenso OAuth nella parte superiore.

    Google+ - Credenziali

  5. Selezionare o specificare un Indirizzo e-mail valido, fornire un Nome prodotto e fare clic su Salva.

    Google+ - Schermata consenso OAuth

  6. Fare clic su Nuove credenziali e scegliere ID client OAuth.

    Google+ - Schermata consenso OAuth

  7. In Tipo di applicazione selezionare Applicazione Web.

    Google+ - Schermata consenso OAuth

  8. Fornire un Nome per l'applicazione, immettere https://login.microsoftonline.com nel campo Origini JavaScript Autorizzate e https://login.microsoftonline.com/te/{tenant}/oauth2/authresp nel campo URI di reindirizzamento autorizzati. Sostituire {tenant} con il nome del tenant, ad esempio contosob2c.onmicrosoft.com. Il valore {tenant} distingue tra maiuscole e minuscole. Fare clic su Create(Crea).

    Google+ - Creare ID client

  9. Copiare i valori ID client e Segreto client. Sono necessari entrambi per configurare Google+ come provider di identità nel tenant. Segreto client è una credenziale di sicurezza importante.

    Google+ - Segreto client

Configurare Google+ come provider di identità nel tenant

  1. Seguire questa procedura per passare al pannello delle funzionalità B2C nel portale di Azure.
  2. Nel pannello delle funzionalità di B2C, fare clic su Provider di identità.
  3. Fare clic su +Aggiungi nella parte superiore del pannello.
  4. Fornire un Nome per la configurazione del provider di identità. Ad esempio, immettere "G+".
  5. Fare clic su Tipo di provider di identità, selezionare Google e fare clic su OK.
  6. Fare clic su Impostare il provider di identità e immettere l'ID Client e il segreto client dell'applicazione Google+ creata in precedenza.
  7. Fare clic su OK e su Crea per salvare la configurazione di Google+.