Confrontare Collaborazione B2B e B2C di Azure Active DirectoryCompare B2B collaboration and B2C in Azure Active Directory

Sia Collaborazione B2B che B2C di Azure Active Directory consentono di lavorare con utenti esterni in Azure AD.Both Azure Active Directory (Azure AD) B2B collaboration and Azure AD B2C allow you to work with external users in Azure AD. Di seguito è riportato un confronto tra le diverse caratteristiche.But how do they compare?

Funzionalità di Collaborazione B2BB2B collaboration capabilities Offerta autonoma di B2C di Azure ADAzure AD B2C stand-alone offering
Destinatari: organizzazioni che desiderano essere in grado di autenticare gli utenti di un'organizzazione partner, indipendentemente dal provider di identità.Intended for: Organizations that want to be able to authenticate users from a partner organization, regardless of identity provider. Scopo: invitare i clienti di app Web e per dispositivi mobili, sia individui, clienti istituzionali oppure organizzazioni, in Azure AD.Intended for: Inviting customers of your mobile and web apps, whether individuals, institutional or organizational customers into your Azure AD.
Identità supportate: dipendenti con account aziendale o dell'istituto di istruzione, partner con account aziendale o dell'istituto di istruzione oppure qualsiasi indirizzo email.Identities supported: Employees with work or school accounts, partners with work or school accounts, or any email address. A breve sarà disponibile il supporto per la federazione diretta.Soon to support direct federation. Identità supportate: utenti consumer con account di applicazioni locali (qualsiasi indirizzo email o nome utente) o qualsiasi identità social supportata con federazione diretta.Identities supported: Consumer users with local application accounts (any email address or user name) or any supported social identity with direct federation.
Directory degli utenti partner: gli utenti partner dell'organizzazione esterna sono gestiti nella stessa directory dei dipendenti ma annotati in modo speciale.Which directory the partner users are in: Partner users from the external organization are managed in the same directory as employees, but annotated specially. Tali utenti possono essere gestiti in modo analogo ai dipendenti, possono essere aggiunti agli stessi gruppi e così viaThey can be managed the same way as employees, can be added to the same groups, and so on Directory delle entità degli utenti clienti: directory dell'applicazione.Which directory the customer user entities are in: In the application directory. Le entità sono gestite separatamente dalla directory dei dipendenti e dall'eventuale directory dei partner dell'organizzazione.Managed separately from the organization’s employee and partner directory (if any.
La funzione Single Sign-On (SSO) per tutte le app connesse ad Azure AD è supportata.Single sign-on (SSO) to all Azure AD-connected apps is supported. È possibile ad esempio concedere l'accesso a Office 365 oppure ad app locali e ad altre app SaaS, ad esempio Salesforce o Workday.For example, you can provide access to Office 365 or on-premises apps, and to other SaaS apps such as Salesforce or Workday. È supportato il SSO ad app di proprietà del cliente all'interno di tenant B2C di Azure AD.SSO to customer owned apps within the Azure AD B2C tenants is supported. Non è supportato il SSO a Office 365 o ad altre app SaaS Microsoft e non Microsoft.SSO to Office 365 or to other Microsoft and non-Microsoft SaaS apps is not supported.
Ciclo di vita per i partner: gestito dall'organizzazione host (o che manda l'invito).Partner lifecycle: Managed by the host/inviting organization. Ciclo di vita per i clienti: in modalità self-service o gestito dall'applicazione.Customer lifecycle: Self-serve or managed by the application.
Criteri di sicurezza e conformità: gestiti dall'organizzazione host (o che manda l'invito).Security policy and compliance: Managed by the host/inviting organization. Criteri di sicurezza e conformità: gestiti dall'applicazione.Security policy and compliance: Managed by the application.
Personalizzazione: viene usato il marchio dell'organizzazione host (o che manda l'invito).Branding: Host/inviting organization’s brand is used. Personalizzazione: gestita dall'applicazione.Branding: Managed by application. In genere viene eseguita una personalizzazione in base al prodotto, con l'organizzazione sullo sfondo.Typically tends to be product branded, with the organization fading into the background.
Per altre informazioni: post di blog, documentazioneMore info: Blog post, Documentation Per altre informazioni: pagina del prodotto, documentazioneMore info: Product page, Documentation

Passaggi successiviNext steps

Vedere gli altri articoli su Azure AD B2B Collaboration.Browse our other articles on Azure AD B2B collaboration: