Assegnare licenze agli utenti in base all'appartenenza ai gruppi in Azure Active Directory

Questo articolo spiega come assegnare licenze di prodotti a un gruppo di utenti in Azure Active Directory (Azure AD) e quindi verificare che le licenze siano state assegnate in modo corretto.

In questo esempio il tenant contiene un gruppo di sicurezza denominato HR Department. Il gruppo include tutti i membri del reparto Risorse umane, circa 1.000 utenti. Si vogliono assegnare licenze di Office 365 Enterprise E3 all'intero reparto. Il servizio Enterprise Yammer incluso nel prodotto deve essere temporaneamente disattivato finché il reparto è pronto per iniziare a usarlo. Si prevede anche di distribuire le licenze Enterprise Mobility + Security allo stesso gruppo di utenti.

Nota

Alcuni servizi Microsoft non sono disponibili in tutte le posizioni. Per poter assegnare una licenza a un utente, l'amministratore deve prima specificare la proprietà relativa alla località di utilizzo per l'utente.

Per l'assegnazione di licenze ai gruppi, eventuali utenti per cui non è specificata una località di utilizzo ereditano la posizione della directory. Se gli utenti si trovano in località diverse, è consigliabile impostare sempre la località di utilizzo nell'ambito del flusso di creazione utente in Azure AD, ad esempio nella configurazione di AAD Connect. In questo modo si garantisce che il risultato dell'assegnazione delle licenze sia sempre corretto e che gli utenti non ricevano i servizi in località che non sono consentite.

Passaggio 1: assegnare le licenze necessarie

  1. Accedere al portale di Azure con un account Administrator. Per gestire le licenze, l'account deve essere un ruolo amministratore globale o amministratore dell'account utente.

  2. Fare clic su More Services (Altri servizi) nel riquadro di spostamento a sinistra e scegliere Azure Active Directory. È possibile aggiungere questo pannello ai Preferiti o al dashboard del portale.

  3. Nel pannello Azure Active Directory selezionare Licenze. Verrà aperto un pannello in cui si possono visualizzare e gestire tutti i prodotti del tenant a cui è possibile assegnare una licenza.

  4. In All products (Tutti i prodotti) selezionare sia Office 365 Enterprise E3 sia Enterprise Mobility + Security scegliendo i nomi di prodotto. Per avviare l'assegnazione, selezionare Assegna nella parte superiore del pannello.

    Tutti i prodotti, assegnare una licenza

  5. Nel pannelloAssegna licenza fare clic su Utenti e gruppi per aprire il pannello Utenti e gruppi. Cercare il nome del gruppo Reparto risorse Umane, selezionare il gruppo e quindi assicurarsi di confermare facendo clic su Seleziona nella parte inferiore del pannello.

    Selezionare un gruppo

  6. Nel pannello Assegna licenza fare clic su Opzioni di assegnazione (facoltativo) per visualizzare tutti i piani di servizio inclusi nei due prodotti selezionati in precedenza. Trovare Yammer Enterprise e impostarlo su Disattivato per disabilitare il servizio dalla licenza del prodotto. Confermare facendo clic su OK nella parte inferiore di Opzioni di assegnazione.

    Opzioni di assegnazione

  7. Per completare l'assegnazione, fare clic su Assegna nella parte inferiore del pannello Assegna licenza.

  8. Verrà visualizzata una notifica nell'angolo in alto a destra per indicare lo stato e il risultato del processo. Se non è stato possibile completare l'assegnazione al gruppo, ad esempio a causa di licenze già esistenti nel gruppo, fare clic sulla notifica per visualizzare i dettagli dell'errore.

È stato specificato un modello di licenza nel gruppo del reparto risorse umane. È stato avviato un processo in background in Azure AD per elaborare tutti i membri esistenti di tale gruppo. L'operazione iniziale potrebbe richiedere molto tempo, in base alla dimensione corrente del gruppo. Nel passaggio successivo verrà illustrato come verificare se il processo è stato completato e determinare se sono necessari altri interventi per la risoluzione dei problemi.

Nota

È possibile avviare la stessa assegnazione da un percorso alternativo: Utenti e gruppi in Azure AD. Passare ad Azure Active Directory > Utenti e gruppi > Tutti i gruppi. Per trovare il gruppo, selezionarlo e passare alla scheda Licenze. Con il pulsante Assegna nella parte superiore del pannello è possibile aprire il pannello di assegnazione delle licenze.

Passaggio 2: verificare che l'assegnazione iniziale sia terminata

  1. Passare ad Azure Active Directory > Utenti e gruppi > Tutti i gruppi. Trovare quindi il gruppo HR Department a cui sono state assegnate le licenze.

  2. Nel pannello del gruppo Reparto Risorse umane selezionare Licenze. Questo consente di verificare rapidamente se le licenze sono state completamente assegnate agli utenti e se ci sono errori che richiedono attenzione. Sono disponibili le informazioni seguenti:

    • Elenco delle licenze di prodotto attualmente assegnate al gruppo. Selezionare una voce per visualizzare i servizi specifici che sono stati abilitati e apportare modifiche.

    • Stato delle modifiche più recenti delle licenze apportate al gruppo, se è in corso l'elaborazione delle modifiche o se l'elaborazione è stata completata per tutti i membri utente.

    • Informazioni sugli utenti con stato di errore perché non è stato possibile assegnare le licenze a tali utenti.

    Opzioni di assegnazione

  3. Per informazioni più dettagliate sull'elaborazione delle licenze, vedere Azure Active Directory > Utenti e gruppi > nome gruppo > Log di controllo. Si notino le attività seguenti:

    • Attività: iniziare ad applicare agli utenti le licenze basate sui gruppi. Viene registrato quando il sistema preleva la modifica dell'assegnazione della licenza per il gruppo e inizia ad applicarla a tutti i membri utente. Contiene informazioni sulla modifica apportata.

    • Attività: finire di applicare agli utenti le licenze basate sui gruppi. Viene registrato quando il nostro sistema completa l'elaborazione di tutti gli utenti del gruppo. Contiene un riepilogo di quanti utenti sono stati elaborati correttamente e il numero di utenti a cui non è stato possibile assegnare le licenze di gruppo.

    Leggere questa sezione per ulteriori informazioni su come usare i log di controllo per analizzare le modifiche apportate dalle licenze basate sui gruppi.

Passaggio 3: Controllare i problemi relativi alle licenze e risolverli

  1. Passare ad Azure Active Directory > Utenti e gruppi > Tutti i gruppi, quindi trovare il gruppo HR Department a cui sono state assegnate le licenze.
  2. Nel pannello del gruppo Reparto Risorse umane selezionare Licenze. La notifica nella parte superiore del pannello indica che ci sono 10 utenti per cui non è stato possibile assegnare le licenze. Facendo clic su di essa viene aperto un elenco di tutti gli utenti che presentano un errore di licenza per questo gruppo.
  3. La colonna N. assegnazioni con errori indica che non è stato possibile assegnare entrambe le licenze prodotto agli utenti. La colonna Principali cause dell'errore contiene la causa dell'errore. In questo caso si tratta di Piani di servizio in conflitto.

    N. assegnazioni con errori

  4. Selezionare un utente per aprire il pannello Licenze. Questo pannello mostra tutte le licenze attualmente assegnate all'utente. In questo esempio l'utente ha la licenza di Office 365 Enterprise E1 ereditata dal gruppo Kiosk users. Questo genera un conflitto con la licenza E3 che il sistema ha provato ad applicare dal gruppo HR Department. Nessuna licenza del gruppo è stata quindi assegnata all'utente.

    Visualizzare le licenze per un utente

  5. Per risolvere questo conflitto, rimuovere l'utente dal gruppo Kiosk users. Dopo che Azure AD elabora la modifica, le licenze del Reparto risorse umane sono assegnate correttamente.

    Licenza assegnata correttamente

Passaggi successivi

Per altre informazioni sulle funzionalità disponibili per la gestione delle licenze con i gruppi, vedere i seguenti articoli: