Requisiti di licenza per la reimpostazione password self-service di Azure AD

Per consentire il funzionamento della reimpostazione password di Azure AD, è necessario che nell'organizzazione sia presente almeno una licenza assegnata. La reimpostazione password non prevede l'applicazione delle licenze per utente. Per mantenere la conformità con il contratto di licenza Microsoft, è necessario assegnare le licenze a tutti gli utenti che usano le funzionalità Premium.

  • Solo utenti del cloud - Office 365 (O365) e SKU a pagamento o Azure AD Basic
  • Utenti cloud e/o utenti locali - Azure AD P1 Premium o Azure AD P2 Premium, Enterprise Mobility + Security (EMS) o Secure Productive Enterprise (SPE)

Licenze richieste per il writeback delle password

Per usare il writeback delle password, è necessario disporre una delle licenze seguenti assegnate nel tenant.

  • Azure AD P1 Premium
  • Azure AD P2 Premium
  • Enterprise Mobility + Security E3
  • Enterprise Mobility + Security E5
  • Secure Productive Enterprise E3
  • Secure Productive Enterprise E5
Nota

I piani di licenza Office 365 autonomi non supportano il writeback delle password e richiedono uno dei piani precedenti per l'uso della funzionalità.

Informazioni aggiuntive sulle licenze, ad esempio i costi, sono disponibili nelle pagine seguenti.

Abilitare le licenze per gruppi o per utente

Azure AD supporta ora licenze per gruppi che consentono agli amministratori di assegnare le licenze in blocco a un gruppo di utenti, anziché assegnarle loro singolarmente. Assegnare, verificare e risolvere i problemi relativi alle licenze

Alcuni servizi Microsoft non sono disponibili in tutte le posizioni. Per assegnare una licenza a un utente, l'amministratore deve prima specificare la proprietà relativa alla località di uso per l'utente. L'assegnazione delle licenze può essere eseguita nella sezione Utente > Profilo > Impostazioni nel portale di Azure. Quando si usa l'assegnazione di licenze ai gruppi, tutti gli utenti per cui non è specificata un percorso d'uso ereditano il percorso della directory

Passaggi successivi

I collegamenti seguenti forniscono altre informazioni sull'uso della reimpostazione della password con Azure AD

  • Guida introduttiva: iniziare a usare la gestione self-service delle password di Azure AD
  • Dati : informazioni sui dati necessari e su come vengono usati per la gestione delle password
  • Implementazione: pianificare e distribuire agli utenti la reimpostazione password self-service usando le istruzioni disponibili in questo articolo
  • Personalizzazione: personalizzare l'aspetto dell'esperienza della reimpostazione password self-service per l'azienda.
  • Reporting : verificare se, quando e dove gli utenti accedono alla reimpostazione password self-service
  • Approfondimento tecnico: approfondimento sul funzionamento
  • Domande frequenti - Come Perché? Cosa? Dove? Chi? Quando? - Risposte alle domande di maggiore interesse
  • Risoluzione dei problemi: informazioni su come risolvere i problemi comuni con la reimpostazione password self-service