Eseguire la registrazione per la reimpostazione password self-service

Importante

Se si sta visualizzando questa pagina perché si riscontrano problemi nell'accesso, seguire questa procedura per cambiare e reimpostare la password.

Come utente finale, è possibile reimpostare la password o sbloccare l'account senza la necessità di rivolgersi a un'altra persona usando la funzionalità di reimpostazione della password self-service (SSPR). Per poter usare questa funzionalità, è prima necessario registrare i metodi di autenticazione o confermare i metodi di autenticazione predefiniti inseriti dall'amministratore.

Registrare o confermare i dati di autenticazione con la reimpostazione password self-service

  1. Aprire il Web browser sul dispositivo e andare alla pagina di registrazione per la reimpostazione della password.
  2. Immettere il nome utente e la password forniti dall'amministratore.
  3. A seconda delle configurazione definita dal personale IT, una o più delle opzioni seguenti sono disponibili per essere configurate e verificate. L'amministratore può specificare alcune di queste opzioni se ha l'autorizzazione per usare le informazioni.
    • Il telefono ufficio può essere impostato solo dall'amministratore
    • Il telefono per l'autenticazione deve essere impostato su un altro numero di telefono a cui l'utente può accedere, ad esempio un telefono cellulare in grado di ricevere un SMS o una chiamata.
    • L'indirizzo di posta elettronica per l'autenticazione deve essere impostato su un indirizzo di posta elettronica alternativo a cui si può accedere senza la password da reimpostare.
    • Le domande di sicurezza sono costituite da un elenco di domande approvate dall'amministratore a cui l'utente deve rispondere. Non è possibile usare la stessa domanda o rispondere più di una volta.
  4. Specificare e verificare le informazioni richieste dall'amministratore. Se sono disponibili più opzioni, è consigliabile registrare più metodi per assicurare flessibilità quando un altro metodo non è disponibile, ad esempio quando si è in viaggio e non si ha accesso al telefono dell'ufficio.

    Registrare i metodi di autenticazione e fare clic su Fine

  5. Dopo aver completato il passaggio 4, scegliere Fine. Sarà così possibile usare in futuro la reimpostazione password self-service quando necessario.

I dati eventualmente immessi in Telefono per l'autenticazione o Indirizzo di posta elettronica per l'autenticazione non sono visibili nella directory globale. Possono essere visualizzati soltanto dall'utente stesso e dagli amministratori. Le risposte alle domande di sicurezza possono essere visualizzate solo dall'utente.

Gli amministratori possono richiedere all'utente di confermare i metodi di autenticazione dopo un determinato periodo di tempo per verificare che i metodi registrati siano ancora appropriati.

Problemi frequenti e relative soluzioni

Di seguito sono riportati alcuni degli errori più comuni e le relative soluzioni:

Scenario di errore Tipo di errore visualizzato Soluzione
Dopo aver immesso l'ID utente viene visualizzata una pagina "Contattare l'amministratore" Contattare l'amministratore

È stato rilevato che la password dell'account utente non è gestita da Microsoft. Di conseguenza, non può essere reimpostata automaticamente.

È necessario contattare il personale IT per ricevere assistenza aggiuntiva.
Questo messaggio viene visualizzato perché il personale IT gestisce la password nell'ambiente locale e non consente di reimpostarla dal collegamento "Problemi di accesso all'account?".

Per reimpostare la password, contattare direttamente il personale IT per ricevere assistenza e informarne i membri che si intende reimpostare la password, in modo che abilitino questa funzionalità per l'utente.
Dopo aver immesso l'ID utente viene visualizzato il messaggio di errore "Account non abilitato per la reimpostazione della password" Account non abilitato per la reimpostazione della password

Il personale IT non ha configurato l'account per l'uso di questo servizio.

Se necessario, Microsoft può contattare un amministratore dell'organizzazione e richiedere la reimpostazione della password.
Questo messaggio viene visualizzato perché il personale IT non ha abilitato la reimpostazione della password per l'organizzazione dal collegamento "Problemi di accesso all'account?" o non consente all'utente di usare la funzionalità.

Per reimpostare la password, fare clic sul collegamento per contattare un amministratore e inviare un messaggio di posta elettronica al personale IT della società per richiedere che venga abilitata la funzionalità di reimpostazione della password per l'utente.
Dopo aver immesso l'ID utente viene visualizzato il messaggio di errore "Non è stato possibile verificare l'account". Non è stato possibile verificare l'account

Se necessario, Microsoft può contattare un amministratore dell'organizzazione e richiedere la reimpostazione della password.
Questo messaggio viene visualizzato perché è abilitata la reimpostazione della password da parte dell'utente, ma non è stata eseguita la registrazione per usare il servizio. Per registrarsi per la reimpostazione della password, andare alla pagina http://aka.ms/ssprsetup dopo aver recuperato l'accesso al proprio account.

Per reimpostare la password, fare clic sul collegamento per contattare un amministratore e inviare un messaggio di posta elettronica al personale della società.

Passaggi successivi