Come usare il pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Comprendere in che modo gli utenti adottano e usano le funzionalità di Azure Active Directory è fondamentale per l'amministratore IT. Consente di pianificare l'infrastruttura IT e la comunicazione per incrementare l'utilizzo e sfruttare al meglio le funzionalità di AAD. Il pacchetto di contenuto Power BI per Azure Active Directory consente di analizzare ulteriormente i dati per comprendere come usarli per ottenere informazioni più approfondite sulle attività svolte nell'istanza di Azure Active Directory per le varie funzionalità sulle quali si fa particolare affidamento. Con l'integrazione delle API di Azure Active Directory in Power BI, è possibile scaricare facilmente i pacchetti di contenuto preesistenti e ottenere informazioni dettagliate per tutte le attività all'interno di Azure Active Directory usando l'esperienza di visualizzazione avanzata offerta da Power BI. È possibile creare dashboard personalizzati e condividerli con altri utenti nell'organizzazione.

Questo argomento offre istruzioni dettagliate su come installare e usare il pacchetto di contenuto nel proprio ambiente.

Installare

Per installare il pacchetto di contenuto di Power BI:

  1. Accedere a Power BI con l'account di Power BI, ovvero lo stesso account di Office 365 o Azure AD.

  2. Selezionare Recupera dati nella parte inferiore del riquadro di spostamento a sinistra.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  3. Nella casella Servizi fare clic su Ottieni.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  4. Cercare Azure Active Directory.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  5. Quando richiesto, digitare l'ID tenant di Azure AD e quindi fare clic su Avanti.

    Suggerimento

    Un modo rapido per ottenere l'ID del tenant di Office 365 / Azure AD consiste nell'accedere al portale di Azure AD, eseguire il drill-down fino alla directory e copiare l'ID dall'URL seguente: https://manage.windowsazure.com/woodgroveonline.com#Workspaces/ActiveDirectoryExtension/Directory//directoryQuickStart

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  6. Fare clic su Accedi.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  7. Immettere il nome utente e la password, quindi fare clic su Accedi.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

  8. Nella finestra di dialogo di consenso dell'app, fare clic su Accetta.

  9. Fare clic sul dashboard dei log attività di Azure Active Directory, dopo che è stato creato.

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Operazioni eseguibili con il pacchetto di contenuto

Prima di esaminare le operazioni eseguibili con questo pacchetto di contenuto, verrà illustrata una breve anteprima dei diversi report presenti nel pacchetto. I dati dei report si riferiscono agli ultimi 30 giorni.

Report inclusi in questa versione del pacchetto di contenuto dei log di Azure Active Directory

Report di utilizzo e tendenza delle app: informazioni approfondite sulle app usate nell'organizzazione e su quali vengono usate più frequentemente e quando. Con questo report è possibile ottenere informazioni dettagliate sull'uso di un'app implementata di recente nell'organizzazione oppure scoprire quali app vengono usate maggiormente. In questo modo è possibile migliorare l'utilizzo se emerge che l'app non viene usata.

Accessi in base a posizioni e utenti: informazioni dettagliate su tutti gli accessi eseguiti con l'identità di Azure e sull'identità degli utenti. È così possibile esaminare in dettaglio i singoli accessi e rispondere a domande come:

  • Da dove ha effettuato l'accesso questo utente?
  • Quale utente ha il maggior numero di accessi e da dove accede?
  • L'accesso è stato eseguito correttamente?

È possibile esaminare i dettagli facendo clic su una data o posizione specifica.

Utenti univoci per ogni app: ottenere una visualizzazione di tutti gli utenti univoci che usano un'app specifica. Comprende solo gli utenti che hanno completato "correttamente" l'accesso a un'applicazione.

Accessi dei dispositivi: visualizzazione del tipo del sistema operativo e dei browser usati dagli utenti dell'organizzazione con informazioni dettagliate sugli utenti stessi, tra cui:

  • User Name
  • Indirizzo IP
  • Località
  • Stato accesso

Con questo report è possibile comprendere i diversi profili dei dispositivi usati all'interno dell'organizzazione e determinare i criteri dei dispositivi in base alle funzioni usate

Grafico a imbuto SSPR: informazioni su come vengono reimpostate le password all'interno dell'organizzazione. È possibile ottenere informazioni sul numero di reimpostazioni delle password tentate tramite lo strumento SSPR e quante di esse hanno avuto esito positivo. Analizzare gli errori di reimpostazione delle password usando il grafico a imbuto SSPR e comprendere perché si sono verificati determinati errori. Questo report offre una comprensione più approfondita della modalità d'uso dello strumento SSPR all'interno dell'organizzazione in modo da prendere decisioni efficaci.

Personalizzazione del pacchetto di contenuto per le attività di Azure AD

Modificare la visualizzazione: è possibile modificare la visualizzazione di un report facendo clic su Modifica Report e selezionando la visualizzazione desiderata.

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Aggiungere altri campi: è possibile aggiungere o rimuovere un campo per il report selezionando l'oggetto visivo per il quale si intende aggiungere o rimuovere il campo. Nell'esempio seguente viene aggiunto il campo "Stato accesso" alla vista tabella.

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Aggiungere visualizzazioni al dashboard: è possibile personalizzare il dashboard aggiungendo visualizzazioni personalizzate del report. Nell'esempio seguente, un nuovo filtro denominato "Stato di accesso" è stato aggiunto e incluso nel report. È stata anche modificata la visualizzazione da grafico a barre a grafico a linee. Questo nuovo oggetto visivo può essere aggiunto al dashboard.

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Condivisione del dashboard: dopo aver creato il contenuto desiderato, è possibile condividere il dashboard con gli utenti dell'organizzazione. Si noti che quando si condivide il report, gli utenti possono vedere i campi selezionati nel report stesso.

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Pianificazione di un aggiornamento giornaliero dei report di Power BI

Per pianificare un aggiornamento giornaliero dei report di Power BI, passare a Set di dati > Impostazioni > Pianifica aggiornamenti e procedere come illustrato di seguito.

Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Aggiornamento alla versione più recente del pacchetto di contenuto

Se si vuole aggiornare il pacchetto di contenuto per ottenere una versione più recente:

  • Scaricare il nuovo pacchetto di contenuto e configurarlo in base alle istruzioni riportate in questo articolo.

  • Dopo aver configurato il pacchetto, passare a Origine dati > Impostazioni > Credenziali origine dati e immettere nuovamente le credenziali come illustrato di seguito

    Pacchetto di contenuto Power BI di Azure Active Directory

Quando la nuova versione del pacchetto di contenuto è pronta per l'uso, è possibile rimuovere la versione precedente, se necessario, eliminando i report e i set di dati sottostanti associati.

Se i problemi persistono

Vedere la Guida per la risoluzione dei problemi. Per informazioni generali su Power BI, vedere questi articoli della Guida.

Passaggi successivi

Per una panoramica della creazione di report, vedere Creazione di report in Azure Active Directory.