Criteri di conservazione dei report di Azure Active Directory

Questo argomento offre le risposte alle domande più comuni sulla conservazione dei dati per i diversi report attività in Azure Active Directory.

D: Come è possibile avviare la raccolta dei dati dell'attività?

R:

Edizione di Azure AD Avvio della raccolta
Azure AD P1 Premium
Azure AD P2 Premium
Quando ci si iscrive a una sottoscrizione
Azure AD Free La prima volta che si apre il pannello Azure Active Directory o si usano le API di creazione report

D: Quando i dati dell'attività sono disponibili nel portale di Azure?

R:

  • Immediatamente: se si usano già i report nel portale di Azure classico
  • Entro 2 ore: se non si è attivata la creazione di report nel portale di Azure classico

D: Come è possibile avviare la raccolta dei segnali di sicurezza?

R: Per i segnali di sicurezza, il processo di raccolta viene avviato quando si acconsente esplicitamente all'uso di Identity Protection Center.


D: Per quanto tempo rimangono archiviati i dati raccolti?

R:

Report attività

Report Azure AD Free Azure AD P1 Premium Azure AD P2 Premium
Directory Audit (Controllo directory) 7 giorni 30 giorni 30 giorni
Attività di accesso 7 giorni 30 giorni 30 giorni

Segnali di sicurezza

Report Azure AD Free Azure AD P1 Premium Azure AD Premium P2
Utenti a rischio. 7 giorni 30 giorni 90 giorni
Accessi a rischio 7 giorni 30 giorni 90 giorni