La pagina dell'applicazione non viene visualizzata correttamente per un'applicazione proxy di applicazione

Questo articolo semplifica la risoluzione dei problemi relativi ad applicazioni proxy di applicazione di Azure Active Directory quando è possibile passare alla pagina, ma questa non viene visualizzata correttamente.

Panoramica

Quando si pubblica un'app proxy di applicazione, solo le pagine all'interno della radice sono accessibili quando si accede all'applicazione. Se la pagina non viene visualizzata correttamente, l'URL interno radice usato per l'applicazione potrebbe non includere alcune risorse della pagina. Per risolvere questo problema, assicurarsi di aver pubblicato tutte le risorse per la pagina come parte dell'applicazione.

Per verificare che il problema sia questo, aprire lo strumento di individuazione di rete, ad esempio Fiddler o altri strumenti F12 in Internet Explorer/Edge, caricare la pagina e cercare eventuali errori 404. Questi errori indicano che le pagine non possono essere trovate e potrebbero dover essere pubblicate.

Come esempio di questo caso, si supponga di aver pubblicato un'applicazione per il calcolo delle spese usando l'URL interno http://myapps/expenses, mentre l'app usa il foglio di stile http://myapps/style.css. In questo caso, il foglio di stile non viene pubblicato nell'applicazione e di conseguenza il caricamento dell'app genera un errore 404 mentre tenta di caricare style.css. In questo esempio il problema può essere risolto pubblicando l'applicazione con l'URL interno http://myapp/.

Problemi relativi alla pubblicazione come singola applicazione

Se non è possibile pubblicare tutte le risorse all'interno della stessa applicazione, è necessario pubblicare più applicazioni e abilitare i collegamenti tra loro.

A questo scopo, è consigliabile usare la soluzione con domini personalizzati. Con questa soluzione, tuttavia, è necessario essere il proprietario del certificato per il dominio e che le applicazioni usino nomi di domino completi (FQDN). Per altre opzioni, vedere la documentazione per la risoluzione dei problemi relativi a collegamenti interrotti.

Passaggi successivi

Pubblicare applicazioni mediante il proxy di applicazione AD Azure