Azure AD Connect Health: cronologia delle versioni

Il team di Azure Active Directory aggiorna regolarmente Azure AD Connect Health con nuove funzionalità. Questo articolo elenca le versioni e le funzionalità che sono state rilasciate.

Ottobre 2016

Aggiornamento dell'agente:

  • Agente di Azure AD Connect Health per AD FS (versione 2.6.408.0)
    1. Sono stati apportati miglioramenti alla rilevazione degli indirizzi IP client nelle richieste di autenticazione
    2. Correzioni di bug relativi agli avvisi
  • Agente di Azure AD Connect Health per AD DS (versione 2.6.408.0)
    1. Correzioni di bug relativi agli avvisi.
  • Agente di Azure AD Connect Health per Sync (versione 2.6.353.0) rilasciato con Azure AD Connect versione 1.1.281.0
    1. Vengono forniti i dati necessari per i report sugli errori di sincronizzazione
    2. Correzioni di bug relativi agli avvisi

Nuove funzionalità di anteprima:

  • Report sugli errori di sincronizzazione per Azure AD Connect

Nuove funzionalità:

  • Azure AD Connect Health per AD FS: il campo dell'indirizzo IP è disponibile nel report per i primi 50 utenti con nome utente/password non validi.

Luglio 2016

Nuove funzionalità di anteprima:

Gennaio 2016

Aggiornamento dell'agente:

  • Agente di Azure AD Connect Health per AD FS (versione 2.6.91.1512)

Nuove funzionalità:

Novembre 2015

Nuove funzionalità:

Nuove funzionalità di anteprima:

Problemi risolti:

  • Correzioni di bug per errori visualizzati durante le registrazioni di agenti.

Settembre 2015

Nuove funzionalità:

  • Report delle password del nome utente per AD FS errato
  • Supporto per la configurazione del proxy HTTP non autenticato
  • Supporto per la configurazione dell'agente nel Server Core
  • Miglioramenti agli avvisi per AD FS
  • Miglioramenti all'agente di Azure AD Connect Health per AD FS per la connettività e il caricamento di dati.

Problemi risolti:

  • Correzioni di bug per i tipi di errore nei dati sull'utilizzo di AD FS.

Giugno 2015

Versione iniziale di Azure AD Connect Health per AD FS e proxy AD FS.

Nuove funzionalità:

  • Avvisi per il monitoraggio di AD FS e dei server proxy AD FS con notifiche di posta elettronica.
  • Facilità di accesso alla topologia di AD FS e ai modelli nei contatori delle prestazioni di AD FS.
  • Tendenze delle richieste di token con esito positivo nei server AD FS raggruppate per applicazioni, metodi di autenticazione, percorso di rete delle richieste e così via.
  • Tendenze delle richieste con esito negativo nei server AD FS raggruppate per applicazioni, tipi di errore e così via.
  • Distribuzione più semplice dell'agente con le credenziali di amministratore globale di Azure AD.

Passaggi successivi

Informazioni su come monitorare l'infrastruttura di gestione delle identità locale e i servizi di sincronizzazione nel cloud.