Azure AD Connect: Eseguire l'aggiornamento da una versione precedente alla versione più recenteAzure AD Connect: Upgrade from a previous version to the latest

Questo argomento descrive i diversi metodi che è possibile usare per aggiornare l'installazione di Azure Active Directory (Azure AD) Connect alla versione più recente.This topic describes the different methods that you can use to upgrade your Azure Active Directory (Azure AD) Connect installation to the latest release. È consigliabile mantenersi sempre al passo con le versioni di Azure AD Connect.We recommend that you keep yourself current with the releases of Azure AD Connect. È anche possibile usare le procedure illustrate nella sezione Migrazione swing, che consentono di apportare modifiche significative alla configurazione.You also use the steps in the Swing migration section when you make a substantial configuration change.

Se si vuole eseguire l'aggiornamento da DirSync, vedere invece l'argomento relativo all'aggiornamento dallo strumento di sincronizzazione di Azure AD (DirSync) .If you want to upgrade from DirSync, see Upgrade from Azure AD sync tool (DirSync) instead.

Esistono diverse strategie per eseguire l'aggiornamento di Azure AD Connect.There are a few different strategies that you can use to upgrade Azure AD Connect.

MetodoMethod DescrizioneDescription
Aggiornamento automaticoAutomatic upgrade Si tratta del metodo più semplice per i clienti con installazione rapida.This is the easiest method for customers with an express installation.
Aggiornamento sul postoIn-place upgrade Se si ha un singolo server, è possibile eseguire un aggiornamento sul posto dell'installazione nello stesso server.If you have a single server, you can upgrade the installation in-place on the same server.
Migrazione swingSwing migration Se si usano due server, è possibile preparare uno dei due con la nuova versione o configurazione e, quando si è pronti, modificare il server attivo.With two servers, you can prepare one of the servers with the new release or configuration, and change the active server when you're ready.

Per informazioni sulle autorizzazioni, vedere le autorizzazioni necessarie per un aggiornamento.For permissions information, see the permissions required for an upgrade.

Nota

Dopo avere consentito al nuovo server Azure AD Connect di avviare la sincronizzazione delle modifiche ad Azure AD, non si deve più usare DirSync o Azure AD Sync. Il downgrade da Azure AD Connect ai client legacy, inclusi DirSync e Azure AD Sync, non è supportato e può causare problemi come la perdita di dati in Azure AD.After you've enabled your new Azure AD Connect server to start synchronizing changes to Azure AD, you must not roll back to using DirSync or Azure AD Sync. Downgrading from Azure AD Connect to legacy clients, including DirSync and Azure AD Sync, isn't supported and can lead to issues such as data loss in Azure AD.

Aggiornamento sul postoIn-place upgrade

Un aggiornamento sul posto è indicato per il passaggio da Azure AD Sync o Azure AD Connect.An in-place upgrade works for moving from Azure AD Sync or Azure AD Connect. Non è possibile usarlo per lo spostamento da DirSync o per una soluzione con Forefront Identity Manager (FIM) e Azure AD Connect.It doesn't work for moving from DirSync or for a solution with Forefront Identity Manager (FIM) + Azure AD Connector.

Questo metodo è preferibile quando sono presenti un singolo server e meno di 100.000 oggetti.This method is preferred when you have a single server and less than about 100,000 objects. Se sono state apportate modifiche alle regole di sincronizzazione predefinite, vengono eseguite un'importazione e una sincronizzazione complete.If there are any changes to the out-of-box sync rules, a full import and full synchronization occur after the upgrade. Questo metodo si assicura che la nuova configurazione venga applicata a tutti gli oggetti presenti nel sistema.This method ensures that the new configuration is applied to all existing objects in the system. L'esecuzione può richiedere alcune ore, a seconda del numero di oggetti nell'ambito del motore di sincronizzazione.This run might take a few hours, depending on the number of objects that are in scope of the sync engine. Viene sospesa la normale sincronizzazione differenziale pianificata, per impostazione predefinita ogni 30 minuti, mentre continua la sincronizzazione delle password.The normal delta synchronization scheduler (which synchronizes every 30 minutes by default) is suspended, but password synchronization continues. È consigliabile eseguire l'aggiornamento sul posto durante il fine settimana.You might consider doing the in-place upgrade during a weekend. Se sono state apportate modifiche alla configurazione predefinita con la nuova versione di Azure AD Connect, verrà avviata un'importazione/una sincronizzazione differenziale normale.If there are no changes to the out-of-box configuration with the new Azure AD Connect release, then a normal delta import/sync starts instead.
Aggiornamento sul posto

Se sono state apportate modifiche alle regole di sincronizzazione predefinite, queste regole verranno reimpostate sui valori predefiniti della configurazione al momento dell'aggiornamento.If you've made changes to the out-of-box synchronization rules, then these rules are set back to the default configuration on upgrade. Per assicurarsi che la configurazione venga mantenuta tra un aggiornamento e l'altro, verificare che le modifiche vengano apportate come descritto in Procedure consigliate per modificare la configurazione predefinita.To make sure that your configuration is kept between upgrades, make sure that you make changes as they're described in Best practices for changing the default configuration.

Durante l'aggiornamento sul posto, è possibile che vengano introdotte modifiche che richiedono l'esecuzione di specifiche attività di sincronizzazione (ad esempio, i passaggi di importazione completa e di sincronizzazione completa) al termine dell'aggiornamento.During in-place upgrade, there may be changes introduced that require specific synchronization activities (including Full Import step and Full Synchronization step) to be executed after upgrade completes. Per rinviare queste attività, fare riferimento alla sezione Come rinviare la sincronizzazione completa dopo l'aggiornamento.To defer such activities, refer to section How to defer full synchronization after upgrade.

Se si usa Azure AD Connect con un connettore non standard (ad esempio il connettore Generic LDAP e il connettore Generic SQL), è necessario aggiornare la configurazione del connettore corrispondente nel Synchronization Service Manager dopo l'aggiornamento sul posto.If you are using Azure AD Connect with non-standard connector (for example, Generic LDAP Connector and Generic SQL Connector), you must refresh the corresponding connector configuration in the Synchronization Service Manager after in-place upgrade. Per informazioni dettagliate su come aggiornare la configurazione del connettore, consultare la sezione dell'articolo Cronologia di rilascio delle versioni dei connettori - Troubleshooting (Risoluzione dei problemi).For details on how to refresh the connector configuration, refer to article section Connector Version Release History - Troubleshooting. Se non si aggiorna la configurazione, i passaggi di importazione ed esportazione non funzioneranno correttamente per il connettore.If you do not refresh the configuration, import and export run steps will not work correctly for the connector. Viene visualizzato l'errore seguente nel registro eventi dell'applicazione con il messaggio "Assembly version in AAD Connector configuration ("X.X.XXX.X") is earlier than the actual version ("X.X.XXX.X") of "C:\Program Files\Microsoft Azure AD Sync\Extensions\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll" (La versione dell'assembly nella configurazione di AAD Connector ("X.X.XXX.X") è precedente rispetto alla versione corrente ("X.X.XXX.X") di "C:\Programmi\Microsoft Azure AD Sync\Estensioni\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll).You will receive the following error in the application event log with message "Assembly version in AAD Connector configuration ("X.X.XXX.X") is earlier than the actual version ("X.X.XXX.X") of "C:\Program Files\Microsoft Azure AD Sync\Extensions\Microsoft.IAM.Connector.GenericLdap.dll".

Migrazione swingSwing migration

Se è presente una distribuzione complessa o molti oggetti, può essere impraticabile eseguire un aggiornamento sul posto nel sistema attivo.If you have a complex deployment or many objects, it might be impractical to do an in-place upgrade on the live system. Per alcuni clienti questa procedura potrebbe richiedere più giorni, durante i quali non verranno elaborate modifiche differenziali.For some customers, this process might take multiple days--and during this time, no delta changes are processed. È possibile usare questo metodo anche quando si pianificano modifiche sostanziali della configurazione e si vogliono provare tali modifiche prima di effettuarne il push nel cloud.You can also use this method when you plan to make substantial changes to your configuration and you want to try them out before they're pushed to the cloud.

Il metodo consigliato per questi scenari è una migrazione swing.The recommended method for these scenarios is to use a swing migration. Sono necessari almeno due server, uno attivo e uno di staging.You need (at least) two servers--one active server and one staging server. Il server attivo (linee blu continue nell'immagine seguente) è responsabile del carico di produzione attivo.The active server (shown with solid blue lines in the following picture) is responsible for the active production load. Il server di staging (linee tratteggiate viola) viene preparato con la nuova versione o configurazione.The staging server (shown with dashed purple lines) is prepared with the new release or configuration. Quando la preparazione è completa, il server viene reso attivo.When it's fully ready, this server is made active. Il server precedentemente attivo, su cui ora è installata la versione o configurazione precedente, diventa il server di staging e viene aggiornato.The previous active server, which now has the old version or configuration installed, is made into the staging server and is upgraded.

I due server possono usare versioni diverse.The two servers can use different versions. Ad esempio, il server attivo per il quale è stata pianificata la rimozione delle autorizzazioni può usare Azure AD Sync, mentre il nuovo server di staging può usare Azure AD Connect.For example, the active server that you plan to decommission can use Azure AD Sync, and the new staging server can use Azure AD Connect. Se si usa la migrazione swing per sviluppare una nuova configurazione, è consigliabile usare la stessa versione sui due server.If you use swing migration to develop a new configuration, it's a good idea to have the same versions on the two servers.
server di gestione temporanea

Nota

Alcuni clienti preferiscono avere tre o quattro server per questo scenario.Some customers prefer to have three or four servers for this scenario. Quando il server di staging viene aggiornato, in caso di ripristino di emergenza non è disponibile un server di backup.When the staging server is upgraded, you don't have a backup server for disaster recovery. Con tre o quattro server è possibile preparare un set di server primari o di standby con la nuova versione, per assicurare che sia sempre presente un server di staging pronto a sostituire il server attivo.With three or four servers, you can prepare one set of primary/standby servers with the new version, which ensures that there is always a staging server that's ready to take over.

Questa procedura è indicata anche per il passaggio da Azure AD Sync o da una soluzione con FIM e Azure AD Connector.These steps also work to move from Azure AD Sync or a solution with FIM + Azure AD Connector. Questa procedura non è indicata per DirSync, ma nell'argomento Aggiornare il servizio di sincronizzazione di Microsoft Azure Active Directory (DirSync) è disponibile lo stesso metodo con migrazione swing, chiamato anche distribuzione parallela, con i passaggi per DirSync.These steps don't work for DirSync, but the same swing migration method (also called parallel deployment) with steps for DirSync is in Upgrade Azure Active Directory sync (DirSync).

Usare una migrazione swing per l'aggiornamentoUse a swing migration to upgrade

  1. Se si usa Azure AD Connect in entrambi i server e si pianifica di eseguire soltanto una modifica della configurazione, assicurarsi che il server attivo e il server di staging usino entrambi la stessa versione.If you use Azure AD Connect on both servers and plan to only make a configuration change, make sure that your active server and staging server are both using the same version. Questo accorgimento rende più facile un successivo confronto delle differenze.That makes it easier to compare differences later. Se si esegue l'aggiornamento da Azure AD Sync, questi server hanno versioni diverse.If you're upgrading from Azure AD Sync, then these servers have different versions. Se si esegue l'aggiornamento da una versione precedente di Azure AD Connect, è consigliabile che i due server usino la stessa versione. Non si tratta tuttavia di un requisito obbligatorio.If you're upgrading from an older version of Azure AD Connect, it's a good idea to start with the two servers that are using the same version, but it's not required.
  2. Se è stata eseguita una configurazione personalizzata che non è presente nel server di staging, seguire la procedura descritta in Spostare la configurazione personalizzata dal server attivo al server di staging.If you've made a custom configuration and your staging server doesn't have it, follow the steps under Move a custom configuration from the active server to the staging server.
  3. Se si esegue l'aggiornamento da una versione precedente di Azure AD Connect, aggiornare il server di staging alla versione più recente.If you're upgrading from an earlier release of Azure AD Connect, upgrade the staging server to the latest version. Se si esegue lo spostamento da Azure AD Sync, installare Azure AD Connect nel server di staging.If you're moving from Azure AD Sync, then install Azure AD Connect on your staging server.
  4. Consentire al motore di sincronizzazione di eseguire un'importazione completa e una sincronizzazione completa nel server di gestione temporanea.Let the sync engine run full import and full synchronization on your staging server.
  5. Verificare che la nuova configurazione non abbia causato modifiche impreviste seguendo la procedura descritta nella sezione "Verificare" in Verificare la configurazione di un server.Verify that the new configuration didn't cause any unexpected changes by using the steps under "Verify" in Verify the configuration of a server. In caso di imprevisti, correggere la configurazione, eseguire l'importazione e la sincronizzazione, quindi verificare i dati fino a ottenere il risultato necessario, seguendo la procedura.If something isn't as expected, correct it, run the import and sync, and verify the data until it looks good, by following the steps.
  6. Impostare il server di gestione temporanea come server attivo.Switch the staging server to be the active server. Questo è il passaggio finale, dal titolo "Cambiare il server attivo", di Verificare la configurazione di un server.This is the final step "Switch active server" in Verify the configuration of a server.
  7. Se si esegue l'aggiornamento di Azure AD Connect, eseguire ora l'aggiornamento del server in modalità di staging alla versione più recente.If you're upgrading Azure AD Connect, upgrade the server that's now in staging mode to the latest release. Seguire gli stessi passaggi descritti in precedenza per aggiornare i dati e la configurazione.Follow the same steps as before to get the data and configuration upgraded. Se si esegue l'aggiornamento da Azure AD Sync, è possibile disattivare e rimuovere le autorizzazioni dal server precedente.If you upgraded from Azure AD Sync, you can now turn off and decommission your old server.

Spostare una configurazione personalizzata dal server attivo al server di stagingMove a custom configuration from the active server to the staging server

Se sono state apportate modifiche di configurazione al server attivo, è necessario assicurarsi che le stesse modifiche vengano applicate al server di staging.If you've made configuration changes to the active server, you need to make sure that the same changes are applied to the staging server. Per facilitare lo spostamento, è possibile usare l'analizzatore di configurazione Azure AD Connect.To help with this move, you can use the Azure AD Connect configuration documenter.

È possibile spostare le regole di sincronizzazione personalizzate create usando PowerShell.You can move the custom sync rules that you've created by using PowerShell. È necessario applicare altre modifiche allo stesso modo in entrambi i sistemi e non è possibile eseguire la migrazione delle modifiche.You must apply other changes the same way on both systems, and you can't migrate the changes. L'analizzatore di configurazione consente di confrontare i due sistemi per assicurarsi che siano identici.The configuration documenter can help you comparing the two systems to make sure they are identical. Lo strumento è anche utile per automatizzare la procedura illustrata in questa sezione.The tool can also help in automating the steps found in this section.

È necessario configurare gli elementi seguenti nello stesso modo in entrambi i server:You need to configure the following things the same way on both servers:

  • Connessione alle stesse foresteConnection to the same forests
  • Domini e filtri unità organizzativaAny domain and OU filtering
  • Stesse funzionalità facoltative, come la sincronizzazione e il writeback delle passwordThe same optional features, such as password sync and password writeback

Spostare le regole di sincronizzazione personalizzateMove custom synchronization rules
Per spostare le regole di sincronizzazione personalizzate, seguire questa procedura:To move custom synchronization rules, do the following:

  1. Aprire l' editor delle regole di sincronizzazione nel server attivo.Open Synchronization Rules Editor on your active server.
  2. Selezionare una regola personalizzata.Select a custom rule. Fare clic su Esporta.Click Export. Viene visualizzata una finestra del Blocco note.This brings up a Notepad window. Salvare il file temporaneo con estensione ps1.Save the temporary file with a PS1 extension. In questo modo diventa uno script PowerShell.This makes it a PowerShell script. Copiare il file con estensione PS1 nel server di staging.Copy the PS1 file to the staging server.
    Esportazione delle regole di sincronizzazioneSync rule export
  3. Il GUID del connettore è diverso nel server di staging e deve essere modificato.The Connector GUID is different on the staging server, and you must change it. Per ottenere il GUID, avviare l'editor di sincronizzazione delle regole, selezionare una delle regole predefinite che rappresentano lo stesso sistema connesso e fare clic sul pulsante per l'esportazione.To get the GUID, start Synchronization Rules Editor, select one of the out-of-box rules that represent the same connected system, and click Export. Sostituire il GUID nel file con estensione ps1 con il GUID del server di gestione temporanea.Replace the GUID in your PS1 file with the GUID from the staging server.
  4. In un prompt dei comandi di PowerShell eseguire il file con estensione ps1.In a PowerShell prompt, run the PS1 file. In questo modo viene creata la regola di sincronizzazione personalizzata nel server di staging.This creates the custom synchronization rule on the staging server.
  5. Ripetere la procedura per tutte le regole personalizzate.Repeat this for all your custom rules.

Come rinviare la sincronizzazione completa dopo l'aggiornamentoHow to defer full synchronization after upgrade

Durante l'aggiornamento sul posto, è possibile che vengano introdotte modifiche che richiedono l'esecuzione di specifiche attività di sincronizzazione (ad esempio, i passaggi di importazione completa e di sincronizzazione completa).During in-place upgrade, there may be changes introduced that require specific synchronization activities (including Full Import step and Full Synchronization step) to be executed. In caso di modifiche allo schema del connettore, ad esempio, è necessario eseguire sui connettori interessati l'importazione completa, mentre in caso di modifiche alle regole di sincronizzazione è necessario eseguire la sincronizzazione completa.For example, connector schema changes require full import step and out-of-box synchronization rule changes require full synchronization step to be executed on affected connectors. Durante l'aggiornamento, Azure AD Connect determina le attività di sincronizzazione necessarie e le registra come sostituzioni.During upgrade, Azure AD Connect determines what synchronization activities are required and records them as overrides. Nel ciclo di sincronizzazione successivo, l'utilità di pianificazione della sincronizzazione preleva queste sostituzioni e le esegue.In the following synchronization cycle, the synchronization scheduler picks up these overrides and executes them. Dopo essere state eseguite, le sostituzioni vengono rimosse.Once an override is successfully executed, it is removed.

È possibile che, in alcuni casi, si preferisca non eseguire queste sostituzioni subito dopo l'aggiornamento.There may be situations where you do not want these overrides to take place immediately after upgrade. In presenza di numerosi oggetti sincronizzati, ad esempio, può essere opportuno eseguire la procedura di sincronizzazione dopo l'orario lavorativo.For example, you have numerous synchronized objects and you would like these synchronization steps to occur after business hours. Per rimuovere queste sostituzioni:To remove these overrides:

  1. Durante l'aggiornamento, deselezionare l'opzione Avvia il processo di sincronizzazione al termine della configurazione.During upgrade, uncheck the option Start the synchronization process when configuration completes. In questo modo si disabilita l'utilità di pianificazione della sincronizzazione e si impedisce l'esecuzione automatica del ciclo di sincronizzazione prima che vengano rimosse le sostituzioni.This disables the synchronization scheduler and prevents synchronization cycle from taking place automatically before the overrides are removed.

    DisableFullSyncAfterUpgrade

  2. Al termine dell'aggiornamento, eseguire il cmdlet seguente per scoprire quali sostituzioni sono state aggiunte: Get-ADSyncSchedulerConnectorOverride | flAfter upgrade completes, run the following cmdlet to find out what overrides have been added: Get-ADSyncSchedulerConnectorOverride | fl

    Nota

    Le sostituzioni sono specifiche di ogni connettore.The overrides are connector-specific. Nell'esempio seguente, i passaggi di importazione completa e sincronizzazione completa sono stati aggiunti sia al connettore di Active Directory locale sia al connettore di Azure Active Directory.In the following example, Full Import step and Full Synchronization step have been added to both the on-premises AD Connector and Azure AD Connector.

    DisableFullSyncAfterUpgrade

  3. Annotare le sostituzioni esistenti che sono state aggiunte.Note down the existing overrides that have been added.

  4. Per rimuovere le sostituzioni per l'importazione completa e per la sincronizzazione completa in un connettore arbitrario, eseguire il cmdlet seguente: Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride -ConnectorIdentifier <Guid-of-ConnectorIdentifier> -FullImportRequired $false -FullSyncRequired $falseTo remove the overrides for both full import and full synchronization on an arbitrary connector, run the following cmdlet: Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride -ConnectorIdentifier <Guid-of-ConnectorIdentifier> -FullImportRequired $false -FullSyncRequired $false

    Per rimuovere le sostituzioni in tutti i connettori, eseguire lo script PowerShell seguente:To remove the overrides on all connectors, execute the following PowerShell script:

    foreach ($connectorOverride in Get-ADSyncSchedulerConnectorOverride)
    {
        Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride -ConnectorIdentifier $connectorOverride.ConnectorIdentifier.Guid -FullSyncRequired $false -FullImportRequired $false
    }
    
  5. Per riabilitare l'utilità di pianificazione, eseguire il cmdlet seguente: Set-ADSyncScheduler -SyncCycleEnabled $trueTo resume the scheduler, run the following cmdlet: Set-ADSyncScheduler -SyncCycleEnabled $true

    Importante

    Non dimenticare di eseguire i passaggi di sincronizzazione necessari appena possibile.Remember to execute the required synchronization steps at your earliest convenience. È possibile eseguire questi passaggi manualmente tramite Synchronization Service Manager oppure aggiungere nuovamente le sostituzioni usando il cmdlet Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride.You can either manually execute these steps using the Synchronization Service Manager or add the overrides back using the Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride cmdlet.

Per aggiungere le sostituzioni per l'importazione completa e per la sincronizzazione completa in un connettore arbitrario, eseguire il cmdlet seguente: Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride -ConnectorIdentifier <Guid> -FullImportRequired $true -FullSyncRequired $trueTo add the overrides for both full import and full synchronization on an arbitrary connector, run the following cmdlet: Set-ADSyncSchedulerConnectorOverride -ConnectorIdentifier <Guid> -FullImportRequired $true -FullSyncRequired $true

Passaggi successiviNext steps

Altre informazioni su Integrazione delle identità locali con Azure Active Directory.Learn more about integrating your on-premises identities with Azure Active Directory.