Come registrare un'app con l'endpoint v2.0How to register an app with the v2.0 endpoint

Per creare un'app che consente di accedere tramite account Microsoft e Azure AD, è innanzitutto necessario registrare un'app con Microsoft.To build an app that accepts both MSA & Azure AD sign-in, you'll first need to register an app with Microsoft. Con gli account Azure AD o Microsoft non sarà possibile usare un'app esistente, ma è necessario crearne una nuova.At this time, you won't be able to use any existing apps you may have with Azure AD or MSA - you'll need to create a brand new one.

Nota

Non tutti gli scenari e le funzionalità di Azure Active Directory sono supportati dall'endpoint 2.0.Not all Azure Active Directory scenarios & features are supported by the v2.0 endpoint. Per determinare se è necessario usare l'endpoint v2.0, leggere le informazioni sulle limitazioni v2.0.To determine if you should use the v2.0 endpoint, read about v2.0 limitations.

Visitare il portale di registrazione delle app MicrosoftVisit the Microsoft app registration portal

Per prima cosa, passare a https://apps.dev.microsoft.com/?deeplink=/appList.First things first - navigate to https://apps.dev.microsoft.com/?deeplink=/appList. Il nuovo portale di registrazione delle app consente di gestire le app Microsoft.This is a new app registration portal where you can manage your Microsoft apps.

Accedere con un account Microsoft personale, aziendale o dell'istituto di istruzione.Sign in with either a personal or work or school Microsoft account. Se non si dispone di alcun account, iscriversi per creare un nuovo account personale.If you don't have either, sign up for a new personal account. La procedura richiederà pochi minuti.Go ahead, it won't take long - we'll wait here.

Dopo aver completato l'operazione,Done? è possibile esaminare l'elenco delle app Microsoft, che probabilmente sarà vuoto.You should now be looking at your list of Microsoft apps, which is probably empty. A tale scopo, seguire questa procedura.Let's change that.

Fare clic sul pulsante per aggiungere un'appe attribuirle un nome.Click Add an app, and give it a name. Il portale assegnerà all'app un ID applicazione univoco globale che verrà usato successivamente nel codice.The portal will assign your app a globally unique Application Id that you'll use later in your code. Se l’app include un componente sul lato server che necessità di token di accesso per chiamare le API (ad esempio, Office, Azure o un’API Web), è opportuno creare anche un segreto dell’applicazione .If your app includes a server-side component that needs access tokens for calling APIs (think: Office, Azure, or your own web API), you'll want to create an Application Secret here as well.

Successivamente, aggiungere le piattaforme usate dall'app.Next, add the Platforms that your app will use.

  • Per le applicazioni basate sul Web, specificare un URI di reindirizzamento dove possono essere inviati messaggi di accesso.For web based apps, provide a Redirect URI where sign-in messages can be sent.
  • Per le app per dispositivi mobili, copiare l'URI di reindirizzamento predefinito creato automaticamente.For mobile apps, copy down the default redirect uri automatically created for you.

Facoltativamente, è possibile personalizzare l'aspetto della pagina di accesso nella sezione del profilo.Optionally, you can customize the look and feel of your sign-in page in the Profile section. Assicurarsi di salvare prima di procedere.Make sure to click Save before moving on.

Nota

Quando si crea un'applicazione usando https://apps.dev.microsoft.com/?deeplink=/appList, l'applicazione verrà registrata nel tenant home dell'account usato per accedere al portale.When you create an application using https://apps.dev.microsoft.com/?deeplink=/appList, the application will be registered in the home tenant of the account that you use to sign into the portal. Ciò significa che non è possibile registrare un'applicazione nel tenant di Azure AD usando un account Microsoft personale.This means that you can not register an application in your Azure AD tenant using a personal Microsoft account. Se si desidera registrare in modo esplicito un'applicazione in un particolare tenant, accedere con un account creato nel tenant.If you explicitly wish to register an application in a particular tenant, sign in with an account originally created in that tenant.

Creare un'app di avvio rapidoBuild a quick start app

Dopo aver creato un'app Microsoft, è possibile completare una delle esercitazioni rapide v2.0.Now that you have a Microsoft app, you can complete one of our v2.0 quick start tutorials. Di seguito sono elencati alcuni suggerimenti:Here are a few recommendations:

App per dispositivi mobili e nativeMobile and native apps App Web e API WebWeb apps and web APIs Integrare direttamente nei protocolliIntegrate directly with protocols
Aggiungere la funzione di accesso a un'app iOSAdd sign-in to an iOS application Aggiungere la funzione di accesso a un'applicazione a singola pagina (SPA, Single Page Application) JavaScriptAdd sign-in to a JavaScript Single Page Application (SPA) Registrare un'applicazioneRegister an application
Aggiungere la funzione di accesso a un'app AndroidAdd sign-in to an Android application Aggiungere la funzione di accesso a un'applicazione MVC (Model-View-Controller) .NETAdd sign-in to a .NET model-view-controller (MVC) application Applicazioni per dispositivi mobili con il protocollo OAuth 2.0Mobile applications with the OAuth 2.0 protocol
Aggiungere la funzione di accesso a un'applicazione desktop di WindowsAdd sign-in to a Windows Desktop application Aggiungere la funzione di accesso a un'app Web Node.jsAdd sign-in to a Node.js web application Applicazioni Web con il protocollo OpenID ConnectWeb applications with the OpenID Connect protocol
Aggiungere la funzione di accesso a un'app Xamarin multipiattaformaAdd sign-in to a multi-platform Xamarin application Applicazioni SPA JavaScript con il protocollo OpenID ConnectJavaScript SPAs with the OpenID Connect protocol
Applicazioni daemon con il flusso di credenziali client OAuth 2.0Daemon applications with the OAuth 2.0 client credentials flow