Connettersi a un server di Azure Analysis Services

In questo articolo viene descritta la connessione a un server tramite modellazione di dati e applicazioni di gestione come SQL Server Management Studio (SSMS) o SQL Server Data Tools (SSDT). In alternativa, con applicazioni reporting client come Microsoft Excel, Power BI Desktop o applicazioni personalizzate. Le connessioni ad Azure Analysis Services usano HTTPS.

Librerie client

Ottenere le librerie client più recenti

Tutte le connessioni a qualunque tipo di server richiedono le librerie client AMO, ADOMD.NET e OLEDB aggiornate per connettersi e interagire con un server di Analysis Services. Per SSMS, SSDT, Excel 2016 e Power BI, le librerie client più recenti vengono installate o aggiornate con le versioni mensili. In alcuni casi, tuttavia, è possibile che un'applicazione non abbia la versione più recente. Ad esempio, quando alcuni criteri ritardano gli aggiornamenti o quando gli aggiornamenti di Office 365 sono su Deferred Channel.

Nome server

Quando si crea un server di Analysis Services in Azure, si specifica un nome univoco e l'area in cui il server deve essere creato. Quando si specifica il nome del server in una connessione, lo schema di denominazione del server è il seguente:

<protocol>://<region>/<servername>

Dove protocol è la stringa asazure, region è l'Uri in cui è stato creato il server, ad esempio westus.asazure.windows.net, e servername è il nome del server univoco all'interno dell'area.

Ottenere il nome del server

Nel portale di Azure > server > Panoramica > Nome server copiare l'intero nome del server. Se anche altri utenti nell'organizzazione si connettono a questo server, è opportuno condividere il nome del server. Quando si specifica un nome di server, è necessario usare l'intero percorso.

Ottenere il nome del server in Azure

Stringa di connessione

Quando ci si connette a Azure Analysis Services usando il modello a oggetti tabulare, usare i formati seguenti per la stringa di connessione:

Autenticazione integrata di Azure Active Directory

L'autenticazione integrata seleziona la cache delle credenziali di Azure Active Directory, se disponibile. In caso contrario, viene visualizzata la finestra di accesso di Azure.

"Provider=MSOLAP;Data Source=<Azure AS instance name>;"
Autenticazione di Azure Active Directory con nome utente e password
"Provider=MSOLAP;Data Source=<Azure AS instance name>;User ID=<user name>;Password=<password>;Persist Security Info=True; Impersonation Level=Impersonate;";
Autenticazione di Windows (sicurezza integrata)

Usare l'account di Windows su cui è in esecuzione il processo corrente.

"Provider=MSOLAP;Data Source=<Azure AS instance name>; Integrated Security=SSPI;Persist Security Info=True;"

Connettersi usando un file con estensione odc

Con le versioni precedenti di Excel, gli utenti possono connettersi a un server di Azure Analysis Services usando un file Office Data Connection, con estensione odc. Per altre informazioni, vedere Creare un file Office Data Connection (con estensione odc).

Passaggi successivi

Connettersi con Excel
Connettersi con Power BI
Gestire il server