Connettersi con Power BI

Dopo aver creato un server in Azure e aver distribuito un modello tabulare nel server, gli utenti dell'organizzazione sono pronti per connettersi e iniziare l'esplorazione dei dati.

Suggerimento

Assicurarsi di usare la versione più recente di Power BI Desktop.

Connettersi in Power BI Desktop

  1. In Power BI Desktop fare clic su Recupera dati > Azure > Database di Azure Analysis Services.

  2. In Server immettere il nome del server.

    Assicurarsi di includere l'URL completo. Ad esempio, asazure://westcentralus.asazure.windows.net/advworks.

  3. In Database, se si conosce il nome della prospettiva o del database del modello tabulare a cui connettersi, incollarlo qui. In caso contrario, è possibile lasciare vuoto questo campo e selezionare un database o una prospettiva in un secondo momento.

  4. Lasciare l'impostazione predefinita dell'opzione Connessione dinamica e quindi scegliere Connetti.

  5. Immettere le credenziali di accesso, se richieste.

  6. In Strumento di navigazione espandere il server, selezionare il modello o la prospettiva a cui connettersi e quindi fare clic su Connetti. Fare clic su un modello o su una prospettiva per visualizzare tutti gli oggetti per la vista selezionata.

    Il modello viene aperto in Power BI Desktop con un report vuoto nella vista Report. L'elenco Campi consente di visualizzare tutti gli oggetti modello non nascosti. Lo stato della connessione viene visualizzato nell'angolo in basso a destra.

Connettersi in Power BI (servizio)

  1. Creare un file di Power BI Desktop che dispone di una connessione dinamica al modello sul server.
  2. In Power BI fare clic su Recupera dati > File. Individuare e selezionare il file.

Vedere anche

Connettersi ad Azure Analysis Services
Librerie client