Distribuire un modello da SSDT

Dopo aver creato un server nella sottoscrizione di Azure, si è pronti per distribuire un database modello tabulare a tale server. È possibile usare SQL Server Data Tools (SSDT) per compilare e distribuire un progetto modello tabulare in uso.

Prerequisiti

Per iniziare, è necessario:

  • Un server Analysis Services in Azure. Per altre informazioni, vedere Creare un server Azure Analysis Services.
  • Un progetto di modello tabulare in SSDT o un modello tabulare esistente con livello di compatibilità 1200 o superiore. Se non è mai stato creato un progetto simile, Vedere Adventure Works Internet sales tabular modeling tutorial (Esercitazione sul modello tabulare di vendite Internet per Adventure Works).
  • Un gateway locale: se una o più origini dati si trovano nella rete locale dell'organizzazione, è necessario installare un gateway dati locale. Il gateway è necessario affinché il server nel cloud possa connettersi alle origini dati locali per elaborare e aggiornare i dati nel modello.
Suggerimento

Prima di distribuire, assicurarsi che sia possibile elaborare i dati nelle tabelle. In SSDT fare clic su Modello > Elabora > Elabora tutto. Se l'elaborazione ha esito negativo, la distribuzione non potrà essere eseguita.

Per distribuire un modello tabulare da SSDT

  1. Prima di distribuire, è necessario ottenere il nome del server. In portale di Azure > server > Panoramica > Nome server copiare il nome del server.

    Ottenere il nome del server in Azure

  2. In SSDT > Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto > Proprietà. Quindi in Distribuzione > Server incollare il nome del server.

    Incollare il nome del server nelle proprietà del server di distribuzione

  3. In Esplora soluzioni fare clic con il pulsante destro del mouse su Proprietà e quindi scegliere Distribuisci. Verrà visualizzata la richiesta di accedere ad Azure.

    Distribuire al server

    Lo stato di distribuzione viene visualizzato sia nella finestra di output che nella distribuzione.

    Stato della distribuzione

Questo è tutto ciò che occorre fare.

Risoluzione dei problemi

Se la distribuzione non riesce durante la distribuzione dei metadati, probabilmente è dovuto al fatto che SSDT non può connettersi al server. Assicurarsi di potersi connettere al server usando SSMS. Verificare quindi che la proprietà del server di distribuzione per il progetto sia corretta.

Se la distribuzione non riesce in una tabella, probabilmente è dovuto al fatto che il server non ha potuto connettersi a un'origine dati. Se l'origine dati è locale nella rete dell'organizzazione, assicurarsi di installare un gateway dati locale.

Passaggi successivi

Ora che il modello tabulare è stato distribuito nel server, si è pronti per la connessione. È possibile connettersi al modello con SSMS per gestirlo. Ed è anche possibile connettersi al modello usando uno strumento client come Power BI, Power BI Desktop o Excel e avviare la creazione di report.