Creare un'app Windows

Panoramica

Questa esercitazione illustra come aggiungere un servizio back-end basato sul cloud a un'app UWP (Universal Windows Platform). Per altre informazioni, vedere Informazioni sulle app per dispositivi mobili. Di seguito sono riportate alcune schermate dell'app completata:

App desktop completata
Esecuzione in un computer desktop.

App per telefono completata
Esecuzione in un telefono.

Il completamento di questa esercitazione costituisce un prerequisito per tutte le altre esercitazioni delle app per dispositivi mobili relative ad app UWP.

Prerequisiti

Per completare l'esercitazione, sono necessari gli elementi seguenti:

  • Un account Azure attivo. Se non è disponibile un account, è possibile iscriversi per accedere a una versione di valutazione di Azure e ottenere un massimo di 10 app per dispositivi mobili gratuite che potranno essere usate anche dopo il termine del periodo di valutazione. Per informazioni dettagliate, vedere la pagina relativa alla versione di valutazione gratuita di Azure.
  • Visual Studio Community 2015 o versione successiva.

Creare un nuovo back-end dell'app per dispositivi mobili di Azure

Per creare un nuovo back-end dell'app per dispositivi mobili, attenersi alla procedura seguente.

  1. Accedere al portale di Azure.

  2. Fare clic su New.

  3. Nella casella di ricerca digitare App per dispositivi mobili.

    Portale di Azure con Avvio rapido per le app per dispositivi mobili evidenziato

  4. Nell'elenco dei risultati selezionare Avvio rapido per le app per dispositivi mobili e quindi Crea.

  5. In Gruppo di risorse selezionare un gruppo di risorse esistente o crearne uno nuovo usando lo stesso nome dell'app.

  6. Fare clic su Crea. Prima di procedere, attendere il completamento della distribuzione del servizio.

È stato eseguito il provisioning di un back-end dell'app per dispositivi mobili di Azure che può essere usato dalle applicazioni client per dispositivi mobili. Successivamente, scaricare un progetto server per un semplice back-end "todo list" e pubblicarlo in Azure.

Configurare il progetto server

  1. Fare clic sul pulsante Servizi app e selezionare il back-end delle app per dispositivi mobili, quindi Avvio rapido e infine la piattaforma client (iOS, Android, Xamarin o Cordova).

    Portale di Azure con Avvio rapido per le app per dispositivi mobili evidenziato

  2. Se non è configurata la connessione a un database, crearne una seguendo questa procedura:

    Portale di Azure con connessione a un database per le app per dispositivi mobili

    a. Creare un nuovo server e un nuovo database SQL.

    Portale di Azure con creazione di un nuovo database e un nuovo server per le app per dispositivi mobili

    b. Attendere la creazione della connessione dati.

    Notifica del completamento della creazione della connessione dati nel portale di Azure

    c. La connessione dati deve avere esito positivo.

    Notifica "Esiste già una connessione dati" nel portale di Azure

  3. In 2. Creare un'API di tabella selezionare Node.js per Linguaggio back-end.

  4. Accettare l'acknowledgment e quindi selezionare Crea tabella TodoItem.
    Con questa azione viene creata una nuova tabella di attività nel database.

    Importante

    Il passaggio di un back-end esistente a Node.js sovrascrive tutto il contenuto. Per creare invece un back-end .NET, vedere Usare l'SDK del server back-end .NET per App per dispositivi mobili di Azure.

Scaricare ed eseguire il progetto client

Dopo aver configurato il back-end dell'app per dispositivi mobili, è possibile creare una nuova app client o modificarne una esistente per connettersi ad Azure. In questa sezione viene scaricato un progetto di modello di app UWP personalizzato per la connessione al back-end dell'app per dispositivi mobili.

  1. Nel pannello Avvio rapido del back-end dell'app per dispositivi mobili fare clic su Crea una nuova app > Download, quindi estrarre i file di progetto compressi nel computer locale.

    Download del progetto di guida introduttiva di Windows

  2. (Facoltativo) Aggiungere il progetto di app UWP alla stessa soluzione in cui si trova il progetto server. Ciò semplifica il debug e il test dell'app e del back-end nella stessa soluzione di Visual Studio, se si sceglie di eseguire questa operazione. Per aggiungere un progetto di app UWP alla soluzione, è necessario usare Visual Studio 2015 o versione successiva.
  3. Specificare l'app UWP come progetto di avvio, quindi premere il tasto F5 per distribuire ed eseguire l'app.
  4. Nell'app digitare un testo significativo, ad esempio Complete the tutorial nella casella di testo Insert a TodoItem (Inserire TodoItem), quindi fare clic su Save (Salva).

    Desktop completo di guida introduttiva di Windows

    Verrà inviata una richiesta POST al nuovo back-end dell'app per dispositivi mobili ospitato in Azure.

  5. (Facoltativo) Arrestare l'app e riavviarla in un dispositivo diverso o in un emulatore di dispositivi mobili.

    Telefono completo di guida introduttiva di Windows

    Si noti che i dati salvati dal passaggio precedente vengono caricati da Azure dopo l'avvio dell'app UWP.

Passaggi successivi