Ripristinare un'app in Azure

Questo articolo illustra come ripristinare un'app nel Servizio app di Azure in precedenza sottoposta a un backup. Vedere Eseguire il backup di un'app Web del Servizio app di Azure. È possibile ripristinare su richiesta a uno stato precedente l'app con i relativi database collegati oppure creare una nuova app basata su uno dei backup dell'applicazione originale. Servizio app di Azure supporta il backup e il ripristino dei seguenti database:

Il ripristino da backup è disponibile per le app in esecuzione a livello Standard e Premium. Per informazioni sul passaggio dell'app a un piano superiore, vedere Scalare un'app Web in Servizio app di Azure. Il livello Premium consente un maggior numero di backup giornalieri rispetto al livello Standard.

Ripristinare un'app da un backup esistente

  1. Nel pannello Impostazioni dell'app nel Portale di Azure fare clic su Backup per visualizzare il pannello Backup. Fare quindi clic su Ripristina.

    Scegliere Ripristina

  2. Nel pannello Ripristina , selezionare l'origine di backup.

    L'opzione Backup dell'app mostra tutti i backup esistenti dell'app corrente, che possono essere facilmente selezionati. L'opzione Archiviazione consente di selezionare qualsiasi file ZIP del backup da un account di archiviazione e un contenitore di Azure esistenti nella sottoscrizione. Se si sta tentando di ripristinare un backup di un'altra app, usare l'opzione Archiviazione .

  3. Quindi, specificare la destinazione per il ripristino dell’app in Destinazione di ripristino.

    Avviso

    Se si sceglie Sovrascrivi, tutti i dati esistenti nell'app corrente verranno cancellati e sovrascritti. Prima di scegliere OK, assicurarsi che sia esattamente ciò che si desidera eseguire.

    È possibile selezionare App esistente per ripristinare il backup dell’app in un'altra applicazione nello stesso gruppo di risorse. Prima di utilizzare questa opzione, deve già essere stata creata un'altra app nel gruppo di risorse con mirroring della configurazione del database in quello definito nel backup dell’app. È anche possibile creare una nuova app in cui ripristinare il contenuto.

  4. Fare clic su OK.

Scaricare o eliminare un backup da un account di archiviazione

  1. Dal pannello principale Sfoglia del portale di Azure selezionare Account di archiviazione. Verrà visualizzato un elenco degli account di archiviazione esistenti.
  2. Selezionare l'account di archiviazione che contiene il backup che si intende scaricare o eliminare. Verrà visualizzato il pannello dell'account di archiviazione.
  3. Nel pannello dell'account di archiviazione selezionare il contenitore desiderato.

    Contenitori di visualizzazione

  4. Selezionare il file di backup che si desidera scaricare o eliminare.

    ViewContainers

  5. Fare clic su Scarica o Elimina a seconda dell'azione da eseguire.

Monitorare un'operazione di ripristino

Per visualizzare i dettagli sul successo o sulla mancata riuscita dell'operazione di ripristino dell'app, passare al pannello Log attività nel portale di Azure.

Scorrere verso il basso per trovare l'operazione di ripristino desiderata e fare clic su di essa per selezionarla.

Nel pannello dei dettagli verranno visualizzate le informazioni disponibili correlate all'operazione di ripristino.

Passaggi successivi

È possibile eseguire il backup e il ripristino delle applicazioni del servizio app usando l'API REST (vedere Usare REST per eseguire il backup e il ripristino di app del servizio App).