Aumentare le prestazioni di un'app in Azure

Questo articolo illustra come passare a un piano superiore per un'app nel servizio app di Azure. Sono disponibili due flussi di lavoro per la scalabilità, l'aumento delle prestazioni e l'aumento del numero di istanze. Questo articolo illustra come aumentare le prestazioni.

  • Aumentare le prestazioni: è possibile ottenere più CPU, memoria, spazio su disco e altre funzionalità, ad esempio macchine virtuali dedicate, domini e certificati personalizzati, slot di staging, ridimensionamento automatico e altro ancora. È possibile aumentare le prestazioni cambiando il piano tariffario del piano di servizio app a cui appartiene l'app.
  • Aumentare il numero di istanze: è possibile incrementare il numero di istanze di macchine virtuali che eseguono l'app. È possibile specificare al massimo 20 istanze, in base al piano tariffario. ambienti del servizio app nel piano Premium tier will further nel pianocrease your scale-out count to 50 nel pianostances. Per altre informazioni sull'aumento del numero di istanze, vedere Ridimensionare il conteggio delle istanze manualmente o automaticamente. Questo articolo illustra come usare la scalabilità automatica, ovvero come ridimensionare automaticamente il numero di istanze sulla base di regole e pianificazioni predefinite.

Le impostazioni di scalabilità diventano effettive in pochi secondi e interessano tutte le app nel piano di servizio app. Non richiedono di modificare il codice o ridistribuire l'applicazione.

Per informazioni sui prezzi e le funzionalità dei singoli piani di servizio app, vedere Dettagli prezzi del servizio app.

Nota

Prima di modificare il livello Gratuito di un piano di servizio app, è necessario innanzitutto rimuovere i limiti di spesa applicati alla sottoscrizione di Azure. Per visualizzare o modificare le opzioni per la sottoscrizione del servizio app di Microsoft Azure, vedere Sottoscrizioni di Microsoft Azure.

Passare al piano tariffario superiore

  1. Accedere al portale di Azure dal browser.
  2. Nel pannello dell'app fare clic su Tutte le impostazioni e quindi su Aumenta prestazioni.

    Passare al ridimensionamento di un'app di Azure.

  3. Scegliere il livello e quindi fare clic su Seleziona.

    Al termine dell'operazione, nella scheda Notifiche verrà visualizzata la scritta verde lampeggiante OPERAZIONE RIUSCITA.

Se l'applicazione dipende da altri servizi, ad esempio database SQL o Archiviazione di Azure, è anche possibile aumentare le prestazioni di tali risorse in base alle esigenze. Queste risorse non vengono ridimensionate con il piano di servizio app ma separatamente.

  1. In Informazioni di base fare clic sul collegamento Gruppo di risorse.

    Aumentare le prestazioni delle risorse correlate all'app di Azure

  2. Nella parte Riepilogo del pannello Gruppo di risorse fare quindi clic su una delle risorse da ridimensionare. La schermata seguente mostra una risorsa database SQL e una risorsa di Archiviazione di Azure.

    Passare al pannello gruppo di risorse per aumentare le prestazioni dell'app di Azure

  3. Per una risorsa database SQL, fare clic su Impostazioni > Piano tariffario per passare al piano tariffario superiore.

    Aumentare le prestazioni di back-end del database SQL per l'app di Azure

    Per l'istanza di database SQL è anche possibile attivare la replica geografica .

    Per una risorsa di Archiviazione di Azure, fare clic su Impostazioni > Configurazione per aumentare le prestazioni delle opzioni di archiviazione.

    Aumentare le prestazioni dell'account di Archiviazione di Azure usato dall'app di Azure

Informazioni sulle funzionalità per sviluppatori

A seconda del piano tariffario, sono disponibili le seguenti funzionalità orientate agli sviluppatori:

Numero di bit

  • Le modalità Base, Standard e Premium supportano applicazioni a 64 bit e a 32 bit.
  • Le modalità del piano Gratuito e Condiviso supportano solo applicazioni a 32 bit.

Supporto del debugger

  • Il supporto del debugger è disponibile per i piani Gratuito, Condiviso e Basic con una connessione per piano di servizio app.
  • Il supporto del debugger è disponibile per i piani Standard e Premium con&5; connessioni simultanee per piano di servizio app.

Informazioni sulle altre funzionalità

  • Per informazioni dettagliate su tutte le altre funzionalità disponibili nei piani di servizio app, inclusi i prezzi e le funzionalità di interesse per tutti gli utenti (compresi gli sviluppatori), vedere Dettagli prezzi del servizio app.
Nota

Per iniziare a usare il servizio app di Azure prima di registrarsi per ottenere un account Azure, andare a Prova il servizio app , dove è possibile creare un'app Web iniziale temporanea nel servizio app. Non è necessario fornire una carta di credito né impegnarsi in alcun modo.

Passaggi successivi