Note sulla versione di Azure SDK per .NET 2.5.1Azure SDK for .NET 2.5.1 Release Notes

Questo documento contiene le note sulla versione per Azure SDK per.NET 2.5.1.This document contains the release notes for the Azure SDK for .NET 2.5.1 release.

Note sulla versione di Azure SDK per .NET 2.5.1Azure SDK for .NET 2.5.1 release notes

Di seguito sono riportate le nuove funzionalità e i nuovi aggiornamenti inclusi in Azure SDK per .NET 2.5.1.The following are new features and updates in the Azure SDK for .NET 2.5.1.

  • Nuove funzionalità e scenari correlati alle estensioni Strumenti Web.New features\scenarios related to Web Tools Extensions.

    • Siti Web di Azure è stato rinominato servizio app di Azure.Azure Websites was renamed to Azure App Service.
    • È stato aggiunto il supporto per le app per le API di Azure (anteprima) per consentire ai clienti di pubblicare progetti ASP.NET come app per le API e quindi usare il movimento del client Aggiungi > App per le API di Azure nei progetti C# per generare codice basato sulla struttura dell'app per le API distribuita.Azure API Apps (Preview) support has been added so that customers can publish ASP.NET projects as API Apps, and then use the Add > Azure API App Client gesture in C# projects to generate code based on the structure of the deployed API App.
    • Il nodo Siti Web in Esplora server è stato deprecato in favore del nodo Servizio app di Azure, che contiene il supporto per il raggruppamento, basato sui gruppi di risorse, di app per le API, di app per dispositivi mobili e di app Web di Azure.The Websites node in Server Explorer has been deprecated in lieu of the Azure App Service node, which contains support for Resource Group-based grouping of Azure API Apps, Mobile Apps, and Web Apps.
    • È stato aggiunto il supporto per le app per dispositivi mobili di Azure (anteprima) per consentire ai clienti di creare nuovi progetti di app per dispositivi mobili, di aggiungere controller per queste ultime, pubblicare i progetti ed eseguire il debug in modalità remota.Azure Mobile Apps (Preview) support has been added so that customers can create new Mobile Apps projects, add Mobile Apps controllers, publish the projects, and remotely debug applications.
    • Il movimento del client Aggiungi > App per le API di Azure ora supporta file JSON Swagger locali, pertanto gli sviluppatori di API possono usare pacchetti NuGet di terze parti, come Swashbuckle, per generare codice Swagger o modificarlo manualmente.Add > Azure API App Client gesture now supports local Swagger JSON files, so Web API developers can use third-party NuGets like Swashbuckle to generate Swagger or author it manually. In questo modo, gli sviluppatori di client potranno usare le funzionalità di generazione di codice per usare qualsiasi endpoint Swagger nei progetti C#.This way, client developers can use the code-generation features to consume any Swagger endpoint in C# projects.
    • Le finestre di dialogo di pubblicazione di app Web e per le API sono state migliorate per supportare il concetto di raggruppamento delle risorse del portale di Azure e la selezione/creazione di gruppi di risorse e piani del servizio app di Azure sono rappresentati nella nuova finestra di dialogo relativa al provisioning di app Web e per le API.Web App and API App publishing dialogs have been enhanced to support the Azure portal concept of resource grouping, and selection/creation of Azure Resource Groups and App Service Plans are represented in the new Web App and API App provisioning dialog.
    • I nodi relativi alle app per le API di Azure in Esplora server forniscono accesso al collegamento diretto alle app per le API nel portale di Azure, oltre che ad altre funzionalità quali Flusso di registrazione e Debug remoto.Azure API App Server Explorer nodes provide links to the API Apps deep link in the Azure portal, as well as other features like Log Streaming and Remote Debugging.

      Per informazioni sui problemi noti e sulle limitazioni in Azure SDK .NET 2.5.1, vedere questa sezione più avanti nell'articolo.For known issues and current limitations in Azure SDK .NET 2.5.1 this section below.

  • Nuove funzionalità e scenari correlati a HDInsight Tools in Visual Studio sono ora disponibili in questa versione.New features\scenarios related to HDInsight Tools in Visual Studio are enabled in this release.

    • Convalida locale di script Hive.Local validation of hive scripts. Fare clic sul pulsante Convalida script nella barra degli strumenti per verificare se sono presenti errori nello script.Click the Validate script button in the toolbar to see if there are any errors in your script.
    • Debug migliorato dei processi Hive.Improved debugging of Hive jobs. È ora possibile eseguire il debug di processi Hive tramite l'accesso ai log Yarn in Visual Studio.You can now debug Hive jobs by accessing Yarn logs in Visual Studio. Se l'applicazione presenta problemi di prestazioni, l'esame dei log YARN fornisce informazioni utili.If your application has performance issues, investigating YARN logs provide useful information..
    • (Anteprima pubblica) Completamento automatico di parole chiave e supporto IntelliSense per Hive.(Public Preview) Keyword auto-completion and IntelliSense support for Hive. Per consentire la creazione di script Hive, HDInsight Tools per Visual Studio offre ora il completamento automatico delle parole chiave e il supporto IntelliSense per Hive.To help you author Hive scripts, HDInsight Tools for Visual Studio added keyword auto-completion and IntelliSense support for Hive.
    • Supporto per Storm.Storm support. È ora possibile usare HDInsight Tools per Visual Studio per sviluppare topologie, Sput e Bolt di Storm in C#.You can now use HDInsight Tools for Visual Studio to develop Storm topologies/Spouts/Bolts in C#. Sarà quindi possibile inviare la topologia sviluppata in un cluster Storm e verificare lo stato della topologia, Bolt o Spout.You can then submit the developed topology to a Storm cluster and see the topology/bolt/spout status. È possibile usare i log di sistema e del cliente per procedere alla risoluzione dei problemi relativi alle topologie, Bolt o Sput di Storm.You can use system logs and customer logs to troubleshoot your Storm topologies/Bolts/Spouts. È anche possibile usare asset JAVA esistenti in Storm su HDInsight.You can also use existing JAVA assets in Storm on HDInsight.

      Per altre informazioni, vedere Introduzione all'uso di HDInsight Hadoop Tools per Visual Studio.For more information, see Get started using HDInsight Hadoop Tools for Visual Studio.

Problemi noti e limitazioni di Azure SDK per .NET 2.5.1Azure SDK for .NET 2.5.1 known issues and limitations

  • App per le API di Azure è visibile come destinazione di sviluppo per app per dispositivi mobili.Azure API Apps is visible as a deployment target for Mobile Apps. Le app Web dovrebbero essere l'unica destinazione per app per dispositivi mobili fino a una versione successiva.Web Apps should be the only destination for Mobile Apps until a subsequent release.
  • Il provisioning di app per le API può avere esito positivo ma l'aggiornamento dello stato di avanzamento nella finestra delle attività del servizio app di Azure potrebbe funzionare in modo intermittente.Azure API App provisioning can result in success but intermittently fail to update the progress in the Azure App Service Activity window. La soluzione alternativa consiste nel verificare lo stato della nuova app per le API di Azure nel portale di Azure.Workaround is to check status of the new Azure API App in the Azure portal.
  • L'uso di File > Nuovo progetto > App per le API > F5 può dare luogo a un errore HTTP poiché non è presente un file /index.html predefinito.File > New Project > API App > F5 experience results in an HTTP error because there is no default/index.html. La soluzione alternativa consiste nell'individuazione manuale dell'URL di /api/values.Workaround is to manually browse to the /api/values URL.
  • Le icone di Esplora server possono apparire appiattite in modo intermittente.Intermittently, Server Explorer icons appear flattened. Il problema si risolve con il riavvio di VS.Restarting VS resolves this issue.
  • Se viene generata un'eccezione durante il provisioning di app Web o per le API (ad esempio errori di quota superata o correlati al nome del gateway dell'app per le API di Azure) tali errori mostrano testo JSON non elaborato.If an exception is thrown during Web App or API App provisioning (such as exceeded quota errors or duplicate Azure API App gateway name), the errors show some raw JSON text.
  • Problemi intermittenti di creazione del progetto quando Application Insights è selezionato nel momento della creazione del progetto.Intermittent project-creation issues when Application Insights is checked at project creation time.
  • Occasionalmente, nel codice client dell'app per le API di Azure mancano degli spazi dei nomi, che dovranno essere inclusi manualmente (o importati automaticamente tramite cue di Visual Studio) per completare la compilazione del codice.Occasionally, the generated Azure API App Client code is missing namespaces, they need to be manually included (or automatically imported via Visual Studio cues) for code to compile.
  • I progetti di app per dispositivi mobili devono essere pubblicati in app Web, ma è necessario scegliere un sito creato come app per dispositivi mobili nel portale di Azure, poiché i progetti di app per dispositivi mobili richiedono un database.Mobile App projects should be published to web apps, but you must pick a site you created as a Mobile App in the Azure portal since Mobile App projects require a database.
  • La pagina iniziale per le app per dispositivi mobili usa il termine "servizi mobili" anziché il termine "app per dispositivi mobili".The start page for Mobile Apps uses the term "mobile service" instead of "mobile apps"
  • Il completamento della creazione di un progetto di app mobile può richiedere fino a un minuto.Mobile App project creation may take up to a minute to create.
  • Durante il provisioning di app per le API (in alcuni casi) viene restituito un errore dall'API di Azure che riflette una situazione in cui le autorizzazioni potrebbero non essere impostate correttamente, sebbene sia stato correttamente eseguito il provisioning dell'app per le API e quest'ultima sia pronta per l'uso.During API App provisioning (in some cases) an error comes back from the Azure API reflecting that the permissions could not be set properly, while the API App has been properly provisioned and is ready for use. È possibile impostare le autorizzazioni manualmente tramite il portale di Azure.You can manually set permissions using the Azure portal.
  • Application Insights non è supportato in modelli di app per le API e di app per dispositivi mobili.Application Insights is not supported on API App templates and Mobile App templates.
  • I progetti di app per le API non possono essere usati insieme a progetti di servizio cloud.API App projects cannot be used in conjunction with Cloud Service projects.
  • I modelli di progetti di app per le API sono disponibili solo in C#.API App project templates are only available in C#.
  • L'utilizzo di app per le API tramite il menu di scelta rapida "Aggiungi client di app per le API di Azure" è supportato solo in C#.API App consumption via the "Add Azure API App Client" context menu is only supported in C#.