Pianificazione di un runbook in Automazione di Azure

Per pianificare un runbook in Automazione di Azure per l'avvio a un'ora specifica, è necessario collegarlo a una o più pianificazioni. È possibile configurare una pianificazione perché venga eseguita una sola volta o perché venga eseguita in base a una pianificazione oraria o giornaliera ricorrente per i runbook nel portale di Azure classico. Per i runbook nel portale di Azure è possibile inoltre creare una pianificazione settimanale, mensile, relativa a giorni specifici della settimana o del mese o a una data specifica del mese. Un runbook può essere collegato a più pianificazioni e a una pianificazione possono essere collegati più runbook.

Nota

Le pianificazioni attualmente non supportano le configurazioni DSC di automazione di Azure.

Cmdlet di Windows PowerShell

I cmdlet della tabella seguente vengono usati per creare e gestire pianificazioni con Windows PowerShell in Automazione di Azure. Vengono forniti nel modulo Azure PowerShell.

Cmdlet Descrizione
Cmdlet di Azure Resource Manager
Get-AzureRmAutomationSchedule Recupera una pianificazione.
New-AzureRmAutomationSchedule Crea una nuova pianificazione.
Remove-AzureRmAutomationSchedule Rimuove una pianificazione.
Set-AzureRmAutomationSchedule Imposta le proprietà di una pianificazione esistente.
Get-AzureRmAutomationScheduledRunbook Recupera i runbook pianificati.
Register-AzureRmAutomationScheduledRunbook Associa un runbook a una pianificazione.
Unregister-AzureRmAutomationScheduledRunbook Annulla l'associazione di un runbook a una pianificazione.
Cmdlet di gestione dei servizi di Azure
Get-AzureAutomationSchedule Recupera una pianificazione.
New-AzureAutomationSchedule Crea una nuova pianificazione.
Remove-AzureAutomationSchedule Rimuove una pianificazione.
Set-AzureAutomationSchedule Imposta le proprietà di una pianificazione esistente.
Get-AzureAutomationScheduledRunbook Recupera i runbook pianificati.
Register-AzureAutomationScheduledRunbook Associa un runbook a una pianificazione.
Unregister-AzureAutomationScheduledRunbook Annulla l'associazione di un runbook a una pianificazione.

Creazione di una pianificazione

È possibile creare una nuova pianificazione per i runbook nel portale di Azure, nel portale classico o con Windows PowerShell. È anche possibile creare una nuova pianificazione quando si collega un runbook a una pianificazione usando il portale di Azure classico o il portale di Azure.

Nota

Quando viene eseguito un nuovo processo pianificato, Automazione di Azure userà i moduli più recenti nell'account di automazione. Per evitare conseguenze per i runbook e i processi che vengono automatizzati, è necessario innanzitutto testare tutti i runbook che dispongono di pianificazioni collegate con un account di automazione dedicato ai test. In questo modo vengono convalidati i runbook, che continuano a funzionare correttamente, e in caso contrario è possibile risolvere i problemi e applicare eventuali modifiche necessarie prima della migrazione della versione aggiornata del runbook all'ambiente di produzione.
L'account di automazione non riceverà automaticamente nuove versioni dei moduli a meno che tali versioni non siano state aggiornate manualmente selezionando l’opzione Aggiorna moduli di Azure sul pannello Moduli.

Per creare una nuova pianificazione nel portale di Azure

  1. Con l'account di automazione nel portale di Azure fare clic sul riquadro Asset per aprire il pannello Asset.
  2. Fare clic sul riquadro Pianificazioni per aprire il pannello Pianificazioni.
  3. Fare clic su Aggiungi pianificazione nella parte superiore del pannello.
  4. Nel pannello Nuova pianificazione digitare un Nome e facoltativamente una Descrizione per la nuova pianificazione.
  5. Specificare se la pianificazione verrà eseguita una volta o in modo ricorrente, selezionando Una sola volta o Ricorrenza. Se si seleziona Una sola volta specificare un'Ora di inizio e quindi fare clic su Crea. Se si seleziona Ricorrenza, specificare un'Ora di inizio e la frequenza desiderata per la ripetizione del runbook, ad esempio ora, giorno, settimana o mese. Se si seleziona settimana o mese dall'elenco a discesa, l'opzione Ricorrenza verrà visualizzata nel pannello alla selezione e verrà visualizzato il pannello Opzioni di ricorrenza, in cui sarà possibile selezionare il giorno della settimana, se è stata selezionata l'opzione settimana. Se è stata selezionata l'opzione mese, è possibile scegliere Giorni della settimana o indicare i giorni specifici del mese nel calendario e infine specificare se si vuole eseguire la pianificazione l'ultimo giorno del mese, quindi fare clic su OK.

Per creare una nuova pianificazione nel portale di Azure classico

  1. Nel portale di Azure classico selezionare Automazione e selezionare il nome di un account di automazione.
  2. Fare clic sulla scheda Asset .
  3. Nella parte inferiore della finestra fare clic su Aggiungi impostazione.
  4. Fare clic su Aggiungi pianificazione.
  5. Digitare un Nome e facoltativamente una Descrizione per la nuova pianificazione, che verrà eseguita Una sola volta, Ogni ora, Ogni giorno, Ogni settimana oppure Ogni mese.
  6. Specificare un valore per il campo Ora inizio e altre opzioni a seconda del tipo di pianificazione selezionato.

Per creare una nuova pianificazione con Windows PowerShell

È possibile usare il cmdlet New-AzureAutomationSchedule per creare una nuova pianificazione in Automazione di Azure per i runbook classici oppure il cmdlet New-AzureRmAutomationSchedule per i runbook nel portale di Azure. È necessario specificare l'ora di inizio per la pianificazione e la frequenza di esecuzione.

I comandi di esempio seguenti illustrano come creare una pianificazione per i giorni 15 e 30 di ogni mese usando un cmdlet di Azure Resource Manager.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$scheduleName = "Sample-MonthlyDaysOfMonthSchedule"
New-AzureRMAutomationSchedule –AutomationAccountName $automationAccountName –Name `
$scheduleName -StartTime "7/01/2016 15:30:00" -MonthInterval 1 `
-DaysOfMonth Fifteenth,Thirtieth -ResourceGroupName "ResourceGroup01"

I comandi di esempio seguenti mostrano come creare una nuova pianificazione che viene eseguita ogni giorno alle 15.30 a partire dal 20 gennaio 2015 con un cmdlet di gestione del servizio Azure.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$scheduleName = "Sample-DailySchedule"
New-AzureAutomationSchedule –AutomationAccountName $automationAccountName –Name `
$scheduleName –StartTime "1/20/2016 15:30:00" –DayInterval 1

Collegamento di una pianificazione a un runbook

Un runbook può essere collegato a più pianificazioni e a una pianificazione possono essere collegati più runbook. Se un runbook dispone di parametri, è possibile fornire valori per tali parametri. È necessario specificare i valori per tutti i parametri obbligatori, mentre è possibile scegliere se specificare o meno i valori per i parametri facoltativi. Questi valori verranno usati ogni volta che il runbook viene avviato dalla pianificazione. È possibile collegare lo stesso runbook a un'altra pianificazione e specificare valori diversi per i parametri.

  1. Con l'account di automazione nel portale di Azure fare clic sul riquadro Runbook per aprire il pannello Runbook.
  2. Fare clic sul nome del runbook da pianificare.
  3. Se il runbook non è attualmente collegato a una pianificazione, sarà possibile creare una nuova pianificazione o collegarsi a una pianificazione esistente.
  4. Se il runbook include parametri, è possibile selezionare l'opzione Modifica le impostazioni di esecuzione (impostazione predefinita: Azure). Verrà visualizzato il pannello Parametri, in cui è possibile immettere le informazioni in base alla esigenze.
  1. Nel portale di Azure classico selezionare Automazione e fare quindi clic sul nome di un account di automazione.
  2. Fare clic sulla scheda Runbook .
  3. Fare clic sul nome del runbook da pianificare.
  4. Fare clic sulla scheda Pianificazione .
  5. Se il runbook attualmente non è collegato a una pianificazione, si avrà la possibilità di selezionare Collega a una nuova pianificazione o Collega a una pianificazione esistente. Se il runbook attualmente è collegato a una pianificazione, fare clic su Collegamento nella parte inferiore della finestra per accedere a queste opzioni.
  6. Se il runbook include parametri, verrà chiesto di inserire i relativi valori.

È possibile usare il cmdlet Register-AzureAutomationScheduledRunbook per collegare una pianificazione a un runbook classico o il cmdlet Register-AzureRmAutomationScheduledRunbook per i runbook nel portale di Azure. È possibile specificare i valori per i parametri del runbook con il parametro Parameters. Per altre informazioni su come specificare i valori dei parametri, vedere Avvio di un runbook in Automazione di Azure .

I comandi di esempio seguenti mostrano come collegare una pianificazione a un runbook usando un cmdlet di Azure Resource Manager con parametri.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$runbookName = "Test-Runbook"
$scheduleName = "Sample-DailySchedule"
$params = @{"FirstName"="Joe";"LastName"="Smith";"RepeatCount"=2;"Show"=$true}
Register-AzureRmAutomationScheduledRunbook –AutomationAccountName $automationAccountName `
–Name $runbookName –ScheduleName $scheduleName –Parameters $params `
-ResourceGroupName "ResourceGroup01"

I comandi di esempio seguenti mostrano come collegare una pianificazione usando il cmdlet di gestione del servizio Azure con parametri.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$runbookName = "Test-Runbook"
$scheduleName = "Sample-DailySchedule"
$params = @{"FirstName"="Joe";"LastName"="Smith";"RepeatCount"=2;"Show"=$true}
Register-AzureAutomationScheduledRunbook –AutomationAccountName $automationAccountName `
–Name $runbookName –ScheduleName $scheduleName –Parameters $params

Disabilitazione di una pianificazione

Quando si disabilita una pianificazione, i runbook a essa collegati non vengono più eseguiti in base a tale pianificazione. È possibile disabilitare manualmente una pianificazione o impostare un'ora di scadenza per le pianificazioni con una frequenza durante la fase di creazione. Quando viene raggiunta l'ora di scadenza, la pianificazione viene disabilitata.

Per disabilitare una pianificazione dal portale di Azure

  1. Con l'account di automazione nel portale di Azure fare clic sul riquadro Asset per aprire il pannello Asset.
  2. Fare clic sul riquadro Pianificazioni per aprire il pannello Pianificazioni.
  3. Fare clic sul nome di una pianificazione per aprire il rispettivo pannello dei dettagli.
  4. Impostare Abilitata su No.

Per disabilitare una pianificazione dal portale di Azure classico

È possibile disabilitare una pianificazione nel portale di Azure classico dalla pagina Dettagli pianificazione per la pianificazione.

  1. Nel portale di Azure classico selezionare Automazione e fare quindi clic sul nome di un account di automazione.
  2. Fare clic sulla scheda Asset.
  3. Fare clic sul nome di una pianificazione per aprire la relativa pagina dei dettagli.
  4. Impostare Abilitata su No.

Per disabilitare una pianificazione con Windows PowerShell

È possibile usare il cmdlet Set-AzureAutomationSchedule per modificare le proprietà di una pianificazione esistente per un runbook classico o il cmdlet Set-AzureRmAutomationSchedule per i runbook nel portale di Azure. Per disabilitare la pianificazione, specificare false per il parametro IsEnabled.

I comandi di esempio seguenti mostrano come disabilitare una pianificazione per un runbook usando un cmdlet di Azure Resource Manager.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$scheduleName = "Sample-MonthlyDaysOfMonthSchedule"
Set-AzureRmAutomationSchedule –AutomationAccountName $automationAccountName `
–Name $scheduleName –IsEnabled $false -ResourceGroupName "ResourceGroup01"

I comandi di esempio seguenti mostrano come disabilitare una pianificazione usando il cmdlet di gestione del servizio Azure.

$automationAccountName = "MyAutomationAccount"
$scheduleName = "Sample-DailySchedule"
Set-AzureAutomationSchedule –AutomationAccountName $automationAccountName `
–Name $scheduleName –IsEnabled $false

Passaggi successivi