Creare la prima funzione nel portale di AzureCreate your first function in the Azure portal

Funzioni di Azure consente di eseguire il codice in un ambiente senza server, senza dover prima creare una macchina virtuale o pubblicare un'applicazione Web.Azure Functions lets you execute your code in a serverless environment without having to first create a VM or publish a web application. Questo argomento fornisce informazioni su come usare Funzioni per creare una funzione di benvenuto nel portale di Azure.In this topic, learn how to use Functions to create a "hello world" function in the Azure portal.

Creare un'app per le funzioni nel portale di Azure

Se non si ha una sottoscrizione di Azure, creare un account gratuito prima di iniziare.If you don't have an Azure subscription, create a free account before you begin.

Accedere ad AzureLog in to Azure

Accedere al portale di Azure all'indirizzo http://portal.azure.com con il proprio account Azure.Sign in to the Azure portal at http://portal.azure.com with your Azure account.

Creare un'app per le funzioniCreate a function app

Per ospitare l'esecuzione delle funzioni è necessaria un'app per le funzioni.You must have a function app to host the execution of your functions. Un'app per le funzioni consente di raggruppare le funzioni come un'unità logica per semplificare la gestione, la distribuzione e la condivisione delle risorse.A function app lets you group functions as a logic unit for easier management, deployment, and sharing of resources.

  1. Selezionare il pulsante Nuovo nell'angolo superiore sinistro del portale di Azure e quindi selezionare Calcolo > App per le funzioni.

    Creare un'app per le funzioni nel portale di Azure

  2. Usare le impostazioni dell'app per le funzioni come indicato nella tabella sottostante l'immagine.

    Definire nuove impostazioni dell'app per le funzioni

    Impostazione Valore consigliato DESCRIZIONE
    Nome app Nome globalmente univoco Nome che identifica la nuova app per le funzioni. I caratteri validi sono a-z, 0-9 e -.
    Sottoscrizione Sottoscrizione in uso Sottoscrizione in cui viene creata questa nuova app per le funzioni.
    Gruppo di risorse myResourceGroup Nome del nuovo gruppo di risorse in cui creare l'app per le funzioni.
    Sistema operativo Windows L'hosting senza server attualmente è disponibile solo in un ambiente di esecuzione su Windows. Per l'hosting su Linux, vedere Creare la prima funzione eseguita in Linux usando l'interfaccia della riga di comando di Azure.
    Piano di hosting Piano a consumo Piano di hosting che definisce come vengono allocate le risorse all'app per le funzioni. Nel piano a consumo predefinito le risorse vengono aggiunte dinamicamente in base alle esigenze delle funzioni. In questo hosting senza server si paga solo per il periodo in cui le funzioni sono in esecuzione.
    Posizione Europa occidentale Scegliere un'area nelle vicinanze o vicino ad altri servizi a cui accedono le funzioni.
    Account di archiviazione Nome globalmente univoco Nome del nuovo account di archiviazione usato dall'app per le funzioni. I nomi degli account di archiviazione devono avere una lunghezza compresa tra 3 e 24 caratteri e possono contenere solo numeri e lettere minuscole. È possibile anche usare un account esistente.
  3. Selezionare Crea per effettuare il provisioning dell'app per le funzioni e distribuirla.

  4. Selezionare l'icona di notifica nell'angolo superiore destro del portale e attendere la visualizzazione del messaggio La distribuzione è riuscita.

    Definire nuove impostazioni dell'app per le funzioni

  5. Selezionare Vai alla risorsa per visualizzare la nuova app per le funzioni.

Suggerimento

In caso di problemi nell'individuare le app per le funzioni nel portale, provare ad aggiungere le app per le funzioni ai preferiti nel portale di Azure.

Si creerà ora una funzione nella nuova app per le funzioni.Next, you create a function in the new function app.

Creare una funzione attivata tramite HTTPCreate an HTTP triggered function

  1. Espandere la nuova app per le funzioni e quindi fare clic sul pulsante + accanto a Funzioni.Expand your new function app, then click the + button next to Functions.

  2. Nella pagina Iniziare rapidamente con una funzione preconfezionata selezionare Webhook e API, scegliere un linguaggio per la funzione e fare clic su Creare questa funzione.In the Get started quickly page, select WebHook + API, Choose a language for your function, and click Create this function.

    Guida di avvio rapido di Funzioni nel portale di Azure.

Viene creata una funzione nel linguaggio prescelto usando il modello per una funzione attivata tramite HTTP.A function is created in your chosen language using the template for an HTTP triggered function. Questo argomento illustra una funzione script C# nel portale, ma è possibile creare una funzione in qualsiasi linguaggio supportato.This topic shows a C# script function in the portal, but you can create a function in any supported language.

Ora è possibile eseguire la nuova funzione inviando una richiesta HTTP.Now, you can run the new function by sending an HTTP request.

Testare la funzioneTest the function

  1. Nella nuova funzione fare clic su </> Recupera URL della funzione nell'angolo in alto a destra, selezionare default (Function key) (predefinita - tasto funzione) e quindi fare clic su Copia.In your new function, click </> Get function URL at the top right, select default (Function key), and then click Copy.

    Creare l'URL della funzione dal portale di Azure

  2. Incollare l'URL della funzione nella barra degli indirizzi del browser.Paste the function URL into your browser's address bar. Aggiungere il valore della stringa di query &name=<yourname> alla fine dell'URL e premere il tasto Enter per eseguire la richiesta.Add the query string value &name=<yourname> to the end of this URL and press the Enter key on your keyboard to execute the request. Nel browser dovrebbe venire visualizzata la risposta restituita dalla funzione.You should see the response returned by the function displayed in the browser.

    L'esempio seguente mostra la risposta nel browser Microsoft Edge (altri browser potrebbero includere il codice XML):The following example shows the response in the Edge browser (other browsers may include displayed XML):

    Risposta della funzione nel browser.

    L'URL della richiesta include una chiave necessaria per impostazione predefinita per accedere a una funzione tramite HTTP.The request URL includes a key that is required, by default, to access your function over HTTP.

  3. Quando viene eseguita la funzione, vengono scritte nei log informazioni di traccia.When your function runs, trace information is written to the logs. Per visualizzare l'output di traccia dell'esecuzione precedente, tornare alla funzione nel portale e fare clic sulla freccia nella parte inferiore della schermata per espandere Log.To see the trace output from the previous execution, return to your function in the portal and click the arrow at the bottom of the screen to expand the Logs.

    Visualizzatore log di Funzioni nel portale di Azure.

Pulire le risorseClean up resources

Altre guide introduttive di questa raccolta si basano sui valori di questa guida introduttiva. Se si prevede di continuare a usare le guide introduttive successive o i servizi creati con questa guida introduttiva, non eseguire la pulizia delle risorse.

Il termine risorse in Azure si riferisce ad app per le funzioni, funzioni, account di archiviazione e così via. Le risorse sono raggruppate in gruppi di risorse, ed è possibile eliminare tutti gli elementi in un gruppo eliminando il gruppo.

Per completare queste guide introduttive sono state create risorse. Per tali risorse potrebbero venire addebitati costi, a seconda dello stato dell'account e dei prezzi dei servizi. Se le risorse non sono più necessarie, ecco come eliminarle:

  1. Nel portale di Azure passare alla pagina Gruppo di risorse.

    Per visualizzare tale pagina dalla pagina dell'app per le funzioni, selezionare la scheda Panoramica e quindi selezionare il collegamento sotto Gruppo di risorse.

    Selezionare il gruppo di risorse da eliminare dalla pagina dell'app per le funzioni.

    Per visualizzare tale pagina dal dashboard, selezionare Gruppi di risorse e quindi selezionare il gruppo di risorse usato nella guida introduttiva.

  2. Nella pagina Gruppo di risorse esaminare l'elenco delle risorse incluse e verificare che siano quelle da eliminare.

  3. Selezionare Elimina gruppo di risorse e seguire le istruzioni.

    L'eliminazione potrebbe richiedere alcuni minuti. Al termine, viene visualizzata una notifica per pochi secondi. È anche possibile selezionare l'icona a forma di campana nella parte superiore della pagina per visualizzare la notifica.

Passaggi successiviNext steps

È stata creata un'app per le funzioni con una semplice funzione attivata tramite HTTP.You have created a function app with a simple HTTP triggered function.

Informazioni su come creare funzioni con altri tipi di trigger o come integrare funzioni con altri servizi di Azure.Learn how to create functions with other kinds of triggers or how to integrate functions with other Azure services.

Per altre informazioni rivedere Binding HTTP e webhook in Funzioni di Azure.For more information, see Azure Functions HTTP and webhook bindings.