Usare Analisi delle modifiche in Monitoraggio di Azure (anteprima)

Anche se le soluzioni di monitoraggio standard potrebbero avvisare l'utente di un problema del sito attivo, un'interruzione o un errore del componente, spesso non spiegano la causa. Ad esempio, il sito ha funzionato cinque minuti fa e ora è rotto. Cosa è cambiato negli ultimi cinque minuti?

L'analisi delle modifiche è stata progettata per rispondere a questa domanda in Monitoraggio di Azure.

Basandosi sulla potenza di Azure Resource Graph, Analisi delle modifiche:

  • Fornisce informazioni dettagliate sulle modifiche apportate all'applicazione Azure.
  • Aumenta l'osservabilità.
  • Riduce il tempo medio di riparazione (MTTR).

Importante

L'analisi delle modifiche è attualmente in anteprima. Questa versione:

  • Viene fornito senza un contratto di servizio.
  • Non è consigliabile per i carichi di lavoro di produzione.
  • Include funzionalità non supportate e potrebbe avere funzionalità limitate.

Per altre informazioni, vedere le Condizioni supplementari per l'uso delle anteprime di Microsoft Azure.

Nota

L'analisi delle modifiche è attualmente disponibile solo nel cloud di Azure pubblico.

Architettura dell'analisi delle modifiche

Change Analysis rileva vari tipi di modifiche, dal livello dell'infrastruttura tramite la distribuzione dell'applicazione. Change Analysis è un provider di risorse di Azure a livello di sottoscrizione che:

  • Controlla le modifiche delle risorse nella sottoscrizione.
  • Fornisce dati per vari strumenti di diagnostica che consentono agli utenti di comprendere quali modifiche potrebbero aver causato problemi.

Il diagramma seguente illustra l'architettura dell'analisi delle modifiche:

Diagramma dell'architettura di come l'analisi delle modifiche ottiene i dati delle modifiche e lo fornisce agli strumenti client

Tipi di risorsa supportati

Il servizio Analisi modifiche di Monitoraggio di Azure supporta le modifiche a livello di proprietà delle risorse in tutti i tipi di risorse di Azure, incluse le risorse comuni, ad esempio:

  • Macchina virtuale
  • Set di scalabilità di macchine virtuali
  • Servizio app
  • Servizio Azure Kubernetes
  • Funzione di Azure
  • Risorse di rete:
    • Gruppo di sicurezza di rete
    • Rete virtuale
    • gateway applicazione, ecc.
  • Servizi dati:
    • Archiviazione
    • SQL
    • Cache Redis
    • Cosmos DB e così via.

Origini dati

Query di analisi delle modifiche di Monitoraggio di Azure per:

  • Azure Resource Manager proprietà rilevate.
  • Configurazioni con proxy.
  • Modifiche all'app Web in guest.

Change Analysis tiene traccia anche delle modifiche delle dipendenze delle risorse per diagnosticare e monitorare un'applicazione end-to-end.

Modifiche alle proprietà rilevate in Azure Resource Manager

Usando Azure Resource Graph, Change Analysis fornisce un record cronologico del modo in cui le risorse di Azure che ospitano l'applicazione sono cambiate nel tempo. È possibile rilevare le impostazioni rilevate seguenti:

  • Identità gestite
  • Aggiornamento del sistema operativo della piattaforma
  • Nomi host

Modifiche all'impostazione proxy di Azure Resource Manager

A differenza di Azure Resource Graph, Change Analysis esegue query e calcola in modo sicuro le regole di configurazione IP, le impostazioni TLS e le versioni delle estensioni per fornire altri dettagli sulle modifiche nell'app.

Modifiche alla distribuzione e alla configurazione delle app Web (modifiche in guest)

Ogni 30 minuti, Change Analysis acquisisce lo stato di distribuzione e configurazione di un'applicazione. Ad esempio, può rilevare le modifiche nelle variabili di ambiente dell'applicazione. Lo strumento calcola le differenze e presenta le modifiche.

A differenza delle modifiche apportate ad Azure Resource Manager, le informazioni sulla modifica della distribuzione del codice potrebbero non essere immediatamente disponibili nello strumento Analisi modifiche. Per visualizzare le modifiche più recenti in Analisi modifiche, selezionare Aggiorna.

Screenshot del pulsante Analizza modifiche ora

Se le modifiche non vengono visualizzate entro 30 minuti, vedere la guida alla risoluzione dei problemi.

Attualmente sono supportati tutti i file basati su testo nella radice del sito wwwroot con le estensioni seguenti:

  • *.json
  • *.xml
  • *.ini
  • *.yml
  • *.config
  • *.properties
  • *.html
  • *.cshtml
  • *.js
  • requirements.txt
  • Gemfile
  • Gemfile.lock
  • config.gemspec

Modifiche alle dipendenze

Le modifiche alle dipendenze delle risorse possono anche causare problemi in una risorsa. Ad esempio, se un'app Web chiama una cache Redis, lo SKU della cache Redis potrebbe influire sulle prestazioni dell'app Web.

Come altro esempio, se la porta 22 è stata chiusa nel gruppo di sicurezza di rete di una macchina virtuale, causerà errori di connettività.

Strumento di navigazione diagnostica e risoluzione dei problemi di App Web (anteprima)

Per rilevare le modifiche apportate alle dipendenze, Change Analysis controlla il record DNS dell'app Web. In questo modo, identifica le modifiche in tutti i componenti dell'app che potrebbero causare problemi.

Attualmente le dipendenze seguenti sono supportate in Diagnostica app Web e risolvono i problemi | Strumento di navigazione (anteprima):

  • App Web
  • Archiviazione di Azure
  • SQL di Azure

Change Analysis rileva le risorse correlate. Esempi comuni:

  • Gruppo di sicurezza di rete
  • Rete virtuale
  • Gateway di Monitoraggio di Azure
  • Load Balancer correlati a una macchina virtuale.

Le risorse di rete vengono in genere sottoposte a provisioning nello stesso gruppo di risorse delle risorse che lo usano. Filtrare le modifiche in base al gruppo di risorse per visualizzare tutte le modifiche per la macchina virtuale e le relative risorse di rete.

Screenshot delle modifiche di rete

Passaggi successivi