Elemento Microsoft.Storage.StorageAccountSelector dell'interfaccia utente

Controllo per la selezione di un account di archiviazione nuovo o esistente. Usare questo elemento quando si crea un'applicazione Azure gestita.

Esempio di interfaccia utente

Microsoft.Storage.StorageAccountSelector

Schema

{
  "name": "element1",
  "type": "Microsoft.Storage.StorageAccountSelector",
  "label": "Storage account",
  "toolTip": "",
  "defaultValue": {
    "name": "storageaccount01",
    "type": "Premium_LRS"
  },
  "constraints": {
    "allowedTypes": [],
    "excludedTypes": []
  },
  "options": {
    "hideExisting": false
  },
  "visible": true
}

Osservazioni

  • L'unicità di defaultValue.name, se specificato, viene convalidata automaticamente. Se il nome dell'account di archiviazione non è univoco, l'utente deve specificare un nome diverso o scegliere un account di archiviazione esistente.
  • Il valore predefinito per defaultValue.type è Premium_LRS.
  • I tipi non specificati in constraints.allowedTypes vengono nascosti e i tipi non specificati in constraints.excludedTypes vengono visualizzati. constraints.allowedTypes e constraints.excludedTypes sono entrambi facoltativi, ma non possono essere usati contemporaneamente.
  • Se options.hideExisting è true, l'utente non può scegliere un account di archiviazione esistente. Il valore predefinito è false.

Output di esempio

{
  "name": "storageaccount01",
  "resourceGroup": "rg01",
  "type": "Premium_LRS",
  "newOrExisting": "new"
}

Passaggi successivi