Gestire le risorse di Azure mediante il portale

Questo argomento illustra come usare il portale di Azure con Azure Resource Manager per gestire le risorse di Azure. Per informazioni sulla distribuzione delle risorse tramite il portale, vedere Distribuire le risorse con i modelli di Azure Resource Manager e il portale di Azure.

Non tutti i servizi attualmente supportano il portale o Gestione risorse. Per questi servizi sarà necessario usare il portale classico. Per lo stato di ogni servizio, vedere il grafico della disponibilità del portale di Azure.

Gestire gruppi di risorse

Un gruppo di risorse è un contenitore con risorse correlate per una soluzione Azure. Il gruppo di risorse può includere tutte le risorse della soluzione o solo le risorse da gestire come gruppo. L'utente decide come allocare le risorse ai gruppi di risorse nel modo più appropriato per l'organizzazione. È in genere consigliabile aggiungere risorse che condividono lo stesso ciclo di vita allo stesso gruppo di risorse per poterle distribuire, aggiornare ed eliminare facilmente come gruppo.

Il gruppo di risorse archivia i metadati delle risorse. Quando si specifica un percorso per il gruppo di risorse, si specifica il percorso di archiviazione dei metadati. Per motivi di conformità potrebbe essere necessario assicurarsi che i dati siano archiviati in una determinata area.

  1. Per visualizzare tutti i gruppi di risorse della sottoscrizione, selezionare Gruppi di risorse.

    esplorare i gruppi di risorse

  2. Per creare un gruppo di risorse vuoto, selezionare Aggiungi.

    aggiungere un gruppo di risorse

  3. Specificare il nome e il percorso del nuovo gruppo di risorse. Selezionare Create.

    creare un gruppo di risorse

  4. Potrebbe essere necessario selezionare Aggiorna per visualizzare il gruppo di risorse creato di recente.

    aggiornare un gruppo di risorse

  5. Per personalizzare le informazioni visualizzate per i gruppi di risorse, selezionare Colonne.

    personalizzare colonne

  6. Selezionare le colonne da aggiungere, quindi selezionare Aggiorna.

    aggiungere colonne

  7. Per informazioni sulla distribuzione delle risorse nel nuovo gruppo di risorse, vedere Distribuire le risorse con i modelli di Azure Resource Manager e il portale di Azure.
  8. Per accedere rapidamente al gruppo di risorse, è possibile aggiungere il pannello al dashboard.

    aggiungere un gruppo di risorse

  9. Il dashboard visualizza il gruppo di risorse e le relative risorse. È possibile selezionare i gruppi di risorse o le relative risorse per passare all'elemento.

    aggiungere un gruppo di risorse

Aggiungere tag alle risorse

È possibile applicare tag ai gruppi di risorse e alle risorse per organizzare logicamente gli asset. Per informazioni sull'uso dei tag, vedere Uso dei tag per organizzare le risorse di Azure.

  1. Per visualizzare i tag per una risorsa o un gruppo di risorse, selezionare l'icona Tag.

    Selezionare i tag nei pannelli della risorsa e del gruppo di risorse

  2. Vengono visualizzati i tag esistenti per la risorsa. Se in precedenza non sono stati applicati tag, l'elenco è vuoto.

    Visualizzare i tag esistenti nei pannelli della risorsa e del gruppo di risorse

  3. Per aggiungere un tag, digitare un nome e un valore oppure selezionarne uno esistente nel menu a discesa. Selezionare Salva.

    Aggiungere un nuovo tag

  4. Per visualizzare tutte le risorse con un valore di tag, selezionare > (Altri servizi) e immettere la parola Tags nella casella di testo del filtro. Selezionare Tag tra le opzioni disponibili.

    Trovare tag tramite l'hub di esplorazione

  5. Nelle sottoscrizioni viene visualizzato un riepilogo dei tag.

    Visualizzare tutti i tag

  6. Selezionare un tag per visualizzare le risorse e i gruppi di risorse che lo contengono.

    Visualizzare le risorse con tag

  7. Selezionare Aggiungi pannello al dashboard per l'accesso rapido.

    Aggiungere i tag al dashboard

  8. È possibile selezionare i tag aggiunti dal dashboard per visualizzare le risorse con tale tag.

    Aggiungere i tag al dashboard

Monitorare le risorse

Quando si seleziona una risorsa, il pannello della risorsa visualizza grafici e tabelle predefiniti per il monitoraggio di quel tipo di risorsa.

  1. Selezionare una risorsa ed esaminare la sezione Monitoraggio, che include i grafici relativi al tipo di risorsa. L'immagine seguente illustra i dati di monitoraggio predefiniti per un account di archiviazione.

    visualizzare il monitoraggio

  2. È possibile aggiungere una sezione del pannello al dashboard selezionando i puntini di sospensione (...) sopra la sezione. È inoltre possibile personalizzare le dimensioni della sezione nel pannello o rimuoverla completamente. L'immagine seguente illustra come aggiungere, personalizzare o rimuovere la sezione relativa a CPU e memoria.

    sezione di aggiunta

  3. Dopo avere aggiunto la sezione al dashboard, ne verrà visualizzato il riepilogo. Selezionandola si potranno vedere altri dettagli sui dati.

    visualizzare il dashboard

  4. Per personalizzare completamente i dati monitorati dal portale, passare al dashboard predefinito e selezionare Nuovo dashboard.

    dashboard

  5. Assegnare un nome al nuovo dashboard e trascinare i riquadri sul dashboard. I riquadri vengono filtrati in base a opzioni diverse.

    dashboard

    Per informazioni sull'uso dei dashboard, vedere Creating and sharing dashboards in the Azure portal(Creazione e condivisione di dashboard nel portale di Azure).

Gestire risorse

Nel pannello di una risorsa sono visibili le opzioni per la gestione delle risorse. Il portale presenta le opzioni di gestione per quel particolare tipo di risorsa. I comandi per la gestione vengono visualizzati nella parte superiore del pannello della risorsa e sul lato sinistro.

Gestire risorse

Con queste opzioni, è possibile eseguire operazioni come l'avvio e l'arresto di una macchina virtuale o la riconfigurazione delle proprietà della macchina virtuale.

Spostare le risorse

Per spostare una risorsa in un altro gruppo di risorse o in un'altra sottoscrizione, vedere Spostare le risorse in un gruppo di risorse o una sottoscrizione nuovi.

Bloccare le risorse

È possibile bloccare una sottoscrizione, una risorsa o un gruppo di risorse per impedire che altri utenti nell'organizzazione modifichino o eliminino accidentalmente risorse strategiche. Per altre informazioni, vedere Bloccare le risorse con Gestione risorse di Azure.

  1. Nel pannello Impostazioni della risorsa, del gruppo di risorse o della sottoscrizione che si vuole bloccare selezionare Blocchi.

    Selezionare un blocco

  2. Per aggiungere un blocco, selezionare Aggiungi. Se si desidera creare un blocco a livello padre, selezionare l'elemento padre. La risorsa attualmente selezionata eredita il blocco dalla risorsa padre. Ad esempio, bloccando un gruppo di risorse si bloccano tutte le risorse in esso contenute.

    Aggiungere un blocco

  3. Assegnare un nome e un livello al blocco. Facoltativamente è possibile aggiungere note che descrivono il blocco.

    Impostare un blocco

  4. Per eliminare il blocco, selezionare i puntini di sospensione e quindi Elimina nelle opzioni disponibili.

    Eliminare un blocco

Visualizzare la sottoscrizione e i costi

È possibile visualizzare informazioni sulla sottoscrizione e un riepilogo dei costi per tutte le risorse. Selezionare Sottoscrizioni e quindi la sottoscrizione da visualizzare. Potrebbe essere disponibile una sola sottoscrizione da selezionare.

sottoscrizione

Nel pannello della sottoscrizione viene visualizzata la velocità.

velocità

E una suddivisione dei costi in base al tipo di risorsa.

costo delle risorse

Esportare il modello

Dopo avere configurato il gruppo di risorse, è possibile che si voglia visualizzare il modello di Azure Resource Manager per il gruppo di risorse. L'esportazione del modello offre due vantaggi:

  1. È possibile automatizzare le distribuzioni future della soluzione perché il modello contiene l'infrastruttura completa.
  2. È possibile acquisire familiarità con la sintassi del modello esaminando il codice JSON (JavaScript Object Notation) che rappresenta la soluzione.

Per istruzioni dettagliate, vedere Esportare un modello di Azure Resource Manager da risorse esistenti.

Eliminare risorse o gruppi di risorse

Se si elimina un gruppo di risorse, vengono eliminate tutte le risorse contenute in esso. È anche possibile eliminare singole risorse all'interno di un gruppo. Prestare attenzione quando si elimina un gruppo di risorse perché è possibile che altri gruppi di risorse includano risorse collegate ad esso. Resource Manager non elimina le risorse collegate, ma le risorse potrebbero non funzionare correttamente senza le risorse necessarie.

eliminare un gruppo

Passaggi successivi