Panoramica del modello vCore - database SQL di Azure e Istanza gestita di SQL di Azure

SI APPLICA A: Database SQL di Azure Istanza gestita di SQL di Azure

Il modello di acquisto del core virtuale (vCore) usato da database SQL di Azure e Istanza gestita di SQL di Azure offre diversi vantaggi:

  • Controllare la generazione dell'hardware per soddisfare meglio i requisiti di calcolo e memoria del carico di lavoro.
  • Sconti sui prezzi per Vantaggio Azure Hybrid (AHB) e Istanza riservata (RI).
  • Maggiore trasparenza nei dettagli hardware che favoriscono il calcolo, semplificando la pianificazione delle migrazioni da distribuzioni locali.
  • Nel caso di database SQL di Azure, il modello di acquisto vCore offre limiti di calcolo, memoria, I/O e archiviazione più elevati rispetto al modello DTU.

Per altre informazioni sulla scelta tra i modelli di acquisto vCore e DTU, vedere Scegliere tra i modelli di acquisto vCore e DTU.

Livelli di servizio

Gli articoli seguenti forniscono informazioni specifiche sul modello di acquisto vCore in ogni prodotto.

Passaggi successivi

Per iniziare, vedere:

Per informazioni dettagliate sulle dimensioni di calcolo e archiviazione specifiche disponibili nei livelli di servizio per utilizzo generico e business critical, vedere: