Distribuire il Kit di sviluppo di Azure StackDeploy the Azure Stack Development Kit

Si applica a: Azure Stack Development KitApplies to: Azure Stack Development Kit

Per distribuire il Kit di sviluppo di Azure Stack, è necessario completare i passaggi seguenti:To deploy the Azure Stack Development Kit, you must complete the following steps:

  1. Scaricare il pacchetto di distribuzione per ottenere il Cloudbuilder.vhdx.Download the deployment package to get the Cloudbuilder.vhdx.
  2. Preparare cloudbuilder.vhdx per configurare il computer in cui si desidera installare il kit di sviluppo (l'host di kit di sviluppo).Prepare the cloudbuilder.vhdx to configure the computer (the development kit host) on which you want to install development kit. Dopo questo passaggio, verrà avviato l'host del kit di sviluppo di Cloudbuilder.vhdx.After this step, the development kit host will boot to the Cloudbuilder.vhdx.
  3. Distribuire il kit di sviluppo nell'host di kit di sviluppo.Deploy the development kit on the development kit host.

Nota

Per ottenere risultati ottimali, anche se si desidera utilizzare un ambiente disconnesso dello Stack di Azure, è consigliabile distribuire mentre si è connessi a internet.For best results, even if you want to use a disconnected Azure Stack environment, it is best to deploy while connected to the internet. In questo modo, è possibile attivare la versione di valutazione di Windows Server 2016 inclusa con l'installazione del kit di sviluppo in fase di distribuzione.That way, the Windows Server 2016 evaluation version included with the development kit installation can be activated at deployment time.

Scaricare ed estrarre il kit di sviluppoDownload and extract the development kit

  1. Prima di iniziare il download, assicurarsi che il computer soddisfi i prerequisiti seguenti:Before you start the download, make sure that your computer meets the following prerequisites:

    • Il computer deve disporre almeno 60 GB di spazio su disco disponibile in quattro separati, identiche unità disco rigido locali inoltre per il disco del sistema operativo.The computer must have at least 60 GB of free disk space available on four separate, identical logical hard drives in addition to the operating system disk.
    • .NET framework 4.6 (o versione successiva) deve essere installato..NET Framework 4.6 (or a later version) must be installed.
  2. Passare alla pagina di introduzione in cui può scaricare il Kit di sviluppo dello Stack di Azure, fornire i dettagli e quindi fare clic su Invia.Go to the Get Started page where you can download the Azure Stack Development Kit, provide your details, and then click Submit.

  3. Scaricare ed eseguire il controllo distribuzione per il Kit di sviluppo di Azure Stack script del controllo prerequisiti.Download and run the Deployment Checker for Azure Stack Development Kit prerequisite checker script. Questo script autonomo viene sottoposto a controlli dei prerequisiti eseguiti dal programma di installazione per il Kit di sviluppo dello Stack di Azure.This standalone script goes through the pre-requisites checks done by the setup for Azure Stack Development Kit. Fornisce un modo per verificare che vengano soddisfatti i requisiti hardware e software, prima di scaricare il pacchetto più grande per il Kit di sviluppo dello Stack di Azure.It provides a way to confirm you are meeting the hardware and software requirements, before downloading the larger package for Azure Stack Development Kit.
  4. In scaricare il software, fare clic su Kit di sviluppo di Azure Stack.Under Download the software, click Azure Stack Development Kit.

    Nota

    Il download ASDK (AzureStackDevelopmentKit.exe) è di 10GB approximiately da solo.The ASDK download (AzureStackDevelopmentKit.exe) is approximiately 10GB by itself. Se si sceglie di scaricare anche il file ISO di Windows Server 2016 evaluation versione, le dimensioni di download aumentano a circa 17GB.If you choose to also download the Windows Server 2016 evaluation version ISO file, the download size increases to approximately 17GB. È possibile utilizzare tale file ISO per creare e aggiungere un'immagine di macchina virtuale di Windows Server 2016 a Azure Marketplace dello Stack al termine dell'installazione ASDK.You can use that ISO file to create and add a Windows Server 2016 virtual machine image to the Azure Stack Marketplace after ASDK installation completes. Si noti che questa immagine di valutazione di Windows Server 2016 può essere utilizzata solo con la ASDK ed è soggetta alle condizioni di licenza ASDK.Note that this Windows Server 2016 evaluation image can only be used with the ASDK and is subject to the ASDK license terms.

  5. Al termine del download, fare clic su eseguire per avviare il Self-extractor ASDK (AzureStackDevelopmentKit.exe).After the download completes, click Run to launch the ASDK self-extractor (AzureStackDevelopmentKit.exe).

  6. Leggere e accettare il contratto di licenza visualizzati il contratto di licenza pagina della procedura guidata di Self-Extractor e quindi fare clic su Avanti.Review and accept the displayed license agreement from the License Agreement page of the Self-Extractor Wizard and then click Next.
  7. Esaminare le informazioni di istruzione sulla privacy visualizzate nella nota importante pagina della procedura guidata di Self-Extractor e quindi fare clic su Avanti.Review the privacy statement information displayed on the Important Notice page of the Self-Extractor Wizard and then click Next.
  8. Selezionare il percorso di file di installazione di Azure Stack da estrarre attivato il Seleziona posizione di destinazione pagina della procedura guidata di Self-Extractor e quindi fare clic su Avanti.Select the location for Azure Stack setup files to be extracted to on the Select Destination Location page of the Self-Extractor Wizard and then click Next. Il percorso predefinito è cartella corrente\Azure Kit di sviluppo dello Stack.The default location is current folder\Azure Stack Development Kit.
  9. Esaminare il riepilogo sul percorso di destinazione di pronto per l'estrazione pagina della procedura guidata di Self-Extractor e quindi fare clic su estrarre per estrarre CloudBuilder.vhdx (circa 25 GB) e File ThirdPartyLicenses.rtf.Review the destination location summary on the Ready to Extract page of the Self-Extractor Wizard, and then click Extract to extract the CloudBuilder.vhdx (approximately 25GB) and ThirdPartyLicenses.rtf files. Questo processo richiede parecchio tempo.This process will take some time to complete.
  10. Copiare o spostare il file CloudBuilder.vhdx alla radice dell'unità C:\ (C:\CloudBuilder.vhdx) nel computer host ASDK.Copy or move the CloudBuilder.vhdx file to the root of the C:\ drive (C:\CloudBuilder.vhdx) on the ASDK host computer.

Nota

Dopo aver estratto i file, è possibile eliminare il. File EXE e. File della cartella BIN per recuperare spazio su disco rigido.After you extract the files, you can delete the .EXE and .BIN files to recover hard disk space. In alternativa, è possibile eseguire il backup di questi file in modo che non è necessario scaricare di nuovo i file se è necessario ridistribuire il ASDK.Or, you can backup up these files so that you don’t need to download the files again if you need to redeploy the ASDK.

Distribuire il ASDK utilizzando un'esperienza interattivaDeploy the ASDK using a guided experience

Il ASDK può essere distribuito utilizzando un'interfaccia utente grafica (GUI) fornita da scaricare ed eseguire lo script di PowerShell asdk installer.ps1.The ASDK can be deployed using a graphical user interface (GUI) provided by downloading and running the asdk-installer.ps1 PowerShell script.

Nota

L'interfaccia utente di installazione per il Kit di sviluppo dello Stack di Azure è uno script di origine aperto basato su WCF e PowerShell.The installer user interface for the Azure Stack Development Kit is an open sourced script based on WCF and PowerShell.

Preparare l'host del kit di sviluppo utilizzando un'esperienza interattivaPrepare the development kit host using a guided user experience

Prima di installare il ASDK nel computer host, è necessario preparare l'ambiente di ASDK.Before you can install the ASDK on the host computer, the ASDK environment must be prepared.

  1. Accedere come amministratore locale nel computer host ASDK.Sign in as a Local Administrator to your ASDK host computer.
  2. Assicurarsi che il file CloudBuilder.vhdx siano stato spostato alla radice dell'unità C:\ (C:\CloudBuilder.vhdx).Ensure that the CloudBuilder.vhdx file has been moved to the root of the C:\ drive (C:\CloudBuilder.vhdx).
  3. Eseguire lo script seguente per scaricare il file di programma di installazione di kit di sviluppo (asdk installer.ps1) dal archivio degli strumenti di Azure Stack GitHub per il C:\AzureStack_Installer cartella il computer host kit di sviluppo:Run the following script to download the development kit installer file (asdk-installer.ps1) from the Azure Stack GitHub tools repository to the C:\AzureStack_Installer folder on your development kit host computer:

    # Variables
    $Uri = 'https://raw.githubusercontent.com/Azure/AzureStack-Tools/master/Deployment/asdk-installer.ps1'
    $LocalPath = 'C:\AzureStack_Installer'
    # Create folder
    New-Item $LocalPath -Type directory
    # Download file
    Invoke-WebRequest $uri -OutFile ($LocalPath + '\' + 'asdk-installer.ps1')
    
  4. In una console di PowerShell con privilegi elevata, avviare il C:\AzureStack_Installer\asdk-installer.ps1 script e quindi fare clic su Preparazione ambiente.From an elevated PowerShell console, start the C:\AzureStack_Installer\asdk-installer.ps1 script, and then click Prepare Environment.

  5. Nel selezionare Cloudbuilder vhdx pagina del programma di installazione, individuare e selezionare il cloudbuilder.vhdx file scaricati ed estratti nei passaggi precedenti.On the Select Cloudbuilder vhdx page of the installer, browse to and select the cloudbuilder.vhdx file that you downloaded and extracted in the previous steps. In questa pagina è possibile anche, facoltativamente, abilitare il aggiungere driver casella di controllo se è necessario aggiungere ulteriori driver al computer host del kit di sviluppo.On this page you can also, optionally, enable the Add drivers check box if you need to add additional drivers to the development kit host computer.
  6. Nel impostazioni facoltative pagina, specificare l'account amministratore locale per il computer host kit di sviluppo.On the Optional settings page, provide the local administrator account for the development kit host computer.

    Importante

    Se non si forniscono le credenziali, è necessario il diretta o l'accesso KVM all'host dopo il riavvio del computer come parte dell'impostazione il kit di sviluppo.If you don't provide these credentials, you'll need direct or KVM access to the host after the computer restarts as part of setting up the development kit.

  7. È anche possibile specificare queste impostazioni facoltative nel impostazioni facoltative pagina:You can also provide these optional settings on the Optional settings page:

    • Computername: questa opzione imposta il nome per l'host del kit di sviluppo.Computername: This option sets the name for the development kit host. Il nome deve essere conforme ai requisiti di FQDN e deve essere 15 caratteri o lunghezza.The name must comply with FQDN requirements and must be 15 characters or less in length. Il valore predefinito è un nome casuale generato da Windows.The default is a random computer name generated by Windows.
    • Fuso orario: imposta il fuso orario per l'host del kit di sviluppo.Time zone: Sets the time zone for the development kit host. Il valore predefinito è (UTC-8:00) Pacifico (Stati Uniti e Canada).The default is (UTC-8:00) Pacific Time (US & Canada).
    • Configurazione con IP statico: imposta la distribuzione da utilizzare un indirizzo IP statico.Static IP configuration: Sets your deployment to use a static IP address. In caso contrario, quando il programma di installazione riavvia nel cloudbuilder.vhx, le interfacce di rete vengono configurate con DHCP.Otherwise, when the installer reboots into the cloudbuilder.vhx, the network interfaces are configured with DHCP.
  8. Fare clic su Avanti.Click Next.
  9. Se si sceglie una configurazione IP statico nel passaggio precedente, è necessario ora:If you chose a static IP configuration in the previous step, you must now:
    • Selezionare una scheda di rete.Select a network adapter. Verificare che sia possibile connettersi all'adapter prima di scegliere Avanti.Make sure you can connect to the adapter before you click Next.
    • Assicurarsi che il indirizzo IP, Gateway, e DNS valori siano corretti e quindi fare clic su Avanti.Make sure that the IP address, Gateway, and DNS values are correct and then click Next.
  10. Fare clic su Avanti per avviare il processo di preparazione.Click Next to start the preparation process.
  11. Durante la preparazione indica completato, fare clic su Avanti.When the preparation indicates Completed, click Next.
  12. Fare clic su riavviare ora per l'avvio di cloudbuilder.vhdx e continuare il processo di distribuzione.Click Reboot now to boot into the cloudbuilder.vhdx and continue the deployment process.

Distribuire il kit di sviluppo utilizzando un'esperienza interattivaDeploy the development kit using a guided experience

Dopo aver preparato il computer host ASDK, il ASDK può essere distribuito nell'immagine CloudBuilder.vhdx usando la procedura seguente.After preparing the ASDK host computer, the ASDK can be deployed into the CloudBuilder.vhdx image using the following steps.

  1. Dopo che il computer host viene avviato correttamente nell'immagine CloudBuilder.vhdx, accedere con le credenziali di amministratore specificate nei passaggi precedenti.After the host computer successfully boots into the CloudBuilder.vhdx image, log in using the administrator credentials specified in the previous steps.
  2. Aprire una console di PowerShell con privilegi elevata ed eseguire il \AzureStack_Installer\asdk-installer.ps1 script (che potrebbero essere in un'unità diversa nell'immagine CloudBuilder.vhdx).Open an elevated PowerShell console and run the \AzureStack_Installer\asdk-installer.ps1 script (which might now be on a different drive in the CloudBuilder.vhdx image). Fare clic su Installa.Click Install.
  3. Nel tipo casella di riepilogo a discesa, selezionare Cloud Azure o ADFS.In the Type drop-down box, select Azure Cloud or AD FS.
    • Cloud di Azure: consente di configurare Azure Active Directory (Azure AD) come provider di identità.Azure Cloud: Configures Azure Active Directory (Azure AD) as the identity provider. Per utilizzare questa opzione, è necessario una connessione internet, il nome completo di Azure Active Directory tenant di directory sotto forma di domainname. c o m e le credenziali di amministratore globale per la directory specificata.To use this option, you will need an internet connection, the full name of an Azure AD directory tenant in the form of domainname.onmicrosoft.com, and global admin credentials for the specified directory.
    • AD FS: l'indicatore di valore predefinito verrà utilizzato il servizio Directory come provider di identità.AD FS: The default stamp Directory Service will be used as the identity provider. L'account predefinito per l'accesso è azurestackadmin@azurestack.local, e la password da utilizzare è quello specificato come parte dell'installazione.The default account to sign in with is azurestackadmin@azurestack.local, and the password to use is the one you provided as part of the setup.
  4. In password dell'amministratore localenella Password casella, digitare la password di amministratore locale (che deve corrispondere la password di amministratore locale configurato corrente) e quindi fare clic su Avanti.Under Local administrator password, in the Password box, type the local administrator password (which must match the current configured local administrator password), and then click Next.
  5. Selezionare una scheda di rete da utilizzare per il kit di sviluppo e quindi fare clic su Avanti.Select a network adapter to use for the development kit and then click Next.
  6. Selezionare una configurazione di rete statica per la macchina virtuale BGPNAT01 o DHCP.Select DHCP or static network configuration for the BGPNAT01 virtual machine.
    • DHCP (impostazione predefinita): la macchina virtuale Ottiene la configurazione della rete IP dal server DHCP.DHCP (default): The virtual machine gets the IP network configuration from the DHCP server.
    • Statico: usare questa opzione solo se DHCP non è possibile assegnare un indirizzo IP valido per lo Stack di Azure accedere a Internet.Static: Only use this option if DHCP can’t assign a valid IP address for Azure Stack to access the Internet. Con la lunghezza subnetmask nel formato CIDR (ad esempio, 10.0.0.5/24), è necessario specificare un indirizzo IP statico.A static IP address must be specified with the subnetmask length in CIDR format (for example, 10.0.0.5/24).
  7. Facoltativamente, impostare i valori seguenti:Optionally, set the following values:

    • ID VLAN: imposta l'ID VLAN.VLAN ID: Sets the VLAN ID. Utilizzare questa opzione solo se l'host e AzS BGPNAT01 necessario configurare l'ID VLAN per accedere alla rete fisica (e internet).Only use this option if the host and AzS-BGPNAT01 must configure VLAN ID to access the physical network (and internet).
    • Server d'inoltro DNS: un server DNS viene creato come parte della distribuzione di Azure Stack.DNS forwarder: A DNS server is created as part of the Azure Stack deployment. Per consentire ai computer all'interno della soluzione per la risoluzione dei nomi di fuori l'indicatore, fornire i server di infrastruttura DNS esistente.To allow computers inside the solution to resolve names outside of the stamp, provide your existing infrastructure DNS server. Il server DNS in timbro inoltra le richieste di risoluzione nome sconosciuto al server.The in-stamp DNS server forwards unknown name resolution requests to this server.
    • Server di riferimento ora: questa richiesta campo imposta il tempo server da utilizzare con il kit di sviluppo.Time server: This required field sets the time server to be used by the development kit. Questo parametro deve essere fornito come un indirizzo IP del server ora valido.This parameter must be provided as a valid time server IP address. I nomi dei server non sono supportati.Server names are not supported.

    Suggerimento

    Per trovare l'indirizzo IP di un server, visitare pool.ntp.org o time.windows.com ping.To find a time server IP address, visit pool.ntp.org or ping time.windows.com.

  8. Fare clic su Avanti.Click Next.

  9. Nel verifica proprietà scheda di interfaccia di rete pagina, verrà visualizzato un indicatore di stato.On the Verifying network interface card properties page, you'll see a progress bar.
    • Se l'indicazione è non è possibile scaricare un aggiornamento, seguire le istruzioni nella pagina.If it says An update cannot be downloaded, follow the instructions on the page.
    • Quando verrà visualizzato il numero completato, fare clic su Avanti.When it says Completed, click Next.
  10. In riepilogo pagina, fare clic su Distribuisci.On Summary page, click Deploy. È inoltre possibile copiare i comandi di installazione di PowerShell che verranno utilizzati per installare il kit di sviluppo.Here you can also copy the PowerShell setup commands that will be used to install the development kit.
  11. Se si utilizza una distribuzione di Azure AD, verrà chiesto di immettere le credenziali dell'account di amministratore globale di Azure AD alcuni minuti dopo l'avvio dell'installazione.If you're using an Azure AD deployment, you'll be prompted to enter your Azure AD global administrator account credentials a few minutes after setup starts.
  12. Il processo di distribuzione può richiedere alcune ore, durante il quale il sistema viene riavviato automaticamente una volta.The deployment process can take a few hours, during which the system automatically reboots once. Quando la distribuzione ha esito positivo, nella console di PowerShell vengono visualizzati: completa: azione "Distribuzione".When the deployment succeeds, the PowerShell console displays: COMPLETE: Action ‘Deployment’. Se la distribuzione non riesce, puoi ridistribuire da zero o utilizzare i seguenti comandi di PowerShell, dalla stessa finestra di PowerShell con privilegi elevata, riavviare la distribuzione dall'ultimo passaggio ha esito positivo:If the deployment fails, you can can redeploy from scratch or use the following PowerShell commands, from the same elevated PowerShell window, to restart the deployment from the last successful step:

    cd C:\CloudDeployment\Setup
    .\InstallAzureStackPOC.ps1 -Rerun
    

    Importante

    Se si desidera monitorare lo stato di distribuzione, accedere come azurestack\AzureStackAdmin quando viene riavviato l'host del kit di sviluppo durante l'installazione.If you want to monitor the deployment progress, sign in as azurestack\AzureStackAdmin when the development kit host restarts during setup. Se si accede come amministratore locale dopo che è connesso il computer al dominio, non verrà visualizzata l'avanzamento della distribuzione.If you sign in as a local admin after the machine is joined to the domain, you won't see the deployment progress. Non rieseguire la distribuzione, invece Accedi come azurestack\AzureStackAdmin verificare che sia in esecuzione.Do not rerun deployment, instead sign in as azurestack\AzureStackAdmin to validate that it's running.

Distribuire il ASDK tramite PowerShellDeploy the ASDK using PowerShell

I passaggi precedenti esplorato il ASDK utilizzando un'esperienza interattiva di distribuzione.The previous steps walked you through deploying the ASDK using a guided user experience. In alternativa, è possibile utilizzare PowerShell per distribuire il ASDK nell'host di kit di sviluppo seguendo i passaggi descritti in questa sezione.Alternatively, you can use PowerShell to deploy the ASDK on the development kit host by following the steps in this section.

Configurare il computer host ASDK per l'avvio da CloudBuilder.vhdxConfigure the ASDK host computer to boot from CloudBuilder.vhdx

Questi comandi configurerà il computer host ASDK per l'avvio dallo scaricati ed estratti Stack Azure virtual harddisk (CloudBuilder.vhdx).These commands will configure your ASDK host computer to boot from the downloaded and extracted Azure Stack virtual harddisk (CloudBuilder.vhdx). Dopo aver completato questi passaggi, riavviare il computer host ASDK.After completing these steps, restart the ASDK host computer.

  1. Avviare un prompt dei comandi come amministratore.Launch a command prompt as administrator.
  2. Eseguire bcdedit /copy {current} /d "Azure Stack"Run bcdedit /copy {current} /d "Azure Stack"
  3. Copia (CTRL + C), il valore CLSID restituito, incluse le {obbligatorio} ' s.Copy (CTRL+C) the CLSID value returned, including the required {}'s. Questo valore è detto {CLSID} e dovrà essere incollato nel (CTRL + V o destro) negli altri passaggi.This value is referred to as {CLSID} and will need to be pasted in (CTRL+V or right-click) in the remaining steps.
  4. Eseguire bcdedit /set {CLSID} device vhd=[C:]\CloudBuilder.vhdxRun bcdedit /set {CLSID} device vhd=[C:]\CloudBuilder.vhdx
  5. Eseguire bcdedit /set {CLSID} osdevice vhd=[C:]\CloudBuilder.vhdxRun bcdedit /set {CLSID} osdevice vhd=[C:]\CloudBuilder.vhdx
  6. Eseguire bcdedit /set {CLSID} detecthal onRun bcdedit /set {CLSID} detecthal on
  7. Eseguire bcdedit /default {CLSID}Run bcdedit /default {CLSID}
  8. Per verificare le impostazioni di avvio, eseguire bcdedit.To verify boot settings, run bcdedit.
  9. Verificare che il CloudBuilder.vhdx file è stato spostato nella radice dell'unità C:\ (C:\CloudBuilder.vhdx) e riavviare il computer host kit di sviluppo.Ensure that the CloudBuilder.vhdx file has been moved to the root of the C:\ drive (C:\CloudBuilder.vhdx) and restart the development kit host computer. Quando viene riavviato l'host ASDK ora deve essere predefinito per l'avvio dalla macchina virtuale CloudBuilder.vhdx.When the ASDK host is restarted it should now default to booting from the CloudBuilder.vhdx VM.

Preparare l'host del kit di sviluppo con PowerShellPrepare the development kit host using PowerShell

Dopo che il computer host kit di sviluppo si avvia correttamente nell'immagine CloudBuilder.vhdx, è possibile aprire una console di PowerShell con privilegi elevata ed eseguire i comandi in questa sezione per distribuire il ASDK nell'host di kit di sviluppo.After the development kit host computer successfully boots into the CloudBuilder.vhdx image, you can open an elevated PowerShell console and run the commands in this section to deploy the ASDK on the development kit host.

Importante

Installazione ASDK supporta esattamente una scheda di interfaccia di rete (NIC) per la rete.ASDK installation supports exactly one network interface card (NIC) for networking. Se si dispone di più schede di rete, assicurarsi che solo uno è attivato (e tutti gli altri sono disabilitati) prima di eseguire lo script di distribuzione.If you have multiple NICs, make sure that only one is enabled (and all others are disabled) before running the deployment script.

È possibile distribuire Azure Stack con Azure Active Directory o ADFS come provider di identità.You can deploy Azure Stack with Azure AD or AD FS as the identity provider. Stack di Azure, i provider di risorse e altre applicazioni funzionano con entrambe.Azure Stack, resource providers, and other applications work the same way with both. Per ulteriori informazioni sugli elementi supportati con AD FS nello Stack di Azure, vedere il funzionalità e i concetti principali articolo.To learn more about what is supported with AD FS in Azure Stack, see the key features and concepts article.

Suggerimento

Se non si specifica alcun parametro di installazione (vedere i parametri facoltativi InstallAzureStackPOC.ps1 ed esempi riportati di seguito), verrà richiesto per i parametri obbligatori.If you don't supply any setup parameters (see InstallAzureStackPOC.ps1 optional parameters and examples below), you'll be prompted for the required parameters.

Distribuire Azure Stack mediante Azure ADDeploy Azure Stack using Azure AD

Per distribuire Azure Stack mediante Azure AD come provider di identità, è necessario disporre della connettività internet, direttamente o tramite un proxy trasparente.To deploy Azure Stack using Azure AD as the identity provider, you must have internet connectivity either directly or through a transparent proxy. Eseguire i seguenti comandi di PowerShell per distribuire il kit di sviluppo mediante Azure AD:Run the following PowerShell commands to deploy the development kit using Azure AD:

cd C:\CloudDeployment\Setup     
$adminpass = Get-Credential Administrator     
.\InstallAzureStackPOC.ps1 -AdminPassword $adminpass.Password

Alcuni minuti in installazione ASDK che verrà richiesto per le credenziali di Azure AD.A few minutes into ASDK installation you will be prompted for Azure AD credentials. È necessario fornire credenziali di amministratore globale per il tenant di Azure AD.You must provide global administrator credentials for your Azure AD tenant.

Distribuire Azure Stack con ADFSDeploy Azure Stack using AD FS

Per distribuire il kit di sviluppo con ADFS come provider di identità, eseguire i comandi di PowerShell seguenti (è sufficiente aggiungere il parametro - UseADFS):To deploy the development kit using AD FS as the identity provider, run the following PowerShell commands (you just need to add the -UseADFS parameter):

cd C:\CloudDeployment\Setup     
$adminpass = Get-Credential Administrator 
.\InstallAzureStackPOC.ps1 -AdminPassword $adminpass.Password -UseADFS

Nelle distribuzioni di AD FS, l'indicatore di valore predefinito del servizio di Directory viene usato come provider di identità.In AD FS deployments, the default stamp Directory Service is used as the identity provider. L'account predefinito per l'accesso è azurestackadmin@azurestack.local, e la password verrà impostata su fornite come parte dei comandi di installazione di PowerShell.The default account to sign in with is azurestackadmin@azurestack.local, and the password will be set to what you provided as part of the PowerShell setup commands.

Il processo di distribuzione può richiedere alcune ore, durante il quale il sistema viene riavviato automaticamente una volta.The deployment process can take a few hours, during which time the system automatically reboots once. Quando la distribuzione ha esito positivo, nella console di PowerShell vengono visualizzati: completa: azione "Distribuzione".When the deployment succeeds, the PowerShell console displays: COMPLETE: Action ‘Deployment’. Se la distribuzione non riesce, è possibile provare a eseguire di nuovo lo script usando eseguire nuovamente il parametro-.If the deployment fails, you can try running the script again using the -rerun parameter. In alternativa, è possibile ridistribuire ASDK da zero.Or, you can redeploy ASDK from scratch.

Importante

Se si desidera monitorare lo stato di distribuzione dopo il riavvio dell'host ASDK, è necessario accedere come AzureStack\AzureStackAdmin.If you want to monitor the deployment progress after the ASDK host reboots, you must sign in as AzureStack\AzureStackAdmin. Se si accede come amministratore locale dopo che il computer host viene riavviato (e aggiunti al dominio azurestack.local), non verrà visualizzata l'avanzamento della distribuzione.If you sign in as a local administrator after the host computer is restarted (and joined to the azurestack.local domain), you won't see the deployment progress. Non rieseguire la distribuzione, invece Accedi come azurestack verificare che sia in esecuzione.Do not rerun deployment, instead sign in as azurestack to validate that it's running.

Esempi di script di distribuzione AD AzureAzure AD deployment script examples

È possibile generare script l'intera distribuzione di Azure AD.You can script the entire Azure AD deployment. Di seguito sono riportati alcuni esempi commentati che includono alcuni parametri facoltativi.Here are some commented examples that include some optional parameters.

Se l'identità di Azure AD è associato solo uno directory di Azure AD:If your Azure AD identity is only associated with one Azure AD directory:

cd C:\CloudDeployment\Setup 
$adminpass = Get-Credential Administrator 
$aadcred = Get-Credential "<Azure AD global administrator account name>" 
.\InstallAzureStackPOC.ps1 -AdminPassword $adminpass.Password -InfraAzureDirectoryTenantAdminCredential $aadcred -TimeServer 52.168.138.145 #Example time server IP address.

Se l'identità di Azure AD è associata a maggiore di uno directory di Azure AD:If your Azure AD identity is associated with greater than one Azure AD directory:

cd C:\CloudDeployment\Setup 
$adminpass = Get-Credential Administrator 
$aadcred = Get-Credential "<Azure AD global administrator account name>" #Example: user@AADDirName.onmicrosoft.com 
.\InstallAzureStackPOC.ps1 -AdminPassword $adminpass.Password -InfraAzureDirectoryTenantAdminCredential $aadcred -InfraAzureDirectoryTenantName "<specific Azure AD directory in the form of domainname.onmicrosoft.com>" -TimeServer 52.168.138.145 #Example time server IP address.

Se l'ambiente non hanno DHCP è abilitato, è necessario includere i seguenti parametri aggiuntivi per una delle opzioni sopra (utilizzo di esempio forniti):If your environment does not have DHCP enabled then you must include the following additional parameters to one of the options above (example usage provided):

.\InstallAzureStackPOC.ps1 -AdminPassword $adminpass.Password -InfraAzureDirectoryTenantAdminCredential $aadcred -NatIPv4Subnet 10.10.10.0/24 -NatIPv4Address 10.10.10.3 -NatIPv4DefaultGateway 10.10.10.1 -TimeServer 10.222.112.26

Parametri facoltativi ASDK InstallAzureStackPOC.ps1ASDK InstallAzureStackPOC.ps1 optional parameters

ParametroParameter Obbligatorio/FacoltativoRequired/Optional DescrizioneDescription
AdminPasswordAdminPassword ObbligatorioRequired Imposta l'account amministratore locale e tutti gli altri account utente in tutte le macchine virtuali create come parte della distribuzione kit di sviluppo.Sets the local administrator account and all other user accounts on all the virtual machines created as part of development kit deployment. Questa password deve corrispondere alla password di amministratore locale corrente nell'host.This password must match the current local administrator password on the host.
InfraAzureDirectoryTenantNameInfraAzureDirectoryTenantName ObbligatorioRequired Imposta la directory del tenant.Sets the tenant directory. Utilizzare questo parametro per specificare una directory specifica in cui l'account AAD disponga delle autorizzazioni per la gestione di più directory.Use this parameter to specify a specific directory where the AAD account has permissions to manage multiple directories. Nome di un Tenant di Directory nel formato completo. c o m.Full Name of an AAD Directory Tenant in the format of .onmicrosoft.com.
AcquisiscaTimeServer ObbligatorioRequired Utilizzare questo parametro per specificare un server di tempo specifico.Use this parameter to specify a specific time server. Questo parametro deve essere fornito come un indirizzo IP del server ora valido.This parameter must be provided as a valid time server IP address. I nomi dei server non sono supportati.Server names are not supported.
InfraAzureDirectoryTenantAdminCredentialInfraAzureDirectoryTenantAdminCredential FacoltativoOptional Imposta il nome utente di Azure Active Directory e la password.Sets the Azure Active Directory user name and password. Le credenziali di Azure devono essere ID. OrgThese Azure credentials must be an Org ID.
InfraAzureEnvironmentInfraAzureEnvironment FacoltativoOptional Selezionare l'ambiente di Azure con cui si desidera registrare la distribuzione di Azure Stack.Select the Azure Environment with which you want to register this Azure Stack deployment. Le opzioni includono pubblica Azure, Azure - Cina, Azure - governo.Options include Public Azure, Azure - China, Azure - US Government.
DNSForwarderDNSForwarder FacoltativoOptional Un server DNS viene creato come parte della distribuzione di Azure Stack.A DNS server is created as part of the Azure Stack deployment. Per consentire ai computer all'interno della soluzione per la risoluzione dei nomi di fuori l'indicatore, fornire i server di infrastruttura DNS esistente.To allow computers inside the solution to resolve names outside of the stamp, provide your existing infrastructure DNS server. Il server DNS in timbro inoltra le richieste di risoluzione nome sconosciuto al server.The in-stamp DNS server forwards unknown name resolution requests to this server.
NatIPv4AddressNatIPv4Address Richiesta per il supporto DHCP NATRequired for DHCP NAT support Imposta un indirizzo IP statico per definiti BGPNAT01.Sets a static IP address for MAS-BGPNAT01. Usare questo parametro solo se DHCP non riesce ad assegnare un indirizzo IP valido per accedere a Internet.Only use this parameter if the DHCP can’t assign a valid IP address to access the Internet.
NatIPv4SubnetNatIPv4Subnet Richiesta per il supporto DHCP NATRequired for DHCP NAT support Prefisso di Subnet IP utilizzato per DHCP sul supporto NAT.IP Subnet prefix used for DHCP over NAT support. Usare questo parametro solo se DHCP non riesce ad assegnare un indirizzo IP valido per accedere a Internet.Only use this parameter if the DHCP can’t assign a valid IP address to access the Internet.
PublicVlanIdPublicVlanId FacoltativoOptional Imposta l'ID VLAN.Sets the VLAN ID. Utilizzare questo parametro solo se l'host e definiti BGPNAT01 necessario configurare l'ID VLAN per accedere alla rete fisica (e Internet).Only use this parameter if the host and MAS-BGPNAT01 must configure VLAN ID to access the physical network (and Internet). Ad esempio,.\InstallAzureStackPOC.ps1-Verbose - PublicVLan 305For example, .\InstallAzureStackPOC.ps1 -Verbose -PublicVLan 305
RieseguiRerun FacoltativoOptional Utilizzare questo flag per rieseguire la distribuzione.Use this flag to rerun deployment. Tutti gli input precedenti viene utilizzato.All previous input is used. Dati reimmettere forniti in precedenza non sono supportati perché più valori univoci vengono generati e utilizzati per la distribuzione.Re-entering data previously provided is not supported because several unique values are generated and used for deployment.

Attivare i portali tenant e di amministratoreActivate the administrator and tenant portals

Dopo le distribuzioni che usano Azure AD, è necessario attivare entrambi i Azure Stack amministratore portali tenant e.After deployments that use Azure AD, you must activate both the Azure Stack administrator and tenant portals. Questa attivazione consente che il portale di Azure Stack e Azure Resource Manager le autorizzazioni corrette (elencate nella pagina di consenso) per tutti gli utenti della directory.This activation consents to giving the Azure Stack portal and Azure Resource Manager the correct permissions (listed on the consent page) for all users of the directory.

Nota

Se non sono attivati i portali, solo l'amministratore di directory può accedere e utilizzare i portali.If the portals are not activated, only the directory administrator can sign in and use the portals. Se qualsiasi altro utente accede, essi verrà visualizzato un errore che informa che l'amministratore non ha concesso le autorizzazioni ad altri utenti.If any other user signs in, they will see an error that tells them that the administrator has not granted permissions to other users. Quando l'amministratore in modo nativo appartiene alla directory registrato in Azure Stack, la directory di Azure Stack deve essere aggiunto all'URL di attivazione.When the administrator does not natively belong to the directory Azure Stack is registered to, the Azure Stack directory must be appended to the activation URL. Ad esempio, se Azure Stack è registrato per fabrikam.onmicrosoft.com e l'utente amministratore è admin@contoso.com, passare a https://portal.local.azurestack.external/guest/signup/fabrikam.onmicrosoft.com per attivare il portale.For example, if Azure Stack is registered to fabrikam.onmicrosoft.com and the admin user is admin@contoso.com, navigate to https://portal.local.azurestack.external/guest/signup/fabrikam.onmicrosoft.com to activate the portal.

Reimpostare i criteri di scadenza passwordReset the password expiration policy

Per assicurarsi che la password per l'host del kit di sviluppo non scada prima la fine del periodo di valutazione, seguire questi passaggi dopo aver distribuito il ASDK.To make sure that the password for the development kit host doesn't expire before your evaluation period ends, follow these steps after you deploy the ASDK.

Per modificare i criteri di scadenza della password da Powershell:To change the password expiration policy from Powershell:

In una console di Powershell con privilegi elevata, eseguire il comando:From an elevated Powershell console, run the command:

Set-ADDefaultDomainPasswordPolicy -MaxPasswordAge 180.00:00:00 -Identity azurestack.local

Per modificare manualmente i criteri di scadenza delle password:To change the password expiration policy manually:

  1. Nell'host del kit di sviluppo, aprire Gestione criteri di gruppo e passare a Gestione criteri di gruppoforesta: azurestack.localdominiazurestack.local.On the development kit host, open Group Policy Management and navigate to Group Policy ManagementForest: azurestack.localDomainsazurestack.local.
  2. Fare clic destro criterio dominio predefinito e fare clic su modifica.Right click Default Domain Policy and click Edit.
  3. In Editor Gestione criteri di gruppo, passare a configurazione Computer : criteri : impostazioni di Windowsle impostazioni di sicurezzaCriteri di accountcriteri Password.In the Group Policy Management Editor, navigate to Computer ConfigurationPoliciesWindows SettingsSecurity SettingsAccount PoliciesPassword Policy.
  4. Nel riquadro destro fare doppio clic su validità massima password.In the right pane, double-click Maximum password age.
  5. Nel validità massima password proprietà nella finestra di dialogo Modifica il Password scadrà tra valore 180, quindi fare clic su OK.In the Maximum password age Properties dialog box, change the Password will expire in value to 180, then click OK.

Passaggi successiviNext steps

Connettersi ad Azure StackConnect to Azure Stack

Il programma di installazione di PowerShell per gli ambienti Azure StackSetup PowerShell for Azure Stack environments

Registro dello Stack di Azure con la sottoscrizione di AzureRegister Azure Stack with your Azure subscription