Risolvere i problemi del server di Backup di AzureTroubleshoot Azure Backup Server

È possibile risolvere gli errori rilevati durante l'uso di server di Backup di Azure con le informazioni elencate nella tabella seguente.You can troubleshoot errors encountered while using Azure Backup Server with information listed in the following table.

Sono state specificate credenziali dell'insieme di credenziali non valideInvalid vault credentials provided

Per la risoluzione del problema, seguire questa procedura.Follow these troubleshooting steps to resolve this issue.

Operazione agente non riuscita a causa di un errore di comunicazione con il servizio Coordinatore agenti DPM nel serverThe agent operation failed because of a communication error with the DPM Agent Coordinator service on Server

Per la risoluzione del problema, seguire questa procedura.Follow these troubleshooting steps to resolve this issue.

Non è stato possibile aggiornare i metadati del Registro di sistemaSetup could not update registry metadata

Per la risoluzione del problema, seguire questa procedura.Follow these troubleshooting steps to resolve this issue.

Problemi di installazioneInstallation issues

OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
InstallazioneInstallation Non è stato possibile aggiornare i metadati del Registro di sistema.Setup could not update registry metadata. Questo errore di aggiornamento potrebbe causare un utilizzo eccessivo dell'archiviazione.This update failure could lead to over usage of storage consumption. Per evitare questo problema, aggiornare la voce del Registro di sistema ReFS Trimming.To avoid this please update the ReFS Trimming registry entry. Modificare la chiave del Registro di sistema, SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem\RefsEnableInlineTrim.Adjust the registry key, SYSTEM\CurrentControlSet\Control\FileSystem\RefsEnableInlineTrim. Impostare il valore DWORD su 1.Set the value Dword to 1.
InstallazioneInstallation Non è stato possibile aggiornare i metadati del Registro di sistema.Setup could not update registry metadata. Questo errore di aggiornamento potrebbe causare un utilizzo eccessivo dell'archiviazione.This update failure could lead to over usage of storage consumption. Per evitare questo problema, aggiornare la voce del Registro di sistema Volume SnapOptimization.To avoid this please update the Volume SnapOptimization registry entry. Creare la chiave del Registro di sistema, SOFTWARE\Microsoft Data Protection Manager\Configuration\VolSnapOptimization\WriteIds, con un valore di stringa vuoto.Create the registry key, SOFTWARE\Microsoft Data Protection Manager\Configuration\VolSnapOptimization\WriteIds, with an empty string value.
OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
Registrazione in un insieme di credenzialiRegistering to a vault Sono state specificate credenziali di insieme non valide.Invalid vault credentials provided. Il file è danneggiato o non ha le credenziali più recenti associate al servizio di ripristinoThe file is either corrupted or does not have the latest credentials associated with recovery service Per correggere l'errore: To fix this error:
  1. Scaricare il file di credenziali più recente dall'insieme e riprovareDownload the latest credentials file from the vault and try again
    OPPURE(OR)
  2. Se il problema non viene risolto, provare a scaricare le credenziali in una directory locale diversa o creare un nuovo insiemeIf the above action didn't work, try downloading the credentials to a different local directory or create a new vault
    OPPURE(OR)
  3. Provare ad aggiornare le impostazioni di data e ora come illustrato in questo blogTry updating the date and time settings as stated in this blog
    OPPURE(OR)
  4. Controllare se il percorso c:\windows\temp contenga più di 65.000 file.Check whether c:\windows\temp has more than 65000 files. Spostare i file non aggiornati in un altro percorso o eliminare gli elementi nella cartella TempMove stale files to another location or delete the items in the Temp folder
    OPPURE(OR)
  5. Controllare lo stato dei certificatiCheck the status of certificates
    a.a. Aprire "Gestisci i certificati computer" nel Pannello di controlloOpen "Manage Computer Certificates" (in the Control Panel)
    b.b. Espandere il nodo "Personale" e il relativo nodo figlio "Certificati"Expand the "Personal" node and its child node "Certificates"
    c.c. Rimuovere il certificato "Strumenti di Windows Azure"Remove the certificate "Windows Azure Tools"
    d.d. Ripetere la registrazione nel client di Backup di AzureRetry the registration in the Azure Backup client
    OPPURE(OR)
  6. Verificare se siano applicati eventuali criteri di gruppoCheck whether any Group policy is in place
Push degli agenti in server protettiPushing agent(s) to protected servers Operazione agente non riuscita a causa di un errore di comunicazione con il servizio Coordinatore agenti DPM in <ServerName>The agent operation failed because of a communication error with the DPM Agent Coordinator service on <ServerName> Se l'azione consigliata nel prodotto non funziona,If the recommended action shown in the product doesn't work,
  1. Se si collega un computer da un dominio non trusted, seguire questi passaggiIf you are attaching a computer from an untrusted domain, follow these steps
    OPPURE(OR)
  2. Se si collega un computer da un dominio trusted, risolvere i problemi mediante i passaggi descritti in questo post di blogIf you are attaching a computer from a trusted domain, troubleshoot using the steps outlined in this blog
    OPPURE(OR)
  3. Provare a disabilitare l'antivirus come passaggio per la risoluzione dei problemi.Try disabling Antivirus as a troubleshooting step. Se il problema viene risolto, modificare le impostazioni dell'antivirus come suggerito in questo articoloIf it resolves the issue, modify the Antivirus settings as suggested in this article
Push degli agenti in server protettiPushing agent(s) to protected servers Le credenziali specificate per il server non sono valideThe credentials specified for server are invalid Se l'azione consigliata nel prodotto non funziona,If the recommended action shown in the product doesn't work,
provare a installare manualmente l'agente protezione nel server di produzione come specificato in questo articolotry to install the protection agent manually on the production server as specified in this article
L'agente di Backup di Azure non è stato in grado di connettersi al servizio Backup di Azure (ID: 100050)Azure Backup Agent was unable to connect to the Azure Backup service (ID: 100050) L'agente di Backup di Azure non è stato in grado di connettersi al servizio Backup di Azure.The Azure Backup Agent was unable to connect to the Azure Backup service. Se l'azione consigliata nel prodotto non funziona,If the recommended action shown in the product doesn't work,
1. Eseguire il comando seguente da un prompt con privilegi elevati: psexec -i -s "c:\Programmi\Internet Explorer\iexplore.exe". Verrà aperta la finestra di Internet Explorer.1. Run following command from elevated prompt, psexec -i -s "c:\Program Files\Internet Explorer\iexplore.exe" It will open internet explorer window.
2. Scegliere Strumenti -> Opzioni Internet -> Connessioni -> Impostazioni LAN.2. Go to Tools -> Internet Options -> Connections -> LAN settings.
3. Verificare le impostazioni del proxy per l'account di sistema.3. Verify proxy settings for System account. Impostare l'IP del Proxy e la porta.Set Proxy IP and port.
4. Chiudere Internet Explorer.4. Close Internet Explorer.
Installazione dell'agente di Backup di Azure non riuscitaAzure Backup Agent installation failed L'installazione di Servizi di ripristino di Microsoft Azure non è riuscita.The Microsoft Azure Recovery Services installation failed. È stato eseguito il rollback di tutte le modifiche apportate al sistema dall'installazione di Servizi di ripristino di Microsoft Azure.All changes made by the Microsoft Azure Recovery Services installation to the system were rolled back. (ID: 4024)(ID: 4024) Installare manualmente l'agente di AzureManually install Azure Agent

Configurazione di un gruppo protezione datiConfiguring protection group

OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
Configurazione di gruppi di protezioneConfiguring Protection groups DPM non è in grado di enumerare il componente dell'applicazione nel computer protetto (Nome computer protetto)DPM could not enumerate application component on protected computer (Protected computer Name) Fare clic su "Aggiorna"' nella schermata dell'interfaccia utente per la configurazione del gruppo protezione dati al livello di origine dati/componente appropriatoClick 'Refresh' on the configure protection group UI screen at the relevant datasource/component level
Configurazione di gruppi di protezioneConfiguring Protection groups Impossibile configurare la protezioneUnable to configure protection Se il server protetto è un server SQL, verificare se le autorizzazioni del ruolo sysadmin sono state fornite all'account di sistema (NTAuthority\System) del computer protetto come indicato in questo articolo.If the protected server is a SQL server, check whether sysadmin role permissions have been provided to the system account (NTAuthority\System) on the protected computer as stated in this article
Configurazione di gruppi di protezioneConfiguring Protection groups Non c'è spazio sufficiente nel pool di archiviazione per questo gruppo protezione datiThere is insufficient free space in the storage pool for this protection group I dischi aggiunti al pool di archiviazione non devono contenere una partizione.The disks which are added to the storage pool should not contain a partition. Eliminare i volumi presenti nei dischi e quindi aggiungerlo al pool di archiviazioneDelete any existing volumes on the disks and then add it to the storage pool
Modifica dei criteriPolicy change Non è possibile modificare i criteri di backup.The backup policy could not be modified. Errore: impossibile eseguire l'operazione corrente a causa di un errore di servizio interno [0x29834].Error: The current operation failed due to an internal service error [0x29834]. Ripetere l'operazione in un secondo momento.Please retry the operation after sometime. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico Microsoft.If the issue persists, please contact Microsoft support. Causa:Cause:
Questo errore si verifica quando sono abilitate le impostazioni di sicurezza, si prova a ridurre l'intervallo di conservazione dei dati al sotto dei valori minimi specificati in precedenza e si usa una versione non supportata, ovvero precedente a MAB 2.0.9052 o al server di Backup di Azure Update 1.This error comes when security settings are enabled, you try to reduce retention range below the minimum values specified above and you are on unsupported version (below MAB version 2.0.9052 and Azure Backup server update 1).
Azione consigliata:Recommended Action:
In questo caso, per procedere con gli aggiornamenti relativi ai criteri è consigliabile impostare un periodo di memorizzazione maggiore del valore minimo specificato (sette giorni per il backup giornaliero, quattro settimane per il backup settimanale, tre settimane per il backup mensile e un anno per il backup annuale).In this case, you should set retention period above the minimum retention period specified (seven days for daily, four weeks for weekly, three weeks for monthly or one year for yearly) to proceed with policy-related updates. Facoltativamente, per sfruttare tutti gli aggiornamenti della sicurezza un approccio consigliato è aggiornare l'agente di backup e il server di Backup di Azure.Optionally, preferred approach would be to update backup agent and Azure Backup Server to leverage all the security updates.

BackupBackup

OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
BackupBackup La replica è incoerenteReplica is inconsistent Assicurarsi che l'opzione relativa alla verifica di coerenza automatica nella procedura guidata Gruppo di protezione sia attivata.Please make sure that automatic consistency check option in Protection Group wizard is turned ON. Altri dettagli sulle cause di incoerenza nella replica e relativi suggerimenti sono disponibili quiFind more details about the causes of replica inconsistency and relevant suggestions here
  1. In caso di backup dello stato del sistema o di ripristino bare metal, verificare se Windows Server Backup sia installato o meno nel server protettoIn case of System State/BMR backup, please check whether Windows Server Backup is installed or not on Protected Server
  2. Verificare la presenza di problemi di spazio nel pool di archiviazione DPM del server DPM/MABS e allocare memoria in base alle necessità.Check for space related issues on DPM storage pool on the DPM/MABS server and allocate storage as required
  3. Controllare lo stato del servizio Copia Shadow del volume nel server protetto.Check the state of the Volume shadow copy service on the protected server. Se è disabilitato, impostarlo per l'avvio manuale e avviare il servizio nel server.If it is in disabled state set it to start manually and start the service on the server. Tornare quindi alla console di DPM/MABS e avviare la sincronizzazione con verifica della coerenza.Then go back to the DPM/MABS console and start the sync with consistency check job.
BackupBackup Si è verificato un errore imprevisto durante l'esecuzione del processo, il dispositivo non è prontoAn unexpected error occurred while the job was running, The device is not ready Se l'azione consigliata nel prodotto non funziona,If the recommended action shown in the product doesn't work,
  1. impostare lo spazio di archiviazione della Copia Shadow come illimitato negli elementi del gruppo protezione dati e avviare la verifica coerenzaSet the Shadow Copy Storage space to unlimited on the Items in the protection group and run the consistency check
  2. OPPURE(OR)
  3. Provare a eliminare il gruppo protezione dati esistente e crearne di nuovi, ciascuno contenente ogni elemento singoloTry deleting the existing Protection group and create multiple new ones – one with each individual item in it
BackupBackup Se si sta eseguendo il backup solamente dello stato del sistema, verificare che ci sia spazio libero sufficiente nel computer protetto per archiviarloIf you are backing up only System State, verify if there is enough free space on the protected computer to store the System State backup
  1. Verificare che WSB sia installato nel computer protettoVerify that the WSB on the protected machine is installed
  2. Verificare che ci sia spazio sufficiente nel computer protetto per lo stato del sistema: il modo più semplice per farlo è aprire WSB nel computer protetto, fare clic nelle varie selezioni e selezionare il ripristino bare metal.Verify that enough space is present on the protected computer for the system state: The easiest way to do this is to go to the protected computer, open WSB and click through the selections and select BMR. Nell'interfaccia utente verrà indicato lo spazio necessario per questa operazione.The UI tells you how much space is required for this. Aprire WSB -> Backup locale -> Pianificazione backup -> Selezione configurazione di backup -> Server completo (vengono visualizzate le dimensioni).Open WSB -> Local backup -> Backup schedule -> Select Backup Configuration -> Full server (size is displayed). Usare queste dimensioni per la verifica.Use this size for verification.
BackupBackup Impossibile creare il punto di ripristino onlineOnline recovery point creation failed Se viene visualizzato il messaggio di errore "L'agente di Backup di Microsoft Azure non è riuscito a creare uno snapshot del volume selezionato.", provare ad aumentare lo spazio nel volume del punto di ripristino e della replica.If the error message says "Windows Azure Backup Agent was unable to create a snapshot of the selected volume", please try increasing the space in replica and recovery point volume.
BackupBackup Impossibile creare il punto di ripristino onlineOnline recovery point creation failed Se il messaggio di errore indica che l'agente di Backup di Microsoft Azure non può connettersi al servizio OBEngine, verificare che OBEngine sia incluso nell'elenco dei servizi in esecuzione nel computer.If the error message says "The Windows Azure Backup Agent cannot connect to the OBEngine service", verify that the OBEngine exists in the list of running services on the computer. Se il servizio OBEngine non è in esecuzione, usare il comando "net start OBEngine" per avviarlo.If the OBEngine service is not running use the "net start OBEngine" command to start the OBEngine service.
BackupBackup Impossibile creare il punto di ripristino onlineOnline recovery point creation failed Se viene visualizzato il messaggio di errore "Non è stata impostata la passphrase di crittografia per questo server.If the error message says "The encryption passphrase for this server is not set. Configurare una passphrase di crittografia.", provare a configurare una passphrase di crittografia.Please configure an encryption passphrase" try configuring an encryption passphrase. In caso di esito negativo,If it fails,
  1. verificare se esista o meno il percorso dei file temporanei.check whether the scratch location exists or not. Dovrebbe esistere il percorso indicato nel Registro di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows Azure Backup\Config con nome "ScratchLocation".The location mentioned in the registry HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows Azure Backup\Config with name “ScratchLocation” should exist.
  2. Se il percorso dei file temporanei esiste, provare nuovamente a eseguire la registrazione con la passphrase precedente.If the scratch location exists, try re-registering using the old passphrase. Quando si configura una passphrase di crittografia, salvarla in un luogo sicuroWhenever you configure an encryption passphrase, please save it in a secure location
    BackupBackup Errore di backup per il ripristino bare metalBackup failure for BMR Se il ripristino bare metal ha dimensioni elevate, riprovare dopo aver spostato alcuni file di applicazione nell'unità del sistema operativoIf BMR size is huge, retry after moving some application files to OS drive
    BackupBackup La riprotezione della macchina virtuale VMware in un nuovo Server di Backup di Microsoft Azure non viene visualizzata come disponibile per l'aggiunta.Re-protecting VMWare VM on a new MABS server does not show as available to add. Le proprietà di VMware fanno riferimento a un vecchio Server di Backup di Microsoft Azure ritirato.VMWare properties are pointed at an old, retired MABS server. Per risolvere il problema: in VCenter (equivalente a SC VMM), passare alla scheda "Summary" e "Custom Attributes".To resolve this issue: In VCenter (SC-VMM equivalent), go to 'Summary' tab, and then 'Custom Attributes'. Eliminare il vecchio nome del Server di Backup di Microsoft Azure dal valore "DPMServer".Delete the old MABS server name from the 'DPMServer' value. Tornare al nuovo Server di Backup di Microsoft Azure e modificare il PG.Go back to the new MABS server and modify the PG. Dopo aver usato il pulsante "Refresh", la macchina virtuale verrà visualizzata con una casella di controllo come disponibile per l'aggiunta alla protezione.After using the 'Refresh' button, the VM will be presented with a checkbox as available to add to protection.
    BackupBackup Errore durante l'accesso a file o cartelle condiviseError while accessing files/shared folders Provare a modificare le impostazioni dell'antivirus come suggerito quiTry modifying the antivirus settings as suggested here
    BackupBackup Il processo di creazione del punto di ripristino online della macchina virtuale VMware non riesce.Online recovery point creation job for VMware VM fails. DPM ha riscontrato un errore di VMWare durante il tentativo di ottenere informazioni di rilevamento modifiche.DPM encountered error from VMware while trying to get ChangeTracking information. Codice di errore: FileFaultFault (ID 33621)ErrorCode - FileFaultFault (ID 33621 ) 1. Reimpostare il rilevamento modifiche in VMWare per le VM interessate1. Reset the ctk on VMWare, for the affected VMs
    2. Controllare che in VMWare non sia presente un disco indipendente2. Check that Independent disk is not in place on VMWare
    3. Arrestare la protezione per le VM interessate e riapplicare la protezione con il pulsante Aggiorna3. Stop protection for the affected VMs and re-protect with Refresh button
    4. Eseguire una verifica di coerenza per le VM interessate4. Run a CC for the affected VMs

    Modificare la passphraseChange Passphrase

    OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
    Modificare la passphraseChange Passphrase Il PIN di sicurezza immesso non è corretto.Security PIN entered is incorrect. Specificare il PIN di sicurezza corretto per completare questa operazione.Provide the correct Security PIN to complete this operation. Causa:Cause:
    Questo errore si verifica quando si immette un PIN di sicurezza non valido o scaduto durante l'esecuzione di operazioni critiche, ad esempio la modifica della passphrase.This error comes when you enter invalid or expired Security PIN while performing critical operation (like change passphrase).
    Azione consigliata:Recommended Action:
    Per completare l'operazione, è necessario immettere un PIN di sicurezza valido.To complete the operation, you must enter valid Security PIN. Per ottenere il PIN, accedere al portale di Azure e passare a Insieme di credenziali di Servizi di ripristino > Impostazioni > Proprietà > Genera PIN di sicurezza.To get the PIN, log in to Azure portal and navigate to Recovery Services vault > Settings > Properties > Generate Security PIN. Usare questo PIN per modificare la passphrase.Use this PIN to change passphrase.
    Modificare la passphraseChange Passphrase Operazione non riuscita.Operation failed. ID: 120002ID: 120002 Causa:Cause:
    Questo errore si verifica quando sono abilitate impostazioni di sicurezza, si prova a modificare la passphrase e si usa una versione non supportata.This error comes when security settings are enabled, you try to change passphrase and you are on unsupported version.
    Azione consigliata:Recommended Action:
    Per modificare la passphrase è prima necessario aggiornare l'agente di backup almeno alla versione 2.0.9052 e il server di Backup di Azure almeno all'Update 1, quindi immettere un PIN di sicurezza valido.To change passphrase, you must first update backup agent to minimum version minimum 2.0.9052 and Azure Backup server to minimum update 1, then enter valid Security PIN. Per ottenere il PIN, accedere al portale di Azure e passare a Insieme di credenziali di Servizi di ripristino > Impostazioni > Proprietà > Genera PIN di sicurezza.To get the PIN, log in to Azure portal and navigate to Recovery Services vault > Settings > Properties > Generate Security PIN. Usare questo PIN per modificare la passphrase.Use this PIN to change passphrase.

    Configurare le notifiche di posta elettronicaConfigure email notifications

    OperazioneOperation Dettagli erroreError details Soluzione alternativaWorkaround
    Tentativo di configurazione delle notifiche di posta elettronica tramite l'account di Office365.Trying to set up email notifications using Office365 account. Viene restituito l'ID errore 2013getting Error ID: 2013 Causa:Cause:
    Tentativo di usare l'account di Office 365Trying to use Office 365 account
    Azione consigliata:Recommended Action:
    1. Verificare prima di tutto che l'inoltro anonimo sia consentito in un connettore di ricezione per il server DPM in Exchange.1. The first thing to ensure is that “Allow Anonymous Relay on a Receive Connector” for your DPM server is setup on Exchange. Per informazioni su questa configurazione, seguire la procedura descritta in questo collegamento.Here is a link on how to configure this.
    2. Se non è possibile usare un inoltro SMTP interno ed è necessario eseguire la configurazione con il server di Office 365, è possibile configurare IIS come inoltro a questo scopo.2. If you can't use an internal SMTP relay and need to set up using your Office 365 server, you can set up IIS to be a relay for this. È necessario configurare il server DPM in modo che possa inoltrare SMTP a Office 365 tramite IIS.You need to configure the DPM server to be able to relay the SMTP to O365 using IIS

    Nota importante: nel passaggio 3 -> g -> ii, assicurarsi di usare il formato user@domain.com e NON dominio\utenteImportant note: On step 3->g->ii, be sure to use user@domain.com format and NOT domain\user
    Impostare DPM in modo da usare il nome del server locale come server SMTP, porta 587, e quindi l'indirizzo e-mail dell'utente da cui devono provenire i messaggi di posta elettronica.Point DPM to use the local servername as SMTP server, port 587 and then the user email that the emails should come from.
    Il nome utente e la password nella pagina di configurazione dell'SMTP per DPM devono corrispondere a un account di dominio nel dominio in cui è attivo DPM.The username and password on the DPM SMTP setup page should be a domain account in the domain DPM is on.

    NOTA: quando si modifica l'indirizzo del server SMTP, assicurarsi di apportare le modifiche alle nuove impostazioni, quindi chiudere la finestra delle impostazioni e riaprirla per verificare che rifletta il nuovo valore.NOTE: When changing the SMTP server address, make the change to new settings, close the settings box and then reopen to be sure it reflects the new value. Se ci si limita ad apportare la modifica ed eseguire il test, è possibile che le nuove impostazioni non vengano applicate, pertanto questo tipo di verifica è la procedura consigliata.Simply changing and testing may not always take the new settings so testing this way is best practice.

    In qualsiasi momento durante il processo è possibile cancellare queste impostazioni chiudendo la console DPM e modificando le chiavi del Registro di sistema seguenti:At any time during this process, you can clear these settings out by closing DPM console and editing the following registry keys:
    HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft Data Protection Manager\Notification\HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft Data Protection Manager\Notification\
    Eliminare le chiavi SMTPPassword e SMTPUserName.Delete SMTPPassword and SMTPUserName keys.
    Sarà possibile aggiungerle di nuovo nell'interfaccia utente all'avvio successivo.You can add them back in the UI when you launch it again.