Panoramica di insiemi di credenziali di Servizi di ripristino

In questo articolo vengono descritte le funzionalità di un insieme di credenziali di Servizi di ripristino. Un insieme di credenziali di Servizi di ripristino è un'entità di archiviazione di Azure che ospita i dati. I dati sono in genere copie di dati o informazioni di configurazione per macchine virtuali, carichi di lavoro, server o workstation. Un insieme di credenziali di Servizi di ripristino è la versione di Resource Manager di un insieme di credenziali di Backup. Microsoft consiglia di usare gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino e di convertire gli insiemi di credenziali di backup in insiemi di credenziali di Servizi di ripristino.

Informazioni sull'insieme di credenziali di Servizi di ripristino

Un insieme di credenziali di Servizi di ripristino è un'entità di archiviazione online in Azure usata per contenere dati, ad esempio copie di backup, punti di ripristino e criteri di backup. È possibile usare gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino per contenere dati di backup per vari servizi di Azure, ad esempio database SQL Azure e macchine virtuali IaaS, Linux o Windows. Gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino supportano System Center DPM, Windows Server, server di Backup di Azure e altro ancora. Gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino semplificano l'organizzazione dei dati di backup, riducendo al minimo l'overhead di gestione.

All'interno di una sottoscrizione di Azure è possibile creare un numero qualsiasi di insiemi di credenziali di Servizi di ripristino.

Confronto tra gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino e gli insiemi di credenziali di Backup

Gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino si basano sul modello di Azure Resource Manager, mentre gli insiemi di credenziali di Backup si basano sul modello di Service Manager di Azure. Quando si aggiorna un insieme di credenziali di Backup a un insieme di credenziali di Servizi di ripristino, i dati di backup rimangono intatti durante e dopo il processo di aggiornamento. Gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino offrono le funzionalità non disponibili per gli insiemi di credenziali di Backup, ad esempio:

  • Funzionalità avanzate per proteggere i dati di backup: con gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino, Backup di Azure offre funzionalità di sicurezza per proteggere i backup nel cloud. Queste funzionalità di sicurezza garantiscono la protezione dei backup e ripristinano i dati in modo sicuro dai backup nel cloud anche se i server di produzione e di backup vengono compromessi. Altre informazioni

  • Monitoraggio centralizzato per l'ambiente IT ibrido: con gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino, è possibile monitorare non solo le macchine virtuali IaaS di Azure ma anche le risorse locali da un portale centrale. Altre informazioni

  • Controllo degli accessi in base al ruolo o RBAC : il controllo degli accessi in base al ruolo consente un controllo della gestione degli accessi con granularità fine in Azure. Azure offre diversi ruoli predefiniti mentre Backup di Azure dispone di tre ruoli predefiniti per la gestione dei punti di ripristino. Gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino sono compatibili con il controllo degli accessi in base al ruolo, che consente di limitare il backup e ripristinare l'accesso a insiemi definiti di ruoli utente. Altre informazioni

  • Protezione di tutte le configurazioni delle macchine virtuali di Azure: gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino proteggono le macchine virtuali basate su Resource Manager tra cui i dischi Premium, i dischi gestiti e le macchine virtuali crittografate. L'aggiornamento di un insieme di credenziali di Backup a un insieme di credenziali di Servizi di ripristino offre l'opportunità di aggiornare le macchine virtuali basate su Service Manager alle macchine virtuali basate su Resource Manager. Durante l'aggiornamento dell'insieme di credenziali, è possibile mantenere i punti di ripristino della macchina virtuale basata su Service Manager e configurare la protezione per le macchine virtuali aggiornate abilitate per Resource Manager. Altre informazioni

  • Ripristino immediato delle macchine virtuali IaaS: con gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino, è possibile ripristinare file e cartelle da una macchina virtuale IaaS senza ripristinare l'intera macchina virtuale, il che consente di avere tempi di ripristino più rapidi. Il ripristino immediato per le macchine virtuali IaaS è disponibile sia per le macchine virtuali Windows che Linux. Altre informazioni

Gestione degli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino nel portale

La creazione e la gestione degli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino nel portale di Azure è semplificata dal fatto che il servizio Backup è integrato nel pannello Impostazioni di Azure. Questa integrazione implica la possibile creazione e gestione di un insieme di credenziali di Servizi di ripristino nel contesto del servizio di destinazione. Ad esempio, per visualizzare i punti di ripristino di una macchina virtuale, selezionarla e fare clic su Backup nel pannello Impostazioni. Vengono visualizzate le informazioni di backup specifiche per tale macchina virtuale. Nell'esempio seguente ContosoVM è il nome della macchina virtuale. ContosoVM-demovault è il nome dell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino. Non è necessario ricordare il nome dell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino che archivia i punti di ripristino; è possibile accedere a questa informazione dalla macchina virtuale.

Macchina virtuale con i dettagli dell'insieme di credenziali dei servizi di ripristino

Se più server sono protetti mediante lo stesso insieme di credenziali di Servizi di ripristino, conviene esaminare l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino. È possibile cercare tutti gli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino nella sottoscrizione e sceglierne uno dall'elenco.

Le sezioni seguenti contengono collegamenti ad articoli che spiegano come usare un insieme di credenziali di Servizi di ripristino in ogni tipo di attività.

Dati di backup

Gestire i punti di ripristino

Ripristinare i dati dall'insieme di credenziali

Proteggere l'insieme di credenziali

Passaggi successivi

Usare l'articolo seguente per:
Eseguire il backup di una macchina virtuale IaaS
Eseguire il backup del server di Backup di Azure
Eseguire il backup di Windows Server