Eseguire un backup dei database SQL Server in AzureBack up SQL Server databases to Azure

I database di SQL Server sono carichi di lavoro critici che richiedono un obiettivo del punto di ripristino (RPO) basso e la conservazione a lungo termine.SQL Server databases are critical workloads that require a low recovery point objective (RPO) and long-term retention. Backup di Azure offre una soluzione di backup per SQL Server che non richiede un'infrastruttura, ovvero nessun server di backup complesso, nessun agente di gestione né un archivio backup da gestire.Azure Backup provides a SQL Server backup solution that requires zero infrastructure: no complex backup server, no management agent, and no backup storage to manage. Backup di Azure offre una gestione centralizzata dei backup in tutti i server che eseguono SQL Server o anche in carichi di lavoro diversi.Azure Backup provides centralized management for your backups across all servers that are running SQL Server, or even different workloads.

Contenuto dell'articolo:In this article, you learn:

  • Prerequisiti per l'esecuzione del backup di un’istanza SQL Server in Azure.The prerequisites to back up a SQL Server instance to Azure.
  • Come creare e usare un insieme di credenziali dei Servizi di ripristino.How to create and use a Recovery Services vault.
  • Come configurare i backup dei database di SQL Server.How to configure SQL Server database backups.
  • Come impostare un criterio di backup, o di conservazione, per i punti di recupero.How to set a backup (or retention) policy for the recovery points.
  • Come recuperare il database.How to restore the database.

Prima di iniziare le procedure descritte in questo articolo, verificare che un’istanza SQL Server sia in esecuzione in Azure.Before you start the procedures in this article, you should have a SQL Server instance that's running in Azure. Usare le macchine virtuali del marketplace per SQL per creare rapidamente un’istanza SQL Server.Use SQL Marketplace virtual machines to quickly create a SQL Server instance.

Limiti dell'anteprima pubblicaPublic Preview limitations

Gli elementi seguenti sono limitazioni note per l'anteprima pubblica:The following items are known limitations for the Public Preview:

  • La macchina virtuale (VM) SQL richiede la connettività Internet per accedere agli indirizzi IP pubblici di Azure.The SQL virtual machine (VM) requires internet connectivity to access Azure public IP addresses. Per maggiori dettagli, vedere Stabilire la connettività di rete.For details, see Establish network connectivity.
  • È possibile proteggere fino a 2,000 database SQL in un insieme di credenziali di Servizi di ripristino.Protect up to 2,000 SQL databases in one Recovery Services vault. I database SQL aggiuntivi devono essere archiviati in un insieme di credenziali di Servizi di ripristino separato.Additional SQL databases should be stored in a separate Recovery Services vault.
  • I backup dei gruppi di disponibilità distribuiti presentano limitazioni.Backups of distributed availability groups have limitations.
  • Le istanze del cluster di failover Always On di SQL Server (FCI) non sono supportate.SQL Server Always On Failover Cluster Instances (FCIs) aren't supported.
  • Usare il portale di Azure per configurare Backup di Azure per proteggere i database di SQL Server.Use the Azure portal to configure Azure Backup to protect SQL Server databases. Azure PowerShell, l’interfaccia della riga di comando di Azure e le API REST non sono attualmente supportate.Azure PowerShell, the Azure CLI, and the REST APIs aren't currently supported.

Per ulteriori dettagli sugli scenari supportati e non supportati, vedere la sezione delle domande frequenti.Please refer to FAQ section for more details on support/not supported scenarios.

Supporto per aree geografiche di AzureSupport for Azure geos

Backup di Azure è supportato per le seguenti aree geografiche:Azure Backup is supported for the following geos:

  • Australia sud-orientale (ASE)Australia South East (ASE)
  • Brasile meridionale (BRS)Brazil South (BRS)
  • Canada centrale (CNC)Canada Central (CNC)
  • Canada orientale (CE)Canada East (CE)
  • Stati Uniti centrali (CUS)Central US (CUS)
  • Asia orientale (EA)East Asia (EA)
  • Australia orientale (AE)East Australia (AE)
  • Stati Uniti orientali (EUS)East US (EUS)
  • Stati Uniti orientali 2 (EUS2)East US 2 (EUS2)
  • India centrale (INC)India Central (INC)
  • India meridionale (INS)India South (INS)
  • Giappone orientale (JPE)Japan East (JPE)
  • Giappone occidentale (JPW)Japan West (JPW)
  • Corea del Sud centrale (KRC)Korea Central (KRC)
  • Corea del Sud meridionale (KRS)Korea South (KRS)
  • Stati Uniti centro-settentrionali (NCUS)North Central US (NCUS)
  • Europa settentrionale (NE)North Europe (NE)
  • Stati Uniti a centro-meridionali (SCUS)South Central US (SCUS)
  • Asia sud-orientale (SEA)South East Asia (SEA)
  • Regno Unito meridionale (UKS)UK South (UKS)
  • Regno Unito occidentale (UKW)UK West (UKW)
  • Stati Uniti centro occidentali (WCUS)West Central US (WCUS)
  • Europa occidentale (OE)West Europe (WE)
  • Stati Uniti occidentali (WUS)West US (WUS)
  • Stati Uniti occidentali 2 (WUS 2)West US 2 (WUS 2)

Supporto per versioni di SQL Server e sistemi operativiSupport for operating systems and SQL Server versions

In questa sezione viene descritto il supporto di Backup di Azure per i sistemi operativi e le versioni di SQL Server.This section describes Azure Backup support for operating systems and versions of SQL Server. Sono supportate macchine virtuali di Azure e del marketplace SQL e macchine virtuali non del marketplace (in cui SQL Server è installato manualmente).SQL Marketplace Azure virtual machines and non-Marketplace virtual machines (where SQL Server is manually installed) are supported.

Sistemi operativi supportatiSupported operating systems

  • Windows Server 2012Windows Server 2012
  • Windows Server 2012 R2Windows Server 2012 R2
  • Windows Server 2016Windows Server 2016

Linux non è attualmente supportato.Linux isn't currently supported.

Versioni ed edizioni di SQL Server supportateSupported SQL Server versions and editions

  • SQL Server 2012 Enterprise, Standard, Web, Developer, ExpressSQL Server 2012 Enterprise, Standard, Web, Developer, Express
  • SQL Server 2014 Enterprise, Standard, Web, Developer, ExpressSQL Server 2014 Enterprise, Standard, Web, Developer, Express
  • SQL Server 2016 Enterprise, Standard, Web, Developer, ExpressSQL Server 2016 Enterprise, Standard, Web, Developer, Express
  • SQL Server 2017 Enterprise, Standard, Web, Developer, ExpressSQL Server 2017 Enterprise, Standard, Web, Developer, Express

PrerequisitiPrerequisites

Prima di eseguire il backup del database di SQL Server, verificare le condizioni seguenti:Before you back up your SQL Server database, check the following conditions:

Nota

È possibile avere solo una soluzione di backup alla volta per eseguire il backup dei database di SQL Server.You can have only one backup solution at a time to back up SQL Server databases. Disabilitare tutti gli altri backup SQL prima di usare questa funzionalità; in caso contrario, i backup interferiranno e non verranno eseguiti correttamente.Disable all other SQL backups before you use this feature; otherwise, the backups will interfere and fail. È possibile abilitare Backup di Azure per la macchina virtuale IaaS insieme al backup di SQL senza alcun conflitto.You can enable Azure Backup for IaaS VM along with SQL backup without any conflict.

Se queste condizioni esistono nell'ambiente in uso, passare a Configurare il backup per database di SQL Server.If these conditions exist in your environment, continue to Configure backup for SQL Server databases. Se uno dei prerequisiti non esiste, continuare a leggere qui.If any of the prerequisites don't exist, continue reading.

Stabilire la connettività di reteEstablish network connectivity

Per tutte le operazioni, la macchina virtuale SQL richiede la connettività agli indirizzi IP pubblici di Azure.For all operations, the SQL virtual machine needs connectivity to Azure public IP addresses. Le operazioni della macchina virtuale SQL, ad esempio individuazione dei database, configurazione dei backup, pianificazione dei backup, ripristino dei punti di recupero e così via, non riescono in assenza di connessioni agli indirizzi IP pubblici.SQL virtual machine operations (such as database discovery, configure backups, schedule backups, restore recovery points, and so on) fail without connectivity to the public IP addresses. Eseguire una delle operazioni seguenti per specificare un percorso chiaro per il traffico di backup:Use either of the following options to provide a clear path for backup traffic:

  • Aggiungere gli intervalli IP dei data center di Azure all'elenco elementi consentiti usando la pagina dell'Area download per informazioni dettagliate su intervalli IP e istruzioni.Whitelist the Azure datacenter IP ranges: To whitelist the Azure datacenter IP ranges, use the Download Center page for details on the IP ranges and instructions.
  • Distribuire un server proxy HTTP per il routing del traffico: quando si esegue il backup di un database SQL in una macchina virtuale, l'estensione di backup nella macchina virtuale usa le API HTTPS per inviare i comandi di gestione a Backup di Azure e i dati ad Archiviazione di Azure.Deploy an HTTP proxy server to route traffic: When you back up a SQL database in a VM, the backup extension on the VM uses the HTTPS APIs to send management commands to Azure Backup and data to Azure Storage. L'estensione di backup usa anche Azure Active Directory (Azure AD) per l'autenticazione.The backup extension also uses Azure Active Directory (Azure AD) for authentication. Eseguire il routing del traffico di estensione per il backup di questi tre servizi attraverso il proxy HTTP.Route the backup extension traffic for these three services through the HTTP proxy. L'unico componente configurato per l'accesso a Internet pubblico è l'estensione.The extension's the only component that's configured for access to the public internet.

I compromessi tra le opzioni disponibili sono: gestibilità, controllo granulare e costi.The tradeoffs between the options are manageability, granular control, and cost.

Nota

I tag di servizio per Backup di Azure devono essere disponibili in base alla disponibilità generale.Service tags for Azure Backup should be available by General Availability.

OpzioneOption VantaggiAdvantages Svantaggi:Disadvantages
Aggiungere gli intervalli IP all'elenco elementi consentiti Whitelist IP ranges Senza costi aggiuntivi.No additional costs.
Per aprire l'accesso in un gruppo di sicurezza di rete, usare il cmdlet Set-AzureNetworkSecurityRule.For access to open in an NSG, use the Set-AzureNetworkSecurityRule cmdlet.
Complessità di gestione a causa della variazione nel tempo degli intervalli IP interessati.Complex to manage because the affected IP ranges change over time.
Possibilità di accesso a tutto l'ambiente Azure, non solo al servizio di Archiviazione di Azure.Provides access to the whole of Azure, not just Azure Storage.
Usare un proxy HTTPUse an HTTP proxy Possibilità di controllo granulare nel proxy sugli URL di archiviazione.Granular control in the proxy over the storage URLs is allowed.
Singolo punto di accesso Internet alle VM.Single point of internet access to VMs.
Non è soggetto alle modifiche degli indirizzi IP di Azure.Not subject to Azure IP address changes.
Costi aggiuntivi per l'esecuzione di una macchina virtuale con il software proxy.Additional costs to run a VM with the proxy software.

Impostare le autorizzazioni per le macchine virtuali SQL non del marketplaceSet permissions for non-Marketplace SQL VMs

Per eseguire il backup di una macchina virtuale, Backup di Azure richiede l'installazione dell'estensione AzureBackupWindowsWorkload.To back up a virtual machine, Azure Backup requires the AzureBackupWindowsWorkload extension to be installed. Se si usano macchine virtuali di Azure Marketplace, continuare fino a Individuare database di SQL Server.If you use Azure Marketplace virtual machines, continue to Discover SQL Server databases. Se la macchina virtuale che ospita i database SQL non è stata creata da Azure Marketplace, completare la procedura seguente per installare l'estensione e impostare le autorizzazioni appropriate.If the virtual machine that hosts your SQL databases isn't created from the Azure Marketplace, complete the following procedure to install the extension and set the appropriate permissions. Oltre all'estensione AzureBackupWindowsWorkload, Backup di Azure richiede privilegi sysadmin SQL per proteggere i database SQL.In addition to the AzureBackupWindowsWorkload extension, Azure Backup requires SQL sysadmin privileges to protect SQL databases. Per l’individuazione dei database nella macchina virtuale, Backup di Azure crea l’account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc.To discover databases on the virtual machine, Azure Backup creates the account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc. Affinché Backup di Azure sia in grado di individuare i database SQL, l'account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc deve disporre delle autorizzazioni SQL e sysadmin SQL.For Azure Backup to discover SQL databases, the NT Service\AzureWLBackupPluginSvc account must have SQL and SQL sysadmin permissions. La procedura seguente illustra come specificare queste autorizzazioni.The following procedure explains how to provide these permissions.

Per configurare le autorizzazioni:To configure permissions:

  1. Nel portale di Azure aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino usato per proteggere i database SQL.In the Azure portal, open the Recovery Services vault that you use to protect the SQL databases.

  2. Nel dashboard di Insiemi di credenziali dei Servizi di ripristino selezionare Backup.On the Recovery Services vault dashboard, select Backup. Si apre il menu Obiettivo del backup.The Backup Goal menu opens.

    Selezionare Backup per aprire il menu Obiettivo di backup

  3. Nel menu Obiettivo di backup impostare Posizione di esecuzione del carico di lavoro al valore predefinito: Azure.On the Backup Goal menu, set Where is your workload running to the default: Azure.

  4. Espandere l’elenco a discesa Elementi di cui eseguire il backup e selezionare SQL Server in una macchina virtuale di Azure.Expand the What do you want to backup drop-down list box and select SQL Server in Azure VM.

    Selezionare SQL Server in macchine virtuali di Azure per il backup

    Il menu Obiettivo di backup visualizza due passaggi: Individuare i database nelle macchine virtuali e Configurare il backup.The Backup Goal menu displays two steps: Discover DBs in VMs and Configure Backup. La fase Individuare i database nelle macchine virtuali avvia una ricerca per le macchine virtuali di Azure.The Discover DBs in VMs step start a search for Azure virtual machines.

    Esaminare i due passaggi di Obiettivo di backup

  5. In Individuare i database nelle macchine virtuali, selezionare Avvia individuazione per cercare le macchine virtuali non protette nella sottoscrizione.Under Discover DBs in VMs, select Start Discovery to search for unprotected virtual machines in the subscription. Cercare tutte le macchine virtuali può richiedere un po' di tempo.It can take a while to search all of the virtual machines. Il tempo di ricerca dipende dal numero di macchine virtuali non protette presenti nella sottoscrizione.The search time depends on the number of unprotected virtual machines in the subscription.

    Il backup è in sospeso durante la ricerca dei database nelle macchine virtuali

    Dopo che una macchina virtuale non protetta viene rilevata, viene visualizzata nell'elenco.After an unprotected virtual machine is discovered, it appears in the list. Le macchine virtuali non protette sono elencate in base al nome di macchina virtuale e al gruppo di risorse.Unprotected virtual machines are listed by their virtual machine name and resource group. È possibile che più macchine virtuali abbiano lo stesso nome.It's possible for multiple virtual machines to have the same name. Tuttavia, le macchine virtuali con lo stesso nome appartengono a gruppi di risorse diversi.However, virtual machines with the same name belong to different resource groups. Se, contrariamente a quanto previsto, una macchina virtuale non è indicata, verificare se è già protetta da un insieme di credenziali.If an expected virtual machine isn't listed, see if the virtual machine's already protected to a vault.

  6. Selezionare dall'elenco di macchine virtuali la macchina contenente il database SQL di cui si deve eseguire il backup e selezionare quindi Individua database.In the list of virtual machines, select the VM that has the SQL database to back up, and then select Discover DBs.

    Il processo di individuazione consente di installare l'estensione AzureBackupWindowsWorkload nella macchina virtuale.The discovery process installs the AzureBackupWindowsWorkload extension on the virtual machine. L'estensione consente al servizio Backup di Azure di comunicare con la macchina virtuale in modo che esegua il backup dei database SQL.The extension allows the Azure Backup service to communicate with the virtual machine so it can back up the SQL databases. Dopo l'installazione dell'estensione, Backup di Azure crea l'account del servizio virtuale di Windows, NT Service\AzureWLBackupPluginSvc, nella macchina virtuale.After the extension installs, Azure Backup creates the Windows virtual service account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc on the virtual machine. L'account del servizio virtuale richiede l'autorizzazione sysadmin SQL.The virtual service account requires SQL sysadmin permission. Durante il processo di installazione dell'account di servizio virtuale, se si riceve l'errore UserErrorSQLNoSysadminMembership, vedere Correzione delle autorizzazioni sysadmin SQL.During the virtual service account installation process, if you receive the error UserErrorSQLNoSysadminMembership, see Fix SQL sysadmin permissions.

    L'area delle notifiche mostra lo stato di avanzamento dell'individuazione dei database.The Notifications area shows the progress of the database discovery. Il completamento del processo può richiedere un po' di tempo.It can take a while for the job to complete. Il tempo di processo dipende dal numero di database presenti sulla macchina virtuale.The job time depends on how many databases are on the virtual machine. Quando i database selezionati sono stati individuati, viene visualizzato un messaggio di conferma.When the selected databases are discovered, a success message appears.

    Messaggio di distribuzione riuscita

Dopo aver associato il database all'insieme di credenziali di Servizi di ripristino, il passaggio successivo è configurare il processo di backup.After you associate the database with the Recovery Services vault, the next step is to configure the backup job.

Correzione delle autorizzazioni sysadmin SQLFix SQL sysadmin permissions

Durante il processo di installazione, se viene visualizzato l'errore UserErrorSQLNoSysadminMembership, usare un account con le autorizzazioni sysadmin SQL Server per accedere a SQL Server Management Studio (SSMS).During the installation process, if you receive the error UserErrorSQLNoSysadminMembership, use an account with SQL Server sysadmin permissions to sign in to SQL Server Management Studio (SSMS). A meno che non siano necessarie autorizzazioni speciali, l'autenticazione di Windows dovrebbe funzionare.Unless you need special permissions, Windows authentication should work.

  1. In SQL Server aprire la cartella Sicurezza/Account di accesso.On the SQL Server, open the Security/Logins folder.

    Aprire la cartella Sicurezza/Account di accesso per vedere gli account

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Account di accesso e scegliere Nuovo account accesso.Right-click the Logins folder and select New Login. Nella finestra di dialogo Account di accesso - Nuovo selezionare Cerca.In the Login - New dialog box, select Search.

    Nella finestra di dialogo Account di accesso - Nuovo selezionare Cerca

  3. L'account di servizio virtuale di Windows NT Service\AzureWLBackupPluginSvc è stato creato durante la fase di registrazione della macchina virtuale e di rilevamento SQL.The Windows virtual service account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc was created during the virtual machine registration and SQL discovery phase. Immettere il nome dell'account, come illustrato nella casella Immettere il nome dell'oggetto da selezionare.Enter the account name as shown in the Enter the object name to select box. Selezionare Controlla nomi per risolvere il nome.Select Check Names to resolve the name.

    Selezionare Controlla nomi per risolvere il nome del servizio sconosciuto

  4. Selezionare OK per chiudere la finestra di dialogo.Select OK to close the dialog box.

  5. Nella casella Ruoli del server verificare che sia selezionato il ruolo sysadmin.In the Server Roles box, make sure the sysadmin role is selected. Selezionare OK per chiudere la finestra di dialogo.Select OK to close the dialog box.

    Verificare che sia selezionato il ruolo del server sysadmin

    Le autorizzazioni necessarie a questo punto devono essere presenti.The required permissions should now exist.

  6. Anche se è stato corretto l'errore relativo alle autorizzazioni, è necessario associare il database all'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.Although you fixed the permissions error, you need to associate the database with the Recovery Services vault. Nell'elenco dei server protetti del portale di Azure fare clic con il pulsante destro del mouse sul server in stato di errore e selezionare Individua di nuovo i database.In the Azure portal, in the Protected Servers list, right-click the server that's in an error state and select Rediscover DBs.

    Verificare che il server abbia le autorizzazioni appropriate

    L'area delle notifiche mostra lo stato di avanzamento dell'individuazione dei database.The Notifications area shows the progress of the database discovery. Il completamento del processo può richiedere un po' di tempo.It can take a while for the job to complete. Il tempo di processo dipende dal numero di database presenti sulla macchina virtuale.The job time depends on how many databases are on the virtual machine. Quando i database selezionati sono stati individuati, viene visualizzato un messaggio di conferma.When the selected databases are found, a success message appears.

    Messaggio di distribuzione riuscita

Dopo aver associato il database all'insieme di credenziali di Servizi di ripristino, il passaggio successivo è configurare il processo di backup.After you associate the database with the Recovery Services vault, the next step is to configure the backup job.

Creare un insieme di credenziali di Servizi di ripristinoCreate a Recovery Services vault

Un insieme di credenziali dei Servizi di ripristino è un'entità che archivia i backup e i punti di ripristino che sono stati creati nel corso del tempo.A Recovery Services vault is an entity that stores the backups and recovery points created over time. L'insieme di credenziali dei servizi di ripristino contiene anche i criteri di backup associati alle macchine virtuali protette.The Recovery Services vault also contains the backup policies that are associated with the protected virtual machines.

Per creare un insieme di credenziali dei servizi di ripristino:To create a Recovery Services vault:

  1. Accedere alla propria sottoscrizione nel portale di Azure.Sign in to your subscription in the Azure portal.

  2. Nel menu a sinistra selezionare Tutti i servizi.On the left menu, select All services.

    Selezionare tutti i servizi

  3. Nella finestra di dialogo Tutti i servizi inserire Servizi di ripristino.In the All services dialog box, enter Recovery Services. L'elenco delle risorse filtra sulla base degli input.The list of resources filters according to your input. Nell'elenco delle risorse selezionareInsieme di credenziali di Servizi di ripristino.In the list of resources, select Recovery Services vaults.

    Inserire e selezionare le insiemi di credenziali di Servizi di ripristino

    Viene visualizzato l'elenco degli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino.The list of Recovery Services vaults in the subscription appears.

  4. Nel dashboard di Insiemi di credenziali dei Servizi di ripristino selezionare Aggiungi.On the Recovery Services vaults dashboard, select Add.

    Aggiungere un insieme di credenziali di Servizi di ripristino

    Si apre la finestra di dialogo Insieme di credenziali dei Servizi di ripristino.The Recovery Services vault dialog box opens. Fornire i valori per Nome, Sottoscrizione, Gruppo di risorse e Località.Provide values for the Name, Subscription, Resource group, and Location.

    Configurare l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino

    • Nome: immettere un nome descrittivo per identificare l'insieme di credenziali.Name: Enter a friendly name to identify the vault. Il nome deve essere univoco nella sottoscrizione di Azure.The name must be unique to the Azure subscription. Specificare un nome che contiene almeno due caratteri, ma non più di 50.Specify a name that has at least two, but not more than 50 characters. Il nome deve iniziare con una lettera e deve contenere solo lettere, numeri e trattini.The name must start with a letter and consist only of letters, numbers, and hyphens.
    • Sottoscrizione: scegliere la sottoscrizione da usare.Subscription: Choose the subscription to use. Se si è un membro di una sola sottoscrizione, verrà visualizzato tale nome.If you're a member of only one subscription, you'll see that name. Se non si è certi della sottoscrizione da usare, scegliere quella predefinita (consigliato).If you're not sure which subscription to use, use the default (suggested) subscription. Sono disponibili più opzioni solo se l'account aziendale o dell'istituto di istruzione è associato a più sottoscrizioni di Azure.There are multiple choices only if your work or school account is associated with more than one Azure subscription.
    • Gruppo di risorse: usare un gruppo di risorse esistente oppure crearne uno nuovo.Resource group: Use an existing resource group or create a new one. Selezionare Usa esistente e nell'elenco a discesa scegliere una risorsa per visualizzare l'elenco di gruppi di risorse disponibili nella sottoscrizione.To see the list of available resource groups in your subscription, select Use existing, and then select a resource from the drop-down list box. Per creare un nuovo gruppo di risorse, selezionare Crea nuovo e inserire il nome.To create a new resource group, select Create new and enter the name. Per informazioni complete sui gruppi di risorse, vedere Panoramica di Azure Resource Manager.For complete information about resource groups, see Azure Resource Manager overview.
    • Posizione: selezionare l'area geografica per l'insieme di credenziali.Location: Select the geographic region for the vault. Se si crea un insieme di credenziali per proteggere le macchine virtuali, l'insieme di credenziali deve trovarsi nella stessa area delle macchine virtuali.To create a vault to protect virtual machines, the vault must be in the same region as the virtual machines.

      Importante

      Se non si è certi della posizione della macchina virtuale, chiudere la finestra di dialogo.If you're not sure of the location of your VM, close the dialog box. Passare all'elenco di macchine virtuali nel portale.Go to the list of virtual machines in the portal. Se si dispone di macchine virtuali in più aree, creare un insieme di credenziali di Servizi di ripristino in ogni area.If you have virtual machines in several regions, create a Recovery Services vault in each region. Creare l'insieme di credenziali nella prima posizione prima di creare l'insieme di credenziali per un'altra posizione.Create the vault in the first location, before you create the vault for another location. Non è necessario specificare gli account di archiviazione per archiviare i dati di backup.There's no need to specify storage accounts to store the backup data. Questo aspetto viene gestito automaticamente dall'insieme di credenziali dei servizi di ripristino e dal servizio Backup di Azure.The Recovery Services vault and the Azure Backup service handle that automatically.

  5. Quando si è pronti per creare l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino, selezionare Crea.When you're ready to create the Recovery Services vault, select Create.

    Creare l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino

    La creazione dell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino può richiedere del tempo.It can take a while to create the Recovery Services vault. Monitorare le notifiche di stato nell'area Notifiche nell'angolo in alto a destra del portale.Monitor the status notifications in the Notifications area at the upper-right corner of the portal. Dopo essere stato creato, l'insieme di credenziali, sarà visualizzabile nell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.After your vault is created, it's visible in the list of Recovery Services vaults. Se non viene visualizzato, selezionare Aggiorna.If you don't see your vault, select Refresh.

    Aggiornare l'elenco dell'insieme di credenziali di backup

Individuare i database SQL ServerDiscover SQL Server databases

Backup di Azure consente di individuare tutti i database in un'istanza di SQL Server.Azure Backup discovers all databases on a SQL Server instance. È possibile proteggere i database in base ai requisiti di backup.You can protect the databases according to your backup requirements. Usare la procedura seguente per identificare la macchina virtuale che ospita i database SQL.Use the following procedure to identify the virtual machine that hosts the SQL databases. Dopo aver identificato la macchina virtuale, Backup di Azure installa un'estensione semplificata che consente di individuare i database di SQL Server.After you identify the virtual machine, Azure Backup installs a lightweight extension to discover the SQL Server databases.

  1. Accedere alla propria sottoscrizione nel portale di Azure.Sign in to your subscription in the Azure portal.

  2. Nel menu a sinistra selezionare Tutti i servizi.On the left menu, select All services.

    Selezionare tutti i servizi

  3. Nella finestra di dialogo Tutti i servizi inserire Servizi di ripristino.In the All services dialog box, enter Recovery Services. Non appena si inizia a digitare, l'elenco delle risorse viene filtrato in base all'input.As you type, your input filters the list of resources. Selezionare Insiemi di credenziali di Servizi di ripristino dall’elenco.Select Recovery Services vaults in the list.

    Inserire e selezionare le insiemi di credenziali di Servizi di ripristino

    Viene visualizzato l'elenco degli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino.The list of Recovery Services vaults in the subscription appears.

  4. Nell'elenco degli insiemi di credenziali di Servizi di ripristino selezionare l'insieme di credenziali da usare per proteggere i database SQL.In the list of Recovery Services vaults, select the vault to use to protect your SQL databases.

  5. Nel dashboard di Insiemi di credenziali dei Servizi di ripristino selezionare Backup.On the Recovery Services vault dashboard, select Backup. Si apre il menu Obiettivo del backup.The Backup Goal menu opens.

    Selezionare Backup per aprire il menu Obiettivo di backup

  6. Nel menu Obiettivo di backup impostare Posizione di esecuzione del carico di lavoro al valore predefinito: Azure.On the Backup Goal menu, set Where is your workload running to the default: Azure.

  7. Espandere l’elenco a discesa Elementi di cui eseguire il backup e selezionare SQL Server in una macchina virtuale di Azure.Expand the What do you want to back up drop-down list box and select SQL Server in Azure VM.

    Selezionare SQL Server in macchine virtuali di Azure per il backup

    Il menu Obiettivo di backup visualizza due passaggi: Individuare i database nelle macchine virtuali e Configurare il backup.The Backup Goal menu displays two steps: Discover DBs in VMs and Configure Backup.

    Esaminare i due passaggi di Obiettivo di backup

  8. In Individuare i database nelle macchine virtuali, selezionare Avvia individuazione per cercare le macchine virtuali non protette nella sottoscrizione.Under Discover DBs in VMs, select Start Discovery to search for unprotected virtual machines in the subscription. Cercare in tutte le macchine virtuali può richiedere un po' di tempo.It can take a while to search through all of the virtual machines. Il tempo di ricerca dipende dal numero di macchine virtuali non protette presenti nella sottoscrizione.The search time depends on the number of unprotected virtual machines in the subscription.

    Il backup è in sospeso durante la ricerca dei database nelle macchine virtuali

    Dopo che una macchina virtuale non protetta viene rilevata, viene visualizzata nell'elenco.After an unprotected virtual machine is discovered, it appears in the list. Più macchine virtuali possono avere lo stesso nome.Multiple virtual machines can have the same name. Tuttavia, le macchine virtuali con lo stesso nome appartengono a gruppi di risorse diversi.However, virtual machines with the same name belong to different resource groups. Le macchine virtuali non protette sono elencate in base al nome di macchina virtuale e al gruppo di risorse.Unprotected virtual machines are listed by their virtual machine name and resource group. Se, contrariamente a quanto previsto, una macchina virtuale non è indicata, verificare se è già protetta da un insieme di credenziali.If an expected virtual machine isn't listed, see if that virtual machine's already protected to a vault.

  9. Selezionare dall'elenco di macchine virtuali la macchina contenente il database SQL di cui si deve eseguire il backup e selezionare quindi Individua database.In the list of virtual machines, select the VM that has the SQL database to back up, and then select Discover DBs.

    Backup di Azure individua tutti i database SQL nella macchina virtuale.Azure Backup discovers all SQL databases on the virtual machine. Per informazioni su cosa accade durante la fase di individuazione di database, vedere Operazioni in background.For information about what happens during the database discovery phase, see Background operations. Dopo aver individuato i database SQL, si è pronti a configurare il processo di backup.After the SQL databases are discovered, you're ready to configure the backup job.

Operazioni in backgroundBackground operations

Quando si usa lo strumento di individuazione dei database Backup di Azure esegue queste operazioni in background:When you use the Discover DBs tool, Azure Backup executes the following operations in the background:

  • Registrare la macchina virtuale con l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino per il backup del carico di lavoro.Register the virtual machine with the Recovery Services vault for workload backup. Per tutti i database nella macchina virtuale registrata il backup può essere eseguito solo per questo insieme di credenziali di Servizi di ripristino.All databases on the registered virtual machine can be backed up to this Recovery Services vault only.

  • Installare l'estensione AzureBackupWindowsWorkload nella macchina virtuale.Install the AzureBackupWindowsWorkload extension on the virtual machine. L’esecuzione del backup di un database SQL è una soluzione senza agente.Back up of a SQL database is an agentless solution. L'estensione viene installata nella macchina virtuale e nessun agente viene installato nel database SQL.The extension is installed on the virtual machine and no agent's installed on the SQL database.

  • Creare l'account del servizio, NT Service\AzureWLBackupPluginSvc, nella macchina virtuale.Create the service account NT Service\AzureWLBackupPluginSvc on the virtual machine. Tutte le operazioni di backup e ripristino usano l'account del servizio.All backup and restore operations use the service account. Per NT Service\AzureWLBackupPluginSvc sono necessarie le autorizzazioni sysadmin SQL.NT Service\AzureWLBackupPluginSvc needs SQL sysadmin permissions. Tutte le macchine virtuali SQL Marketplace sono fornite con SqlIaaSExtension installato.All SQL Marketplace virtual machines come with the SqlIaaSExtension installed. L'estensione AzureBackupWindowsWorkload utilizza l'estensione SQLIaaSExtension per ottenere automaticamente le autorizzazioni richieste.The AzureBackupWindowsWorkload extension uses the SQLIaaSExtension to automatically get the required permissions. Se nella macchina virtuale non è installato SqlIaaSExtension, l'operazione di individuazione dei database non riesce e viene visualizzato il messaggio di errore UserErrorSQLNoSysAdminMembership.If your virtual machine doesn't have the SqlIaaSExtension installed, the Discover DB operation fails with the error message UserErrorSQLNoSysAdminMembership. Per aggiungere l'autorizzazione sysadmin per il backup, seguire le istruzioni in Impostazione di autorizzazioni di Backup di Azure per le macchine virtuali SQL non del marketplace.To add the sysadmin permission for backup, follow the instructions in Set up Azure Backup permissions for non-Marketplace SQL VMs.

    Selezionare la macchina virtuale e il database

Configurare il backup per i database di SQL ServerConfigure backup for SQL Server databases

Backup di Azure offre servizi di gestione per proteggere i database di SQL Server e gestire i processi di backup.Azure Backup provides management services to protect your SQL Server databases and manage backup jobs. La funzioni di gestione e monitoraggio dipendono dall'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.The management and monitoring functions depend on your Recovery Services vault.

Nota

È possibile avere solo una soluzione di backup alla volta per eseguire il backup dei database di SQL Server.You can have only one backup solution at a time to back up SQL Server databases. Disabilitare tutti gli altri backup SQL prima di usare questa funzionalità; in caso contrario, i backup interferiranno e non verranno eseguiti correttamente.Disable all other SQL backups before you use this feature; otherwise, the backups will interfere and fail. È possibile abilitare Backup di Azure per la macchina virtuale IaaS insieme al backup di SQL senza alcun conflitto.You can enable Azure Backup for IaaS VM along with SQL backup without any conflict.

Per configurare la protezione per un database SQL:To configure protection for a SQL database:

  1. Aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino registrato con la macchina virtuale SQL.Open the Recovery Services vault that's registered with the SQL virtual machine.

  2. Nel dashboard di Insiemi di credenziali dei Servizi di ripristino selezionare Backup.On the Recovery Services vault dashboard, select Backup. Si apre il menu Obiettivo del backup.The Backup Goal menu opens.

    Selezionare Backup per aprire il menu Obiettivo di backup

  3. Nel menu Obiettivo di backup impostare Posizione di esecuzione del carico di lavoro al valore predefinito: Azure.On the Backup Goal menu, set Where is your workload running to the default: Azure.

  4. Espandere l’elenco a discesa Elementi di cui eseguire il backup e selezionare SQL Server in una macchina virtuale di Azure.Expand the What do you want to back up drop-down list box and select SQL Server in Azure VM.

    Selezionare SQL Server in macchine virtuali di Azure per il backup

    Il menu Obiettivo di backup visualizza due passaggi: Individuare i database nelle macchine virtuali e Configurare il backup.The Backup Goal menu displays two steps: Discover DBs in VMs and Configure Backup.

    Se i passaggi di questo articolo sono stati eseguiti in ordine, l'utente ha individuato le macchine virtuali non protette e questo insieme di credenziali è registrato con una macchina virtuale.If you completed the steps in this article in order, you've discovered the unprotected virtual machines and this vault is registered with a virtual machine. A questo punto si è pronti a configurare la protezione per i database SQL.Now you're ready to configure protection for the SQL databases.

  5. Nel menu Obiettivo di backup selezionare Configura backup.On the Backup Goal menu, select Configure Backup.

    Selezionare Configurare il backup

    Il servizio Backup di Azure visualizza tutte le istanze SQL Server con database autonomi e i gruppi di disponibilità SQL Server Always On.The Azure Backup service displays all SQL Server instances with standalone databases and SQL Server Always On availability groups. Per visualizzare i database autonomi nell'istanza di SQL Server, fare clic sulla freccia di espansione alla sinistra del nome dell'istanza.To view the standalone databases in the SQL Server instance, select the chevron to the left of the instance name. Le immagini seguenti contengono esempi di un'istanza autonoma e un gruppo di disponibilità Always On.The following images show examples of a standalone instance and an Always On availability group.

    Nota

    Per un gruppo di disponibilità SQL Server Always On, viene rispettata la preferenza per il backup SQL.For a SQL Server Always On availability group, the SQL backup preference is honored. A causa di limitazione di piattaforma SQL, è necessario eseguire backup differenziali e completi dal nodo primario.But, due to a SQL platform limitation, full and differential backups need to happen from the primary node. Il backup del registro viene eseguito in base alle preferenze di backup.Log back up happens according to your backup preference. A causa di questa limitazione, il nodo primario deve essere sempre registrato per i gruppi di disponibilità.Due to this limitation, the primary node must always be registered for availability groups.

    Elenco di database nell'istanza di SQL

    Selezionare la freccia di espansione a sinistra del gruppo di disponibilità Always On per visualizzare l'elenco dei database.Select the chevron to the left of the Always On availability group to view the list of databases.

    Elenco dei database in un gruppo di disponibilità Always On

  6. Nell'elenco dei database, selezionare tutti i database da proteggere e quindi selezionare OK.In the list of databases, select all of the databases to protect, and then select OK.

    Selezionare più database da proteggere

    Selezionare fino a 50 database alla volta.Select up to 50 databases at a time. Se i database da proteggere sono più di 50, eseguire più volte l'operazione.To protect more than 50 databases, make several passes. Dopo aver protetto i primi 50 database, ripetere questo passaggio per proteggere il set successivo di database.After you protect the first 50 databases, repeat this step to protect the next set of databases.

    Nota

    Per ottimizzare i carichi di backup, Backup di Azure suddivide i processi di backup di grandi dimensioni in più batch.To optimize backup loads, Azure Backup breaks large backup jobs into multiple batches. Il numero massimo di database in un solo processo di backup è 50.The maximum number of databases in one backup job is 50.

  7. Per creare o scegliere un criterio di backup, nel menu Backup selezionare Criterio di backup.To create or choose a backup policy, on the Backup menu, select Backup policy. Viene visualizzato il menu Criterio di backup.The Backup policy menu opens.

    Selezionare il criterio di backup

  8. Dall’elenco a discesa Scegliere i criteri di backup scegliere un criterio di backup e quindi selezionare OK.In the Choose backup policy drop-down list box, choose a backup policy, and then select OK. Per informazioni su come creare un criterio di backup, vedere Definire un criterio di backup.For information on how to create a backup policy, see Define a backup policy.

    Nota

    Durante l'anteprima non è possibile modificare i criteri di backup.During Preview, you can't edit Backup policies. Se è necessario un criterio diverso rispetto a quello disponibile nell'elenco, è necessario crearlo.If you want a different policy than what's available in the list, you must create that policy. Per informazioni sulla creazione di un nuovo criterio di backup, vedere la sezione Definire un criterio di backup.For information on creating a new backup policy, see the section, Define a backup policy.

    Scegliere un criterio di backup dall’elenco

    Nel menu Criteri di backup, dall’elenco a discesa Scegliere i criteri di backup è possibile:On the Backup policy menu, in the Choose backup policy drop-down list box, you can:

    • Selezionare il criterio predefiniti: HourlyLogBackup.Select the default policy: HourlyLogBackup.
    • Scegliere un criterio di backup creato in precedenza per SQL.Choose an existing backup policy previously created for SQL.
    • Definire un nuovo criterio basato sull'obiettivo del punto di recupero (RPO) e sull'intervallo di conservazione.Define a new policy based on your RPO and retention range.

      Nota

      Backup di Azure supporta la conservazione a lungo termine che si basa sullo schema di backup GFS (grandfather-father-son, nonno-padre-figlio).Azure Backup supports long-term retention that's based on the grandfather-father-son backup scheme. Lo schema ottimizza il consumo di storage back-end, soddisfacendo al contempo le esigenze di conformità.The scheme optimizes back-end storage consumption while meeting compliance needs.

  9. Dopo aver scelto un criterio di backup, nel menu Backup selezionare Abilita backup.After you choose a backup policy, on the Backup menu, select Enable backup.

    Abilitare i criteri di backup scelti

    È possibile monitorare l'avanzamento della configurazione nell'area delle notifiche del portale.Track the configuration progress in the Notifications area of the portal.

    Area delle notifiche

Definire un criterio di backupDefine a backup policy

Un criterio di backup definisce una matrice relativa a quando sono stati acquisiti i backup e per quanto tempo vengono conservati.A backup policy defines a matrix of when backups are taken and how long they're retained. È possibile usare Backup di Azure per pianificare tre tipi di backup per i database SQL:Use Azure Backup to schedule three types of backup for SQL databases:

  • Backup completo: un backup completo è un backup eseguito per l'intero database.Full backup: A full database backup backs up the entire database. Un backup completo contiene tutti i dati in un database specifico o un set di file o gruppi di file e un numero sufficiente di log per recuperare quei dati.A full backup contains all of the data in a specific database, or a set of filegroups or files, and enough logs to recover that data. Al massimo, è possibile attivare un backup completo al giorno.At most, you can trigger one full backup per day. È possibile scegliere di eseguire un backup completo con frequenza giornaliera o settimanale.You can choose to take a full backup on a daily or weekly interval.
  • Backup differenziale: un backup differenziale si basa sul precedente backup completo dei dati più recente.Differential backup: A differential backup is based on the most recent, previous full data backup. Un backup differenziale acquisisce solo i dati che sono stati modificati dopo il backup completo.A differential backup captures only the data that's changed since the full backup. Al massimo, è possibile attivare un backup differenziale al giorno.At most, you can trigger one differential backup per day. Non è possibile configurare un backup completo e un backup differenziale nella stessa giornata.You can't configure a full backup and a differential backup on the same day.
  • Backup del log delle transazioni: un backup del log consente il ripristino temporizzato fino a uno specifico secondo.Transaction log backup: A log backup enables point-in-time restoration up to a specific second. Al massimo, è possibile configurare backup del log delle transazioni ogni 15 minuti.At most, you can configure transactional log backups every 15 minutes.

Il criterio viene creato a livello di insieme di credenziali di Servizi di ripristino.The policy's created at the Recovery Services vault level. Più insiemi di credenziali possono usare gli stessi criteri di backup, ma è necessario applicare i criteri di backup a ogni insieme di credenziali.Multiple vaults can use the same backup policy, but you must apply the backup policy to each vault. Quando si crea un criterio di backup, il backup completo giornaliero è l'impostazione predefinita.When you create a backup policy, the daily full backup is the default. È possibile aggiungere un backup differenziale, ma solo se si configura l'esecuzione settimanale del backup completo.You can add a differential backup, but only if you configure full backups to occur weekly. La procedura seguente illustra come creare un criterio di backup per un’istanza SQL Server in una macchina virtuale di Azure.The following procedure explains how to create a backup policy for a SQL Server instance in an Azure virtual machine.

Nota

Nell'anteprima non è possibile modificare un criterio di backup.In Preview, you can't edit a Backup policy. È invece necessario creare un nuovo criterio con i dettagli desiderati.Instead, you must create a new policy with the desired details.

Per creare un criterio di backup:To create a backup policy:

  1. Nell'insieme di credenziali Servizi di ripristino che protegge il database SQL fare clic sui criteri di backup, quindi scegliere Aggiungi.In the Recovery Services vault that protects the SQL database, click Backup policies, and then click Add.

    Aprire la finestra di dialogo crea un nuovo criterio di backup

    Viene visualizzato il menu Aggiungi.The Add menu appears.

  2. Nel menu Aggiungi fare clic su SQL Server nella macchina virtuale di Azure.In the Add menu, click SQL Server in Azure VM.

    Scegliere un tipo per il nuovo criterio di backup

    La selezione di SQL Server nella macchina virtuale di Azure definisce il tipo di criterio e apre il menu Criteri di backup.Selecting SQL Server in Azure VM defines the policy type, and opens the Backup policy menu. Il menu Criteri di backup mostra i campi necessari per qualsiasi nuovo criterio di backup di SQL Server.The Backup policy menu shows the fields that are necessary for a new SQL Server backup policy.

  3. In Nome criterio immettere un nome per il nuovo criterio.In Policy name, enter a name for the new policy.

  4. È obbligatorio eseguire un backup completo. Non è possibile disattivare l'opzione Backup completo.A Full backup is mandatory; you can't turn off the Full Backup option. Fare clic su Backup completo per visualizzare e modificare il criterio.Click Full Backup to view and edit the policy. Anche se non si cambia il criterio di backup, è necessario visualizzarne i dettagli.Even if you don't change the Backup policy, you should view the policy details.

    Nuovi campi di criteri di backup

    All'interno del menu criterio Backup completo per Frequenza di backup scegliere Giornaliero o Settimanale.In the Full Backup policy menu, for Backup Frequency, choose Daily or Weekly. Per Giornaliero, scegliere l'ora e il fuso orario per l'inizio del processo di backup.For Daily, select the hour and time zone when the backup job begins. Se si sceglie di eseguire backup completi giornalieri, non è possibile creare backup differenziali.You can't create differential backups for daily full backups.

    Impostazione intervallo giornaliero

    Per Settimanale, selezionare il giorno della settimana, l'ora e il fuso orario per l'inizio del processo di backup.For Weekly, select the day of the week, hour, and time zone when the backup job begins.

    Impostazione intervallo settimanale

  5. Per impostazione predefinita, sono selezionate tutte le opzioni relative all'intervallo di conservazione: giornaliero, settimanale, mensile e annuale.By default, all Retention Range options are selected: daily, weekly, monthly, and yearly. Deselezionare eventuali limiti di intervallo di conservazione indesiderati.Deselect any undesired retention range limits. Impostare gli intervalli da utilizzare.Set the intervals to use. Nel menu del criterio Backup completo selezionare OK per accettare le impostazioni.In the Full Backup policy menu, select OK to accept the settings.

    Impostazione dell'intervallo di conservazione

    I punti di recupero vengono contrassegnati per la conservazione, in base al relativo intervallo.Recovery points are tagged for retention based on their retention range. Ad esempio, se si seleziona un backup completo giornaliero, viene attivato solo un backup completo ogni giorno.For example, if you select a daily full backup, only one full backup is triggered each day. Il backup del giorno specifico viene contrassegnato e conservato in base all'intervallo di conservazione settimanale e alla conservazione settimanale.The backup for a specific day is tagged and retained based on the weekly retention range and your weekly retention setting. L'intervallo di conservazione mensile e annuale si comporta allo stesso modo.The monthly and yearly retention ranges behave in a similar way.

  6. Per aggiungere un criterio di backup differenziale, selezionare Backup differenziale.To add a differential backup policy, select Differential Backup. Viene visualizzato il menu Criterio di backup differenziale.The Differential Backup policy menu opens.

    Aprire il menu del criterio di backup differenziale

    Nel menu del criterio Backup differenziale selezionare Abilita per aprire i controlli di frequenza e conservazione.On the Differential Backup policy menu, select Enable to open the frequency and retention controls. Al massimo, è possibile attivare un backup differenziale al giorno.At most, you can trigger one differential backup per day.

    Importante

    I backup differenziali possono essere conservati al massimo per 180 giorni.Differential backups can be retained for a maximum of 180 days. Se è necessario conservarli più a lungo, usare i backup completi.If you need longer retention, you must use full backups.

    Modificare il criterio di backup differenziale

    Selezionare OK per salvare il criterio e tornare al menu principale Criteri di backup.Select OK to save the policy and return to the main Backup policy menu.

  7. Per aggiungere un criterio di backup del log transazionale, selezionare Backup del log.To add a transactional log backup policy, select Log Backup. Viene visualizzato il menu di backup del log.The Log Backup menu opens.

    Nel menu Backup del log selezionare Abilita e quindi impostare i controlli di frequenza e conservazione.In the Log Backup menu, select Enable, and then set the frequency and retention controls. I backup del log possono verificarsi ogni 15 minuti ed essere conservati per un massimo di 35 giorni.Log backups can occur as often as every 15 minutes, and can be retained for up to 35 days. Selezionare OK per salvare il criterio e tornare al menu principale Criteri di backup.Select OK to save the policy and return to the main Backup policy menu.

    Modificare i criteri di backup del log

  8. Nel menu Criterio di backup, scegliere se abilitare la compressione dei backup SQL.On the Backup policy menu, choose whether to enable SQL Backup Compression. La compressione è disabilitata per impostazione predefinita.Compression is disabled by default.

    Nel back-end Backup di Azure usa la compressione di backup nativa di SQL.On the back end, Azure Backup uses SQL native backup compression.

  9. Dopo aver completato le modifiche ai criteri di backup, selezionare OK.After you complete the edits to the backup policy, select OK.

    Accettare il nuovo criterio di backup

Ripristinare un database SQLRestore a SQL database

Backup di Azure offre una funzionalità che consente di ripristinare singoli database fino a una data o un'ora specifica (fino a un secondo) usando i backup del log delle transazioni.Azure Backup provides functionality to restore individual databases to a specific date or time (to the second) by using transaction log backups. In base ai tempi di ripristino specificati, Backup di Azure determina automaticamente i backup completi, differenziali e la catena di backup del log necessari per ripristinare i dati.Azure Backup automatically determines the appropriate full differential and the chain of log backups that are required to restore your data based on your restore times.

In alternativa è possibile selezionare un backup completo o differenziale specifico per il ripristino fino a un punto di recupero specifico anziché un'ora specifica.You can also select a specific full or differential backup to restore to a specific recovery point, rather than a specific time.

Pre-requisito prima di attivare un ripristinoPre-requisite before triggering a restore

  1. È possibile ripristinare il database in un'istanza di SQL Server nella stessa area di Azure.You can restore the database to an instance of a SQL Server in the same Azure region. Il server di destinazione deve essere registrato nello stesso insieme di credenziali Servizi di ripristino dell'origine.The destination server must be registered to the same Recovery Services vault as the source.
  2. Per ripristinare un database crittografato TDE in un altro SQL Server, ripristinare innanzitutto il certificato nel server di destinazione eseguendo i passaggi documentati qui.To restore a TDE encrypted database to another SQL Server, please first restore the certificate to the destination server by following steps documented here.
  3. Prima di attivare il ripristino del database "master", avviare un’istanza SQL Server in modalità utente singolo con opzione -m AzureWorkloadBackup.Before you trigger a restore of the "master" database, start the SQL Server instance in single-user mode with startup option -m AzureWorkloadBackup. L'argomento dell’opzione -m corrisponde al nome del client.The argument to the -m option is the name of the client. Per aprire la connessione è consentito solo questo client.Only this client is allowed to open the connection. Per tutti i database di sistema (modello, master, msdb), arrestare il servizio SQL Agent prima di attivare il ripristino.For all system databases (model, master, msdb), stop the SQL Agent service before you trigger the restore. Chiudere tutte le applicazioni che potrebbero provare a usare una connessione di uno di questi database.Close any applications that might try to steal a connection to any of these databases.

Passaggi per ripristinare un database:Steps to restore a database:

  1. Aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino registrato con la macchina virtuale SQL.Open the Recovery Services vault that's registered with the SQL virtual machine.

  2. Nel dashboard Insieme di credenziali di Servizi di ripristino, in Uso selezionare Elementi di backup per aprire il menu Elementi di backup.On the Recovery Services vault dashboard, under Usage, select Backup Items to open the Backup Items menu.

    Si aprirà l'elenco Elementi di backup..

  3. Nel menu Elementi di backup in Tipo di gestione dei backup selezionare SQL nella macchina virtuale di Azure.On the Backup Items menu, under Backup Management Type, select SQL in Azure VM.

    Selezionare SQL nella macchina virtuale di Azure

    Il menu Elementi di backup mostra l'elenco di database SQL.The Backup Items menu shows the list of SQL databases.

  4. Selezionare il database da ripristinare dall'elenco dei database SQL.In the list of SQL databases, select the database to restore.

    Selezionare il database da ripristinare

    Quando si seleziona il database, viene aperto il relativo menu.When you select the database, its menu opens. Il menu contiene i dettagli sul backup per il database, tra cui:The menu provides the backup details for the database, including:

    • I punti di ripristino meno recenti e più recenti.The oldest and latest restore points.
    • Lo stato del backup del log per le ultime 24 ore (per i database con modello di recupero con registrazione completa e con registrazione minima delle operazioni bulk, se configurato per i backup del log delle transazioni).Log backup status for the last 24 hours (for databases in full and bulk-logged recovery model, if configured for transactional log backups).
  5. Nel menu per il database selezionato, selezionare Ripristina database.On the menu for the selected database, select Restore DB. Si apre il menu Ripristino.The Restore menu opens.

    Selezionare Ripristina database

    Quando il menu Ripristina si apre, si apre anche il menu Configurazione di ripristino.When the Restore menu opens, the Restore Configuration menu also opens. Il menu Configurazione di ripristino è il primo passaggio della configurazione del ripristino.The Restore Configuration menu is the first step to configure the restoration. In questo menu si seleziona il punto in cui ripristinare i dati.Use this menu to select where to restore the data. Le opzioni sono:The options are:

    • Percorso alternativo: consente di ripristinare il database in un percorso diverso conservando il database di origine.Alternate Location: Restore the database to an alternate location and retain the original source database.
    • Sovrascrivi database: ripristina i dati nella stessa istanza di SQL Server dell'origine.Overwrite DB: Restore the data to the same SQL Server instance as the original source. L'effetto di questa opzione è che si sovrascrive il database originale.The effect of this option is to overwrite the original database.

      Importante

      Se il database selezionato appartiene a un gruppo di disponibilità Always On, SQL Server non consente di sovrascrivere il database.If the selected database belongs to an Always On availability group, SQL Server doesn't allow the database to be overwritten. In questo caso è abilitata solo l'opzione Percorso alternativo.In this case, only the Alternate Location option is enabled.

      Menu Configurazione di ripristino

Ripristinare in un percorso alternativoRestore to an alternate location

Questa procedura illustra in dettaglio il ripristino dei dati in un percorso alternativo.This procedure walks you through restoring data to an alternate location. Per sovrascrivere il database durante il ripristino, passare a Ripristinare e sovrascrivere il database.To overwrite the database during the restore, continue to Restore and overwrite the database. In questa fase, l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino è aperto ed è visibile il menu Configurazione di ripristino.At this stage, your Recovery Services vault is open and the Restore Configuration menu is visible. Se non ci si trova in questa fase, iniziare con il ripristino di un database SQL.If you're not at this stage, start by restoring a SQL database.

Nota

È possibile ripristinare il database in un'istanza di SQL Server nella stessa area di Azure.You can restore the database to an instance of a SQL Server in the same Azure region. Il server di destinazione deve essere registrato nell’insieme di credenziali di Servizi di ripristino.The destination server needs to be registered to the Recovery Services vault.

Nel menu Configurazione di ripristino, l’elenco a discesa Server mostra solo le istanze SQL Server registrate nell’insieme di credenziali di Servizi di ripristino.On the Restore Configuration menu, the Server drop-down list box shows only the SQL Server instances that are registered with the Recovery Services vault. Se il server che si vuole usare non appare nell'elenco, vedere Individuare i database di SQL Server per trovarlo.If the server that you want isn't in the list, see Discover SQL Server databases to find the server. Durante il processo di individuazione, eventuali nuovi server vengono registrati nell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.During the discovery process, new servers are registered to the Recovery Services vault.

  1. Nel menu Configurazione di ripristino:In the Restore Configuration menu:

    • In Dove eseguire il ripristino, selezionare Percorso alternativo.Under Where to Restore, select Alternate Location.
    • Aprire l’elenco a discesa Server e selezionare l'istanza di SQL Server per ripristinare il database.Open the Server drop-down list box and choose the SQL Server instance to restore the database.
    • Aprire l’elenco a discesa Istanza e selezionare un'istanza di SQL Server.Open the Instance drop-down list box and choose a SQL Server instance.
    • Nella finestra di dialogo Nome del database ripristinato inserire il nome del database di destinazione.In the Restored DB Name box, enter the name of the target database.
    • Se applicabile, scegliere di sovrascrivere se il database con lo stesso nome esiste già nell'istanza selezionata di SQL.As applicable, select Overwrite if the DB with the same name already exists on selected SQL instance.
    • Selezionare OK per completare la configurazione della destinazione e continuare per scegliere un punto di ripristino.Select OK to complete the configuration of the destination and continue to choose a restore point.

      Fornire valori per il menu Configurazione di ripristino

  2. Nel menu Seleziona punto di ripristino scegliere un punto di ripristino Log (temporizzato) o con registrazione completa e differenziale.On the Select restore point menu, choose Logs (Point in Time) or Full & Differential as the restore point. Per eseguire il ripristino fino a un log specifico temporizzato, continuare con questo passaggio.To restore to a specific point-in-time log, continue with this step. Per ripristinare un punto di ripristino di backup completo e differenziale, procedere al passaggio 3.To restore a full and differential restore point, continue to step 3.

    Selezionare il menu del punto di ripristino

    Il ripristino temporizzato è disponibile solo per i backup del log per i database con modello di recupero con registrazione completa e con registrazione minima delle operazioni bulk.The point-in-time restore is available only for log backups for databases with a full and bulk-logged recovery model. Per ripristinare uno specifico punto nel tempo:To restore to a specific point in time:

    1. Selezionare il ripristino di tipo Log (temporizzato).Select Logs (Point in Time) as the restore type.

      Scegliere il tipo di ripristino temporizzato

    2. Sotto Data/ora di ripristino selezionare l'icona del calendario per aprire il calendario.Under Restore Date/Time, select the mini calendar to open the Calendar. Nel calendario, le date in grassetto contengono punti di recupero e la data corrente è evidenziata.On the Calendar, the bold dates have recovery points and the current date is highlighted. Selezionare una data con punti di recupero.Select a date with recovery points. Non è possibile selezionare le date senza punti di ripristino.Dates without recovery points can't be selected.

      Aprire il calendario

      Dopo aver selezionato una data, il grafico della sequenza temporale indica i punti di recupero disponibili in un intervallo continuo.After you select a date, the timeline graph displays the available recovery points in a continuous range.

    3. Usare il grafico della sequenza temporale o la finestra di dialogo Ora per specificare un orario specifico per il punto di ripristino.Use the timeline graph or the Time dialog box to specify a specific time for the recovery point. Selezionare OK per completare il passaggio del punto di ripristino.Select OK to complete the restore point step.

      Aprire il calendario

      Il menu di selezione del punto di ripristino si chiude e si apre il menu della configurazione avanzata.The Select restore point menu closes, and the Advanced Configuration menu opens.

      Menu configurazione avanzata

    4. Nel menu Configurazione avanzata:On the Advanced Configuration menu:

      • Per mantenere il database non operativo dopo il ripristino, impostare il ripristino con NORECOVERY su Abilitato.To keep the database non-operational after the restore, set Restore with NORECOVERY to Enabled.
      • Per modificare il percorso di ripristino nel server di destinazione, specificare un nuovo percorso nella colonna Destinazione.To change the restore location on the destination server, enter a new path in the Target column.
      • Scegliere OK per approvare le impostazioni.Select OK to approve the settings. Chiudere il menu Configurazione avanzata.Close the Advanced Configuration menu.
    5. Nel menu Ripristina selezionare Ripristina per avviare il processo di ripristino.On the Restore menu, select Restore to start the restore job. Tenere traccia dell'avanzamento dell'operazione di ripristino nell’area notifiche oppure scegliere Processi di ripristino dal menu del database.Track the progress of the restore in the Notifications area or select Restore jobs on the database menu.

      Avanzamento del processo di ripristino

  3. Nel menu Seleziona punto di ripristino scegliere un punto di ripristino Log (temporizzato) o con registrazione completa e differenziale.On the Select restore point menu, choose Logs (Point in Time) or Full & Differential as the restore point. Per eseguire un ripristino del log temporizzato, tornare al passaggio 2.To restore a point-in-time log, go back to step 2. Questo passaggio consente di ripristinare un punto specifico di un ripristino con registrazione completa o differenziale.This step restores a specific full or differential restore point. In questo modo è possibile visualizzare tutti i punti di ripristino completo e differenziale degli ultimi 30 giorni.You can see all of the full and differential recovery points for the last 30 days. Per visualizzare i punti di recupero risalenti a più di 30 giorni fa, selezionare Filtro per aprire il menu Filtrare i punti di ripristino.To see recovery points older than 30 days, select Filter to open the Filter restore points menu. Se si sceglie un punto di recupero differenziale, Backup di Azure prima ripristina il punto di recupero con registrazione completa appropriato e quindi applica il punto di recupero differenziale selezionato.For a differential recovery point, Azure Backup first restores the appropriate full recovery point, and then applies the selected differential recovery point.

    Selezionare il menu del punto di ripristino

    1. Nel menu Seleziona punto di ripristino selezionare il ripristino con registrazione completa e differenziale.In the Select restore point menu, select Full & Differential.

      Selezionare backup completi e differenziali

      Il menu mostra l'elenco dei punti di recupero disponibili.The menu shows the list of available recovery points.

    2. Selezionare un punto di recupero dall’elenco e fare clic su OK per completare la procedura dei punti di ripristino.Select a recovery point from the list, and select OK to complete the restore point procedure.

      Scegliere un punto di ripristino con registrazione completa

      Il menu Punto di ripristino si chiude e si apre il menu Configurazione avanzata.The Restore Point menu closes, and the Advanced Configuration menu opens.

      Menu configurazione avanzata

    3. Nel menu Configurazione avanzata:On the Advanced Configuration menu:

      • Per mantenere il database non operativo dopo il ripristino, impostare il ripristino con NORECOVERY su Abilitato.To keep the database non-operational after the restore, set Restore with NORECOVERY to Enabled. L'opzione di ripristino con NORECOVERY è disabilitata per impostazione predefinita.Restore with NORECOVERY is disabled by default.
      • Per modificare il percorso di ripristino nel server di destinazione, specificare un nuovo percorso nella colonna Destinazione.To change the restore location on the destination server, enter a new path in the Target column.
      • Scegliere OK per approvare le impostazioni.Select OK to approve the settings. Chiudere il menu Configurazione avanzata.Close the Advanced Configuration menu.
    4. Nel menu Ripristina selezionare Ripristina per avviare il processo di ripristino.On the Restore menu, select Restore to start the restore job. Tenere traccia dell'avanzamento dell'operazione di ripristino nell’area notifiche oppure scegliere Processi di ripristino dal menu del database.Track the progress of the restore in the Notifications area or select Restore jobs on the database menu.

      Avanzamento del processo di ripristino

Ripristinare e sovrascrivere il databaseRestore and overwrite the database

Questa procedura illustra in dettaglio il ripristino dei dati e la sovrascrittura di un database.This procedure walks you through restoring data and overwriting a database. Per eseguire il ripristino in un percorso alternativo, passare a Ripristinare in un percorso alternativo.To restore to an alternate location, continue to Restore to an alternate location. In questa fase, l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino è aperto ed è visibile il menu Configurazione di ripristino (vedere l’immagine seguente).At this stage, your Recovery Services vault is open and the Restore Configuration menu is visible (see the following image). Se non ci si trova in questa fase, iniziare con il ripristino di un database SQL.If you're not at this stage, start by restoring a SQL database.

Menu Configurazione di ripristino

Nel menu Configurazione di ripristino, l’elenco a discesa Server mostra solo le istanze SQL Server registrate nell’insieme di credenziali di Servizi di ripristino.On the Restore Configuration menu, the Server drop-down list box shows only the SQL Server instances that are registered with the Recovery Services vault. Se il server che si vuole usare non appare nell'elenco, vedere Individuare i database di SQL Server per trovarlo.If the server that you want isn't in the list, see Discover SQL Server databases to find the server. Durante il processo di individuazione, eventuali nuovi server vengono registrati nell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.During the discovery process, new servers are registered to the Recovery Services vault.

  1. Nel menu Configurazione di ripristino selezionare Sovrascrivi database, quindi selezionare OK per completare la configurazione della destinazione.In the Restore Configuration menu, select Overwrite DB, and then select OK to complete the configuration of the destination.

    Selezionare Sovrascrivi database

    Le impostazioni Server, Istanza e Nome del database ripristinato non sono necessarie.The Server, Instance, and Restored DB Name settings aren't necessary.

  2. Nel menu Seleziona punto di ripristino scegliere un punto di ripristino Log (temporizzato) o con registrazione completa e differenziale.On the Select restore point menu, choose Logs (Point in Time) or Full & Differential as the restore point. Per eseguire il ripristino fino a un log specifico temporizzato, continuare con questo passaggio.To restore to a specific point-in-time log, continue with this step. Per ripristinare un punto di ripristino di backup completo e differenziale, procedere al passaggio 3.To restore a full and differential restore point, continue to step 3.

    menu di selezione punto di ripristino

    Il ripristino temporizzato è disponibile solo per i backup del log per i database con modello di recupero con registrazione completa e con registrazione minima delle operazioni bulk.The point-in-time restore is available only for log backups for databases with a full and bulk-logged recovery model. Per ripristinare in un secondo specifico:To restore to a specific second:

    1. Selezionare il punto di ripristino di tipo Log (temporizzato).Select Logs (Point in Time) as the restore point.

      Scegliere il tipo di ripristino temporizzato

    2. Sotto Data/ora di ripristino selezionare l'icona del calendario per aprire il calendario.Under Restore Date/Time, select the mini calendar to open the Calendar. Nel calendario, le date in grassetto contengono punti di recupero e la data corrente è evidenziata.On the Calendar, the bold dates have recovery points and the current date is highlighted. Selezionare una data con punti di recupero.Select a date with recovery points. Non è possibile selezionare le date senza punti di ripristino.Dates without recovery points can't be selected.

      Aprire il calendario

      Dopo aver selezionato una data, il grafico della sequenza temporale indica i punti di recupero disponibili.After you select a date, the timeline graph displays the available recovery points.

    3. Usare il grafico della sequenza temporale o la finestra di dialogo Ora per specificare un orario specifico per il punto di ripristino.Use the timeline graph or the Time dialog box to specify a specific time for the recovery point. Selezionare OK per completare il passaggio del punto di ripristino.Select OK to complete the restore point step.

      Aprire il calendario

      Il menu di selezione del punto di ripristino si chiude e si apre il menu della configurazione avanzata.The Select restore point menu closes, and the Advanced Configuration menu opens.

      Menu configurazione avanzata

    4. Nel menu Configurazione avanzata:On the Advanced Configuration menu:

      • Per mantenere il database non operativo dopo il ripristino, impostare il ripristino con NORECOVERY su Abilitato.To keep the database non-operational after the restore, set Restore with NORECOVERY to Enabled.
      • Per modificare il percorso di ripristino nel server di destinazione, specificare un nuovo percorso nella colonna Destinazione.To change the restore location on the destination server, enter a new path in the Target column.
      • Scegliere OK per approvare le impostazioni.Select OK to approve the settings. Chiudere il menu Configurazione avanzata.Close the Advanced Configuration menu.
    5. Nel menu Ripristina selezionare Ripristina per avviare il processo di ripristino.On the Restore menu, select Restore to start the restore job. Tenere traccia dell'avanzamento dell'operazione di ripristino nell’area notifiche oppure scegliere Processi di ripristino dal menu del database.Track the progress of the restore in the Notifications area or select Restore jobs on the database menu.

      Avanzamento del processo di ripristino

  3. Nel menu Seleziona punto di ripristino scegliere un punto di ripristino Log (temporizzato) o con registrazione completa e differenziale.On the Select restore point menu, choose Logs (Point in Time) or Full & Differential as the restore point. Per eseguire un ripristino del log temporizzato, tornare al passaggio 2.To restore a point-in-time log, go back to step 2. Questo passaggio consente di ripristinare un punto specifico di un ripristino con registrazione completa o differenziale.This step restores a specific full or differential restore point. In questo modo è possibile visualizzare tutti i punti di ripristino completo e differenziale degli ultimi 30 giorni.You can see all of the full and differential recovery points for the last 30 days. Per visualizzare i punti di recupero risalenti a più di 30 giorni fa, selezionare Filtro per aprire il menu Filtrare i punti di ripristino.To see recovery points older than 30 days, select Filter to open the Filter restore points menu. Se si sceglie un punto di recupero differenziale, Backup di Azure prima ripristina il punto di recupero con registrazione completa appropriato e quindi applica il punto di recupero differenziale selezionato.For a differential recovery point, Azure Backup first restores the appropriate full recovery point, and then applies the selected differential recovery point.

    Selezionare il menu del punto di ripristino

    1. Nel menu Seleziona punto di ripristino selezionare il ripristino con registrazione completa e differenziale.In the Select restore point menu, select Full & Differential.

      Selezionare backup completi e differenziali

      Il menu mostra l'elenco dei punti di recupero disponibili.The menu shows the list of available recovery points.

    2. Selezionare un punto di recupero dall’elenco e fare clic su OK per completare la procedura dei punti di ripristino.Select a recovery point from the list, and select OK to complete the restore point procedure.

      Scegliere un punto di ripristino con registrazione completa

      Il menu Punto di ripristino si chiude e si apre il menu Configurazione avanzata.The Restore Point menu closes, and the Advanced Configuration menu opens.

      Menu configurazione avanzata

    3. Nel menu Configurazione avanzata:On the Advanced Configuration menu:

      • Per mantenere il database non operativo dopo il ripristino, impostare il ripristino con NORECOVERY su Abilitato.To keep the database non-operational after the restore, set Restore with NORECOVERY to Enabled. L'opzione di ripristino con NORECOVERY è disabilitata per impostazione predefinita.Restore with NORECOVERY is disabled by default.
      • Per modificare il percorso di ripristino nel server di destinazione, specificare un nuovo percorso nella colonna Destinazione.To change the restore location on the destination server, enter a new path in the Target column.
      • Scegliere OK per approvare le impostazioni.Select OK to approve the settings. Chiudere il menu Configurazione avanzata.Close the Advanced Configuration menu.
    4. Nel menu Ripristina selezionare Ripristina per avviare il processo di ripristino.On the Restore menu, select Restore to start the restore job. Tenere traccia dell'avanzamento dell'operazione di ripristino nell’area notifiche oppure selezionando Processi di ripristino dal menu del database.Track the progress of the restore in the Notifications area or by selecting Restore jobs on the database menu.

      Avanzamento del processo di ripristino

Gestire le operazioni di Backup di Azure per SQL nelle macchine virtuali di AzureManage Azure Backup operations for SQL on Azure VMs

Questa sezione contiene informazioni sulle varie operazioni di gestione di Backup di Azure disponibili per SQL nelle macchine virtuali di Azure.This section provides information about the various Azure Backup management operations that are available for SQL on Azure virtual machines. Sono disponibili le seguenti operazioni di alto livello:The following high-level operations exist:

  • Monitorare i processiMonitor jobs
  • Avvisi di backupBackup alerts
  • Interruzione della protezione per un database SQLStop protection on a SQL database
  • Riprendere la protezione per un database SQLResume protection for a SQL database
  • Attivazione di un processo di backup ad hocTrigger an adhoc backup job
  • Annullare la registrazione di un server che esegue SQL ServerUnregister a server that's running SQL Server

Monitorare i processi di backupMonitor backup jobs

Poiché Backup di Azure è una soluzione di classe Enterprise, offre notifiche e avvisi di backup avanzati per rilevare eventuali errori.Azure Backup is an enterprise class solution that provides advanced backup alerts and notifications for any failures. (Vedere Visualizzare gli avvisi di backup). Per monitorare i processi specifici, è possibile usare una delle opzioni seguenti in base ai requisiti.(See View backup alerts.) To monitor specific jobs, use any of the following options according to your requirements.

Usare il portale di Azure per le operazioni ad hocUse the Azure portal for adhoc operations

Backup di Azure consente di visualizzare tutti i processi attivati manualmente oppure i processi ad hoc nel portale dei processi di backup.Azure Backup shows all manually triggered, or adhoc, jobs in the Backup jobs portal. I processi che sono disponibili nel portale Processi di backup includono:The jobs that are available in the Backup jobs portal include:

  • Tutte le operazioni di backup configurate.All configure backup operations.
  • Operazioni di backup attivate manualmente.Manually triggered backup operations.
  • Operazioni di ripristino.Restore operations.
  • Registrazione e individuazione di operazioni nel database.Registration and discover database operations.
  • Arresto delle operazioni di backup.Stop backup operations.

Portale dei processi di backup

Nota

Tutti i processi di backup pianificati, tra cui backup completi, differenziali e backup del log, non vengono visualizzati nel portale Processi di backup.All scheduled backup jobs, including full, differential, and log backup, aren't shown in the Backup jobs portal. Usare SQL Server Management Studio per monitorare i processi di backup pianificati, come descritto nella sezione successiva.Use SQL Server Management Studio to monitor scheduled backup jobs, as described in the next section.

Usare SQL Server Management Studio per i processi di backupUse SQL Server Management Studio for backup jobs

Backup di Azure usa le API native di SQL per tutte le operazioni di backup.Azure Backup uses SQL native APIs for all backup operations. Con le API native, è possibile recuperare tutte le informazioni sui processi dalla tabella dei set di backup di SQL nel database msdb.Use the native APIs to fetch all job information from the SQL backupset table in the msdb database.

L'esempio seguente è una query per recuperare tutti i processi di backup per un database denominato DB1.The following example is a query that fetches all backup jobs for a database named DB1. Personalizzare la query per eseguire un monitoraggio avanzato.Customize the query for advanced monitoring.

select CAST (
Case type
                when 'D' 
                                 then 'Full'
                when  'I'
                               then 'Differential' 
                ELSE 'Log'
                END         
                AS varchar ) AS 'BackupType',
database_name, 
server_name,
machine_name,
backup_start_date,
backup_finish_date,
DATEDIFF(SECOND, backup_start_date, backup_finish_date) AS TimeTakenByBackupInSeconds,
backup_size AS BackupSizeInBytes
  from msdb.dbo.backupset where user_name = 'NT SERVICE\AzureWLBackupPluginSvc' AND database_name =  <DB1>  

Visualizzare gli avvisi di backupView backup alerts

Con i backup del log eseguiti ogni 15 minuti, monitorare i processi di backup a volte può essere noioso.Because log backups occur every 15 minutes, occasionally, monitoring backup jobs can be tedious. Backup di Azure offre assistenza in questa situazione.Azure Backup provides help in this situation. Per tutti gli errori di backup vengono inviati avvisi tramite posta elettronica.Email alerts are triggered for all backup failures. Gli avvisi vengono consolidati a livello di database in base al codice di errore.Alerts are consolidated at the database level by error code. Viene inviato un avviso tramite posta elettronica solo per il primo errore di backup di un database.An email alert is sent only for the first backup failure for a database. Accedere al portale di Azure per monitorare tutti gli errori di un database.Sign in to the Azure portal to monitor all failures for a database.

Per monitorare gli avvisi di backup:To monitor backup alerts:

  1. Accedere alla propria sottoscrizione di Azure nel portale di Azure.Sign in to your Azure subscription in the Azure portal.

  2. Aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino registrato con la macchina virtuale SQL.Open the Recovery Services vault that's registered with the SQL virtual machine.

  3. Nel dashboard dell'insieme di credenziali di Servizi di ripristino selezionare Avvisi ed eventi.On the Recovery Services vault dashboard, select Alerts and Events.

    Selezionare Avvisi ed eventi

  4. Nel menu Avvisi ed eventi selezionare Avvisi di backup per visualizzare l'elenco degli avvisi.On the Alerts and Events menu, select Backup Alerts to view the list of alerts.

    Selezionare Avvisi di backup

Interrompere la protezione di un database di SQL ServerStop protection for a SQL Server database

Se si interrompe la protezione per un database di SQL Server, Backup di Azure richiede se si vogliono conservare i punti di recupero.When you stop protection for a SQL Server database, Azure Backup requests whether to retain the recovery points. Per interrompere la protezione del database SQL è possibile procedere in due modi:There are two ways to stop protection for a SQL database:

  • Interrompere tutti i processi di backup futuri ed eliminare tutti i punti di recupero.Stop all future backup jobs and delete all recovery points.
  • Interrompere tutti i processi di backup futuri mantenendo però i punti di recupero.Stop all future backup jobs, but leave the recovery points.

È previsto un costo per mantenere i punti di recupero.There's a cost to leave the recovery points. I punti di recupero per SQL implicano un addebito per l'esecuzione dell'istanza SQL protetta, oltre alla memoria usata.The recovery points for SQL incur the SQL protected instance pricing charge, plus the storage consumed. Per altre informazioni sui prezzi di Backup di Azure per SQL, vedere la pagina dei prezzi di Backup di Azure.For more information about Azure Backup pricing for SQL, see the Azure Backup pricing page.

Per interrompere la protezione per un database:To stop protection for a database:

  1. Aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino registrato con la macchina virtuale SQL.Open the Recovery Services vault that's registered with the SQL virtual machine.

  2. Nel dashboard Insieme di credenziali di Servizi di ripristino, in Uso selezionare Elementi di backup per aprire il menu Elementi di backup.On the Recovery Services vault dashboard, under Usage, select Backup Items to open the Backup Items menu.

    Si aprirà l'elenco Elementi di backup..

  3. Nel menu Elementi di backup in Tipo di gestione dei backup selezionare SQL nella macchina virtuale di Azure.On the Backup Items menu, under Backup Management Type, select SQL in Azure VM.

    Selezionare SQL nella macchina virtuale di Azure

    Il menu Elementi di backup mostra l'elenco di database SQL.The Backup Items menu shows the list of SQL databases.

  4. Selezionare il database di cui interrompere la protezione dall'elenco dei database SQL.In the list of SQL databases, select the database to stop protection.

    Selezionare il database per interrompere la protezione

    Quando si seleziona il database, viene aperto il relativo menu.When you select the database, its menu opens.

  5. Nel menu per il database selezionato, selezionare Interrompi backup.On the menu for the selected database, select Stop backup.

    Selezionare Interrompi backup

    Viene visualizzato il menu Interrompi backup.The Stop Backup menu opens.

  6. Nel menu Interrompi backup scegliere se conservare o eliminare i dati di backup.On the Stop Backup menu, choose to Retain Backup Data or Delete Backup Data. Opzionalmente, è possibile indicare un motivo per l'interruzione della protezione e aggiungere un commento.As an option, provide a reason for stopping the protection and a comment.

    Menu Interrompi backup

  7. Selezonare Interrompi backup per interrompere la protezione per il database.Select Stop backup to stop protection on the database.

Riprendere la protezione per un database SQLResume protection for a SQL database

Se è stata selezionata l'opzione Conserva i dati di backup quando è stata interrotta la protezione per il database SQL, è possibile riprendere la protezione.If the Retain Backup Data option was selected when protection for the SQL database was stopped, you can resume protection. Se i dati di backup non vengono conservati, non sarà possibile riprendere la protezione.If the backup data wasn't retained, protection can't resume.

  1. Per riprendere la protezione del database SQL, aprire l'elemento di backup e selezionare Riprendi backup.To resume protection for the SQL database, open the backup item and select Resume backup.

    Selezionare Riprendi backup per riprendere la protezione del database

    Viene visualizzato il menu Criterio di backup.The Backup policy menu opens.

  2. Selezionare un criterio dal menu Criteri di backup e quindi selezionare Salva.On the Backup policy menu, select a policy, and then select Save.

Attivare un backup ad hocTrigger an adhoc backup

Attivare i backup adhoc in base alle esigenze.Trigger adhoc backups as needed. Esistono quattro tipi di backup ad hoc:There are four types of adhoc backups:

  • Backup completoFull backup
  • Backup completo solo copiaCopy-only full backup
  • Backup differenzialeDifferential backup
  • Backup dei logLog backup

Per informazioni dettagliate su ogni tipo, vedere Tipi di backup per SQL.For details on each type, see Types of SQL backups.

Annullare un’istanza SQL &ServerUnregister a SQL Server instance

Per annullare la registrazione di un'istanza di SQL Server dopo aver rimosso la protezione, ma prima di eliminare l'insieme di credenziali:To unregister a SQL Server instance after you remove protection, but before you delete the vault:

  1. Aprire l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino registrato con la macchina virtuale SQL.Open the Recovery Services vault that's registered with the SQL virtual machine.

  2. Nel dashboard Insieme di credenziali di Servizi di ripristino, in Gestisci, selezionare Infrastruttura di backup.On the Recovery Services vault dashboard, under Manage, select Backup Infrastructure.

    Selezionare Infrastruttura di backup

  3. In Server di gestione selezionare Server protetti.Under Management Servers, select Protected Servers.

    Selezionare Server protetti

    Si apre il menu Server protetti.The Protected Servers menu opens.

  4. Nel menu Server protetti selezionare il server di cui si vuole annullare la registrazione.On the Protected Servers menu, select the server to unregister. Per eliminare l'insieme di credenziali, è necessario annullare la registrazione di tutti i server.To delete the vault, you must unregister all servers.

  5. Nel menu Server protetti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul server protetto e selezionare Elimina.On the Protected Servers menu, right-click the protected server, and select Delete.

    Selezionare Elimina

Domande frequentiFAQ

Nella sezione seguente sono disponibili informazioni aggiuntive sul backup del database SQL.The following section provides additional information about SQL database backup.

È possibile limitare la velocità del criterio di backup di SQL Server?Can I throttle the speed of the SQL Server backup policy?

Sì.Yes. È possibile imitare la velocità di esecuzione del criterio di backup per ridurre al minimo l'impatto su un'istanza di SQL Server.You can throttle the rate at which the backup policy executes to minimize the impact on a SQL Server instance.

Per modificare l'impostazione:To change the setting:

  1. Nell'istanza SQL Server, nella cartella C:\Program Files\Azure Workload Backup\bin, aprire il file TaskThrottlerSettings.json.On the SQL Server instance, in the C:\Program Files\Azure Workload Backup\bin folder, open the TaskThrottlerSettings.json file.

  2. Nel file TaskThrottlerSettings.json impostare DefaultBackupTasksThreshold su un valore inferiore (ad esempio 5).In the TaskThrottlerSettings.json file, change the DefaultBackupTasksThreshold setting to a lower value (for example, 5).

  3. Salvare le modifiche.Save your changes. Chiudere il file.Close the file.

  4. Nell'istanza di SQL Server, aprire Task Manager.On the SQL Server instance, open Task Manager. Riavviare il Servizio coordinatore carico di lavoro di Backup di Azure.Restart the Azure Backup Workload Coordinator Service.

È possibile eseguire un backup completo da una replica secondaria?Can I run a full backup from a secondary replica?

No.No. Questa funzionalità non è supportata.This feature isn't supported.

I processi di backup con esito positivo determinano la creazione di avvisi?Do successful backup jobs create alerts?

No.No. I processi di backup con esito positivo non generano avvisi.Successful backup jobs don't generate alerts. Gli avvisi vengono inviati solo per i processi di backup con esito negativo.Alerts are sent only for backup jobs that fail.

Possono vedere i dettagli dei processi di backup pianificati nel menu Processi?Can I see details for scheduled backup jobs in the Jobs menu?

No.No. Il menu Processi di backup mostra i dettagli dei processi ad hoc, ma non i processi di backup pianificati.The Backup Jobs menu shows adhoc job details, but not scheduled backup jobs. Se un processo di backup pianificato ha esito positivo, i dettagli sono disponibili negli avvisi relativi.If any scheduled backup jobs fail, the details are available in the failed job alerts. Per monitorare tutti i processo di backup ad hoc e pianificati, usare SQL Server Management Studio.To monitor all scheduled and adhoc backup jobs, use SQL Server Management Studio.

Se si seleziona un’istanza SQL Server, vengono aggiunti automaticamente database futuri?When I select a SQL Server instance are future databases automatically added?

No.No. Quando si configura la protezione per un'istanza di SQL Server, se si seleziona l'opzione a livello di server, vengono aggiunti tutti i database.When you configure protection for a SQL Server instance, if you select the server level option, all databases are added. Se si aggiungono database a un’istanza server SQL dopo la configurazione della protezione, è necessario aggiungere manualmente i nuovi database per proteggerli.If you add databases to a SQL Server instance after you configure protection, you must manually add the new databases to protect them. I database non sono inclusi automaticamente nella protezione configurata.The databases aren't automatically included in the configured protection.

Se si modifica il modello di recupero, come è possibile riavviare la protezione?If I change the recovery model, how do I restart protection?

Attivare un backup completo.Trigger a full backup. I backup del log iniziano come previsto.Log backups begin as expected.

È possibile proteggere i gruppi di disponibilità AlwaysOn SQL in cui la replica primaria si trova in sedeCan I protect SQL Always On Availability Groups where the primary replica is on premises

No.No. Backup di Azure protegge gli SQL Server in esecuzione in Azure.Azure Backup protects SQL Servers running in Azure. Se un gruppo di disponibilità (AG) è sparso tra le macchine Azure e in locale, l'AG può essere protetto solo se la replica primaria è in esecuzione in Azure.If an Availability Group (AG) is spread between Azure and on-premises machines, the AG can be protected only if the primary replica is running in Azure. Inoltre, Backup di Azure protegge solo i nodi in esecuzione nella stessa area di Azure come l'insieme di credenziali di Servizi di ripristino.Additionally, Azure Backup only protects the nodes running in the same Azure region as the Recovery Services vault.

Passaggi successiviNext steps

Per altre informazioni su Backup di Azure, vedere l'esempio Azure PowerShell per il backup di macchine virtuali crittografate.To learn more about Azure Backup, see the Azure PowerShell sample to back up encrypted virtual machines.