Aggiungere spazio di archiviazione al server di Backup di Azure v2Add storage to Azure Backup Server v2

Il server di Backup di Azure v2 include Modern Backup Storage di System Center 2016 Data Protection Manager.Azure Backup Server v2 comes with System Center 2016 Data Protection Manager Modern Backup Storage. Modern Backup Storage garantisce un risparmio del 50% sullo spazio di archiviazione, backup tre volte più veloci e un'archiviazione più efficiente.Modern Backup Storage offers storage savings of 50 percent, backups that are three times faster, and more efficient storage. Offre anche l'archiviazione con riconoscimento del carico di lavoro.It also offers workload-aware storage.

Nota

Per utilizzare Modern Backup Storage, è necessario eseguire il server di Backup v2 in Windows Server 2016.To use Modern Backup Storage, you must run Backup Server v2 on Windows Server 2016. Se si esegue il server di Backup v2 in una versione precedente di Windows Server, il server di Backup di Azure non può avvalersi di Modern Backup Storage.If you run Backup Server v2 on an earlier version of Windows Server, Azure Backup Server can't take advantage of Modern Backup Storage. Invece, i carichi di lavoro vengono protetti come avviene nel server di Backup v1.Instead, it protects workloads as it does with Backup Server v1. Per ulteriori informazioni, vedere la matrice di protezione della versione del server di backup.For more information, see the Backup Server version protection matrix.

Volumi nel server di Backup v2Volumes in Backup Server v2

Il server di Backup v2 accetta volumi di archiviazione.Backup Server v2 accepts storage volumes. Quando si aggiunge un volume, il server di backup formatta il volume in Resilient File System (ReFS), richiesto da Modern Backup Storage.When you add a volume, Backup Server formats the volume to Resilient File System (ReFS), which Modern Backup Storage requires. Per aggiungere un volume ed espanderlo in un secondo momento se necessario, è consigliabile utilizzare questo flusso di lavoro:To add a volume, and to expand it later if you need to, we suggest that you use this workflow:

  1. Configurare il server di Backup v2 in una macchina virtuale.Set up Backup Server v2 on a VM.
  2. Creare un volume su un disco virtuale in un pool di archiviazione:Create a volume on a virtual disk in a storage pool:
    1. Aggiungere un disco a un pool di archiviazione e creare un disco virtuale con layout semplice.Add a disk to a storage pool and create a virtual disk with simple layout.
    2. Aggiungere altri dischi ed estendere il disco virtuale.Add any additional disks, and extend the virtual disk.
    3. Creare volumi nel disco virtuale.Create volumes on the virtual disk.
  3. Aggiungere i volumi al server di backup.Add the volumes to Backup Server.
  4. Configurare l'archiviazione con riconoscimento del carico di lavoro.Configure workload-aware storage.

Creare un volume per Modern Backup StorageCreate a volume for Modern Backup Storage

L'utilizzo del server di Backup v2 con volumi come archiviazione su disco consente di mantenere il controllo sull'archiviazione.Using Backup Server v2 with volumes as disk storage can help you maintain control over storage. Un volume può essere un singolo disco.A volume can be a single disk. Tuttavia, se si desidera estendere l'archiviazione in futuro, creare un volume da un disco creato utilizzando spazi di archiviazione.However, if you want to extend storage in the future, create a volume out of a disk created by using storage spaces. Ciò può essere utile se si desidera espandere il volume per l'archiviazione di backup.This can help if you want to expand the volume for backup storage. In questa sezione sono presentate le procedure consigliate per la creazione di un volume con questa configurazione.This section offers best practices for creating a volume with this setup.

  1. In Server Manager selezionare Servizi file e archiviazione > Volumi > Pool di archiviazione.In Server Manager, select File and Storage Services > Volumes > Storage Pools. In DISCHI FISICI, selezionare Nuovo pool di archiviazione.Under PHYSICAL DISKS, select New Storage Pool.

    Creare un nuovo pool di archiviazione

  2. Nella casella di riepilogo a discesa ATTIVITÀ selezionare Nuovo disco virtuale.In the TASKS drop-down box, select New Virtual Disk.

    Aggiungere un disco virtuale

  3. Selezionare il pool di archiviazione e quindi selezionare Aggiungi disco fisico.Select the storage pool, and then select Add Physical Disk.

    Aggiungere un disco fisico

  4. Selezionare il disco fisico e quindi Estendi disco virtuale.Select the physical disk, and then select Extend Virtual Disk.

    Estendere il disco virtuale

  5. Selezionare il disco virtuale e quindi Nuovo volume.Select the virtual disk, and then select New Volume.

    Creare un nuovo volume

  6. Nella finestra di dialogo Selezionare il server e il disco selezionare il server e il nuovo disco.In the Select the server and disk dialog, select the server and the new disk. Quindi selezionare Avanti.Then, select Next.

    Selezionare il server e il disco

Aggiungere i volumi all'archiviazione su disco del server di backupAdd volumes to Backup Server disk storage

Per aggiungere un volume al server di backup, nel riquadro Gestione ripetere l'analisi dell'archiviazione e quindi selezionare Aggiungi.To add a volume to Backup Server, in the Management pane, rescan the storage, and then select Add. Viene visualizzato un elenco di tutti i volumi disponibili per l'aggiunta per l'archiviazione del server di backup.A list of all the volumes available to be added for Backup Server Storage appears. Dopo l'aggiunta dei volumi disponibili all'elenco dei volumi selezionati, è possibile assegnare loro un nome descrittivo per agevolarne la gestione.After available volumes are added to the list of selected volumes, you can give them a friendly name to help you manage them. Per formattare questi volumi in ReFS e consentire al server di backup di sfruttare i vantaggi di Modern Backup Storage, selezionare OK.To format these volumes to ReFS so Backup Server can use the benefits of Modern Backup Storage, select OK.

Aggiungere i volumi disponibili

Configurare l'archiviazione con riconoscimento del carico di lavoroSet up workload-aware storage

Con l'archiviazione del carico di lavoro, è possibile selezionare i volumi in cui archiviare preferibilmente determinati tipi di carichi di lavoro.With workload-aware storage, you can select the volumes that preferentially store certain kinds of workloads. Ad esempio, è possibile configurare volumi costosi che supportano un numero elevato di operazioni di input/output al secondo (IOPS) per archiviare solo i carichi di lavoro che richiedono backup frequenti di volumi elevati.For example, you can set expensive volumes that support a high number of input/output operations per second (IOPS) to store only the workloads that require frequent, high-volume backups. Un esempio è SQL Server con i log delle transazioni.An example is SQL Server with transaction logs. Per il backup di altri carichi di lavoro, ad esempio le macchine virtuali, che viene eseguito meno frequentemente, utilizzare volumi a basso costo.Other workloads that are backed up less frequently, like VMs, can be backed up to low-cost volumes.

Update-DPMDiskStorageUpdate-DPMDiskStorage

È possibile configurare l'archiviazione con riconoscimento del carico di lavoro utilizzando il cmdlet di PowerShell Update-DPMDiskStorage che aggiorna le proprietà di un volume nel pool di archiviazione di un server Data Protection Manager.You can set up workload-aware storage by using the PowerShell cmdlet Update-DPMDiskStorage, which updates the properties of a volume in the storage pool on a Data Protection Manager server.

Sintassi:Syntax:

Parameter Set: Volume

Update-DPMDiskStorage [-Volume] <Volume> [[-FriendlyName] <String> ] [[-DatasourceType] <VolumeTag[]> ] [-Confirm] [-WhatIf] [ <CommonParameters>]

Nella schermata seguente viene illustrato il cmdlet Update-DPMDiskStorage nella finestra di PowerShell.The following screenshot shows the Update-DPMDiskStorage cmdlet in the PowerShell window.

Comando Update-DPMDiskStorage nella finestra di PowerShell

Le modifiche apportate tramite PowerShell vengono riflesse nella Console di amministrazione del server di backup.The changes you make by using PowerShell are reflected in the Backup Server Administrator Console.

Dischi e volumi nella Console di amministrazione

Passaggi successiviNext steps

Dopo aver installato il server di backup, leggere le informazioni su come preparare il server o iniziare a proteggere un carico di lavoro.After you install Backup Server, learn how to prepare your server, or begin protecting a workload.