Installare il server di Backup di Azure v2Install Azure Backup Server v2

Il server di Backup di Azure consente di proteggere macchine virtuali (VM), carichi di lavoro, file e cartelle, e altro ancora.Azure Backup Server helps protect your virtual machines (VMs), workloads, files and folders, and more. Il server di Backup di Azure v2 si basa sul server di Backup di Azure v1 e offre nuove funzionalità che non sono disponibili nella v1.Azure Backup Server v2 builds on Azure Backup Server v1, and gives you new features that are not available in v1. Per un confronto delle funzionalità fra la v1 e la v2, vedere Matrice di protezione del server di Backup di Azure.For a comparison of features between v1 and v2, see Azure Backup Server protection matrix.

Le funzionalità aggiuntive nel server di backup v2 rappresentano un aggiornamento dal server di backup v1.The additional features in Backup Server v2 are an upgrade from Backup Server v1. Tuttavia, il server di backup v1 non è un prerequisito per l'installazione del server di backup v2.However, Backup Server v1 is not a prerequisite for installing Backup Server v2. Se si desidera eseguire l'aggiornamento dal server di backup v1 a al server di backup v2, installare il server di backup v2 nel server di protezione del server di backup.If you want to upgrade from Backup Server v1 to Backup Server v2, install Backup Server v2 on the Backup Server protection server. Le impostazioni del server di backup esistenti rimangono invariate.Your existing Backup Server settings remain intact.

È possibile installare il server di backup v2 in Windows Server 2012 R2 o in Windows Server 2016.You can install Backup Server v2 on Windows Server 2012 R2 or Windows Server 2016. Per sfruttare i vantaggi delle nuove funzionalità, come Modern Backup Storage di System Center 2016 Data Protection Manager, è necessario installare il server di backup v2 in Windows Server 2016.To take advantage of new features like System Center 2016 Data Protection Manager Modern Backup Storage, you must install Backup Server v2 on Windows Server 2016. Prima di eseguire l'aggiornamento a di installare il server di backup v2, leggere i prerequisiti di installazione.Before you upgrade to or install Backup Server v2, read about the installation prerequisites.

Nota

Il server di Backup di Azure ha la stessa base di codice di System Center Data Protection Manager.Azure Backup Server has the same code base as System Center Data Protection Manager. Il server di backup v1 è equivalente a Data Protection Manager 2012 R2 e il server di backup v2 è equivalente a Data Protection Manager 2016.Backup Server v1 is equivalent to Data Protection Manager 2012 R2, and Backup Server v2 is equivalent to Data Protection Manager 2016. Questo articolo fa riferimento in alcuni casi alla documentazione di Data Protection Manager.This article occasionally references the Data Protection Manager documentation.

Aggiornare il server di Backup di Azure alla v2Upgrade Backup Server to v2

Per eseguire l'aggiornamento dal server di backup v1 al server di backup v2, assicurarsi che l'installazione presenti gli aggiornamenti necessari:To upgrade from Backup Server v1 to Backup Server v2, make sure your installation has the required updates:

  • Aggiornare gli agenti protezione nei server protetti.Update the protection agents on the protected servers.
  • Aggiornare Windows Server 2012 R2 a Windows Server 2016.Upgrade Windows Server 2012 R2 to Windows Server 2016.
  • Aggiornare Azure Backup Server Remote Administrator in tutti i server di produzione.Upgrade Azure Backup Server Remote Administrator on all production servers.
  • Verificare che i backup siano configurati per continuare senza dover riavviare il server di produzione.Ensure that backups are set to continue without restarting your production server.

Passaggi di aggiornamento per il server di backup v2Upgrade steps for Backup Server v2

  1. Nell'area download scaricare il programma di installazione dell'aggiornamento.In the Download Center, download the upgrade installer.

  2. Dopo aver estratto l'installazione guidata, assicurarsi che sia selezionata l'opzione Esegui setup.exe, quindi fare clic Fine.After you extract the setup wizard, make sure that Execute setup.exe is selected, and then select Finish.

    Programma di installazione - Eseguire il programma di installazione

  3. Nella procedura guidata del server di Backup di Microsoft Azure, sotto Installare selezionare Server di Backup di Microsoft Azure.In the Microsoft Azure Backup Server wizard, under Install, select Microsoft Azure Backup Server.

    Programma di installazione - Selezionare cosa installare

  4. Nella pagina Benvenuti esaminare gli avvisi e quindi selezionare Avanti.On the Welcome page, review the warnings, and then select Next.

    Programma di installazione - Pagina di benvenuto

  5. L'installazione guidata esegue i controlli dei prerequisiti per verificare che sia possibile aggiornare l'ambiente.The setup wizard performs prerequisite checks to make sure your environment can upgrade. Nella pagina Controlli dei prerequisiti selezionare Controlla.On the Prerequisite Checks page, select Check.

    Programma di installazione - Pagina del controllo dei prerequisiti

  6. L'ambiente deve superare i controlli dei prerequisiti.Your environment must pass the prerequisite checks. Se l'ambiente non supera i controlli, prendere nota dei problemi e correggerli.If your environment doesn't pass the checks, note the issues and fix them. Selezionare quindi Controlla di nuovo.Then, select Check Again. Dopo avere superato i controlli dei prerequisiti, selezionare Avanti.After you pass the prerequisite checks, select Next.

    Programma di installazione - Pulsante per ripetere il controllo

  7. Nella pagina Impostazioni SQL selezionare l'opzione appropriata per l'installazione di SQL, quindi selezionare Controlla e installa.On the SQL Settings page, select the relevant option for your SQL installation, and then select Check and Install.

    Programma di installazione - Pagina delle impostazioni di SQL

    I controlli potrebbero richiedere alcuni minuti.The checks might take a few minutes. Al termine dell'operazione selezionare Avanti.When the checks are finished, select Next.

    Programma di installazione - Controllo delle impostazioni di SQL e pulsante di installazione

  8. Nella pagina Impostazioni di installazione apportare le modifiche necessarie al percorso in cui è installato il server di Backup o al percorso dei file temporanei.On the Installation Settings page, make any changes to the location where Backup Server is installed, or to the Scratch Location. Selezionare Avanti.Select Next.

    Programma di installazione - Pagina delle impostazioni di installazione

  9. Per completare l'installazione guidata selezionare Fine.To finish the setup wizard, select Finish.

    Programma di installazione - Fine

Aggiungere spazio di archiviazione per Modern Backup StorageAdd storage for Modern Backup Storage

Per migliorare l'efficienza dell'archiviazione di backup, il server di backup v2 aggiunge il supporto per i volumi.To improve backup storage efficiency, Backup Server v2 adds support for volumes. Come il server di backup v1, la v2 supporta i dischi.Like Backup Server v1, Backup Server v2 supports disks.

Aggiungere volumi e dischiAdd volumes and disks

Se si esegue il server di backup v2 in Windows Server 2016, è possibile usare i volumi per archiviare i dati di backup.If you run Backup Server v2 on Windows Server 2016, you can use volumes to store backup data. I volumi consentono di risparmiare spazio di archiviazione e offrono backup più veloci.Volumes offer storage savings and faster backups. Poiché i volumi sono una nuova funzione del server di backup, è necessario aggiungerli.Because volumes are new to Backup Server, you must add them.

Quando si aggiunge un volume al server di backup, è possibile assegnare al volume un nome descrittivo.When you add a volume to Backup Server, you can give the volume a friendly name. Fare clic nella colonna Nome descrittivo del volume a cui assegnare il nome.Click the Friendly Name column of the volume you want to name. Il nome può essere modificato in un secondo momento, se necessario.You can change the name later, if necessary. È possibile usare PowerShell per aggiungere o modificare i nomi descrittivi per i volumi.You also can use PowerShell to add or change friendly names for volumes.

Per aggiungere un volume nella Console di amministrazione:To add a volume in the Administrator Console:

  1. Nella Console di amministrazione del server di Backup di Azure, selezionare Gestione > Spazio di archiviazione su disco > Aggiungi.In the Azure Backup Server Administrator Console, select Management > Disk Storage > Add.

    Aprire la procedura guidata Aggiungi spazio di archiviazione su disco

    Si avvia la procedura guidata Aggiungi spazio di archiviazione su disco.This opens the Add Disk Storage wizard.

  2. Nella pagina Aggiungi spazio di archiviazione su disco, nella casella Volumi disponibili, selezionare un volume e quindi selezionare Aggiungi.On the Add Disk Storage page, in the Available volumes box, select a volume, and then select Add.

  3. Nella casella Volumi selezionati immettere un nome descrittivo per il volume e quindi selezionare OK.In the Selected volumes box, enter a friendly name for the volume, and then select OK.

    Procedura guidata Aggiungi spazio di archiviazione su disco - Aggiungi volume

    Se si desidera aggiungere un disco, il disco deve appartenere a un gruppo di protezione dati che abbia spazio di archiviazione legacy.If you want to add a disk, the disk must belong to a protection group that has legacy storage. Tali dischi possono essere usati solo per questi gruppi protezione dati.These disks can only be used for these protection groups. Se il server di backup non dispone di origini con protezione legacy, il disco non è elencato.If Backup Server doesn't have sources that have legacy protection, the disk isn't listed.

    Per altre informazioni sull'aggiunta di dischi, vedere Adding disks to increase legacy storage (Aggiunta di dischi per aumentare lo spazio di archiviazione legacy).For more information about adding disks, see Adding disks to increase legacy storage. È possibile assegnare un nome descrittivo al disco.You can't give a disk a friendly name.

Assegnare carichi di lavoro ai volumiAssign workloads to volumes

Nel server di backup specificare quali carichi di lavoro sono assegnati ai volumi.In Backup Server, you specify which workloads are assigned to which volumes. Ad esempio, è possibile configurare volumi costosi che supportano un numero elevato di operazioni di input/output al secondo (IOPS) per archiviare solo i carichi di lavoro che richiedono backup frequenti di volumi elevati.For example, you can set expensive volumes that support a high number of input/output operations per second (IOPS) to store only workloads that require frequent, high-volume backups. Un esempio è SQL Server con i log delle transazioni.An example is SQL Server with transaction logs.

Update-DPMDiskStorageUpdate-DPMDiskStorage

Per aggiornare le proprietà di un volume del pool di archiviazione nel server di backup, usare il cmdlet PowerShell Update-DPMDiskStorage.To update the properties of a volume in the storage pool in Backup Server, use the PowerShell cmdlet Update-DPMDiskStorage.

Sintassi:Syntax:

Parameter Set: Volume

Update-DPMDiskStorage [-Volume] <Volume> [[-FriendlyName] <String> ] [[-DatasourceType] <VolumeTag[]> ] [-Confirm] [-WhatIf] [ <CommonParameters>]

Tutte le modifiche apportate tramite PowerShell si riflettono nell'interfaccia utente.All changes that you make by using PowerShell are reflected in the UI.

Proteggere le origini datiProtect data sources

Per iniziare a proteggere le origini dati, creare un gruppo protezione dati.To begin protecting data sources, create a protection group. I passaggi seguenti evidenziano le modifiche o aggiunte alla procedura guidata Crea nuovo gruppo protezione dati.The following steps highlight changes or additions to the New Protection Group wizard.

Per creare un gruppo di protezione:To create a protection group:

  1. Nella Console di amministrazione del server di backup selezionare Protezione.In the Backup Server Administrator Console, select Protection.

  2. Nella barra multifunzione dello strumento selezionare Nuovo.On the tool ribbon, select New.

    Verrà visualizzata la procedura guidata Crea nuovo gruppo protezione dati.This opens the Create New Protection Group wizard.

    Procedura guidata Crea nuovo gruppo protezione dati

  3. Nella pagina di benvenuto selezionare Avanti.On the Welcome page, select Next.

  4. Nella pagina Seleziona tipo di gruppo di protezione dati selezionare il tipo di gruppo protezione dati che si desidera creare e quindi selezionare Avanti.On the Select Protection Group Type page, select the type of protection group you want to create, and then select Next.

    Pagina Seleziona tipo di gruppo di protezione dati

  5. Nella pagina Seleziona membri del gruppo, nel riquadro Membri disponibili, sono elencati i membri con agenti protezione.On the Select Group Members page, in the Available members pane, the members with protection agents are listed. Per questo esempio selezionare i volumi D:\ ed E:\ e aggiungerli al riquadro Membri selezionati.For this example, select volume D:\ and E:\ and add them to the Selected members pane. Selezionare Avanti.Select Next.

    Pagina Seleziona membri del gruppo

  6. Nella pagina Seleziona metodo protezione dati digitare il nome del Gruppo protezione dati, selezionare il metodo di protezione e fare clic su Avanti.On the Select Data Protection Method page, enter a Protection group name, select the protection method, and then select Next. Se si desidera una protezione a breve termine, è necessario selezionare il metodo di backup Disco.If you want short-term protection, you must select the Disk backup method.

    Pagina Seleziona metodo protezione dati

  7. Nella pagina Specifica obiettivi a breve termine selezionare i dettagli per Intervallo di conservazione e Frequenza di sincronizzazione.On the Specify Short-Term Goals page, select the details for Retention range and Synchronization frequency. Quindi selezionare Avanti.Then, select Next. Facoltativamente, per modificare la pianificazione di quando vengono eseguiti i punti di recupero, selezionare Modifica.Optionally, to change the schedule for when recovery points are taken, select Modify.

    Pagina Specifica obiettivi a breve termine

  8. Nella pagina Verificare l'allocazione dello spazio di archiviazione su disco esaminare i dettagli sulle origini dati selezionate, le dimensioni e i valori per lo spazio di cui eseguire il provisioning e il volume di archiviazione di destinazione.On the Review Disk Storage Allocation page, review details about the data sources you selected, their size, and values for the space to be provisioned and the target storage volume.

    Pagina di verifica allocazione dell'archiviazione su disco

    I volumi di archiviazione sono basati sull'allocazione dei volume del carico di lavoro (configurata tramite PowerShell) e sullo spazio di archiviazione disponibile.Storage volumes are based on the workload volume allocation (set by using PowerShell) and the available storage. È possibile modificare i volumi di archiviazione selezionando altri volumi nel menu a discesa.You can change the storage volumes by selecting other volumes in the drop-down menu. Se si modifica il valore di Archiviazione di destinazione, il valore di Spazio di archiviazione su disco disponibile cambia dinamicamente in modo da riflettere i valori di Spazio disponibile e Underprovisioned Space (Spazio con provisioning insufficiente).If you change the value for Target Storage, the value for Available disk storage dynamically changes to reflect values under Free Space and Underprovisioned Space.

    Se le origini dati crescono come pianificato, il valore della colonna Underprovisioned Space (Spazio con provisioning insufficiente) in Spazio di archiviazione su disco disponibile riflette la quantità di spazio di archiviazione aggiuntivo necessaria.If the data sources grow as planned, the value for the Underprovisioned Space column in Available disk storage reflects the amount of additional storage that's needed. Usare questo valore per pianificare le esigenze di archiviazione in modo che non si verifichino problemi di backup.Use this value to help plan your storage needs for smooth backups. Se il valore è zero, non esistono problemi potenziali con l'archiviazione in un futuro prevedibile.If the value is zero, there are no potential problems with storage in the foreseeable future. Se il valore è un numero diverso da zero, lo spazio di archiviazione allocato non è sufficiente (in base ai criteri di protezione e alle dimensioni dei dati dei membri protetti).If the value is a number other than zero, you do not have sufficient storage allocated (based on your protection policy and the data size of your protected members).

    Spazio di archiviazione su disco sottoallocato

    Per completare la creazione del gruppo di protezione, completare la procedura guidata.To finish creating your protection group, complete the wizard.

Migrare lo spazio di archiviazione legacy a Modern Backup StorageMigrate legacy storage to Modern Backup Storage

Dopo l'aggiornamento o l'istallazione del server di backup v2 e l'aggiornamento del sistema operativo a Windows Server 2016, aggiornare i gruppi protezione dati per l'uso di Modern Backup Storage.After you upgrade to or install Backup Server v2 and upgrade the operating system to Windows Server 2016, update your protection groups to use Modern Backup Storage. Per impostazione predefinita, i gruppi protezione dati non vengono modificati.By default, protection groups are not changed. Continuano a funzionare nel modo in cui erano stati configurati inizialmente.They continue to function as they were initially set up.

L'aggiornamento dei gruppi protezione dati per l'uso di Modern Backup Storage è facoltativo.Updating protection groups to use Modern Backup Storage is optional. Per aggiornare il gruppo protezione dati, arrestare la protezione di tutte le origini dati usando l'opzione di conservazione dei dati.To update the protection group, stop protection of all data sources by using the retain data option. Quindi aggiungere le origini dati a un nuovo gruppo protezione dati.Then, add the data sources to a new protection group.

  1. Nella Console di amministrazione selezionare la funzione Protezione.In the Administrator Console, select the Protection feature. Nell'elenco Membro del gruppo protezione dati fare clic con il pulsante destro del mouse sul membro e quindi scegliere Arresta protezione dati del membro.In the Protection Group Member list, right-click the member, and then select Stop protection of member.

    Arresto della protezione del membro

  2. Nella finestra di dialogo Rimuovi da gruppo esaminare lo spazio su disco utilizzato e lo spazio disponibile per il pool di archiviazione.In the Remove from Group dialog box, review the used disk space and the available free space for the storage pool. L'impostazione predefinita è lasciare i punti di recupero sul disco e consentire che scadano in base ai criteri di conservazione associati.The default is to leave the recovery points on the disk and allow them to expire per their associated retention policy. Fare clic su OK.Click OK.

    Se si desidera restituire immediatamente lo spazio su disco utilizzato al pool di archiviazione disponibile, selezionare la casella di controllo Elimina replica su disco per eliminare i dati di backup (e i punti di recupero) associati a tale membro.If you want to immediately return the used disk space to the free storage pool, select the Delete replica on disk check box to delete the backup data (and recovery points) associated with that member.

    Rimozione dalla finestra di dialogo del gruppo

  3. Creare un gruppo protezione dati che usa Modern Backup Storage.Create a protection group that uses Modern Backup Storage. Includere le origini dati non protette.Include the unprotected data sources.

Aggiungere dischi per aumentare lo spazio di archiviazione legacyAdd disks to increase legacy storage

Se si desidera usare lo spazio di archiviazione legacy con il server di backup, potrebbe essere necessario aggiungere dischi per aumentare lo spazio di archiviazione legacy.If you want to use legacy storage with Backup Server, you might need to add disks to increase legacy storage.

Per aggiungere spazio di archiviazione su disco:To add disk storage:

  1. Nella Console di amministrazione selezionare Gestione > Spazio di archiviazione su disco > Aggiungi.In the Administrator Console, select Management > Disk Storage > Add.

    Finestra di dialogo Aggiungi spazio di archiviazione su disco

  2. Nella finestra di dialogo Aggiungi spazio di archiviazione su disco selezionare Aggiungi dischi.In the Add Disk Storage dialog, select Add disks.

  3. Nell'elenco dei dischi disponibili selezionare i dischi che si desidera aggiungere, selezionare Aggiungi e poi OK.In the list of available disks, select the disks you want to add, select Add, and then select OK.

Aggiornare l'agente protezione Data Protection ManagerUpdate the Data Protection Manager protection agent

Il server di backup usa l'agente protezione System Center Data Protection Manager per gli aggiornamenti.Backup Server uses the System Center Data Protection Manager protection agent for updates. Se si aggiorna un agente protezione che non è connesso alla rete, non è possibile usare la Console di amministrazione di Data Protection Manager per completare un aggiornamento dell'agente connesso.If you are upgrading a protection agent that is not connected to the network, you cannot use the Data Protection Manager Administrator Console to complete a connected agent upgrade. È necessario aggiornare l'agente protezione in un ambiente di dominio non attivo.You must upgrade the protection agent in a nonactive domain environment. Fino a quando il computer client è connesso alla rete, la Console di amministrazione di Data Protection Manager mostra che l'aggiornamento dell'agente protezione è in sospeso.Until the client computer is connected to the network, the Data Protection Manager Administrator Console shows that the protection agent update is pending.

Le sezioni seguenti descrivono come aggiornare gli agenti protezione per i computer client connessi e i computer client non connessi.The following sections describe how to update protection agents for client computers that are connected and client computers that are not connected.

Aggiornare un agente protezione per un computer client connessoUpdate a protection agent for a connected client computer

  1. Nella Console di amministrazione del server di Backup selezionare Gestione > Agenti.In the Backup Server Administrator Console, select Management > Agents.

  2. Nel riquadro informazioni selezionare i computer client per i quali si desidera aggiornare l'agente protezione.In the display pane, select the client computers for which you want to update the protection agent.

    Nota

    La colonna Aggiornamenti agente indica quando un aggiornamento dell'agente protezione è disponibile per ogni computer protetto.The Agent Updates column indicates when a protection agent update is available for each protected computer. Nel riquadro Azioni l'azione Aggiornamento è disponibile solo quando è selezionato un computer protetto e sono disponibili aggiornamenti.In the Actions pane, the Update action is available only when a protected computer is selected and updates are available.

  3. Per installare gli agenti protezione aggiornati nei computer selezionati, nel riquadro Azioni selezionare Aggiornamento.To install updated protection agents on the selected computers, in the Actions pane, select Update.

Aggiornare un agente protezione in un computer client non connessoUpdate a protection agent on a client computer that is not connected

  1. Nella Console di amministrazione del server di Backup selezionare Gestione > Agenti.In the Backup Server Administrator Console, select Management > Agents.

  2. Nel riquadro informazioni selezionare i computer client per i quali si desidera aggiornare l'agente protezione.In the display pane, select the client computers for which you want to update the protection agent.

    Nota

    La colonna Aggiornamenti agente indica quando un aggiornamento dell'agente protezione è disponibile per ogni computer protetto.The Agent Updates column indicates when a protection agent update is available for each protected computer. Nel riquadro Azioni l'azione Aggiornamento non è disponibile quando è selezionato un computer protetto a meno che siano disponibili aggiornamenti.In the Actions pane, the Update action is not available when a protected computer is selected unless updates are available.

  3. Per installare gli agenti protezione aggiornati nei computer selezionati, selezionare Aggiornamento.To install updated protection agents on the selected computers, select Update.

  4. Per un computer client che non è connesso alla rete, fino a quando il computer non viene connesso alla rete, la colonna Stato dell'agente mostra lo stato In attesa di aggiornamento.For a client computer that is not connected to the network, until the computer is connected to the network, the Agent Status column shows a status of Update Pending.

    Dopo che un computer client è connesso alla rete, la colonna Aggiornamenti agente per il computer client mostra lo stato Aggiornamento in corso.After a client computer is connected to the network, the Agent Updates column for the client computer shows a status of Updating.

Spostare i gruppi di protezione legacy dalla versione precedente e sincronizzare la nuova versione con AzureMove legacy Protection groups from old version and sync the new version with Azure

Quando il server di Backup di Azure e il sistema operativo sono entrambi aggiornati, è possibile proteggere le nuove origini dati tramite l'archiviazione dei backup moderna.Once Azure Backup Server and the OS are both updated, you are ready to protect new data sources using Modern Backup Storage. Benché già protette, le origini dati continuano a essere protette nel modo legacy come lo erano nel server di Backup di Azure, ma la nuova protezione usa l'archiviazione dei backup moderna.However already protected data sources will continue to be protected in the legacy way as they were in Azure Backup Server but all new protection will use Modern Backup Storage.

I passaggi seguenti permettono di eseguire la migrazione delle origini dati dalla modalità legacy di protezione all'archiviazione dei backup moderna.Below steps are to migrate data sources from legacy mode of protection to Modern backup storage.

• Aggiungere i nuovi volumi al pool di archiviazione DPM e assegnare nomi descrittivi e tag di origine dati, se lo si desidera.• Add the new volume(s) to the DPM storage pool and assign friendly names and data source tags if desired. • Per ogni origine dati in modalità legacy, arrestare la protezione delle origini dati e conservare i dati protetti.• For each data source that is in legacy mode, stop protection of the data sources and “Retain Protected Data”. Questo permetterà il ripristino dei vecchi punti di recupero dopo la migrazione.This will allow recovery of old recovery points after migration.

• Creare un nuovo gruppo di protezione e selezionare le origini dati da archiviare con il nuovo formato.• Create a new PG and select the data sources that are to be stored using new format. • DPM eseguirà una copia di replica dall'archiviazione dei backup legacy nel volume di archiviazione dei backup moderna in locale.• DPM will do a replica copy from the legacy backup storage into the Modern Backup Storage volume locally. Nota: questo verrà considerato un processo dell'operazione successiva al ripristino • Tutti i nuovi punti di sincronizzazione e recupero verranno quindi archiviati nell'archiviazione dei backup moderna.Note: This will be seen as a post-recovery operation job • All new sync and recovery points will then be stored in Modern Backup Storage. • I vecchi punti di recupero verranno esclusi man mano che scadono e finiranno per liberare spazio su disco.• Old recovery points will be pruned out as they expire and eventually free up the disk space. • Quando tutti i volumi legacy saranno stati eliminati dalla vecchia archiviazione, il disco può essere rimosso da Backup di Azure e dal sistema.• Once all the legacy volumes are deleted from the old storage, the disk can be removed from Azure backup and the system. • Eseguire un backup del DPMDB di Azure.• Take a backup of the Azure DPMDB.

Parte 2: - Informazioni importanti > Il nuovo server dovrà avere lo stesso nome del server di Backup di Azure originale.Part 2: -Important items> The new server will need to be named same as the original Azure Backup server. Non è possibile modificare il nome del nuovo server di Backup di Azure se si vuole usare il vecchio pool di archiviazione e il vecchio DPMDB per conservare i punti di recupero. - Deve essere presente una copia di backup del DPMDB, perché dovrà essere ripristinataYou cannot change the name of the new Azure backup server if you want to use old storage pool and DPMDB to retain recovery points -Must have backup of DPMDB as it will need to be restored

1) Arrestare il server di Backup di Azure originale o portarlo offline.Shutdown the original Azure backup server or take it off the wire. 2) Reimpostare l'account del computer in Active Directory.Reset the machine account in active directory. 3) Installare SQL Server 2016 nel nuovo computer e assegnare al computer lo stesso nome del server di Backup di Azure originale.Install Server 2016 on new machine and name it the same machine name as the original Azure Backup server. 4) Eseguire l'aggiunta al dominioJoin the Domain 5) Installare il server di Backup di Azure V2 (spostare i dischi del pool di archiviazione DPM dal vecchio server ed eseguire l'importazione)Install Azure Backup server V2 (Move DPM Storage pool disks from old server and import) 6) Ripristinare il DPMDB acquisito alla fine della parte 2Restore the DPMDB taken from end of part 2 7) Collegare l'archiviazione dal server di backup originale a quello nuovo.Attach the storage from the original backup server to the new server. 8) Ripristinare il DPMDB da SQLFrom SQL Restore the DPMDB 9) Dalla riga di comando di amministratore nel nuovo server cambiare directory per passare al percorso di installazione e alla cartella bin di Backup di Microsoft AzureFrom admin command line on new server cd to Microsoft Azure Backup install location and bin folder

Esempio di percorso: C:\windows\system32>cd "c:\Programmi\Microsoft Azure Backup\DPM\DPM\bin"Path example: C:\windows\system32>cd "c:\Program Files\Microsoft Azure Backup\DPM\DPM\bin\ a Backup di Azure. Eseguire DPMSYNC -SYNCto Azure backup Run DPMSYNC -SYNC

10) Eseguire DPMSYNC -SYNC. Nota: se sono stati aggiunti NUOVI dischi al pool di archiviazione DPM invece di spostare quelli vecchi, eseguire DPMSYNC -ReallocatereplicaRun DPMSYNC -SYNC Note If you have added NEW disks to the DPM Storage pool instead of moving the old ones, then run DPMSYNC -Reallocatereplica

Nuovi cmdlet PowerShell della v2New PowerShell cmdlets in v2

Quando si installa il server di Backup di Azure v2, sono disponibili due nuovi cmdlet:When you install Azure Backup Server v2, two new cmdlets are available:

Passaggi successiviNext steps

Leggere le informazioni su come preparare il server o iniziare a proteggere un carico di lavoro:Learn how to prepare your server or begin protecting a workload: