Impostare avvisi di fatturazione o di credito per le sottoscrizioni di Microsoft Azure

Se si amministrano gli account per una sottoscrizione di Azure, è possibile usare Azure Billing Alert Service per creare avvisi di fatturazione personalizzati che consentono di monitorare e gestire l'attività di fatturazione per gli account Azure.

Questo servizio è in anteprima, pertanto è necessario abilitarlo nella pagina relativa alle funzionalità di anteprima.

Impostare la soglia di avviso e i destinatari di posta elettronica

  1. Visitare la pagina relativa alle funzionalità di anteprima e abilitare Billing Alert Service.

  2. Dopo aver ricevuto tramite posta elettronica la conferma dell'attivazione del servizio di fatturazione per la sottoscrizione, visitare la pagina relativa alle sottoscrizioni nel portale degli account. Fare clic sulla sottoscrizione che si desidera monitorare, quindi selezionare Avvisi.

    Schermata delle sottoscrizioni del Centro account di Azure, con gli avvisi in evidenza

  3. Successivamente, fare clic su Aggiungi avviso per creare il primo avviso. È possibile impostare un totale di cinque avvisi di fatturazione per sottoscrizione, con una soglia diversa e un massimo di due destinatari di posta elettronica per ciascun avviso.

    Schermata degli avvisi, in cui è possibile aggiungere un avviso

  4. Quando si aggiunge un avviso, assegnare un nome univoco, scegliere una soglia di spesa e gli indirizzi di posta elettronica a cui verrà inviato. Mentre si imposta la soglia, è possibile scegliere un valore per Totale fattura o Credito monetario dall'elenco Avviso per. Se si specifica un totale fattura, viene inviato un avviso quando la spesa per la sottoscrizione supera la soglia. Se si specifica un credito monetario, viene inviato un avviso quando i crediti monetari scendono al di sotto del limite. I crediti monetari in genere si applicano alle sottoscrizioni della versione di valutazione gratuita e Visual Studio.

    Schermata della funzionalità di aggiunta avviso, in cui è possibile configurare i destinatari

Azure supporta qualsiasi indirizzo di posta elettronica ma non ne verifica il corretto funzionamento, pertanto è necessario accertarsi che non siano presenti errori di digitazione.

Controllare gli avvisi

Dopo aver impostato gli avvisi, nel centro account viene visualizzato un elenco degli avvisi già impostati ed è indicato il numero di avvisi aggiuntivi che è possibile ancora impostare. Per ogni avviso è possibile visualizzare la data e l'ora di invio, il tipo di avviso (per totale fattura o credito monetario) e il limite impostato. Il formato dell'ora è 24 ore UTC (Universal Time Coordinate) e il formato della data è aaaa-mm-gg. Fare clic sul segno più per modificare un avviso nell'elenco o sul simbolo del cestino per eliminarlo.

Avvisi di fatturazione per i clienti con contratto Enterprise (EA, Enterprise Agreement)

Nell'ambito di una registrazione i clienti EA possono usufruire di avvisi per ogni reparto, impostando le quote di spesa. Per iniziare, vedere Department Spending Quotas (Quote di spesa per reparto) nel portale EA.

Altre informazioni sulla gestione dei costi in Azure

Per altre informazioni, vedere Introduzione alla gestione dei costi e alla fatturazione di Azure.