Migrazione di soluzioni EDI di BizTalk Server nei servizi BizTalk: guida tecnicaMigrating BizTalk Server EDI Solutions to BizTalk Services: Technical Guide

Importante

Servizi BizTalk di Microsoft Azure è in fase di ritiro e verrà sostituito da App per la logica di Azure.Microsoft Azure BizTalk Services (MABS) is being retired, and replaced with Azure Logic Apps. Se attualmente si usa Servizi BizTalk di Microsoft Azure, Move from BizTalk Services to Logic Apps (Passare da Servizi BizTalk ad App per la logica) fornisce alcune istruzioni sul trasferimento delle soluzioni di integrazione ad App per la logica.If you currently use MABS, then Move from BizTalk Services to Logic Apps provides some guidance on moving your integration solutions to Logic Apps.

Se non si ha familiarità con App per la logica, è consigliabile iniziare da qui:If you're brand new to Logic Apps, then we suggest getting started here:

Autori: Tim Wieman e Nitin MehrotraAuthor: Tim Wieman and Nitin Mehrotra

Revisore: Karthik BharthyReviewers: Karthik Bharthy

Scritto con: Servizi BizTalk di Microsoft Azure, versione di febbraio 2014.Written using: Microsoft Azure BizTalk Services – February 2014 release.

IntroduzioneIntroduction

Electronic Data Interchange (EDI) è uno dei metodi più diffusi per lo scambio elettronico di dati aziendali, noto anche come transazioni business-to-business o B2B.Electronic Data Interchange (EDI) is one of the most prevalent means by which businesses exchange data electronically, also termed as Business-to-Business or B2B transactions. Il supporto EDI è stato incluso in BizTalk Server per oltre un decennio, a partire dalla versione iniziale di BizTalk Server.BizTalk Server has had EDI support for over a decade, since the initial BizTalk Sever release. Con i servizi BizTalk, Microsoft continua a supportare le soluzioni EDI nella piattaforma Microsoft Azure.With BizTalk Services, Microsoft continues the support for EDI solutions on the Microsoft Azure platform. Le transazioni B2B sono in genere esterne a un'organizzazione e pertanto è più facile implementarle se sono state implementate in una piattaforma cloud.B2B transactions are mostly external to an organization, and hence it’s easier to implement if it was implemented on a cloud platform. Microsoft Azure fornisce questa funzionalità tramite i servizi BizTalk.Microsoft Azure provides this capability through BizTalk Services.

Mentre alcuni clienti considerano i servizi BizTalk come una piattaforma "vergine" per le nuove soluzioni EDI, molti clienti hanno attualmente soluzioni EDI di BizTalk Server che desiderano migrare in Azure.While some customers look at BizTalk Services as a "greenfield" platform for new EDI solutions, many customers have current BizTalk Server EDI solutions that they may want to migrate to Azure. Poiché EDI dei servizi BizTalk è progettato in base alle stesse entità chiave dell’architettura EDI di BizTalk Server (partner commerciali, entità e contratti), è possibile eseguire la migrazione degli elementi EDI di BizTalk Server nei servizi BizTalk.Because BizTalk Services EDI is architected based on the same key entities as BizTalk Server EDI architecture (trading partners, entities, agreements), it is possible to migrate BizTalk Server EDI artifacts to BizTalk Services.

In questo documento vengono illustrate alcune differenze correlate alla migrazione di elementi EDI di BizTalk Server nei servizi BizTalk.This document discusses some of the differences involved with migrating BizTalk Server EDI artifacts to BizTalk Services. In questo documento si presuppone si abbia una conoscenza pratica dell'elaborazione EDI di BizTalk Server e dei contratti per partner commerciali.This document assumes a working knowledge of BizTalk Server EDI processing and Trading Partner Agreements. Per ulteriori informazioni su EDI di BizTalk Server, vedere Gestione dei trading partner mediante BizTalk Server.For more information on BizTalk Server EDI, see Trading Partner Management Using BizTalk Server.

Quale versione di elementi EDI di BizTalk Server può essere migrata ai servizi BizTalk?Which version of BizTalk Server EDI artifacts can be migrated to BizTalk Services?

Il modulo EDI di BizTalk Server è stato migliorato in modo significativo per BizTalk Server 2010, quando il prodotto è stato rimodellato per includere partner, profili e contratti.The BizTalk Server EDI module was significantly enhanced for BizTalk Server 2010, when it was remodeled to include partners, profiles, and agreements. I servizi BizTalk utilizzano lo stesso modello per organizzare i partner commerciali e le divisioni aziendali all'interno dei partner.BizTalk Services uses the same model to organize the trading partners and the business divisions within those trading partners. Di conseguenza, la migrazione di elementi EDI da BizTalk Server 2010 e versioni successive ai servizi BizTalk, è un processo molto più semplice.As a result, migrating EDI artifacts from BizTalk Server 2010 and later versions to BizTalk Services, is a much more straight forward process. Per eseguire la migrazione di elementi EDI associati alle versioni precedenti a BizTalk Server 2010, è necessario eseguire prima l'aggiornamento a BizTalk Server 2010 e quindi eseguire la migrazione degli elementi EDI nei sevizi BizTalk.To migrate EDI artifacts associated with versions prior to BizTalk Server 2010, you must first upgrade to BizTalk Server 2010 and then migrate your EDI artifacts to BizTalk Services.

Scenari e flusso messaggiScenarios/Message Flow

Come con BizTalk Server, l’elaborazione EDI nei servizi BizTalk si basa su una soluzione di gestione dei partner commerciali (TPM, Trading Partner Management).As with BizTalk Server, EDI processing in BizTalk Services is built around a Trading Partner Management (TPM) solution. La soluzione TPM ha i seguenti componenti chiave:The TPM solution has the following key components:

  • I partner commerciali, che rappresentano l'organizzazione in una transazione B2B.Trading partners, which represent organization in a B2B transaction.
  • I profili, che rappresentano divisioni all'interno di un partner commerciale.Profiles, which represent divisions within a trading partner.
  • I contratti tra partner commerciali (o contratti), che rappresentano il contratto aziendale tra due partner o profili.Trading partner agreements (or agreements), which represent the business agreement between two partners/profiles.

Nella figura seguente vengono illustrate le analogie e le differenze tra una soluzione EDI di BizTalk Server e una soluzione EDI dei servizi BizTalk:The following illustration depicts the similarities, as well as differences, between a BizTalk Server EDI solution and BizTalk Services EDI solution:

Le principali differenze e analogie tra un flusso della soluzione EDI in BizTalk Server e nei servizi BizTalk sono:The key differences, and similarities, between an EDI solution flow in BizTalk Server and BizTalk Services are:

  • Analogamente a BizTalk Server che usa una pipeline EDIReceive per ricevere un messaggio EDI e una pipeline EDISend per inviare un messaggio EDI, i servizi BizTalk utilizzano un bridge di ricezione EDI per ricevere e un bridge di invio EDI per inviare i messaggi EDI.Just like BizTalk Server uses an EDIReceive pipeline to receive an EDI message and an EDISend pipeline to send an EDI message, BizTalk Services uses an EDI Receive bridge to receive and EDI Send bridge to send out EDI messages. In BizTalk Server, le pipeline sono associate a un contratto mediante porte di invio o di ricezione.In BizTalk Server, the pipelines are associated with an agreement by using send or receive ports. Nei servizi BizTalk, il contratto stesso denota il bridge di invio o di ricezione.In BizTalk Services, the agreement itself denotes the send or receive bridge.
  • In BizTalk Server dopo che la pipeline EDIReceive elabora il messaggio EDI, il messaggio viene archiviato in un database SQL Server.In BizTalk Server, after the EDIReceive pipeline processes the EDI message, the message is dumped to a SQL Server database. La pipeline EDISend preleva quindi il messaggio dal database di SQL Server, lo elabora e lo invia al partner commerciale.The EdiSend pipeline then picks up the message from the SQL Server database, processes it, and then sends it out to the trading partner.

    Nei servizi BizTalk, dopo che il bridge di ricezione EDI elabora il messaggio EDI, il messaggio viene instradato a un processo esterno.In BizTalk Services, after the EDI receive bridge processes the EDI message, it routes the message to an external process. Il processo esterno può essere eseguito in Microsoft Azure o in locale.The external process could be running on Microsoft Azure or on-premises. Il processo esterno deve indirizzare il messaggio al bridge di invio EDI. Il bridge di invio non esegue implicitamente il pull del messaggio.The external process should route the message to the EDI send bridge; the send bridge does not inherently pull the message. Dopo l'elaborazione del messaggio, il bridge di invio EDI instrada il messaggio al partner commerciale.After processing the message, the EDI send bridge routes the message to the trading partner.

I servizi BizTalk forniscono un'esperienza di configurazione facile da utilizzare in modo da creare e distribuire rapidamente un contratto B2B tra partner commerciali senza configurare istanze di calcolo di Microsoft Azure (ruoli Web o di lavoro), database SQL di Microsoft Azure o account di archiviazione di Microsoft Azure.BizTalk Services provides an easy-to-use configuration experience to quickly create and deploy a B2B agreement between trading partners without configuring any Microsoft Azure Compute instances (Web or Worker roles), any Microsoft Azure SQL Databases, or any Microsoft Azure storage accounts. Scenari più complessi richiedono l'associazione di flussi di lavoro o altre elaborazioni del servizio "ai bordi" di un contratto tra partner commerciali, ovvero prima o dopo l'elaborazione del bridge EDI del contratto tra partner commerciali.More complex scenarios will require tying in workflows or other service processing "around the edges" of a Trading Partner agreement, that is, before or after Trading Partner Agreement EDI bridge processing. In dettaglio, durante l'elaborazione nei servizi BizTalk di un messaggio EDI si verificano le sequenze di eventi seguenti.In detail, the following sequences of events occur during an EDI message processing in BizTalk Services.

  1. Un messaggio EDI viene ricevuto dal partner commerciale Fabrikam.An EDI message is received from trading partner, Fabrikam. Per la ricezione di messaggi EDI dai partner commerciali, i servizi BizTalk supportano i protocolli di trasporto, quali FTP, SFTP, AS2 e HTTP/S.For receiving EDI messages from trading partners, BizTalk Services supports transport protocols such as FTP, SFTP, AS2, and HTTP/S.
  2. L'elaborazione di ricezione del contratto tra partner commerciali disassembla il messaggio EDI nel formato XML.The trading partner agreement receive-side processing disassembles the EDI message to XML format. È possibile instradare il messaggio EDI disassemblato (nel formato XML) agli endpoint del bus di servizio, ad esempio un endpoint di inoltro del bus di servizio, un argomento del bus di servizio, una coda del bus di servizio o un bridge dei servizi BizTalk.You can route the disassembled EDI message (in XML format) to Service Bus endpoints such as a Service Bus Relay endpoint, Service Bus Topic, Service Bus Queue, or a BizTalk Services bridge.
  3. I messaggi XML disassemblati possono quindi essere ricevuti dall'endpoint per un'altra elaborazione personalizzata.The disassembled XML messages could then be received from the endpoint for further custom processing. Questi endpoint possono essere elaborati da un componente locale o da un'istanza di calcolo di Microsoft Azure per elaborare ulteriormente il messaggio in un servizio, ad esempio Windows Workflow (WF) o Windows Communication Foundation (WCF).These endpoints could be processed by an on-premises component or a Microsoft Azure Compute instance to further process the message in a Windows Workflow (WF) or Windows Communication Foundation (WCF) service, for example.
  4. L’elaborazione di invio del contratto tra partner commerciali quindi assembla il messaggio XML nel formato EDI e lo invia al partner commerciale, ad esempio Contoso.The "send-side processing" of the trading partner agreement then assembles the XML message into EDI format and sends it to trading partner, Contoso. Per l'invio di messaggi EDI ai partner commerciali, i servizi BizTalk supportano gli stessi protocolli utilizzati per la ricezione di messaggi EDI.For sending EDI messages to trading partners, BizTalk Services supports the same protocols as those used for receiving EDI messages.

In questo documento vengono inoltre fornite linee guida concettuali per la migrazione di diversi elementi EDI di BizTalk Server nei servizi di BizTalk.This document further provides conceptual guidance on migrating some of the different BizTalk Server EDI artifacts to BizTalk Services.

Porte di invio/ricezione per partner commercialiSend/Receive Ports to Trading Partners

In BizTalk Server, si impostano gli indirizzi di ricezione e le porte di ricezione per ricevere i messaggi EDI/XML dai partner commerciali e si impostano le porte di invio per inviare i messaggi EDI/XML al partner commerciale.In BizTalk Server you set up Receive Locations and Receive Ports to receive EDI/XML messages from trading partners, and you set up Send Ports to send EDI/XML messages to trading partner. È quindi possibile collegare tali porte a un contratto tra partner commerciali utilizzando la console di amministrazione BizTalk Server.You then tie up these ports to a trading partner agreement using the BizTalk Server Administration console. Nei servizi BizTalk, gli indirizzi in cui si ricevono i messaggi dai partner commerciali e si inviano i messaggi ai partner commerciali vengono configurati come parte del contratto tra partner commerciali stesso (come parte delle impostazioni di trasporto) nel portale dei servizi BizTalk.In BizTalk Services, the locations where you receive messages from trading partners and where you send messages to trading partners are configured as part of the trading partner agreement itself (as part of Transport Settings) in the BizTalk Services Portal. Pertanto nei servizi BizTalk in effetti non esiste un concetto di "porte di invio" e "indirizzi di ricezione".So you do not really have the concept of "send ports" and "receive locations", per se, in BizTalk Services. Per altre informazioni, vedere Creare contratti.For more information, see Creating Agreements.

Pipeline (bridge)Pipelines (Bridges)

In EDI di BizTalk Server, le pipeline sono entità di elaborazione dei messaggi che possono anche includere una logica personalizzata per specifiche funzionalità di elaborazione, come richiesto dall'applicazione.In BizTalk Server EDI, pipelines are message processing entities that can also include custom logic for specific processing capabilities, as required by the application. Per i servizi BizTalk, l'equivalente sarebbe un bridge EDI.For BizTalk Services, the equivalent would an EDI bridge. Tuttavia nei servizi BizTalk, per ora i bridge EDI sono "chiusi".However in BizTalk Services, for now, the EDI bridges are "closed". Pertanto, non è possibile aggiungere attività personalizzate a un bridge EDI.That is, you cannot add your own custom activities to an EDI bridge. Qualsiasi elaborazione personalizzata deve essere effettuata all'esterno del bridge EDI nell'applicazione, prima o dopo l’ingresso del messaggio nel bridge configurato come parte del contratto tra partner commerciali.Any custom processing must be done outside the EDI bridge in your application, either before or after the message enters the bridge configured as part of the Trading Partner agreement. I bridge EAI possono eseguire un'elaborazione personalizzata.EAI bridges have the option to do custom processing. Se si desidera un'elaborazione personalizzata, è possibile utilizzare i bridge EAI prima o dopo che il messaggio viene elaborato dal bridge EDI.If you want custom processing, you can use EAI bridges before or after the message is processed by the EDI bridge. Per ulteriori informazioni, vedere Come includere un codice personalizzato nei bridge.For more information, see How to Include Custom Code in Bridges.

È possibile inserire un flusso di pubblicazione/sottoscrizione con un codice personalizzato e/o tramite gli argomenti e le code di messaggistica del bus di servizio prima che il contratto tra partner commerciale riceva il messaggio o dopo che il contratto ha elaborato e instradato il messaggio a un endpoint del bus di servizio.You can insert a publish/subscribe flow with custom code and/or using Service Bus messaging Queues and Topics before the trading partner agreement receives the message, or after the agreement processes the message and routes it to a Service Bus endpoint.

Vedere Scenari e flusso messaggi in questo argomento per il modello del flusso messaggi.See Scenarios/Message Flow in this topic for the message flow pattern.

ContrattiAgreements

Se già si conoscono i contratti tra partner commerciali di BizTalk Server 2010 utilizzati per l'elaborazione EDI, i contratti tra partner commerciali dei servizi BizTalk risulteranno familiari.If you are familiar with the BizTalk Server 2010 Trading Partner Agreements used for EDI processing, then BizTalk Services trading partner agreements look very familiar. La maggior parte delle impostazioni del contratto sono uguali e utilizzano la stessa terminologia.Most of the agreement settings are the same and use the same terminology. In alcuni casi, le impostazioni del contratto sono molto più semplici rispetto alle stesse impostazioni di BizTalk Server.In some cases, the agreement settings are much simpler compared to the same settings in BizTalk Server. I servizi BizTalk di Microsoft Azure supportano il trasporto X12, EDIFACT e AS2.Microsoft Azure BizTalk Services supports X12, EDIFACT, and AS2 transport.

I servizi BizTalk di Microsoft Azure forniscono inoltre uno strumento di migrazione dati TPM per eseguire la migrazione di partner commerciali e contratti dal modulo di partner commerciali di BizTalk Server al portale dei servizi BizTalk.Microsoft Azure BizTalk Services also provides a TPM Data Migration tool to migrate trading partners and agreements from BizTalk Server Trading Partner module to BizTalk Services Portal. Lo strumento di migrazione dati TPM è disponibile come parte di un pacchetto di strumenti che può essere scaricato dalla pagina MABS SDK.The TPM Data Migration tool is available as part of a Tools package, which can be downloaded from the MABS SDK. Il pacchetto include inoltre un file Leggimi che contiene le istruzioni per utilizzare lo strumento e le informazioni di base per risoluzione dei problemi dello strumento.The package also includes a readme that provides instructions on how to use the tool, and basic troubleshooting information for the tool.

SchemiSchemas

I servizi BizTalk forniscono gli schemi EDI che possono essere utilizzati nelle soluzioni dei servizi BizTalk.BizTalk Services provides EDI schemas which can be used in BizTalk Services solutions. Inoltre, gli schemi EDI di BizTalk Server possono essere utilizzati anche con i servizi BizTalk perché il nodo radice dello schema EDI è lo stesso in BizTalk Server e nei servizi BizTalk.In addition, BizTalk Server EDI schemas can also be used with BizTalk Services because the root node of the EDI schema is same across BizTalk Server as well as BizTalk Services. Pertanto, sarà possibile prendere direttamente gli schemi EDI di BizTalk Server e utilizzarli nelle soluzioni EDI sviluppate tramite i servizi BizTalk.Thus, you will be able to directly take your BizTalk Server EDI schemas and use them in the EDI solutions that you develop using BizTalk Services. È anche possibile scaricare gli schemi dalla pagina MABS SDK.You can also download the schemas from the MABS SDK.

Mappe (trasformazioni)Maps (Transforms)

Le mappe di BizTalk Server sono chiamate trasformazioni nei servizi BizTalk.Maps in BizTalk Server are called Transforms in BizTalk Services. La migrazione delle mappe da BizTalk Server nei servizi BizTalk potrebbe essere una delle attività più complesse da eseguire (a seconda della complessità della mappa).Migrating maps from BizTalk Server to BizTalk Services could be one of the more complex tasks to achieve (depending on map complexity). Lo strumento di mapping utilizzato per i servizi BizTalk è diverso da BizTalk Mapper.The mapping tool used for BizTalk Services is different from the BizTalk mapper. Anche se il mapper è essenzialmente lo stesso, il formato della mappa sottostante è diverso.Even though the mapper looks mostly the same, the underlying map format is different. I functoid (chiamati operazioni di mapping nei servizi BizTalk) disponibili per gli utenti sono diversi.The functoids (called Map Operations in BizTalk Services) available to the users are different as well. In effetti, non è possibile utilizzare direttamente una mappa BizTalk nei servizi BizTalk.In effect, you cannot directly use a BizTalk map in BizTalk Services. Inoltre, non tutti i functoid disponibili in BizTalk Server sono disponibili come operazioni di mapping nei servizi BizTalk.Also, not all the functoids available in BizTalk Server are available as map operations in BizTalk Services.

Nuove operazioni di trasformazioneNew Transform Operations

Mentre l'elenco di operazioni di mapping di trasformazione disponibili potrebbe apparire piuttosto diverso dal mapper di BizTalk Server, le trasformazioni dei servizi BizTalk includono nuove modalità per eseguire le stesse attività.While the list of Transform map operations available may seem quite different from the BizTalk Server mapper, BizTalk Services Transforms have new ways of accomplishing the same tasks. Ad esempio, le trasformazioni dei servizi BizTalk hanno le operazioni di elencoFor example, BizTalk Services Transforms have List Operations available. che non sono disponibili in BizTalk Mapper.This was not available in the BizTalk mapper. Le operazioni di elenco consentono di creare e usare un "elenco", dove per elenco si intende un set di elementi (noti anche come "righe") in cui ogni elemento può avere più membri (noti anche come "colonne").The List Operations enable you to create and operate on a "List", where a list is a set of items (also known as "rows") and where each item can have multiple members (also known as "columns"). È possibile ordinare l'elenco, selezionare gli elementi in base a una condizione e così via.You can sort the list, select items based on a condition, etc.

Un altro esempio di nuova funzionalità delle trasformazioni dei servizi BizTalk sono le operazioni di ciclo.Another example of new functionality in BizTalk Services Transforms are the Loop Operations. È difficile creare cicli annidati nel mapper di BizTalk Server.It is difficult to create nested loops in the BizTalk Server mapper. Di conseguenza, le operazioni di mapping ciclo vengono aggiunte per le trasformazioni dei servizi BizTalk.Thus, the Loop map operations are added for the BizTalk Services Transforms.

Un altro esempio è l’operazione di mapping dell’espressione If-Then-Else .Yet another example is the If-Then-Else Expression map operation. In BizTalk Mapper è possibile eseguire un'operazione if-then-else, ma richiede più functoid per completare un'attività apparentemente semplice.Doing an if-then-else operation was possible in the BizTalk mapper, but it required multiple functoids to accomplish a seemingly simple task.

Migrazione delle mappe di BizTalk ServerMigrating BizTalk Server Maps

I servizi BizTalk di Microsoft Azure forniscono uno strumento per eseguire la migrazione delle mappe di BizTalk Server alle trasformazioni dei servizi BizTalk.Microsoft Azure BizTalk Services provides a tool to migrate BizTalk Server maps to BizTalk Services transforms. Lo strumento BTMMigrationTool è disponibile come parte del pacchetto di strumenti fornito con il download di BizTalk Services SDK.The BTMMigrationTool is available as part of the Tools package provided with the BizTalk Services SDK download. Per ulteriori informazioni sullo strumento, vedere Convertire una mappa BizTalk in una trasformazione dei servizi BizTalk.For more information about the tool, see Convert a BizTalk map to a BizTalk Services Transform.

È inoltre possibile esaminare un esempio di Sandro Pereira, MVP di BizTalk, su come eseguire la migrazione di mappe BizTalk Server a trasformazioni dei servizi BizTalk.You can also look at a sample by Sandro Pereira, BizTalk MVP, on how to migrate BizTalk Server maps to BizTalk Services transforms.

OrchestrazioniOrchestrations

Se è necessario eseguire la migrazione a Microsoft Azure dell’elaborazione di orchestrazioni di BizTalk Server, le orchestrazioni devono essere riscritte poiché Microsoft Azure non supporta l'esecuzione di orchestrazioni di BizTalk Server.If you need to migrate BizTalk Server orchestration processing to Microsoft Azure, the orchestrations would need to be rewritten because Microsoft Azure does not support running BizTalk Server orchestrations. È possibile riscrivere la funzionalità di orchestrazione in un servizio di Windows Workflow Foundation 4.0 (WF4).You could rewrite the orchestration functionality in a Windows Workflow Foundation 4.0 (WF4) service. Si tratta di una riscrittura completa poiché non esiste attualmente la migrazione dalle orchestrazioni di BizTalk Server a WF4.This would be a complete rewrite as there is currently no migration from BizTalk Server orchestrations to WF4. Di seguito sono riportate alcune risorse per Windows Workflow:Here are some resources for Windows Workflow:

Altre considerazioniOther Considerations

Di seguito sono riportate alcune informazioni da tenere in considerazione quando si usano i servizi BizTalk.Following are a few considerations that you must make while using BizTalk Services.

Accordi di fallbackFallback Agreements

L’elaborazione EDI di BizTalk Server costituisce il concetto di "accordo di fallback".BizTalk Server EDI processing has the concept of "Fallback Agreements". I servizi BizTalk non hanno ancora un concetto di accordo di fallback.BizTalk Services does not have a Fallback Agreement concept so far. Vedere gli argomenti della documentazione di BizTalk Ruolo degli accordi nell'elaborazione EDI e Configurazione delle proprietà dell'accordo globale o di fallback per informazioni sull'uso di contratti di fallback in BizTalk Server.See BizTalk documentation topics The Role of Agreements in EDI Processing and Configuring Global or Fallback Agreement Properties for information on how Fallback Agreements are used in BizTalk Server.

Routing a più destinazioniRouting to multiple destinations

I bridge dei servizi BizTalk nello stato attuale non supportano il routing dei messaggi a più destinazioni tramite il modello pubblicazione-sottoscrizione.BizTalk Services bridges, in its current state does not support routing messages to multiple destinations using a publish-subscribe model. Tuttavia, è possibile instradare i messaggi da un bridge dei servizi BizTalk a un argomento del bus di servizio che può avere più sottoscrizioni per ricevere il messaggio su più endpoint.Instead you could route messages from a BizTalk Services bridge to a Service Bus topic, which can then have multiple subscriptions to receive the message at more than one endpoint.

ConclusioneConclusion

I servizi BizTalk di Microsoft Azure vengono aggiornati a intervalli regolari per aggiungere ulteriori funzionalità e capacità.Microsoft Azure BizTalk Services is updated at regular milestones to add more features and capabilities. A ogni aggiornamento, viene offerto il supporto per le funzionalità migliorate in modo da facilitare la creazione di soluzioni end-to-end con i servizi BizTalk e le altre tecnologie Azure.With each update, we look forward to supporting increased functionality to facilitate creating end-to-end solutions using BizTalk Services and other Azure technologies.

Vedere ancheSee Also

Sviluppo di applicazioni aziendali con AzureDeveloping Enterprise Applications with Azure