Servizi BizTalk: limitazione

Importante

Servizi BizTalk di Microsoft Azure è in fase di ritiro e verrà sostituito da App per la logica di Azure. Se attualmente si usa Servizi BizTalk di Microsoft Azure, Move from BizTalk Services to Logic Apps (Passare da Servizi BizTalk ad App per la logica) fornisce alcune istruzioni sul trasferimento delle soluzioni di integrazione ad App per la logica.

Se non si ha familiarità con App per la logica, è consigliabile iniziare da qui:

Servizi BizTalk di Azure implementa la limitazione del servizio sulla base di due condizioni: l'utilizzo della memoria e il numero di messaggi simultanei elaborati. In questo argomento sono elencate le soglie di limitazione e viene descritto il comportamento in fase di esecuzione quando si verifica una condizione di limitazione.

Soglie di limitazione

Nella tabella seguente sono elencate le origini e le soglie di limitazione:

Descrizione Soglia inferiore Soglia superiore
Memoria Percentuale di memoria totale del sistema disponibile/byte file di paging.

I byte totali disponibili del file di paging sono il doppio della RAM del sistema.

60% 70%
Elaborazione di messaggi Numero di messaggi elaborati simultaneamente 40 * numero di memorie centrali 100 * numero di memorie centrali

Quando viene raggiunta una soglia superiore, Servizi BizTalk di Azure inizia la limitazione. La limitazione viene interrotta quando viene raggiunta la soglia inferiore. Se ad esempio il servizio utilizza il 65% della memoria di sistema, non viene applicata la limitazione. Se invece il servizio inizia a utilizzare il 70% della memoria di sistema, viene applicata la limitazione, che continua fino a quando il servizio non utilizzerà il 60% (soglia inferiore) della memoria di sistema.

Servizi BizTalk di Azure registra lo stato di limitazione (normale o limitato) e la durata della limitazione.

Comportamento in fase di esecuzione

Quando Servizi BizTalk di Azure entra nello stato di limitazione, si verifica quanto segue:

  • La limitazione viene applicata a ogni istanza del ruolo, Ad esempio:
    IstanzaRuoloA è limitata. IstanzaRuoloB non è limitata. In questa situazione, i messaggi in IstanzaRuoloB vengono elaborati come previsto. I messaggi in IstanzaRuoloA vengono rimossi e non vengono eseguiti con l'errore seguente:

    Il server è occupato. Riprovare più tardi.

  • Nessuna origine di pull esegue il polling o scarica un messaggio, Ad esempio:
    Una pipeline effettua il pull dei messaggi da un'origine FTP esterna. L'istanza del ruolo che effettua il pull entra in stato limitato. In questa situazione, la pipeline interrompe il download di altri messaggi fino a quando l'istanza del ruolo non interrompe la limitazione.
  • Al client viene inviata una risposta in modo che possa inviare di nuovo il messaggio.
  • È necessario attendere che la limitazione sia risolta. In particolare, occorre attendere che venga raggiunta la soglia inferiore.

Note importanti

  • Non è possibile disabilitare la limitazione.
  • Non è possibile modificare le soglie di limitazione.
  • La limitazione viene implementata nell'intero sistema.
  • Anche il server di database SQL di Azure ha la funzionalità di limitazione incorporata.

Argomenti aggiuntivi su Servizi BizTalk di Azure

Vedere anche