Introduzione alla rete CDN di AzureGetting started with Azure CDN

Questo articolo illustra come abilitare la rete per la distribuzione di contenuti di Azure creando un nuovo profilo e un nuovo endpoint della rete CDN.This article describes how to enable Azure CDN by creating a new CDN profile and endpoint.

Importante

Per un'introduzione alla rete CDN e un elenco delle funzionalità, vedere la panoramica della rete CDN.For an introduction to CDN and a list of features, see CDN Overview.

Creare un nuovo profilo di rete CDNCreate a new CDN profile

Un profilo di rete CDN è una raccolta di endpoint della rete CDN.A CDN profile is a collection of CDN endpoints. Ogni profilo contiene uno o più endpoint della rete CDN.Each profile contains one or more CDN endpoints. Si consiglia di usare più profili per organizzare gli endpoint della rete CDN tramite il dominio internet, l’applicazione web o altri criteri.You may wish to use multiple profiles to organize your CDN endpoints by internet domain, web application, or some other criteria.

Nota

Una sottoscrizione di Azure ha limiti predefiniti per le risorse seguenti:An Azure subscription has default limits for the following resources:

  • Numero di profili CDN che possono essere creatiThe number of CDN profiles that can be created
  • Numero di endpoint che possono essere creati in un profilo CDNThe number of endpoints that can be created in a CDN profile
  • Numero di domini personalizzati di cui è possibile eseguire il mapping a un endpointThe number of custom domains that can be mapped to an endpoint

Per informazioni sui limiti delle sottoscrizioni CDN, vedere Limiti relativi alla rete CDN.For information about CDN subscription limits, see CDN limits.

I prezzi della rete CDN vengono applicati a livello di profilo della rete CDN.CDN pricing is applied at the CDN profile level. Se si vuole usare una combinazione di piani tariffari della rete CDN di Azure, è necessario avere più profili CDN.If you wish to use a mix of Azure CDN pricing tiers, you will need multiple CDN profiles.

Per creare un nuovo profilo di rete CDNTo create a new CDN profile

  1. Nel portale di Azurefare clic su Nuovoin alto a sinistra.In the Azure Portal, in the upper left, click New. Nel pannello Nuovo selezionare Web e dispositivi mobili e quindi Rete CDN.In the New blade, select Web + Mobile, then CDN.

    Viene visualizzato il pannello del nuovo profilo di rete CDN.The new CDN profile blade appears.

    Nuovo profilo di rete CDN

  2. Inserire un nome per il profilo di rete CDN.Enter a name for your CDN profile.
  3. Selezionare un percorso.Select a Location. Questo è il percorso di Azure in cui verranno archiviate le informazioni relative al profilo di rete CDN.This is the Azure location where your CDN profile information will be stored. Non incide sulle posizioni dell’endpoint di rete CDN.It has no impact on CDN endpoint locations.
  4. Selezionare o creare un gruppo di risorse.Select or create a Resource Group. Per altre informazioni sui gruppi di risorse, vedere Panoramica di Azure Resource Manager.For more information on Resource Groups, see Azure Resource Manager overview.
  5. Selezionare un Piano tariffario.Select a Pricing tier. Per un confronto tra i piani tariffari, vedere Panoramica della rete CDN .See the CDN Overview for a comparison of pricing tiers.

    Selezione del piano tariffario della rete CDN

  6. Selezionare la Sottoscrizione per questo profilo di rete CDN.Select the Subscription for this CDN profile.
  7. Per creare il nuovo profilo, fare clic sul pulsante Crea .Click the Create button to create the new profile.

Creare un nuovo endpoint della rete CDNCreate a new CDN endpoint

Per creare nuovo endpoint della rete CDNTo create a new CDN endpoint

  1. Nel portale di Azurepassare al profilo della rete CDN.In the Azure portal, navigate to your CDN profile. Lo si potrebbe aver bloccato nel dashboard nel passaggio precedente.You may have pinned it to the dashboard in the previous step. Se così non fosse, è possibile trovarlo facendo clic su Esplora, quindi su Profili rete CDN e facendo clic sul profilo in cui si prevede di aggiungere l'endpoint.If you not, you can find it by clicking Browse, then CDN profiles, and clicking on the profile you plan to add your endpoint to.

    Viene visualizzato il pannello del profilo di rete CDN.The CDN profile blade appears.

    Profilo di rete CDN

  2. Fare clic sul pulsante Aggiungi Endpoint .Click the Add Endpoint button.

    Pulsante Aggiungi endpoint

    Viene visualizzato il pannello Aggiungi un endpoint .The Add an endpoint blade appears.

    Pannello Aggiungi endpoint

  3. Immettere un Nome per questo endpoint della rete CDN.Enter a Name for this CDN endpoint. Questo nome viene usato per accedere alle risorse memorizzate nella cache nel dominio <endpointname>.azureedge.net.This name is used to access your cached resources at the domain <endpointname>.azureedge.net.
  4. Nell'elenco a discesa Tipo origine selezionare il tipo di origine.In the Origin type dropdown, select your origin type. Selezionare Archiviazione per un account di archiviazione di Azure, Servizio Cloud per un servizio cloud di Azure, App Web per un'app Web di Azure oppure Origine personalizzata per qualsiasi altra origine di server Web accessibile pubblicamente, ospitata in Azure o altrove.Select Storage for an Azure Storage account, Cloud service for an Azure Cloud Service, Web App for an Azure Web App, or Custom origin for any other publicly accessible web server origin (hosted in Azure or elsewhere).

    Tipo di origine della rete CDN

  5. Nell'elenco a discesa Nome host origine selezionare o digitare il dominio di origine.In the Origin hostname dropdown, select or type your origin domain. Nell'elenco a discesa compaiono tutte le origini disponibili del tipo specificato nel passaggio 4.The dropdown lists all available origins of the type you specified in step 4. Se come Tipo origine è stata selezionata l'opzione Origine personalizzata, immettere il dominio dell'origine personalizzata.If you select Custom origin as your Origin type, enter the domain of your custom origin.
  6. Nella casella di testo Percorso origine inserire il percorso per le risorse che si desidera memorizzare nella cache oppure lasciare vuoto per consentire la memorizzazione nella cache di qualsiasi risorsa nel dominio specificato nel passaggio 5.In the Origin path text box, enter the path to the resources you want to cache, or leave blank to allow cache any resource at the domain you specified in step 5.
  7. Nell’ Intestazione dell’host di origine, inserire l'intestazione dell’host che si desidera che la rete CDN invii con ogni richiesta di immettere, o lasciare il valore predefinito.In the Origin host header, enter the host header you want the CDN to send with each request, or leave the default.

    Avviso

    Per alcuni tipi di origini, ad esempio Archiviazione di Azure e App Web, è necessario che l'intestazione host corrisponda al dominio dell'origine.Some types of origins, such as Azure Storage and Web Apps, require the host header to match the domain of the origin. A meno che non si abbia un'origine che richiede un'intestazione host diversa dal dominio, è consigliabile lasciare il valore predefinito.Unless you have an origin that requires a host header different from its domain, you should leave the default value.

  8. Per Protocollo e Porta dell'origine specificare i protocolli e le porte usate per accedere alle risorse in corrispondenza dell'origine.For Protocol and Origin port, specify the protocols and ports used to access your resources at the origin. È necessario selezionare almeno un protocollo (HTTP o HTTPS).At least one protocol (HTTP or HTTPS) must be selected. Usare il dominio fornito dalla rete CDN, <endpointname>.azureedge.net, per accedere al contenuto HTTPS.Use the CDN-provided domain (<endpointname>.azureedge.net) to access HTTPS content.

    Nota

    Porta dell'origine interessa solo la porta usata dall'endpoint per recuperare informazioni dall'origine.The Origin port only affects what port the endpoint uses to retrieve information from the origin. L'endpoint stesso è disponibile solo per i client finali sulle porte HTTP e HTTPS (80 e 443), indipendentemente dalla porta dell'origine.The endpoint itself is only available to end clients on the default HTTP and HTTPS ports (80 and 443), regardless of the Origin port.

    Rete CDN di Azure da Akamai non consentono l'intera gamma di porte TCP per le origini.Azure CDN from Akamai endpoints do not allow the full TCP port range for origins. Per un elenco delle porte di origine non consentite, vedere l'articolo relativo ai Azure CDN from Akamai Allowed Origin Ports(Porte di origine consentite in Rete CDN di Azure da Akamai).For a list of origin ports that are not allowed, see Azure CDN from Akamai Allowed Origin Ports.

    L'accesso al contenuto della rete CDN tramite HTTPS presenta i vincoli seguenti:Accessing CDN content using HTTPS has the following constraints:

    • È necessario usare il certificato SSL fornito dalla rete CDN.You must use the SSL certificate provided by the CDN. I certificati di terze parti non sono supportati.Third-party certificates are not supported.
    • Il supporto di HTTPS per i domini personalizzati della rete CDN di Azure è disponibile solo con i prodotti rete CDN di Azure fornita da Verizon (Standard e Premium).HTTPS support for Azure CDN custom domains is available only with Azure CDN from Verizon products (Standard and Premium). Non è disponibile nei prodotti della rete CDN di Azure fornita da Akamai.It is not supported on Azure CDN from Akamai products. Per altre informazioni, vedere Configurare HTTPS in un dominio personalizzato della rete CDN di Azure.For more information, see Configure HTTPS on an Azure CDN custom domain.
  9. Per creare il nuovo endpoint, fare clic sul pulsante Aggiungi .Click the Add button to create the new endpoint.

    Dopo la creazione, l'endpoint verrà visualizzato nell'elenco di endpoint per il profilo.After the endpoint is created, it appears in the list of endpoints for the profile.

    Endpoint della rete CDN

    Importante

    Dato che la propagazione della registrazione richiede tempo, l'endpoint non sarà disponibile immediatamente per l'uso.Because it takes time for the registration to propagate, the endpoint will not be immediately available for use. La propagazione dei profili della rete CDN di Azure fornita da Akamai di solito dura meno di un minuto.For Azure CDN from Akamai profiles, propagation usually completes within one minute. Per i profili della rete CDN di Azure fornita da Verizon, la propagazione viene in genere completata entro 90 minuti, ma in alcuni casi può richiedere più tempo.For Azure CDN from Verizon profiles, propagation usually completes within 90 minutes, but in some cases can take longer.

    Gli utenti che provano a usare il nome di dominio della rete CDN prima che la configurazione dell'endpoint sia stata propagata ai POP possono ricevere codici di risposta HTTP 404.Users who try to use the CDN domain name before the endpoint configuration has propagated to the POPs can receive HTTP 404 response codes. Se sono trascorse diverse ore da quando è stato creato l'endpoint e si ricevono ancora risposte 404, vedere Risoluzione dei problemi degli endpoint della rete CDN che restituiscono stati 404.If it's been several hours since you created your endpoint and you're still receiving 404 responses, see Troubleshooting CDN endpoints returning 404 statuses.

Vedere ancheSee Also