Eseguire l'override del comportamento HTTP con il motore regole della rete CDN di AzureOverride HTTP behavior using the Azure CDN rules engine

Importante

Questa è una funzionalità solo della rete CDN Premium di Azure fornita da Verizon e non è disponibile con prodotti della rete CDN Standard di Azure.This is a feature of Azure CDN Premium from Verizon only, and is not available with Azure CDN standard products. Per un confronto delle funzionalità della rete CDN, vedere Funzionalità del prodotto rete CDN di Azure.For a comparison of CDN features, see Azure CDN product features.

PanoramicaOverview

Il motore regole della rete CDN di Azure consente di personalizzare la modalità di gestione delle richieste HTTP.The Azure CDN rules engine allows you to customize how HTTP requests are handled. Ad esempio, è possibile bloccare il recapito di alcuni tipi di contenuto, definire criteri di memorizzazione nella cache o modificare un'intestazione HTTP.For example, blocking the delivery of certain content types, defining a caching policy, or modifying an HTTP header. Questa esercitazione illustra la creazione di una regola che modifica il comportamento di memorizzazione nella cache degli asset della rete CDN.This tutorial demonstrates how to create a rule that changes the caching behavior of CDN assets. Per ulteriori informazioni sulla sintassi del motore regole, vedere Informazioni di riferimento sul motore regole della rete CDN di Azure.For more information about the rules engine syntax, see Azure CDN rules engine reference.

AccessoAccess

Per accedere al motore regole è necessario prima di tutto selezionare Gestisci nella parte superiore della pagina Profilo rete CDN per accedere alla pagina di gestione della rete CDN di Azure.To access the rules engine, you must first select Manage from the top of the CDN profile page to access the Azure CDN management page. In base all'attivazione o meno dell'ottimizzazione basata su Accelerazione sito dinamico per l'endpoint, si accede al motore regole con il set di regole appropriato per il tipo di endpoint:Depending on whether your endpoint is optimized for dynamic site acceleration (DSA), you then access the rules engine with the set of rules appropriate for your type of endpoint:

  • Endpoint ottimizzati per la distribuzione Web generale o altre ottimizzazioni non basate su Accelerazione sito dinamico:Endpoints optimized for general web delivery or other non-DSA optimization:

    Fare clic sulla scheda HTTP Large (HTTP esteso) e quindi su Motore regole.Select the HTTP Large tab, then select Rules Engine.

    Motore regole per HTTP

  • Endpoint ottimizzati per Accelerazione sito dinamico:Endpoints optimized for DSA:

    Fare clic sulla scheda ADN e quindi su Motore regole.Select the ADN tab, then select Rules Engine.

    ADN è un termine usato da Verizon per specificare il contenuto con Accelerazione sito dinamico.ADN is a term used by Verizon to specify DSA content. Le regole create qui vengono ignorate dagli endpoint del profilo non ottimizzati per Accelerazione sito dinamico.Any rules you create here are ignored by any endpoints in your profile that are not optimized for DSA.

    Motore regole per Accelerazione sito dinamico

EsercitazioneTutorial

  1. Nella pagina Profilo rete CDN selezionare Gestisci.From the CDN profile page, select Manage.

    Pulsante Manage (Gestisci) del profilo di rete CDN

    Si aprirà il portale di gestione della rete CDN.The CDN management portal opens.

  2. Fare clic sulla scheda HTTP Large (HTTP esteso) e quindi su Motore regole.Select the HTTP Large tab, then select Rules Engine.

    Vengono visualizzate le opzioni per una nuova regola.The options for a new rule are displayed.

    Opzioni delle regole della nuova rete CDN

    Importante

    L'ordine in cui sono elencate più regole influisce sulla modalità di gestione.The order in which multiple rules are listed affects how they are handled. Una regola successiva potrebbe seguire l’override delle azioni specificate da una regola precedente.A subsequent rule may override the actions specified by a previous rule.

  3. Inserire un nome per la casella di testo Nome / Descrizione .Enter a name in the Name / Description textbox.

  4. Identificare il tipo di richieste a cui verrà applicata la regola.Identify the type of requests the rule applies to. Usare la condizione di corrispondenza predefinita, Sempre.Use the default match condition, Always.

    Condizione di corrispondenza regola della rete CDN

    Nota

    Nell'elenco a discesa sono disponibili più tipi di condizioni di corrispondenza.Multiple match conditions are available in the dropdown list. Per informazioni sulla condizione di corrispondenza attualmente selezionata, selezionare l'icona informativa blu alla sua sinistra.For information about the currently selected match condition, select the blue informational icon to its left.

    Per un elenco dettagliato delle espressioni condizionali, vedere Espressioni condizionali del motore regole.For a detailed list of conditional expressions, see Rules engine conditional expressions.

    Per un elenco dettagliato delle condizioni di corrispondenza, vedere Condizioni di corrispondenza del motore regole.For a detailed list of match conditions, see Rules engine match conditions.

  5. Per aggiungere una nuova funzionalità, fare clic sul pulsante + accanto a Funzionalità.To add a new feature, select the + button next to Features. Nell'elenco a discesa a sinistra, selezionare Forza interna Max-Age.In the dropdown on the left, select Force Internal Max-Age. Nella casella di testo che viene visualizzata, inserire 300.In the textbox that appears, enter 300. Non modificare i valori predefiniti restanti.Do not change the remaining default values.

    Funzionalità della regola CDN

    Nota

    Nell'elenco a discesa sono disponibili più funzionalità.Multiple features are available in the dropdown list. Per informazioni sulla funzionalità attualmente selezionata, selezionare l'icona informativa blu alla sua sinistra.For information about the currently selected feature, select the blue informational icon to its left.

    Nel caso di Force Internal Max-Age (Forza validità massima interna), viene eseguito l'override delle intestazioni Cache-Control e Expires dell'asset per controllare quando il nodo perimetrale della rete CDN aggiornerà l'asset dall'origine.For Force Internal Max-Age, the asset's Cache-Control and Expires headers are overridden to control when the CDN edge node refreshes the asset from the origin. In questo esempio, il nodo perimetrale della rete CDN memorizza l'asset nella cache per 300 secondi o 5 minuti prima di aggiornarlo dall'origine.In this example, the CDN edge node caches the asset for 300 seconds, or 5 minutes, before it refreshes the asset from its origin.

    Per un elenco dettagliato delle funzionalità, vedere Funzionalità del motore regole.For a detailed list of features, see Rules engine features.

  6. Selezionare Aggiungi per salvare la nuova regola.Select Add to save the new rule. La nuova regola ora è in attesa di approvazione.The new rule is now awaiting approval. Dopo l'approvazione, lo stato viene modificato da Pending XML (XML in sospeso) a Active XML (XML attivo).After it has been approved, the status changes from Pending XML to Active XML.

    Importante

    La propagazione delle modifiche alle regole in tutta la rete CDN di Azure può richiedere fino a 10 minuti.Rules changes can take up to 10 minutes to propagate through Azure CDN.

Vedere anche See also