Usare un prompt dei comandi di Azure PowerShell per creare un contenitore del servizio cloud vuoto

Questo articolo illustra come creare velocemente un contenitore di Servizi cloud usando i cmdlet di Azure PowerShell. Eseguire i passaggi seguenti:

  1. Installare i cmdlet di Microsoft Azure PowerShell dalla pagina dei download di Azure PowerShell .
  2. Aprire il prompt dei comandi di PowerShell.
  3. Usare Add-AzureAccount per accedere.

    Nota

    Per altre istruzioni sull'installazione del cmdlet di Azure PowerShell e sulla connessione alla sottoscrizione di Azure, vedere Come installare e configurare Azure PowerShell.

  4. Usare il cmdlet New-AzureService per creare un contenitore del servizio cloud vuoto.

    New-AzureService [-ServiceName] <String> [-AffinityGroup] <String> [[-Label] <String>] [[-Description] <String>] [[-ReverseDnsFqdn] <String>] [<CommonParameters>]
    New-AzureService [-ServiceName] <String> [-Location] <String> [[-Label] <String>] [[-Description] <String>] [[-ReverseDnsFqdn] <String>] [<CommonParameters>]
    
  5. Per richiamare il cmdlet, seguire questo esempio:

    New-AzureService -ServiceName "mytestcloudservice" -Location "Central US" -Label "mytestcloudservice"
    

Per altre informazioni sulla creazione del servizio cloud di Azure, eseguire:

Get-help New-AzureService

Passaggi successivi