Che cos'è l'analisi del sentiment e il opinion mining in Servizi cognitivi di Azure per il linguaggio?

L'analisi del sentiment e il opinion mining sono funzionalità offerte da Servizi cognitivi di Azure per il linguaggio, una raccolta di algoritmi di Machine Learning e intelligenza artificiale nel cloud per lo sviluppo di applicazioni intelligenti che coinvolgono il linguaggio scritto. Queste funzionalità consentono di scoprire cosa pensano le persone del marchio o dell'argomento tramite il testo di data mining per indizi sul sentiment positivo o negativo e possono associarle a aspetti specifici del testo.

Analisi del sentiment

La funzionalità di analisi del sentiment fornisce etichette del sentiment (ad esempio "negative", "neutral" e "positive") in base al punteggio di attendibilità più alto trovato dal servizio a livello di frase e documento. Questa funzionalità restituisce anche punteggi di attendibilità compresi tra 0 e 1 per ogni frase del documento & all'interno di essa per sentiment positivi, neutrali e negativi.

Distribuire in locale con i contenitori Docker

Usare il contenitore Docker disponibile per distribuire l'analisi del sentiment in locale. Questi contenitori Docker consentono di avvicinare il servizio ai dati per motivi di conformità, sicurezza o altri motivi operativi.

Opinion mining

Il opinion mining è una funzionalità dell'analisi del sentiment. Nota anche come analisi del sentiment basata su aspetti in Elaborazione del linguaggio naturale (NLP), questa funzionalità fornisce informazioni più granulari sulle opinioni relative alle parole (ad esempio gli attributi dei prodotti o dei servizi) nel testo.

Flusso di lavoro tipico

Per usare questa funzionalità, inviare i dati per l'analisi e gestire l'output dell'API nell'applicazione. L'analisi viene eseguita così come è, senza alcuna personalizzazione aggiuntiva per il modello usato sui dati.

  1. Creare una risorsa del linguaggio di Azure, che concede l'accesso alle funzionalità offerte dal Servizio cognitivo di Azure per la lingua. Genererà una password (denominata chiave) e un URL dell'endpoint che verrà usato per autenticare le richieste API.

  2. Creare una richiesta usando l'API REST o la libreria client per C#, Java, JavaScript e Python. È anche possibile inviare chiamate asincrone con una richiesta batch per combinare le richieste API per più funzionalità in una singola chiamata.

  3. Inviare la richiesta contenente i dati come testo non strutturato non elaborato. La chiave e l'endpoint verranno usati per l'autenticazione.

  4. Trasmettere o archiviare la risposta in locale.

IA responsabile

Un sistema di intelligenza artificiale include non solo la tecnologia, ma anche le persone che lo useranno, le persone che ne saranno interessate e l'ambiente in cui viene distribuito. Leggere la nota sulla trasparenza per l'analisi del sentiment per informazioni sull'uso e la distribuzione di intelligenza artificiale responsabili nei sistemi. Per altre informazioni, vedere anche gli articoli seguenti:

Passaggi successivi

Esistono due modi per iniziare a usare la funzionalità di collegamento delle entità:

  • Language Studio, una piattaforma basata sul Web che consente di provare diverse funzionalità di Servizi cognitivi di Azure per il linguaggio senza dover scrivere codice.
  • L'articolo di avvio rapido contiene istruzioni su come effettuare richieste al servizio usando l'API REST e l'SDK della libreria client.