Introduzione al connettore Dropbox

Connettersi a Dropbox per gestire i file. In Dropbox è possibile eseguire diverse azioni, ad esempio caricare, aggiornare, ottenere ed eliminare file.

Per usare qualsiasi connettore, è necessario innanzitutto creare un'app per la logica. Come prima operazione creare un'app per la logica.

Connettersi a Dropbox

Perché l'app per la logica possa accedere a qualsiasi servizio, è necessario creare una connessione al servizio. Una connessione fornisce la connettività tra un'app per la logica e un altro servizio. Ad esempio, per connettersi a Dropbox creare prima di tutto una connessione a Dropbox. Per creare una connessione, è necessario fornire le credenziali che si usano normalmente per accedere al servizio a cui si vuole connettersi. Nell'esempio relativo a Dropbox saranno quindi necessarie le credenziali dell'account di Dropbox per creare la connessione a Dropbox. Altre informazioni sulle connessioni

Creare una connessione a Dropbox

Prerequisiti

Prima di poter usare l'account Dropbox in un'app per la logica, è necessario autorizzare l'app per la logica a connettersi a tale account. Fortunatamente, è possibile eseguire questa operazione in modo facile dalla propria app per la logica nel portale di Azure.

Ecco i passaggi per autorizzare l'app per la logica a connettersi all'account Dropbox:

  1. Per creare una connessione a Dropbox, nella finestra di progettazione dell'app per la logica selezionare Mostra API gestite da Microsoft nell'elenco a discesa, quindi immettere Dropbox nella casella di ricerca. Selezionare il trigger o l'azione che si desidera usare:
    Dropbox passaggio 1
  2. Se non sono mai state create connessioni a Dropbox prima d'ora, verrà chiesto di fornire le relative credenziali. Queste credenziali verranno usate per autorizzare l'app per la logica a connettersi e ad accedere ai dati dell'account Dropbox:
    Dropbox passaggio 2
  3. Fornire il nome utente e la password di Dropbox per autorizzare l'app per la logica:
    Dropbox passaggio 3
  4. Autorizzare l'app per la logica a usare l'account Dropbox:
    Dropbox passaggio 4
  5. Si noti che la connessione è stata creata ed è ora possibile procedere con gli altri passaggi nell'app per la logica:
    Dropbox passaggio 5

Usare un trigger Dropbox

Un trigger è un evento che può essere usato per avviare il flusso di lavoro definito in un'app per la logica. Altre informazioni sui trigger.

In questo esempio si userà il trigger Quando viene creato un file. Con questo trigger viene chiamata l'azione Ottenere contenuto di file in base al percorso di Dropbox.

  1. Immettere dropbox nella casella di ricerca della finestra di progettazione di app per la logica, quindi selezionare il trigger Dropbox - Quando viene creato un file.
  2. Selezionare la cartella in cui tenere traccia della creazione di file. Selezionare... (identificato nella casella rossa) e passare alla cartella che si vuole selezionare per l'input del trigger.

Usare un'azione Dropbox

Un'azione è un'operazione eseguita dal flusso di lavoro e definita in un'app per la logica. Altre informazioni sulle azioni.

Ora che il trigger è stato aggiunto, seguire questi passaggi per aggiungere un'azione che ottiene il contenuto del nuovo file.

  1. Selezionare + Nuovo passaggio per aggiungere l'azione da eseguire quando viene creato un nuovo file.
  2. Selezionare Aggiungi un'azione. Viene aperta la casella di ricerca per cercare qualsiasi azione si desideri eseguire.
  3. Immettere dropbox per cercare le azioni correlate a Dropbox.
  4. Selezionare Dropbox - Ottenere contenuto di file in base al percorso come azione da eseguire quando viene creato un nuovo file nella cartella di Dropbox selezionata. Si apre il blocco di controllo azione. Verrà richiesto di autorizzare l'app per la logica ad accedere all'account di Dropbox, se non è stato fatto in precedenza.
  5. Selezionare... sul lato destro del controllo Percorso file e passare al percorso file che si vuole usare. In alternativa, usare il token file path per rendere più rapida la creazione di app per la logica.
  6. Salvare il lavoro e creare un nuovo file in Dropbox per attivare il flusso di lavoro.

Dettagli specifici del connettore

Per visualizzare eventuali azioni e trigger definiti in Swagger ed eventuali limiti, vedere i dettagli del connettore.

Altri connettori

Tornare all' elenco di API.