Introduzione al connettore SharePoint

Il connettore SharePoint consente di utilizzare gli elenchi in SharePoint.

Creare prima di tutto un'app per la logica. Vedere Creare un'app per la logica.

Creare una connessione a SharePoint

Per usare il connettore SharePoint, creare prima una connessione , quindi indicare i dettagli di queste proprietà:

Proprietà Obbligatorio Descrizione
Token Fornire le credenziali di SharePoint

Per connettersi a SharePoint, immettere la propria identità (nome utente e password, credenziali di smart card e così via) in SharePoint. Dopo l'autenticazione, è possibile usare il connettore SharePoint nella propria app per la logica.

Dall'applicazione di progettazione delle app per la logica, seguire questi passaggi per accedere a SharePoint e creare la connessione connessione da usare con l'app per la logica:

  1. Immettere SharePoint nella casella di ricerca e attendere che la ricerca restituisca tutte le voci con SharePoint nel nome:
    Configurare SharePoint
  2. Selezionare SharePoint - Quando un file viene creato
  3. Selezionare Sign in to SharePoint (Accedi a SharePoint):
    Configurare SharePoint
  4. Fornire le credenziali di SharePoint per accedere ed eseguire l'autenticazione con SharePoint
    Configurare SharePoint
  5. Al termine dell'autenticazione si verrà reindirizzati all'app per la logica per completarla tramite la configurazione della finestra di dialogo Quando un file viene creato di SharePoint.
    Configurare SharePoint
  6. È quindi possibile aggiungere altri trigger e azioni necessari per completare l'app per la logica.
  7. Salvare il lavoro selezionando Salva nella barra dei menu visualizzata in alto.

Dettagli specifici del connettore

Per visualizzare eventuali azioni e trigger definiti in Swagger ed eventuali limiti, vedere i dettagli del connettore.

Altri connettori

Tornare all' elenco di API.