Introduzione al connettore Twitter

Con il connettore Twitter è possibile:

  • Pubblicare e recuperare tweet
  • Accedere a timeline, amici e follower
  • Eseguire le altre azioni e trigger descritti di seguito

Per usare qualsiasi connettore, è necessario innanzitutto creare un'app per la logica. Come prima operazione creare un'app per la logica.

Connettersi a Twitter

Perché l'app per la logica possa accedere a qualsiasi servizio, è necessario creare una connessione al servizio. Una connessione fornisce la connettività tra un'app per la logica e un altro servizio.

Creare una connessione a Twitter

Prerequisiti

  • Un account Twitter

Prima di poter usare l'account Twitter in un'app per la logica, è necessario autorizzare l'app per la logica a connettersi all'account Twitter. Fortunatamente, è possibile eseguire questa operazione in modo facile dalla propria app per la logica nel portale di Azure.

Ecco i passaggi per autorizzare l'app per la logica a connettersi all'account Twitter:

  1. Per creare una connessione a Twitter, nella finestra di progettazione dell'app per la logica selezionare Mostra API gestite da Microsoft nell'elenco a discesa, quindi immettere Twitter nella casella di ricerca. Selezionare il trigger o l'azione che si desidera usare:
    Immagine di connessione a Twitter 0
  2. Se non sono mai state create connessioni a Twitter prima d'ora, verrà chiesto di fornire le credenziali di Twitter. Queste credenziali verranno usate per autorizzare l'app per la logica a connettersi e ad accedere ai dati dell'account Twitter:
    Immagine di connessione a Twitter 1
  3. Fornire il nome utente e la password di Twitter per autorizzare l'app per la logica:
    Immagine di connessione a Twitter 2
  4. Verificare l'autorizzazione:
    Immagine di connessione a Twitter 3
  5. Si noti che la connessione è stata creata ed è ora possibile procedere con gli altri passaggi nell'app per la logica:
    Immagine di connessione a Twitter 4

Usare un trigger di Twitter

Un trigger è un evento che può essere usato per avviare il flusso di lavoro definito in un'app per la logica. Altre informazioni sui trigger.

Questo esempio illustra come usare il trigger Quando viene pubblicato un nuovo tweet per cercare #Seattle e, se viene individuato, aggiornare un file in Dropbox con il testo del tweet. In un esempio riguardante un'organizzazione si potrebbe cercare il nome dell'azienda e aggiornare un database SQL con il testo del tweet.

  1. Immettere twitter nella casella di ricerca nella finestra di progettazione delle app per la logica e selezionare il trigger Twitter - Quando viene pubblicato un nuovo tweet
    Immagine di trigger Twitter 1
  2. Immettere #Seattle nel controllo Testo di ricerca
    Immagine di trigger Twitter 2

A questo punto, l'app per la logica è stata configurata con un trigger che avvierà l'esecuzione di altri trigger e altre azioni nel flusso di lavoro.

Nota

Affinché sia funzionale, l’app per la logica deve contenere almeno un trigger e un’azione. Seguire i passaggi nella sezione successiva per aggiungere un'azione.

Aggiungere una condizione

Poiché si è interessati esclusivamente ai tweet degli utenti con più di 50 follower, è necessario prima di tutto aggiungere all'app per la logica una condizione che conferma il numero di follower.

  1. Selezionare + Nuovo passaggio per aggiungere l'azione che deve essere eseguita quando viene individuato #Seattle in un nuovo tweet
    Immagine di azione Twitter 1
  2. Selezionare il collegamento Aggiungi una condizione.
    Immagine di condizione Twitter 1
    Si apre il controllo Condizione in cui è possibile controllare condizioni come è uguale a, è minore di, è maggiore di, contiene e altre.
    Immagine di condizione Twitter 2
  3. Selezionare il controllo Scegliere un valore.
    In questo controllo è possibile selezionare una o più proprietà di azioni o trigger precedenti come valori la cui condizione restituirà true o false. Immagine di condizione Twitter 3
  4. Selezionare ... per espandere l'elenco delle proprietà in modo da vedere tutte le proprietà disponibili.
    Immagine di condizione Twitter 4
  5. Selezionare la proprietà Followers count.
    Immagine di condizione Twitter 5
  6. Si noti che la proprietà Followers count si trova ora nel controllo del valore.
    Immagine di condizione Twitter 6
  7. Selezionare è maggiore di nell'elenco degli operatori.
    Immagine di condizione Twitter 7
  8. Immettere 50 come operando per l'operatore è maggiore di.
    La condizione viene aggiunta. Salvare il lavoro usando il collegamento Salva nel menu precedente.
    Immagine di condizione Twitter 8

Usare un'azione di Twitter

Un'azione è un'operazione eseguita dal flusso di lavoro e definita in un'app per la logica. Altre informazioni sulle azioni.

Dopo aver aggiunto un trigger, seguire questi passaggi per aggiungere un'azione che pubblicherà un nuovo tweet con il contenuto dei tweet individuati dal trigger. Ai fini di questa procedura dettagliata verranno pubblicati solo i tweet degli utenti con più di 50 follower.

Nel passaggio successivo si aggiungerà un'azione di Twitter che pubblicherà un tweet usando alcune delle proprietà di ciascun tweet che è stato pubblicato da un utente che ha più di 50 follower.

  1. Selezionare Aggiungi un'azione. Viene aperto il controllo di ricerca in cui è possibile cercare altre azioni e trigger.
    Immagine di condizione Twitter 9
  2. Immettere twitter nella casella di ricerca e selezionare l'azione Twitter - Pubblica un tweet. Si apre il controllo Pubblica un tweet in cui si potranno inserire tutti i dettagli del tweet da pubblicare.
    Immagine di azione Twitter 1-5
  3. Selezionare il controllo Testo del tweet. Ora sono visibili tutti gli output di azioni e trigger precedenti nell'app per la logica. È possibile selezionarli e usarli come parte del testo del nuovo tweet.
    Immagine di azione Twitter 2
  4. Selezionare Nome utente
  5. Immettere dice: nel controllo di testo del tweet. Eseguire questa operazione subito dopo il nome utente.
  6. Selezionare Testo del tweet.
    Immagine di azione Twitter 3
  7. Salvare il lavoro e inviare un tweet con l'hashtag #Seattle per attivare il flusso di lavoro.

Dettagli specifici del connettore

Per visualizzare eventuali azioni e trigger definiti in Swagger ed eventuali limiti, vedere i dettagli del connettore.

Passaggi successivi

Creare un'app per la logica