Connettori gestiti in App per la logica di Azure

I connettori gestiti consentono di accedere ad altri servizi e sistemi in cui trigger e azioni predefiniti non sono disponibili. È possibile usare questi trigger e azioni per creare flussi di lavoro che integrano dati, app, servizi basati sul cloud e sistemi locali. Rispetto ai trigger e alle azioni predefiniti, questi connettori sono in genere associati a un servizio o a un sistema specifico, ad esempio i server AZURE BLOB Archiviazione, Office 365, SQL, Salesforce o SFTP. Gestiti da Microsoft e ospitati in Azure, i connettori gestiti richiedono in genere di creare prima una connessione dal flusso di lavoro e autenticare l'identità. Sono disponibili sia trigger basati sulla ricorrenza che basati su webhook, quindi se si usa un trigger basato sulla ricorrenza, vedere panoramica del comportamento di ricorrenza.

Per un numero ridotto di servizi, sistemi e protocolli, App per la logica di Azure fornisce operazioni incorporate insieme alle versioni dei connettori gestiti. Il numero e l'intervallo disponibili variano a seconda che si crei una risorsa dell'app per la logica basata su piano a consumo in esecuzione in un App per la logica di Azure multi-tenant o una risorsa dell'app per la logica standard basata su piano eseguita in un singolo tenant App per la logica di Azure. Per altre informazioni, vedere Single-tenant versus multi-tenant and integration service environment (ISE) . Nella maggior parte dei casi, la versione predefinita offre prestazioni, funzionalità, prezzi e così via migliori.

Ad esempio, se si crea un'app per la logica a tenant singolo, le operazioni incorporate sono disponibili per Azure bus di servizio, Hub eventi di Azure, SQL Server e MQ. In alcuni casi sono disponibili sia una versione predefinita che una versione del connettore gestito. Nella maggior parte dei casi, la versione predefinita offre prestazioni, funzionalità, prezzi e così via migliori. Se si crea un'app per la logica multi-tenant, le operazioni incorporate sono disponibili per Funzioni di Azure, app Azure Services e Azure API Management.

Alcuni connettori gestiti in App per la logica di Azure appartengono a più sottocategorie. Ad esempio, il connettore SAP è sia un connettore Enterprise che un connettore locale.

  • I connettori Standard consentono l'accesso a servizi come Azure BLOB Archiviazione, Office 365, SharePoint, Salesforce, Power BI, OneDrive e molti altri.
  • Enterprise connettori consentono l'accesso ai sistemi aziendali, ad esempio SAP, IBM MQ e IBM 3270.
  • I connettori locali consentono l'accesso a sistemi locali come SQL Server, SharePoint Server, SAP, Oracle DB, condivisioni file e altri.
  • I connettori di account di integrazione consentono di trasformare e convalidare i file XML, codificare e decodificare file flat ed elaborare messaggi business-to-business (B2B) usando i protocolli AS2, EDIFACT e X12.
  • I connettori dell'ambiente del servizio di integrazione e sono progettati per essere eseguiti in modo specifico in un ambiente ISE e offrono vantaggi rispetto alle versioni non ISE.

Connettori Standard

App per la logica di Azure questi connettori Standard più diffusi per la creazione di flussi di lavoro automatizzati usando questi servizi e sistemi. Alcuni connettori Standard supportano anche sistemi locali o account di integrazione.

e sottoscrizioni di argomenti icona bus di servizioAzure

argomenti di Azurebus di servizio

Gestire i messaggi asincroni, le sessioni e le sottoscrizioni agli argomenti con il connettore più utilizzato nelle app per la logica.

una SQL di databaseSQL Server'icona

una SQL di database SQL Server

Connessione al SQL Server locale o a un database SQL di Azure nel cloud in modo da poter gestire record, eseguire stored procedure o eseguire query.

BLOB di Azure Blogdi Azure Archiviazione'icona

BLOBdi Azure Archiviazione

Connessione all'account Archiviazione di Azure in modo da poter creare e gestire il contenuto BLOB.

aziendale o dell'istituto di istruzione in modo da poter inviare e ricevere messaggi di posta elettronica, gestire il calendario e i contatti e altro ancora Office 365 Outlookicona

aziendale o dell'istituto di istruzione in modo da poter inviare e ricevere messaggi di posta elettronica, gestire il calendario e i contatti e altroancora Office 365 Outlook

Connessione all'account di posta elettronica aziendale o dell'istituto di istruzione in modo da poter creare e gestire messaggi di posta elettronica, attività, eventi e riunioni del calendario, contatti, richieste e altro ancora.

STFP-SSH

STFP-SSH

Connettersi ai server con FTP sicuro a cui è possibile accedere da Internet per usare SSH in modo da poter lavorare con file e cartelle.

SharePointOnline

ancora SharePointOnline

Connettersi a SharePoint Online in modo che sia possibile gestire file, allegati, cartelle e altro ancora.

modo da poter creare e gestire code e messaggi Iconacode di Azure

modo da poter creare e gestire code e messaggicode di Azure

Connessione all'account Archiviazione di Azure in modo da poter creare e gestire code e messaggi.

locale

locale

Connessione alla condivisione file locale in modo da poter creare e gestire i file.

e inviare eventi tra app per la logica e hub eventi Hub eventi di Azureicona

e inviare eventi tra app per la logica e Hubeventi Hub eventi di Azure

Utilizzare e pubblicare eventi tramite un hub eventi. È ad esempio possibile ottenere output dall'app per la logica con gli hub eventi e quindi inviare questo output a un provider di analisi in tempo reale.

ad esempio quando le risorse di Azure o le risorse di terze parti cambiano Griglia di eventi di Azureicona

ad esempio quando le risorse di Azure o le risorse di terze parti cambianoGriglia di eventi di Azure

Monitorare gli eventi pubblicati dalla griglia di eventi, ad esempio, quando le risorse di Azure o le risorse di terze parti vengono modificate.

diSalesforce

inSalesforce

Connessione'account Salesforce in modo da poter creare e gestire elementi come record, processi, oggetti e altro ancora.

Connettori locali

Prima di poter creare una connessione a un sistema locale, è necessario eseguire il Connessione a origini dati locali da app per la logica con gateway dati locale per scaricare, installare e configurare un gateway dati locale. Questo gateway offre un canale di comunicazione sicuro senza dover configurare l'infrastruttura di rete necessaria.

I connettori seguenti sono alcuni connettori Standard di uso comune che App per la logica di Azure per l'accesso ai dati e alle risorse nei sistemi locali. Per l'elenco dei connettori locali, vedere Origini dati supportate.

Connettori dell'account di integrazione

I connettori di account di integrazione supportano in modo specifico scenari di comunicazione business-to-business (B2B) in App per la logica di Azure. Dopo aver creato un account di integrazione e aver definito gli artefatti B2B, ad esempio partner commerciali, contratti, mappe e schemi, è possibile usare i connettori dell'account di integrazione per codificare e decodificare i messaggi, trasformare il contenuto e altro ancora.

Ad esempio, se si usa Microsoft BizTalk Server, è possibile creare una connessione dal flusso di lavoro usando il connettore BizTalk Server locale. È quindi possibile estendere o eseguire operazioni simili a BizTalk nel flusso di lavoro usando questi connettori dell'account di integrazione.

Nota

Prima di poter usare i connettori dell'account di integrazione in App per la logica di Azure multi-tenant, è necessario collegare la risorsa dell'appper la logica a un account di integrazione.

Connettori aziendali

I connettori seguenti forniscono l'accesso ai sistemi aziendali per un costo aggiuntivo:

Connettori ISE

In un ambiente del servizio di integrazione (ISE), questi connettori gestiti hanno anche versioni ISE,che hanno funzionalità diverse rispetto alle versioni multi-tenant:

Nota

Le app per la logica eseguite in un ISE e i relativi connettori, indipendentemente dalla posizione in cui vengono eseguiti i connettori, seguono un piano tariffario fisso rispetto al piano tariffario basato sul consumo. Per altre informazioni, vedere Modello tariffario di App per la logica e Dettagli prezzi di App per la logica.

Per altre informazioni, vedere gli argomenti seguenti:

Passaggi successivi